Jump to content
Lapala

Perchè siamo usciti dalla Champions?

Recommended Posts

ZEBR one    180
Tifoso Juventus
Joined: 04-Aug-2018
1,168 posts
13 minuti fa, Hdiron ha scritto:

Io sono sempre più convinto che il motivo principale sia il campionato italiano, mi spiego.

In italia TUTTE le squadre giocano sottoritmo, difese basse, pressing semi inesistente, fraseggi lenti.

La Juve gioca in questo contesto una quarantina di partite l'anno ( coppa italia inclusa ), eccezion fatta per 3-4-5 partite all'anno dove incontri magari l'Atalanta o il Napoli in giornata, squadre che hanno un ritmo e una tipologia di gioco piu europea ( almeno fino a Sarri ).

Ne emerge che per la Juve, dall'alto della sua superiorità organica, è sufficiente giocare sottoritmo, aggiungendoci i colpi e le qualità dei singoli, per vincere in carrozza il campionato.

Poi si va in Europa e li si scopre che anche lo Young Boys in casa loro corre come una squadra di dannati. Ci si abitua a giocare in prima e seconda marcia, senza mai dover mettere la terza e la quarta. Quando in europa servono queste marce, il motore non gira, non è abituato.

Serve un allenatore che abbia la voglia di alzarlo questo ritmo, di ABITUARE la squadra, dagli allenamenti alle partite, a giocare a un ritmo e una velocità europea, anche se in campionato questo è inutile e forse dispendioso.

Ma ormai abbiamo la prova certa che questa fantomatica GESTIONE DELLE ENERGIE, che si manifesta con un gioco passeggiato per gran parte dell'anno, A NULLA PORTA.

Si arriva a marzo e fisicamente ci mangiano in testa, corrono il doppio, giocano la palla a velocità doppia di noi.

Questa riserva energetica che si sarebbe dovuta accumulare con un anno di HALMA , dov'è finita?

 

Io voglio un allenatore che IMPONGA l'abitudine a giocare nella metà campo avversaria, a un giro palla veloce, con movimenti continui dei giocatori alla ricerca di spazi e profondita. Voglio un recupero palla alto, non una difesa statica nella nostra area perchè la juve SA GIOCARE ANCHE DA PROVINCIALE E DIFENDERE BASSO. Quelli che per alcuni sono punti di forza, oggi in europa sono punti di debolezza.

Abbiamo segnato 65 goal in 32 partite, la media di 2 goal a partita in un campionato in cui la decima ha meno della metà dei nostri punti.

Un divario abissale in punti che però si manifesta con una marea di 1-0, 2-1 con squadre che potenzialmente potremmo e dovremmo asfaltare con 3-4 goal .

Perchè dopo il goal di vantaggio inizia la famosa GESTIONE ALLEGRIANA?

Perchè dobbiamo abituare la rosa e la mentalità dei giocatoria  gestire anche una partita facile? Perchè è più importante per Allegri non prendere goal e finire 1-0 col Chievo piuttosto che batterlo 6-2?

 

Serve una nuova guida o un elettroshock a mister Allegri.

Condivido con te questo pensiero .quoto

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
ZEBR one    180
Tifoso Juventus
Joined: 04-Aug-2018
1,168 posts

PS. aggiungo che anche un pizzico di sfortuna ci tocca sempre (vedi tiro sbagliato che diventa un assist o Rugani che si trova a difendere su DeLigt al posto di Chiellini)

Share this post


Link to post
Share on other sites
GoranSnow    2,008
Tifoso Juventus
Joined: 14-Jul-2017
4,267 posts

perché quando gli avversari ti leggono e sanno cosa farai, arriva lo smarrimento

vedi giocatori a cui si chiede di ragionare da soli nel momento di massimo stress

e se non hai appoggi diventa difficile reagire perché dovresti saper variare le azioni 

ma non sei in grado di apportare modifiche al tuo gioco e vai a cozzare contro

così azione dopo azione perdi fiducia e diventi sempre più leggibile

mentre agli altri riescono le cose più semplici e ti succhiano ogni energia 

i giocatori possono avere gradi variabili di libertà fino ai livelli alti in cui sono più liberi

chi gioca a scacchi pensa fino a un certo punto

ma deve conoscere bene ogni variante del gioco e la storia delle partite già fatte

conosce gli schemi e li sa applicare con il variare della partita altrimenti perde 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
IVC    472
Tifoso Juventus
Joined: 26-Apr-2010
1,922 posts

Per mezz'ora abbiamo fatto la partita, poi è finita la benzina e abbiamo smesso di mettere intensità. Aggiungiamo pure che l'uscita di Dybala gli ha reso vita facile nella loro trequarti  difensiva.

Share this post


Link to post
Share on other sites
DiegOne    639
Tifoso Juventus
Joined: 19-Jul-2006
1,068 posts

Perché non abbiamo più gente con certi attributi. Preso un gol dai ragazzini han tremato le gambe.

Share this post


Link to post
Share on other sites
cesc87    2,527
Tifoso Juventus
Joined: 16-Apr-2010
15,660 posts

I motivi per me sono 2 .Il primo il nostro cc  che non è ad un livello tale da poter pretendere miracoli .l altra è la nostra poca attitudine a giocare con ritmo e arrivare con facilità a segnare se su 60 gare solo in 5 abbiamo segnato 3 gol c ‘ è un problema.In una competizione dove conta fare gol questo è un limite

Share this post


Link to post
Share on other sites
Cr7.Michele. Juve37    1,375
Tifoso Juventus
Joined: 11-Apr-2006
19,756 posts
1 minuto fa, IVC ha scritto:

Per mezz'ora abbiamo fatto la partita, poi è finita la benzina e abbiamo smesso di mettere intensità. Aggiungiamo pure che l'uscita di Dybala gli ha reso vita facile nella loro trequarti  difensiva.

non è finita la benzina, abbiamo preso gol e ci siamo sciolti come  un ghiacciolo al sole

 

comunque un mio amico oggi ha rasentato l'impossibile

 

ha detto che il Real e il psg almeno una partita nel doppio confronto l'hanno vinta a differenza nostra , omettendo il fatto che siano usciti a gli ottavi O_O

 

ma qui la follia sta rasentando la fantascienza

Share this post


Link to post
Share on other sites
SuperPeppo    251
Tifoso Juventus
Joined: 19-Jan-2007
1,292 posts

Perché abbiamo giocato con la formazione B, e fuori forma per giunta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Windom Earle    1,211
Tifoso Juventus
Joined: 21-May-2006
6,249 posts

Perché l'Ajax ha fatto una fase difensiva migliore della nostra. Quando avevamo palla noi sapevano chiudersi, quando la perdevano erano aggressivi, pressandoci alti e inducendoci all'errore. Se poi ci metti che tecnicamente i nostri sbagliavano anche le cose semplici e che loro anche sotto pressione riuscivano nelle giocate difficili...

Alla fine hanno segnato su un errore nostro, un tiro ciabattato che è diventato un filtrante perfetto e un calcio d'angolo. Non ci hanno dominato nelle occasioni da gol, invece non ci hanno fatto respirare e hanno sfruttato i nostri punti deboli, togliendoci sicurezza.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
The Ram    1,243
Tifoso Juventus
Joined: 22-May-2010
5,779 posts

Posso provare  a spiegarlo per quel poco che ci capisco e mi riferisco alle 2 partite con l' Ajax.

 

Tecnicamente ( saper stoppare una palla , fare un passaggio etc etc )  Ajax > Juve

Condizione atletica ( corsa , tenuta )                                                             Ajax > Juve

Tattica e schemi ( sovrapposizioni e sapere cosa fare col pallone )       Ajax > Juve

 

L' unica domanda a cui non so dare risposta e' semmai perche l' Ajax e' stata superiore in tutto ma nessuno mi da 7 milioni di euro l'anno per saperlo e quindi non lo so.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Puma83    194
Tifoso Juventus
Joined: 02-Jun-2005
2,881 posts

Siamo usciti perché l'Ajax ha meritato, ha giocato bene, con la testa libera, con giocatori in perfetta forma fisica. Meglio uscire con l'Ajax che con altri perché i lanceri sono espressione di un miracolo che attraverso un vivaio prestigioso è riuscito ad abbattere corazzate plurimiliardarie. Abbiamo giocato con mille infortunati e troppo preoccupati di non sbagliare. Credo che anche andando all'arrembaggio nel I tempo, alla lunga avremmo perso perché il loro gioco spumeggiante alla fine paga.

Share this post


Link to post
Share on other sites
FortunateSon    293
Tifoso Juventus
Joined: 01-Mar-2019
1,455 posts
1 ora fa, Windom Earle ha scritto:

Perché l'Ajax ha fatto una fase difensiva migliore della nostra. Quando avevamo palla noi sapevano chiudersi, quando la perdevano erano aggressivi, pressandoci alti e inducendoci all'errore. Se poi ci metti che tecnicamente i nostri sbagliavano anche le cose semplici e che loro anche sotto pressione riuscivano nelle giocate difficili...

Alla fine hanno segnato su un errore nostro, un tiro ciabattato che è diventato un filtrante perfetto e un calcio d'angolo. Non ci hanno dominato nelle occasioni da gol, invece non ci hanno fatto respirare e hanno sfruttato i nostri punti deboli, togliendoci sicurezza.

 

 

disamina che trovo perfetta. 

la loro fase difensiva, ottima, é stata enfatizzata anche dalla pochezza dei nostri attaccanti e delle nostre mezzali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
MJ23    271
Tifoso Juventus
Joined: 17-Apr-2019
758 posts
Posted (edited)

Ci sono diversi motivi. Uno di questi - il più ricorrente - riguarda la difficoltà della squadra nel creare gioco contro squadre che non ti lasciano campo. Questo problema dimostra i limiti di Allegri nel trasmettere i concetti corretti alla squadra. Partendo dai tempi di gioco e la velocità del palleggio. Il tutto - semplificando - nel campo si traduce in paura e spesso anche nervosismo (non sai cosa fare in campo = impotenza = frustrazione). Questa paura nel corso dei minuti ti porta a fare un passo in più indietro nel campo, e di fatto ti consegna nelle "mani" del tuo avversario. Per superare la paura e creare una mentalità dominante, occorre allenare costantemente alcuni concetti, e le conoscenze che a noi mancano. Questo ci permetterebbe di superare gli ostacoli che fino ad ora ci hanno visto soccombere. Le "brutte" gare disputate in questa competizione,  molto spesso vanno di pari passo con quelle perse. E questo dipende esclusivamente dalla didattica che il tuo allenatore sa trasmettere. Allegri si è dimostrato negli anni un ottimo gestore di risorse umane (è un ottimo psicologo), sa capire molto bene il momento di salute psico/fisica degli atleti e quindi sa quando schierali per farli rendere al meglio. Ma questo aspetto è limitante il più delle volte - se non accompagnato da altre qualità - poiché rivolge la sua attenzione solo alle individualità, trascurando il collettivo. E proprio per questo motivo, il mister, ha mostrato di essere un modesto insegnante di calcio. Non è nelle sue corde insegnare calcio (lo dice lui stesso). Oltre al fattore campo/qualità del gioco, appare evidente quanto queste lacune saltino fuori nei momenti topici della stagione. E ovviamente questo avviene proprio quando il livello della competitività degli avversari si alza. È estremamente sbagliato paragonare la qualità del gioco allo spettacolo. Sono due concetti diversi. Giocare bene a calcio, significa principalmente saper interpretare al meglio tutte le fasi di gioco. Partendo dal pressing e i movimenti senza palla, passando da gesti basilari come stop e passaggio, fino ad arrivare alla conoscenza totale dei propri mezzi individuali e di collettivo. Questo insegna il calcio situazionale. E per migliorare questi aspetti devi allenare costantemente quel tipo di calcio, non ci sono alternative. Diversamente il nostro resta un stra-superato calcio posizionale all'italiana, dove per mancanza di conoscenza, mancano importanti principi del calcio moderno. Allegri non potrà mai sopperire a queste lacune, semplicemente perché non è il suo calcio. Ma è altrettanto evidente, quanto oggi questa squadra abbia bisogno di cambiare concetti e approccio a questo gioco. Lo richiede la natura stessa della nostra proposta calcistica. Anche un occhio poco esperto può capire facilmente che qualcosa nel nostro gioco non funziona. Basta guardare poche partite della Juve per notarlo. Quindi non ci sono altre strade per alzare l'asticella, bisogna cambiare guida tecnica e staff. Ovviamente questo non ci darà mai la sicurezza di vincerà la Champions, ma ci permetterà sicuramente di far crescere le nostre probabilità di vittoria. Passando anche e soprattutto da una proposta calcistica più completa e più adatta al livello attuale della nostra rosa. 

Edited by MJ23

Share this post


Link to post
Share on other sites
JUVE FC    86
Tifoso Juventus
Joined: 05-Jun-2006
891 posts

centrocampo e gioco non adeguato - infortunio Chiellini - condizione atletica e quella che non manca: sfiga (v.primo gol loro) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Puma83    194
Tifoso Juventus
Joined: 02-Jun-2005
2,881 posts

Ricordo quando sostituimmo Capello e Anastasi con Benetti e Boninsegna. La squadra perse classe ma divenne un trattore inarrestabile in Italia e in Europa. Quest'anno occorre avvicendare Pjanice Dybala.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
SICILIANO    2,396
Amministratore
Joined: 14-Nov-2006
78,481 posts

Il calcio, specialmente nei turni a eliminazione diretta è così.

Si parla troppo di razionalizzare dove finisca di rotolare un pallone. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
LukeSkyWalker    30
Tifoso Juventus
Joined: 26-Jul-2006
239 posts

Molto semplicemente perché l'Ajax ha un gioco noi no.

Share this post


Link to post
Share on other sites
planet_nl    1,737
Tifoso Juventus
Joined: 12-Jan-2006
14,914 posts
2 ore fa, Hdiron ha scritto:

Io sono sempre più convinto che il motivo principale sia il campionato italiano, mi spiego.

In italia TUTTE le squadre giocano sottoritmo, difese basse, pressing semi inesistente, fraseggi lenti.

La Juve gioca in questo contesto una quarantina di partite l'anno ( coppa italia inclusa ), eccezion fatta per 3-4-5 partite all'anno dove incontri magari l'Atalanta o il Napoli in giornata, squadre che hanno un ritmo e una tipologia di gioco piu europea ( almeno fino a Sarri ).

Ne emerge che per la Juve, dall'alto della sua superiorità organica, è sufficiente giocare sottoritmo, aggiungendoci i colpi e le qualità dei singoli, per vincere in carrozza il campionato.

Poi si va in Europa e li si scopre che anche lo Young Boys in casa loro corre come una squadra di dannati. Ci si abitua a giocare in prima e seconda marcia, senza mai dover mettere la terza e la quarta. Quando in europa servono queste marce, il motore non gira, non è abituato.

Serve un allenatore che abbia la voglia di alzarlo questo ritmo, di ABITUARE la squadra, dagli allenamenti alle partite, a giocare a un ritmo e una velocità europea, anche se in campionato questo è inutile e forse dispendioso.

Ma ormai abbiamo la prova certa che questa fantomatica GESTIONE DELLE ENERGIE, che si manifesta con un gioco passeggiato per gran parte dell'anno, A NULLA PORTA.

Si arriva a marzo e fisicamente ci mangiano in testa, corrono il doppio, giocano la palla a velocità doppia di noi.

Questa riserva energetica che si sarebbe dovuta accumulare con un anno di HALMA , dov'è finita?

 

Io voglio un allenatore che IMPONGA l'abitudine a giocare nella metà campo avversaria, a un giro palla veloce, con movimenti continui dei giocatori alla ricerca di spazi e profondita. Voglio un recupero palla alto, non una difesa statica nella nostra area perchè la juve SA GIOCARE ANCHE DA PROVINCIALE E DIFENDERE BASSO. Quelli che per alcuni sono punti di forza, oggi in europa sono punti di debolezza.

Abbiamo segnato 65 goal in 32 partite, la media di 2 goal a partita in un campionato in cui la decima ha meno della metà dei nostri punti.

Un divario abissale in punti che però si manifesta con una marea di 1-0, 2-1 con squadre che potenzialmente potremmo e dovremmo asfaltare con 3-4 goal .

Perchè dopo il goal di vantaggio inizia la famosa GESTIONE ALLEGRIANA?

Perchè dobbiamo abituare la rosa e la mentalità dei giocatoria  gestire anche una partita facile? Perchè è più importante per Allegri non prendere goal e finire 1-0 col Chievo piuttosto che batterlo 6-2?

 

Serve una nuova guida o un elettroshock a mister Allegri.

 

 

se ben ricordo,  Capello disse la stessa cosa tempo fa.

 

Ma concordo,  il divario che c'è tra la Juve e l'attuale Serie A non ci aiuta in Europa.

 

Sbaglio, o negli anni in cui qualcuno ci impensieriva, siamo andati meglio nella Ch League?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
alessiojuve80    99
Tifoso Juventus
Joined: 09-Oct-2008
1,776 posts

Quando hanno accelerato nel secondo tempo non abbiamo tenuto il loro ritmo, un buon ritmo ma nulla a che vedere con city tottenham.

Questo perché il nostro allenatore predica sempre calma e non siamo abituati a giocare a ritmi alti per più di mezzora.

Metre loro giocavano palla bassa, con dei uno-due, giocate di prima, inserimenti, 

noi stavamo in campo con i tutti i giocatori lontani l'uno dall'altro e  zero movimenti, questo ci ha portato a segnare solo su cross.

Con Ronaldo e Dybala assieme non puoi non giocare a calcio.

 

Quindi colpa di Allegri, a mio parere.

Share this post


Link to post
Share on other sites
TrezAleVed    125
Tifoso Juventus
Joined: 28-Jul-2008
639 posts
10 ore fa, Lapala ha scritto:

In estrema sintesi, perchè siamo usciti contro l'Ajax, squadra sulla carta inferiore a noi? Ci sto pensando ininterrottamente e l'eliminazione del City mi ha confuso le idee ancora di più.

 

Perchè?

 

Colpa della (im)preparazione atletica, del non gioco, del centrocampo scarso e lento, degli infortunati, della superiorità dell'avversario?

 

Parliamone.

 

Se 10 persone corrono  il doppio di te sapendo cosa fare in campo e dove andare, buttano via la metà dei palloni di te e si fanno male 1/3 rispetto agli infortuni che hai subito tu, allora necessariamente perdi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
torino juventina    533
Tifoso Juventus
Joined: 30-Nov-2018
1,105 posts

Perchè abbiamo giocatori scarsissimi.

Mica potevamo competere con gente come Onana, Veltman, Sinkgraven, De Jong, De Ligt, Ziyech, Neres e compagnia.

Noi potevamo solo puntare tutto sulla nostra sempre ottima condizione fisica e sulla nostra immarcescibile organizzazione di gioco, nonchè su tutti gli effettivi sempre a disposizione.

Del resto era da ben 45 anni che non riuscivamo ad avere la meglio dei lancieri, non era proprio possibile pensare di farcela proprio questa volta che noi avevamo troppi giovani inesperti in campo europeo (Allegri dixit), mentre loro avevano ormai dei veterani della champions.

 

 mh

 

ps.   presenze in champions:

 

Szczesny      43

De Sciglio     19

Sandro         56

Bonucci       58

Rugani         9

Emre Can    23

Pjanic         64

Matuidi       63

Dybala        35

Bernardeschi  13

Ronaldo   162

 

totale juve 545

 

Onana  10

Veltman 11

Mazraoui 9

De Ligt   9

Blind  36

Shone  26

De Jong  9

Van de Beek  10

Ziyech  9

Tadic   10

Neres  10

 

totale ajax  149

 

 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
SuperPeppo    251
Tifoso Juventus
Joined: 19-Jan-2007
1,292 posts

Sinceramente: avesse giocato la Juve della partita di ritorno con l'AM saremmo usciti? Secondo me no, la nostra colpa è non esserci arrivati a giocarcela così.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Puma83    194
Tifoso Juventus
Joined: 02-Jun-2005
2,881 posts
2 ore fa, SICILIANO ha scritto:

Il calcio, specialmente nei turni a eliminazione diretta è così.

Si parla troppo di razionalizzare dove finisca di rotolare un pallone. 

Esatto! La foga e la trance agonistica finiscono spesso per prendere il sopravvento sui ragionamenti di Guardiola e Allegri.

Share this post


Link to post
Share on other sites
CR7_is_my_god    154
Tifoso Juventus
Joined: 18-Apr-2019
698 posts

fondamentalmente per un'assenza marcata di fase offensiva

e mancanza di interpreti quali costa e cuadrado sugli esterni nei momenti ''caldi''

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×