Jump to content
Charlie^

Perchè non provare un allenatore straniero?

Recommended Posts

Charlie^    981
Tifoso Juventus
Joined: 14-Apr-2010
4,311 posts

L'Ultimo allenatore straniero della Juventus, come sappiamo, è stato Deschamps, stagione 2006-2007.

Prima di lui, per trovare un altro coach non italiano, dobbiamo tornare indietro fino al 1975, quando il mister bianconero fu Vycpalek. 
Se si esclude la parentesi del 2006-2007 (dovuta peraltro alle contingenze che sappiamo), sono 44 anni che la Juventus ha sempre puntato su mister italiani.

La domanda che mi pongo è se questa scelta non sia una delle cause dei nostri problemi. Perchè non si punta mai su un allenatore straniero? Quali sono i motivi di questo continuo affidamento sui tecnici italiani? 
Non metto in dubbio che in buona parte delle volte si sia trattato di una strategia vincente: Trapattoni, Lippi, Capello, Conte, Allegri sono tecnici che hanno vinto tanto. Ma il calcio è cambiato: si è evoluto, gli standard si sono diversificati, il modo di allenare e la preparazione atletica si sono sviluppati e in alcuni casi sono cambiati visceralmente. I tecnici italiani che si sono adeguati a questa evoluzione, chi sono? Sarri, forse? O Conte? Io credo di no, tutto sommato anche loro sono rimasti ancorati a concetti di calcio fondamentalmente superati. In questo momento gli interpreti del calcio moderno (a livello di allenatori) sono stranieri, inutile che stia qui a elencare i loro nomi perchè li conoscete tutti meglio di me.

La mia opinione è che se davvero si vuole provare a cambiare, se si vuol vedere qualcosa di nuovo non solo a Torino ma anche in Italia, la Juventus dovrebbe puntare su un professionista straniero, con esperienza europea e con un credo calcistico contemporaneo. Ne gioverebbero tutti: il nostro campionato, la Juventus, il brand della società, che tanto si dà da fare per internazionalizzarsi ma sotto sotto rimane ancorata al passato.

Abbiamo vinto 8 scudetti consecutivi. E altrettanti possiamo portarne a casa. Cosa c'è da aver paura? Perchè non provare?

Vobis.

Edited by Charlie^
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cene    2,752
Tifoso Juventus
Joined: 21-Dec-2008
11,906 posts

E dei nomi realistici quali potrebbero essere?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cene    2,752
Tifoso Juventus
Joined: 21-Dec-2008
11,906 posts

E comunque non è un tabù solo juventino...anche il Milan ha sempre vinto con allenatori italiani

Share this post


Link to post
Share on other sites
TorinoGobba_1897    3,151
Vincitore Fantacalcio
Joined: 28-Sep-2006
54,613 posts

Avevo aperto un topic simile un paio di anni fa e venni attaccato da ogni dove

Spero che qualcuno abbia aperto gli occhi: la Juve ha davvero bisogno di una ventata di freschezza non italiana 

Sia nella guida tecnica che nella preparazione atletica 

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Charlie^    981
Tifoso Juventus
Joined: 14-Apr-2010
4,311 posts
1 minuto fa, Cene ha scritto:

E dei nomi realistici quali potrebbero essere?


Emery mi piace parecchio ad esempio
Anche il mister dell'Ajax, perchè no? Io non credo che il valore attuale dei lancieri sia dipeso solo dai giocatori

Non ti nascondo che mi piacerebbe Jurgen Klopp. 
Guardiola non mi convince troppo anche se tutti conosciamo di che pasta è fatto.
Questi ultimi due nomi so che appaiono "irrealistici"
Ma era irrealistico anche comprare Ronaldo, fino a Luglio dell'anno scorso.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Idioteque    755
Tifoso Juventus
Joined: 14-Jun-2008
7,634 posts

MAMMAGARI

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Pinturicchio73    304
Tifoso Juventus
Joined: 15-Mar-2016
2,373 posts
4 minuti fa, Charlie^ ha scritto:

L'Ultimo allenatore straniero della Juventus, come sappiamo, è stato Deschamps, stagione 2006-2007.

Prima di lui, per trovare un altro coach non italiano, dobbiamo tornare indietro fino al 1975, quando il mister bianconero fu Vycpalek. 
Se si esclude la parentesi del 2006-2007 (dovuta peraltro alle contingenze che sappiamo), sono 44 anni che la Juventus ha sempre puntato su mister italiani.

La domanda che mi pongo è se questa scelta non sia una delle cause dei nostri problemi. Perchè non si punta mai su un allenatore straniero? Quali sono i motivi di questo continuo affidamento sui tecnici italiani? 
Non metto in dubbio che in buona parte delle volte si sia trattato di una strategia vincente: Trapattoni, Lippi, Capello, Conte, Allegri sono tecnici che hanno vinto tanto. Ma il calcio è cambiato: si è evoluto, gli standard si sono diversificati, il modo di allenare e la preparazione atletica si sono sviluppati e in alcuni casi sono cambiati visceralmente. I tecnici italiani che si sono adeguati a questa evoluzione, chi sono? Sarri, forse? O Conte? Io credo di no, tutto sommato anche loro sono rimasti ancorati a concetti di calcio fondamentalmente superati. In questo momento gli interpreti del calcio moderno (a livello di allenatori) sono stranieri, inutile che stia qui a elencare i loro nomi perchè li conoscete tutti meglio di me.

La mia opinione è che se davvero si vuole provare a cambiare, se si vuol vedere qualcosa di nuovo non solo a Torino ma anche in Italia, la Juventus dovrebbe puntare su un professionista straniero, con esperienza europea e con un credo calcistico contemporaneo. Ne gioverebbero tutti: il nostro campionato, la Juventus, il brand della società, che tanto si dà da fare per internazionalizzarsi ma sotto sotto rimane ancorata al passato.

Abbiamo vinto 8 scudetti consecutivi. E altrettanti possiamo portarne a casa. Cosa c'è da aver paura? Perchè non provare?

Vobis.

sono d'accordo, ma in questo momento gli unici allenatori stranieri che potrebbero rispecchiare la tipologia di tecnico da te descritta, praticamente sono due, forse tre. Guardiola, Klopp e Pochettino. Almeno ora non me ne vengono in mente altri. I primi due credo sono difficilissimi da prendere, il terzo forse no, ma sarebbe un ripiego, e non ha il carisma dei primi due. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Charlie^    981
Tifoso Juventus
Joined: 14-Apr-2010
4,311 posts
3 minuti fa, Cene ha scritto:

E comunque non è un tabù solo juventino...anche il Milan ha sempre vinto con allenatori italiani


Va bene, però da quanto ormai il Milan non vince? Ancelotti è stato l'ultimo grande allenatore, e probabilmente l'ultimo coach italiano con una mentalità europea, moderna diciamo così. Ma alla Juventus non tornerà mai più.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Charlie^    981
Tifoso Juventus
Joined: 14-Apr-2010
4,311 posts
8 minuti fa, TorinoGobba_1897 ha scritto:

Avevo aperto un topic simile un paio di anni fa e venni attaccato da ogni dove

Spero che qualcuno abbia aperto gli occhi: la Juve ha davvero bisogno di una ventata di freschezza non italiana 

Sia nella guida tecnica che nella preparazione atletica 

 

 

 


Ok, ma all'epoca i nodi non erano giunti al pettine (perlomeno, non completamente). Da ieri sera, io credo che siamo giunti al punto di svolta

Share this post


Link to post
Share on other sites
supermegajuve    57
Tifoso Juventus
Joined: 07-May-2009
620 posts

Inzaghi, Giampaolo, Di Francesco, Gasperini... vedrete come prevarrà la linea italiana

Share this post


Link to post
Share on other sites
The Ram    1,178
Tifoso Juventus
Joined: 22-May-2010
5,584 posts

Lippi e Sacchi venivano da due squadre non di primissimo piano e non sono stranieri.

Piu che il cercare l'allenatore non italiano la dirigenza dovrebbe scegliere che tipo di squadra e che tipo di gioco vorrebbe avere e poi andare a cercare l'allenatore che possa portarlo avanti , poi se inadatto cercarne uno migliore ma sempre cercando di mantenere qulla filosofia di gioco , lo fa il Real e lo fa anche il Barca e non solo loro e lo fa anche la juve a modo suo.

Anche se non so molto della juve di maifredi quello fu uno dei pochi momenti in cui si cerco' di cambiare registro ma subito dopo si ritorno' a Trapattoni ( se non sbaglio )dove forse non era sbagliata l'idea ma chi doveva applicarla ( cosa che fece poi Lippi molto dopo ).

Per me il cambio di strategia ( giusta o sbagliata ) sara' quando i giocatori piu importanti non saranno i centrali o il portiere , e da li il resto a seguire.

" Noi non siamo il Real Madrid " deve sparire dalla testa di chi gioca di chi allena e di chi dirige e si cominci a pensare a perche non sei come il Real Madrid.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Idioteque    755
Tifoso Juventus
Joined: 14-Jun-2008
7,634 posts

mi faccio schifo solo a pensarlo ma ci vorrebbe il mourinho di 10 anni fa. faccia di c**o epocale, frega un c**** di niente, catalizza l'attenzione e la squadra sta tranquilla senza cacarsi addosso. ha fatto vincere la società più inetta della storia del calcio.

realisticamente mourinho è bruciato, è superato, questo è chiaro. ma queste seghe siamo la juve pippippi oppure non siamo pronti pippippi, ma basta, gioco o non gioco ci vuole uno che riesca a farli giocare 90 minuti con le palle in mano

 

oppure impostare un nuovo ciclo pluriennale con una filosofia calcistica radicalmente diversa, che sarebbe la scelta più progressiva e razionale. ma onestamente pur di sfangarla sarei disposto ad affidarmi al peggiore delle *****e schifose

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
TorinoGobba_1897    3,151
Vincitore Fantacalcio
Joined: 28-Sep-2006
54,613 posts
4 minuti fa, Charlie^ ha scritto:


Ok, ma all'epoca i nodi non erano giunti al pettine (perlomeno, non completamente). Da ieri sera, io credo che siamo giunti al punto di svolta

 

A sentire Agnelli ieri per me siamo ben lontani dal punto di svolta 

La sua intervista è stata pure peggiore di quello che si è visto in campo

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Charlie^    981
Tifoso Juventus
Joined: 14-Apr-2010
4,311 posts
1 minuto fa, The Ram ha scritto:

Lippi e Sacchi venivano da due squadre non di primissimo piano e non sono stranieri.

Piu che il cercare l'allenatore non italiano la dirigenza dovrebbe scegliere che tipo di squadra e che tipo di gioco vorrebbe avere e poi andare a cercare l'allenatore che possa portarlo avanti , poi se inadatto cercarne uno migliore ma sempre cercando di mantenere qulla filosofia di gioco , lo fa il Real e lo fa anche il Barca e non solo loro e lo fa anche la juve a modo suo.

Anche se non so molto della juve di maifredi quello fu uno dei pochi momenti in cui si cerco' di cambiare registro ma subito dopo si ritorno' a Trapattoni ( se non sbaglio )dove forse non era sbagliata l'idea ma chi doveva applicarla ( cosa che fece poi Lippi molto dopo ).

Per me il cambio di strategia ( giusta o sbagliata ) sara' quando i giocatori piu importanti non saranno i centrali o il portiere , e da li il resto a seguire.

" Noi non siamo il Real Madrid " deve sparire dalla testa di chi gioca di chi allena e di chi dirige e si cominci a pensare a perche non sei come il Real Madrid.


Lippi è stato il classico coniglio estratto dal cilindro. Quante altre volte ci è capitato di pescare un allenatore dai cadetti o da serie minori, affidargli la squadra e vincere la Champions League? 

I tempi sono cambiati, il calcio è cambiato. E a meno che non abbiamo un novello Lippi o Sacchi nascosto nei meandri della Lega Pro, io credo che il mister del futuro debba parlare altre lingue. In tutti i sensi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Juve la mia passione    1,648
Tifoso Juventus
Joined: 14-Jan-2008
8,518 posts
17 minuti fa, anr83ra ha scritto:

L'importante è cambiare... scegliete voi chi volete

 

la firma .asd 

condivido il pensiero dia del post che della firma .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cene    2,752
Tifoso Juventus
Joined: 21-Dec-2008
11,906 posts
1 minuto fa, Charlie^ ha scritto:


Emery mi piace parecchio ad esempio
Anche il mister dell'Ajax, perchè no? Io non credo che il valore attuale dei lancieri sia dipeso solo dai giocatori

Non ti nascondo che mi piacerebbe Jurgen Klopp. 
Guardiola non mi convince troppo anche se tutti conosciamo di che pasta è fatto.
Questi ultimi due nomi so che appaiono "irrealistici"
Ma era irrealistico anche comprare Ronaldo, fino a Luglio dell'anno scorso.

Il gioco dell'Ajax dipende da una filosofia che imparano da bambini e una generazione fortunata che si son trovati...Ten Hag allena da 10 anni, non è che è diventato un fenomeno all'improvviso. Emery ha vinto a Siviglia, ma ha deluso come tutti a Parigi e non sta facendo nulla di eccezionale all'Arsenal. Lo stesso Guardiola fuori da Barcellona ha preso bastonate, Klopp tolta una Bundesliga non ha vinto nulla. 

Poi per carità...puoi anche tentare la strada dell'allenatore straniero, ma devi anche prendere in considerazione l'ipotesi che possa essere un buco nell'acqua perché alla Roma con Luis Enrique e il sergente Garcia non è andata così bene (e Luis Enrique a Barcellona ha vinto tutto come Guardiola). In Italia l'unica a vincere con un allenatore straniero è stata l'Inter, che però giocava col più classico degli stili di gioco italiani (catenaccio e contropiede). Anche la storia europea del Milan è stata costruita da allenatori italiani (Capello, Sacchi, Ancelotti). Poi ripeto...puoi benissimo provare la strada dell'allenatore straniero, mal che va ti va male e lo cacci. Se proprio deve essere straniero l'unico su cui io andrei è proprio Luis Enrique...perché è di scuola Barcellona, ma è più equilibrato (sia come gioco che come persona) rispetto a Guardiola, ha già avuto modo di conoscere il campionato italiano e ha dimostrato di saper vincere. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Charlie^    981
Tifoso Juventus
Joined: 14-Apr-2010
4,311 posts
2 minuti fa, TorinoGobba_1897 ha scritto:

 

A sentire Agnelli ieri per me siamo ben lontani dal punto di svolta 

La sua intervista è stata pure peggiore di quello che si è visto in campo


Posto che pensasse veramente quello che ha detto, parlavo a titolo personale ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tesla    3
Tifoso Juventus
Joined: 01-Aug-2006
124 posts
3 minuti fa, TorinoGobba_1897 ha scritto:

 

A sentire Agnelli ieri per me siamo ben lontani dal punto di svolta 

La sua intervista è stata pure peggiore di quello che si è visto in campo

Già peggiore della partita , che e tutto dire...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Juve la mia passione    1,648
Tifoso Juventus
Joined: 14-Jan-2008
8,518 posts

comunque fosse per me i nomi sono Klopp e Guardiola in questo momento, va benissimo uno dei 2 anche se non vinco al primo anno... l'altra sera ho visto il liverpool con il chelsea, allucinante quante corrono e la velocità di esecuzione della manovra, noi a confronto sembriamo dei pensionati che camminano con il deambulatore .asd 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Charlie^    981
Tifoso Juventus
Joined: 14-Apr-2010
4,311 posts
2 minuti fa, Cene ha scritto:

Il gioco dell'Ajax dipende da una filosofia che imparano da bambini e una generazione fortunata che si son trovati...Ten Hag allena da 10 anni, non è che è diventato un fenomeno all'improvviso. Emery ha vinto a Siviglia, ma ha deluso come tutti a Parigi e non sta facendo nulla di eccezionale all'Arsenal. Lo stesso Guardiola fuori da Barcellona ha preso bastonate, Klopp tolta una Bundesliga non ha vinto nulla. 

Poi per carità...puoi anche tentare la strada dell'allenatore straniero, ma devi anche prendere in considerazione l'ipotesi che possa essere un buco nell'acqua perché alla Roma con Luis Enrique e il sergente Garcia non è andata così bene (e Luis Enrique a Barcellona ha vinto tutto come Guardiola). In Italia l'unica a vincere con un allenatore straniero è stata l'Inter, che però giocava col più classico degli stili di gioco italiani (catenaccio e contropiede). Anche la storia europea del Milan è stata costruita da allenatori italiani (Capello, Sacchi, Ancelotti). Poi ripeto...puoi benissimo provare la strada dell'allenatore straniero, mal che va ti va male e lo cacci. Se proprio deve essere straniero l'unico su cui io andrei è proprio Luis Enrique...perché è di scuola Barcellona, ma è più equilibrato (sia come gioco che come persona) rispetto a Guardiola, ha già avuto modo di conoscere il campionato italiano e ha dimostrato di saper vincere. 


Sono daccordo in linea di massima. Nel senso, provare non costa nulla. E l'idea Luis Enrique non mi disturba affatto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Juve la mia passione    1,648
Tifoso Juventus
Joined: 14-Jan-2008
8,518 posts

Comunque quello che io di più critico ad allegri è che con cr7 in squadra non ha voluto creare un sistema di gioco per esaltare le sue qualità ma addirittura ha messo cr7 al servizio della squadra, in particolare di manzo .asd   ma nemmeno nei peggiori dei pensieri pre campionato lo avrei immaginato...  hai l'attaccante forse più forte al mondo e fai di tutto per non esaltarne le qualità .asd  masochista!!!

ma poi basta citare ieri sera il suo pensiero, colpa di kean che allunga la nostra squadra e quindi de jong libero di giocare ci ha affondato, come se gli altri 5 che giocando di prima potevano farci 5 gol non fossero stati in campo .asd   mente sapendo di mentire e sono stufo di essere preso per il c**o dalle sue dichiarazioni troppo spesso fuori luogo e tendenziose.

Aria il prima possibile, ecco ora speriamo davvero arrivi giugno il prima possibile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
The Ram    1,178
Tifoso Juventus
Joined: 22-May-2010
5,584 posts
1 minuto fa, Charlie^ ha scritto:


Lippi è stato il classico coniglio estratto dal cilindro. Quante altre volte ci è capitato di pescare un allenatore dai cadetti o da serie minori, affidargli la squadra e vincere la Champions League? 

I tempi sono cambiati, il calcio è cambiato. E a meno che non abbiamo un novello Lippi o Sacchi nascosto nei meandri della Lega Pro, io credo che il mister del futuro debba parlare altre lingue. In tutti i sensi

La bravura sta anche nel cercarle le cose e le persone.

Se mi danno i soldi so capace anche io ad andare dai neymar o chi per loro ma esiste anche il cercarsi il possibile neymar dove ancora non sono arrivati gli altri e lo stesso immagino valga per gli allenatori.

Chiaro che se la scelta e' Allegri o Montella giochi solo per il campionato ( che vincerebbe pure zeman diciamocelo )e se cerchi solo i parametri 0 ti puo capitare Pirlo ma rischi pure ti becchi Anelka.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
maupassant    670
Tifoso Juventus
Joined: 03-May-2009
2,716 posts

Il problema non è stranieri sì o no. La questione è di trovare, in squadre di rango minore, allenatori che dimostrino di far rendere al massimo i propri giocatori con sistemi moderni. Di Teen Haag ce ne saranno almeno una ventina in giro per il mondo e il compito dei dirigenti è studiare assiduamente il calcio internazionale per individuarli. Non è che un allenatore bravo debba avere tutte le doti di Leonardo da Vinci. E per quanto riguarda l'eterno dubbio se un semisconosciuto, proveniente da una squadra minore, possa essere in grado di imporsi in uno spogliatoio di campioni, la risposta sta, per esempio, nel caso di Sacchi, che non aveva giocato a calcio da professionista, faceva il rappresentante e mi sembra allenasse il cesena o giù di lì, ma venne supportato totalmente dalla società. Se uno è bravo, ha personalità e la società fa capire chiaramente a tutti che è lui che comanda, non c'è bisogno di avere chissà quale curriculum. Il resto sono leggende urbane.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cene    2,752
Tifoso Juventus
Joined: 21-Dec-2008
11,906 posts
8 minuti fa, Charlie^ ha scritto:


Sono daccordo in linea di massima. Nel senso, provare non costa nulla. E l'idea Luis Enrique non mi disturba affatto.

Si, ma è un rischio...e il rischio ti può anche portare a cannare una stagione e non vincere una fava. L'ambiente Juve è disposto a fare questo senza rivoltarsi contro se dovesse andar male? Io dico di no .asd quindi la società punta su chi ti garantisce l'obiettivo minimo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×