Jump to content
the mentalist

La Juve di Maurizio Sarri

Recommended Posts

Joined: 24-Dec-2012
30,111 posts
1 ora fa, joyce ha scritto:

 

ma soprattutto che non è bello

cioè, si può anche cambiare, nella vita

 

Infatti la società  ha cambiato, pur riconscendo il grande lavoro svolto dal tecnico precedente.

 

Si può  vincere in vari modi. 

 

Speriamo Maurizio tenga, senza farsi destabilizzare dai media che lo aspettano al varco. Arriverà il periodo negativo, dovrà esser forte.

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Aug-2009
12,214 posts
2 ore fa, #TeamParatici ha scritto:

Per curiosità mi sono andato a rileggere le statistiche della prima Juve di Lippi 94-96

Vincemmo il primo campionato con 7 sconfitte. Le prime due stagioni in media 1 gol subito a partita.

A Sarri viene chiesto di mettere la difesa nell'area piccola, di ragionare alla Beppe Iachini. Poi leggo in giro che Lippi è  l'allenatore preferito di diversi utenti che accusano Sarri di non saper gestire le partite. .asd

Marcello se la giocava a viso aperto e accettava pure di prenderle nel tentativo di vincerle. 

Andrebbe fatto un bel ripassino della nostra storia. Quando dicono che la Juve deve puntare all'1-0, addormentare le partite per non far giocare la squadra avversaria, perché  fa parte del nostro DNA. Sappiate che non è  vero. 

Se quest'anno perdi 7 partite non vinci il campionato.

Semplice.

Quella era una Juve poco matura che giocò con il coltello tra i denti, imparagonabile a questa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,111 posts
20 minuti fa, vikke55 ha scritto:

Se quest'anno perdi 7 partite non vinci il campionato.

Semplice.

Quella era una Juve poco matura che giocò con il coltello tra i denti, imparagonabile a questa. 

La questione è  la mentalità del tecnico non le 7 sconfitte.

Nella storia della Juve è  esistito altro oltre ad Allegri. 

La Juve di Sarri vince giocando a viso aperto. 

 

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Aug-2009
12,214 posts
5 minuti fa, #TeamParatici ha scritto:

La questione è  la mentalità del tecnico non le 7 sconfitte.

Nella storia della Juve è  esistito altro oltre ad Allegri. 

La Juve di Sarri vince di misura giocando a viso aperto. 

 

Vedremo se sarà ugualmente efficace.

Per giocare a viso aperto e prenderle, preferisco altro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,111 posts
Adesso, vikke55 ha scritto:

Vedremo se sarà ugualmente efficace.

Per giocare a viso aperto e prenderle, preferisco altro.

Vedremo. 

L'inizio è  incoraggiante (13 vittorie e 3 pareggi) ma non basta.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2016
4,416 posts
5 hours ago, joyce said:

 

ma soprattutto che non è bello

cioè, si può anche cambiare, nella vita

 

Tu ad esempio  potresti iniziare a tifare la Juventus. Non si sa mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jan-2011
3,573 posts
10 ore fa, #TeamParatici ha scritto:

Per curiosità mi sono andato a rileggere le statistiche della prima Juve di Lippi 94-96

Vincemmo il primo campionato con 7 sconfitte. Le prime due stagioni in media 1 gol subito a partita.

A Sarri viene chiesto di mettere la difesa nell'area piccola, di ragionare alla Beppe Iachini. Poi leggo in giro che Lippi è  l'allenatore preferito di diversi utenti che accusano Sarri di non saper gestire le partite. .asd

Marcello se la giocava a viso aperto e accettava pure di prenderle nel tentativo di vincerle. 

Andrebbe fatto un bel ripassino della nostra storia. Quando dicono che la Juve deve puntare all'1-0, addormentare le partite per non far giocare la squadra avversaria, perché  fa parte del nostro DNA. Sappiate che non è  vero. 

Amen. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Oct-2019
606 posts
11 hours ago, Monteroismyguide said:

Tu ad esempio  potresti iniziare a tifare la Juventus. Non si sa mai.

 

come vanno le sfide al gabbione di livorno???

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2016
4,416 posts
2 hours ago, Joker_tock tock said:

 

come vanno le sfide al gabbione di livorno???

Meravigliosamente.Come sempre ci sono quelli che vincono sempre e quelli che non vincono mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Oct-2019
606 posts
43 minutes ago, Monteroismyguide said:

Meravigliosamente.Come sempre ci sono quelli che vincono sempre e quelli che non vincono mai.

 

tranquillo, speriamo "tutti" che l'allenatore della juve vinca .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2012
3,263 posts
Il 20/11/2019 alle 06:44 , PsychoII ha scritto:

Mi potete spiegare il motivo per il quale il tifoso si iperfocalizza sul gioco, proprio nell'era del totale appiattimento tattico?

 

La narrazione del calcio purtroppo ha creato gravi misconcezioni.

 

Sarri appena si e' presentato ha fatto le seguenti dichiarazioni:

 

"Quando a 35 anni, quando cominci, pensi di poter incidere in maniera feroce, poi con l'esperienza ti rendi conto che ciò è possibile fino a un certo punto – ha aggiunto il mister toscano – Quindi è molto più importante il giocatore per me, che io per lui, a meno che non sia un giovane da modellare".

 

Ma il tifoso sceglie di non ascoltare le parole dell'addetto ai lavori, ma posiziona (erroneamente) il gioco nella posizione piu alta del podio.

 

Lo stesso tifoso che nei casi dei gol contro Lokomotiv, Milan etc. vuole attribuire per forza meriti sproporzionati ad un famigerato ''gioco''. Ma sentiamo anche in questa occasione le parole dello stesso Sarri:

 

''.. Come si affrontano le squadre chiuse? Se ci fossero contromisure contro chi fa densità, nessuno farebbe più densità. È difficile, a meno di non sbloccarla subito. Sono situazioni che si risolvono con la trovata di un singolo più che con la tattica, per fortuna abbiamo una schiera di giocatori con grandi qualità. Se loro ripropongono l’atteggiamento dell’andata, ne verremo a capo, ma faranno una gara diversa. In casa sono differenti, più aggressivi e propositivi”.

 

Sarri in modo abbastanza chiaro sottolinea la maggiore importanza dell'individualita del singolo rispetto al gioco. Ma, di nuovo il tifoso non ascolta (veramente) l'addetto ai lavori, e preferisce essere vittima di narrattive scritte e dette su vari articoli/social media/trasmissioni televisive etc.

 

Prendiamo invece adesso come esempio le dichiarazioni di Danilo su Zidane/Sarri/Guardiola. Siccome al tifoso piace avere ''le orecchie accarezzate'', ascolta la frase ''gioco meccanico...si lavora su ogni passo, ogni centimetro...'' ed offre ad essa una dimensione mistica, religiosa in un tentativo di narrazione da ''patronizing''. E quindi il tifoso preferisce decontestualizzare un'aspetto specifico della risposta, e non ascoltarla interamente. Nella risposta di Danilo, troviamo anche la seguente considerazione su Zidane:

 

''Zidane lo è stato al Real in termini di personalità, in quello che chiedeva ai giocatori, di giocare con la testa libera in modo anche da responsabilizzarci. Spinge i calciatori a decidere le partite, come faceva lui da calciatore".

 

E utilizzando proprio le dichiarazioni del brasiliano, facciamo un confronto preso dal calcio reale. Benitez e' un massimo espressore del ''calcio meccanico dove si lavora su ogni passo, ogni centimetro'', anzi a differenza di Sarri, e' stato anche un vero innovatore, siccome il suo metodo integrale di allenamento e' stato studiato ed applicato da una marea di addetti ai lavori (come e' successo ai suoi tempi con Mourinho e la sua periodizzazione). Quanto e' rimasto al Real, Benitez? Sei mesi. Quando il Real ha vinto 3 Champions? Ma proprio, quando ha abbandonato la strada del ''gioco meccanico dove si lavora su ogni passo, ogni centimetro'' ed ha applicato la soluzione della ''individualita al potere'', dove ogni giocatore viene responsabilizzato.

 

Vogliamo fare un'altro esempio preso dal calcio reale? Perche il Bayern dopo aver vissuto sulla propria pelle la massima espressione del ''gioco meccanico'' con Guardiola, anche essa ha abbandonato questa strada?

 

Per quanto riguarda invece la storia di Klopp al Liverpool, state certi che la filosofia di Jurgen non parte dal gioco e nemmeno il gioco e' per lui il fattore piu importante nella costuzione di una squadra.

 

Ripeto, il tifoso e' una vittima della grave misconcezione della iperfocalizzazione sulla tattica, creata dalle varie narrattive. Viviamo in un era calcistica di totale appiatimento tattico. I margini per idee innovative sotto il profilo tattico sono veramente ristretti. Anzi, gli ampi margini per evolvere/applicare idee innovative si trovano a livello tecnico (sia individuale che situazionale, e mi riferisco alla tecnica in senso lato, che riguarda gesti sia difensivi che offensivi, effetuati considerando tutte le parti del corpo) o a livello cognitivo (per esempio l'applicazione di ''trappole cognitive'', come il concetto del ''false press'' etc.). Ce ne sarebbero anche altri di esempi, ma mi limito a questi due.

 

Un'altra grave misconcezione del tifoso, si trova nel confondere il cambiare il modo di giocare con il migliorare il modo di giocare di una squadra.

 

La Juve attuale e' la Juve di Sarri. E' una cosa abbastanza fisiologica, per un semplice motivo. Perche cambiare il modo di giocare di una squadra e' la cosa piu facile al mondo. Questa Juve e' quella di Sarri. Si vede da molte cose. Sono cambiate le metodologie di allenamento, la linea difensiva (zona pura), le geometrie, la strategia di turnover e cambi, il modo di difendere ed attaccare etc. Ma ripeto, il semplice cambiamento e' la cosa piu semplice e fisiologica che esista nel mondo del calcio. Lo stesso cambiamento sarebbe successo anche se alla Juve fosse venuto De Zerbi, Setien, Gasperini..etc. (tanto per non fare nomi forti).

 

Il processo invece di miglioramento di una squadra e' una cosa ben diversa ed e' quello che ci interessa realmente.

 

Ottima analisi.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Oct-2005
14,625 posts
20 ore fa, joyce ha scritto:

 

 

si può bandire dal forum la frase "chiedo per un amico", che ha rotto il caxxo? sefz

No.. In compenso possiamo bandire te sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2008
25,967 posts

Vorrei fare una domanda a @PsychoII;

 

secondo te perchè Sarri predilige giocare con un regista davanti la difesa ? Visto che oramai sembra andare di “moda” utilizzare un mediano davanti la difesa. 
 

PS-> So benissimo che il calcio di Sarri prevede il regista, voglio sapere perchè SECONDO TE Sarri utilizza il regista e non un mediano. Quali sono i vantaggi ? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jan-2016
4,416 posts
10 minutes ago, Portgas D. Ace said:

Vorrei fare una domanda a @PsychoII;

 

secondo te perchè Sarri predilige giocare con un regista davanti la difesa ? Visto che oramai sembra andare di “moda” utilizzare un mediano davanti la difesa. 
 

PS-> So benissimo che il calcio di Sarri prevede il regista, voglio sapere perchè SECONDO TE Sarri utilizza il regista e non un mediano. Quali sono i vantaggi ? 

Ti do la mia interpretazione in attesa che ti risponda chi è più preparato ;)..Credo che sia legato al fatto che sposta idealmente la riconquista più avanti. Unito al fatto che -sempre idealmente- non riparte verticale quanto Klopp, per dire.

Edited by Monteroismyguide
  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Oct-2005
14,625 posts
27 minuti fa, Portgas D. Ace ha scritto:

Vorrei fare una domanda a @PsychoII;

 

secondo te perchè Sarri predilige giocare con un regista davanti la difesa ? Visto che oramai sembra andare di “moda” utilizzare un mediano davanti la difesa. 
 

PS-> So benissimo che il calcio di Sarri prevede il regista, voglio sapere perchè SECONDO TE Sarri utilizza il regista e non un mediano. Quali sono i vantaggi ? 

 

Perché Sarri fa un gioco di possesso palla partendo dal basso.. Per questo gli servono calciatori capaci di dettare il primo passaggio (Valdifiori nell'Empoli, Jorginho nel Napoli e nel Chelsea, Pjanic ora).. Il pallone passa ripetutamente nei piedi del regista ("Pjanic deve toccare il pallone 150 volte a partita" (cit.)) così che le mezzali vadano a formare i suoi ormai celeberrimi triangolini con l'esterno e la punta..

 

Guardiola, per citarne uno a caso, anche fa possesso palla.. Inizialmente anche lui con il regista (Xavi), poi invece ha evoluto il suo possesso palla alle mezzali.. Per cui il regista viene sostituito dal mediano (Fernandinho) e le mezzali fanno partire l'azione (De Bruyne e D.Silva)..

 

 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Oct-2011
1,707 posts
21 minuti fa, TheOriginalPortugal ha scritto:

Guardiola, per citarne uno a caso, anche fa possesso palla.. Inizialmente anche lui con il regista (Xavi), poi invece ha evoluto il suo possesso palla alle mezzali.. Per cui il regista viene sostituito dal mediano (Fernandinho) e le mezzali fanno partire l'azione (De Bruyne e D.Silva)..

 

 

mi duole correggerti, ma Guardiola non ha mai giocato con Xavi regista.

Xavi e iniesta hanno sempre fatto le mezzali da quando Guardiola ha iniziato ad allenare.

 

ho controllato le statistiche perchè ricordavo che Busquets avesse esordito con Guardiola, ed effettivamente al primo anno di Pep in panca con il Barca, Busquets alla veneranda età di 20 anni ha fatto 

- 24 presenza in Liga

- 8 in UCL

- 9 in Copa del Rey

 

ed era l'alterego di Yaya Tourè (poi defenestrato da Pep).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Oct-2005
14,625 posts
2 minuti fa, cubrvd ha scritto:

mi duole correggerti, ma Guardiola non ha mai giocato con Xavi regista.

Xavi e iniesta hanno sempre fatto le mezzali da quando Guardiola ha iniziato ad allenare.

 

ho controllato le statistiche perchè ricordavo che Busquets avesse esordito con Guardiola, ed effettivamente al primo anno di Pep in panca con il Barca, Busquets alla veneranda età di 20 anni ha fatto 

- 24 presenza in Liga

- 8 in UCL

- 9 in Copa del Rey

 

ed era l'alterego di Yaya Tourè (poi defenestrato da Pep).

 

Perfetto.. Quindi Pep non ha mai giocato con il regista.. Certo se le mezzali sono Iniesta e Xavi, non che ti serva altro per impostare.. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,111 posts

 

 

Giochiamo da 9 anni col regista davanti alla difesa, tranne la parentesi di Marchisio. Conte ed Allegri sulla carta parevano allergici a Pirlo, dopo Andrea si sono affidati a Pjanic e Brozovic. 

 

Non tutte le squadre che schierano il mediano hanno due mezz'ali  offensive come il city. 

Il Liverpool gioca addirittura con due mediani e un cc offensivo forte negli inserimenti.

 

Il Napoli di Sarri giocava col doppio play, Jorginho e Hamsik (regista avanzato).

L'evoluzione del nostro cc dovrebbe prevedere l'inserimento di un altro palleggiatore in pianta stabile.

 

Il rombo con due mezz'ali offensive non rientra nell'ottica di molti allenatori. Ancelotti si affidava a Gattuso o Ambrosini, Lippi a Davids o Conte. Un motorino o un elemento con grande acume tattico in mediana per sostenere il trequartista e le due punte. 

 

Se Maurizio riuscirà a mettere insieme una mediana ipertecnica tanto di cappello, ma non è lì il punto di svolta, piuttosto il mix delle caratteristiche dei tre nel sistema di gioco e nell'insieme di squadra. 

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,525 posts
3 ore fa, TheOriginalPortugal ha scritto:

No.. In compenso possiamo bandire te sefz 

 

Proponilo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,525 posts
15 minuti fa, #TeamParatici ha scritto:

 

 

Giochiamo da 9 anni col regista davanti alla difesa, tranne la parentesi di Marchisio. Conte ed Allegri sulla carta parevano allergici a Pirlo, dopo Andrea si sono affidati a Pjanic e Brozovic. 

 

Non tutte le squadre che schierano il mediano hanno due mezz'ali  offensive come il city. 

Il Liverpool gioca addirittura con due mediani e un cc offensivo forte negli inserimenti.

 

Il Napoli di Sarri giocava col doppio play, Jorginho e Hamsik (regista avanzato).

L'evoluzione del nostro cc dovrebbe prevedere l'inserimento di un altro palleggiatore in pianta stabile.

 

Il rombo con due mezz'ali offensive non rientra nell'ottica di molti allenatori. Ancelotti si affidava a Gattuso o Ambrosini, Lippi a Davids o Conte. Un motorino o un elemento con grande acume tattico in mediana per sostenere il trequartista e le due punte. 

 

Se Maurizio riuscirà a mettere insieme una mediana ipertecnica tanto di cappello, ma non è lì il punto di svolta, piuttosto il mix delle caratteristiche dei tre nel sistema di gioco e nell'insieme di squadra. 

 

 

A napoli Sarri ha anche giocato con jorginho e dzielinsky, molto tecnici, oltre ad allan (mastino ma anche tecnico).

L'equilibrio generale dipende da molte cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Oct-2019
371 posts
5 hours ago, Portgas D. Ace said:

Vorrei fare una domanda a @PsychoII;

 

secondo te perchè Sarri predilige giocare con un regista davanti la difesa ? Visto che oramai sembra andare di “moda” utilizzare un mediano davanti la difesa. 
 

PS-> So benissimo che il calcio di Sarri prevede il regista, voglio sapere perchè SECONDO TE Sarri utilizza il regista e non un mediano. Quali sono i vantaggi ? 

 

Ciao Portgas D. Ace,

 

La ''regia'' puo essere eseguita da diverse posizioni. Quindi secondo me, lo schieramento di un regista nella posizione del mediano, non avviene per questioni di pura regia, ma perche ti offre certi vantaggi per quanto riguarda la centralita di gioco. La centralita della posizione del mediano agevola la connessione con i vari triangoli/rombi che si formano in tutte le zone del campo, fin dalle primissime fasi dell'azione (da tenere conto che il mediano di Sarri, per esempio, non esegue la salida lavolpiana). Sarri per il suo gioco, preferisce un regista ultra-centrale.

 

Sarebbe comunque preferibile ascoltare il pensiero dello stesso Sarri sull'argomento, ma purtroppo non mi vengono in mente sue dichiarazioni a tal proposito.

Edited by PsychoII
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2018
2,511 posts

Io sono convinto che se giochi col regista hai bisogno di due mezzali MOLTO dinamiche 

 

Non di sicuro Khedira

 

Ti servirebbe il primo Vidal 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
28,525 posts
2 ore fa, TheOriginalPortugal ha scritto:

E' già partita la petizione, sappilo

 

La firmo!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2008
25,967 posts
1 ora fa, PsychoII ha scritto:

 

Ciao Portgas D. Ace,

 

La ''regia'' puo essere eseguita da diverse posizioni. Quindi secondo me, lo schieramento di un regista nella posizione del mediano, non avviene per questioni di pura regia, ma perche ti offre certi vantaggi per quanto riguarda la centralita di gioco. La centralita della posizione del mediano agevola la connessione con i vari triangoli/rombi che si formano in tutte le zone del campo, fin dalle primissime fasi dell'azione (da tenere conto che il mediano di Sarri, per esempio, non esegue la salida lavolpiana). Sarri per il suo gioco, preferisce un regista ultra-centrale.

 

Sarebbe comunque preferibile ascoltare il pensiero dello stesso Sarri sull'argomento, ma purtroppo non mi vengono in mente sue dichiarazioni a tal proposito.

 

6 ore fa, TheOriginalPortugal ha scritto:

 

Perché Sarri fa un gioco di possesso palla partendo dal basso.. Per questo gli servono calciatori capaci di dettare il primo passaggio (Valdifiori nell'Empoli, Jorginho nel Napoli e nel Chelsea, Pjanic ora).. Il pallone passa ripetutamente nei piedi del regista ("Pjanic deve toccare il pallone 150 volte a partita" (cit.)) così che le mezzali vadano a formare i suoi ormai celeberrimi triangolini con l'esterno e la punta..

 

Guardiola, per citarne uno a caso, anche fa possesso palla.. Inizialmente anche lui con il regista (Xavi), poi invece ha evoluto il suo possesso palla alle mezzali.. Per cui il regista viene sostituito dal mediano (Fernandinho) e le mezzali fanno partire l'azione (De Bruyne e D.Silva)..

 

 

 

6 ore fa, Monteroismyguide ha scritto:

Ti do la mia interpretazione in attesa che ti risponda chi è più preparato ;)..Credo che sia legato al fatto che sposta idealmente la riconquista più avanti. Unito al fatto che -sempre idealmente- non riparte verticale quanto Klopp, per dire.

 

ABF2C4DF-87BA-4600-9CF4-D1F5E6F9990B.jpeg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...