Jump to content
Morpheus ©

CICLISMO - Tour de France 2019

Recommended Posts

Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts

Tutto in linea 

i favoriti rimangono 

bernal 

pinot 

thomas

 

alaphilippe tiene alla grande ma per me prenderà una grossa crisi sulle Alpi 

non ci credo che tiene anche la terza settimana 

 

io come dico dall inizio punto su bernal 

fenomeno 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefan1    1,872
Tifoso Juventus
Joined: 12-Oct-2008
28,360 posts
2 ore fa, Paolino87 ha scritto:

 

Quintana penso sia uno dei più grandi bluff della storia del ciclismo 

Di colombiani che durano un paio di stagioni e poi svaniscono ne abbiamo visti tanti. Innanzitutto ha un gap fisico inportante, è uno che puó piantare la zampata ma sul lungo difficilmente regge. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefan1    1,872
Tifoso Juventus
Joined: 12-Oct-2008
28,360 posts
2 ore fa, Marcello1975 ha scritto:

Tutto in linea 

i favoriti rimangono 

bernal 

pinot 

thomas

 

alaphilippe tiene alla grande ma per me prenderà una grossa crisi sulle Alpi 

non ci credo che tiene anche la terza settimana 

 

io come dico dall inizio punto su bernal 

fenomeno 

Secondo me la Ineos dovrebbe puntare ad attaccare da lontano con uno dei due e cercare di mettere Alaphilippe in crisi tattica. Il loro problema è che adesso Pinot sembra essere quello più forte di tutti in salita. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts
5 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Secondo me la Ineos dovrebbe puntare ad attaccare da lontano con uno dei due e cercare di mettere Alaphilippe in crisi tattica. Il loro problema è che adesso Pinot sembra essere quello più forte di tutti in salita. 

Per me no

basta che molli in uno degli arrivi in salita sulle Alpi, giovedì, venerdì e sopratutto sabato tappa corta con ultima salita lunghissima 33 km

 

un corridore passista come alaphilippe se cede su una salita perde tranquillamente 5 minuti 

 

loro per me devono far la gara su Pinot che è quello che al momento ne ha di più in montagna 

 

Se non perdono da lui bernal vince il tour perché Thomas lo vedo leggermente inferiore a Pinot ed egar in salita 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefan1    1,872
Tifoso Juventus
Joined: 12-Oct-2008
28,360 posts
1 ora fa, Marcello1975 ha scritto:

Per me no

basta che molli in uno degli arrivi in salita sulle Alpi, giovedì, venerdì e sopratutto sabato tappa corta con ultima salita lunghissima 33 km

 

un corridore passista come alaphilippe se cede su una salita perde tranquillamente 5 minuti 

 

loro per me devono far la gara su Pinot che è quello che al momento ne ha di più in montagna 

 

Se non perdono da lui bernal vince il tour perché Thomas lo vedo leggermente inferiore a Pinot ed egar in salita 

 

Sì, ma senza nessuno che attacca e fa un po' di ritmo è difficile farlo saltare. 

 

È vero che oggi era salita molto lunga e regolare ma senza strappi impossibili, madoveva essere una delle più toste. 

 

Se lo si va ad attaccare da lontano per me ha più possibilitá di accumulare fatica per stare in gara e poi rischiare di cedere sul finale. Aspettare l'ultima salita del tour per attaccare è rischiosissimo. 

 

Domani, per me, avendo tante salite in successione sul finale e poi qualche giorno per recuperare è il momento giusto per togliergli gran parte del vantaggio che ha se non la maglia gialla.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts
3 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Sì, ma senza nessuno che attacca e fa un po' di ritmo è difficile farlo saltare. 

 

È vero che oggi era salita molto lunga e regolare ma senza strappi impossibili, madoveva essere una delle più toste. 

 

Se lo si va ad attaccare da lontano per me ha più possibilitá di accumulare fatica per stare in gara e poi rischiare di cedere sul finale. Aspettare l'ultima salita del tour per attaccare è rischiosissimo. 

 

Domani, per me, avendo tante salite in successione sul finale e poi qualche giorno per recuperare è il momento giusto per togliergli gran parte del vantaggio che ha se non la maglia gialla.

Ma sai i Pirenei son diversi dalle alpi

i Pirenei hanno salite più regolari e meno aspre delle Alpi 

e poi la terza settimana viene sempre fuori il fondo di un corridore da grandi giri

per me alaphilippe, che è una gran sorpresa in positivo non lo vedo come uno da tre settimane poi magari mi sbaglio ma per me sulle Alpi si decide il tour e lui per me cede alla lunga 

io fossi in bernal starei su Pinot 

 

domani per me arrivano ancora in 6/7

 

settimana prossima ci saranno i cambi di ritmo da veri scalatori ma sempre sull ultima salita di Gionata mai prima 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefan1    1,872
Tifoso Juventus
Joined: 12-Oct-2008
28,360 posts
4 minuti fa, Marcello1975 ha scritto:

Ma sai i Pirenei son diversi dalle alpi

i Pirenei hanno salite più regolari e meno aspre delle Alpi 

e poi la terza settimana viene sempre fuori il fondo di un corridore da grandi giri

per me alaphilippe, che è una gran sorpresa in positivo non lo vedo come uno da tre settimane poi magari mi sbaglio ma per me sulle Alpi si decide il tour e lui per me cede alla lunga 

io fossi in bernal starei su Pinot 

 

domani per me arrivano ancora in 6/7

 

settimana prossima ci saranno i cambi di ritmo da veri scalatori ma sempre sull ultima salita di Gionata mai prima 

Probabilmente hai ragione sulla morfologia delle salite... Io seguo molto di più il giro d'Italia. 

 

La cosa che evidenziavo è che agire sull'ultima salita in attacco è quasi uno svantaggio per la Ineos che si ritrova due "capitani" in classifica che devono recuperare, anche perché poi uno non puó dare il cento per cento per non rischiare di far saltare il compagno. Quindi, o decidono di usare Bernal da traino per Thomas oppure tentano qualcosa di diverso magari attaccando sulla penultima salita e provando a creare due tronconi.

 

È vero che potenzialmente ad oggi ci sono ancora una decina di corridori che lottano per la generale ed è difficile fare il vuoto ma magari scatta qualche collaborazione interessante. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts
1 minuto fa, stefan1 ha scritto:

Probabilmente hai ragione sulla morfologia delle salite... Io seguo molto di più il giro d'Italia. 

 

La cosa che evidenziavo è che agire sull'ultima salita in attacco è quasi uno svantaggio per la Ineos che si ritrova due "capitani" in classifica che devono recuperare, anche perché poi uno non puó dare il cento per cento per non rischiare di far saltare il compagno. Quindi, o decidono di usare Bernal da traino per Thomas oppure tentano qualcosa di diverso magari attaccando sulla penultima salita e provando a creare due tronconi.

 

È vero che potenzialmente ad oggi ci sono ancora una decina di corridori che lottano per la generale ed è difficile fare il vuoto ma magari scatta qualche collaborazione interessante. 

Può essere però sai sull ultima salita se ne hai stai lì davanti se ti stacchi non è che bernal deve aspettarlo (come è successo oggi infatti ) e per me Thomas gli ultimi km con gli scatti di Pinot prima o dopo si staccherà 

 

giovedi c è isoard a 80km dall arrivo (durissima) e poi il galibier a 20 

sull isoard lo squadrone ineos farà un ritmo infernale e per me sul galibier salteranno tre o quattro 

isoard salita dura e storica del tour e con un tappone da 200 km 

 

Venerdi c è una montagna inedita molto dura però lontano dall arrivo 

qui dipenderà molto dai distacchi per capire cosa fare 

 

boh vedremo comunque bel tour 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Tatanka37    2,674
Tifoso Juventus
Joined: 11-Mar-2009
50,350 posts
11 ore fa, Paolino87 ha scritto:

 

Quintana penso sia uno dei più grandi bluff della storia del ciclismo 

 

Più che altro non ha neanche 30 anni e sembra già in netta parabola discendente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbicca    62
Tifoso Juventus
Joined: 25-Mar-2008
326 posts
16 ore fa, Paolino87 ha scritto:

 

Quintana penso sia uno dei più grandi bluff della storia del ciclismo 

 

Ha avuto pure la sfortuna di trovarsi a gareggiare con gente come Contador, Froome, Nibali, Doumulin che per come sono organizzati i grandi giri sono stati pressoché imbattibili (o lo sono ancora), a cui si aggiunge gente come Roglic,. Parliamo sempre di uno che ha vinto un Giro ed una Vuelta, se poi consideriamo un podio al Giro e tre al Tour tutto questo bluff non ce lo vedo... Le ultime due stagioni le ha mancate ed è sotto gli occhi di tutti ma non è il primo che sbaglia alcune stagioni; magari ha già dato il meglio in carriera ma io prima di darlo per bollito aspetterei (non so se te pensi che sia bollito, non mi riferisco in particolare a te, ma molti, alcuni giornalisti compresi, lo pensano). L'unica pecca che vedo in Quintana è la mancanza di un pizzico di coraggio quando deve attaccare, cosa che paradossalmente aveva ad inizio carriera, quando non c'era pressione su di lui; uno scalatore puro come lui se non ha quel coraggio (o le gambe) per provare a far saltare il banco a quei corridori forti a cronometro che in salita tengono e resistono bene difficilmente vincono un grande giro ormai. Oltre al fatto che uno scalatore puro per vincere deve pure avere una squadra che lavora in maniera egregia (cosa che la Movistar non sempre fa, proprio come ieri...).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbicca    62
Tifoso Juventus
Joined: 25-Mar-2008
326 posts
12 ore fa, Marcello1975 ha scritto:

Ma sai i Pirenei son diversi dalle alpi

i Pirenei hanno salite più regolari e meno aspre delle Alpi 

e poi la terza settimana viene sempre fuori il fondo di un corridore da grandi giri

per me alaphilippe, che è una gran sorpresa in positivo non lo vedo come uno da tre settimane poi magari mi sbaglio ma per me sulle Alpi si decide il tour e lui per me cede alla lunga 

io fossi in bernal starei su Pinot 

 

domani per me arrivano ancora in 6/7

 

settimana prossima ci saranno i cambi di ritmo da veri scalatori ma sempre sull ultima salita di Gionata mai prima 

 

Mi trovi d'accordo; anche se ormai che è in ballo Alaphilippe potrebbe essere una mina vagante e qualcuno potrebbe fare proprio l'errore di fare la corsa su di lui, ritenendolo comunque pericoloso (arrivato fin qui, Alaphilippe al podio potrebbe puntarci seriamente). Sinceramente vedo bene anche Kruijswijk: sta correndo bene, probabilmente punta al podio ma può diventare pericoloso. Peccato per Pinot che ha perso qualcosa la settimana scorsa ma forse proprio per questo andrà all'attacco in salita e potrebbe creare problemi a tutti. Bernal se lo lasciano libero può farci divertire veramente...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefan1    1,872
Tifoso Juventus
Joined: 12-Oct-2008
28,360 posts

Thomas si è piantato... Finalmente. Non ne possiamo più di questi corridori al tour, viva gli scalatori! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefan1    1,872
Tifoso Juventus
Joined: 12-Oct-2008
28,360 posts

Pinot gigantesco in salita, ma complimenti a Simon Yates per la vittoria di tappa: grande azione la sua! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts

Spettacolo al tour!!!!

gransissima movistar che però non ha i capitani in grado di vincere (anche ieri avevano corso giusto di squadra )

comunque  squadra fortissima

 

Come avevo previsto alaphilippe cederà nella terza settimana, ma non credevo fosse così dura oggi, quindi già ceduto oggi 

 

complimenti a chi ha tracciato il tour veramente bello 

 

Pinot come detto si dimostra il

piu forte per ora in montagna 

 

ma adesso iniziano le Alpi e si arriva molto oltre i 2000 (anche 2700) e li voglio vedere Pinot contro il colombiano che sugli altopiani è nato oltre quelle quote 

 

come dicevo i favoriti erano 

Thomas 

bernal 

Pinot 

 

E questi sono 

 

ma bernal che oltre  quota 2000 metri gioca in casa e quindi per me il favorito rimane il fenomeno colombiano 

 

 

Edited by Marcello1975

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbicca    62
Tifoso Juventus
Joined: 25-Mar-2008
326 posts
1 ora fa, Marcello1975 ha scritto:

Spettacolo al tour!!!!

gransissima movistar che però non ha i capitani in grado di vincere (anche ieri avevano corso giusto di squadra )

comunque  squadra fortissima

 

Come avevo previsto alaphilippe cederà nella terza settimana, ma non credevo fosse così dura oggi, quindi già ceduto oggi 

 

complimenti a chi ha tracciato il tour veramente bello 

 

Pinot come detto si dimostra il

piu forte per ora in montagna 

 

ma adesso iniziano le Alpi e si arriva molto oltre i 2000 (anche 2700) e li voglio vedere Pinot contro il colombiano che sugli altopiani è nato oltre quelle quote 

 

come dicevo i favoriti erano 

Thomas 

bernal 

Pinot 

 

E questi sono 

 

ma bernal che oltre  quota 2000 metri gioca in casa e quindi per me il favorito rimane il fenomeno colombiano 

 

 

Gran bella tappa. E anche Landa ha fatto una gara tostissima, ed oggi la Movistar ha fatto veramente bene, così come anche la FDJ (Gaudu promette davvero bene...).

 

Non mi convince Thomas fino in fondo; non lo vedo bello pimpante come lo scorso anno ed avere un Bernal così in forma come compagno di squadra è di aiuto fino ad un certo punto. Così come per Bernal avere Thomas in corsa per il tour potrebbe essere un problema; Ineos la dovrà gestire bene (pensa se ci fosse stato anche Froome, potenzialmente questi potevano mettere tre corridori sul podio...).

Sono d'accordo su quanto dici di  Bernal (a me piace molto, e sta correndo bene) ma Pinot ha dimostrato in passato e pure quest'anno di essere un ottimo scalatore: se Bernal ha l'abitudine a certe altitudini, Pinot ha dalla sua una buona esperienza e nelle salite dell'ultima settimana questo può fare la differenza. Dovessi dirti la verità sarei molto contento per Pinot: ha dimostrato di essere molto bravo anche in passato, ma anche molto sfortunato in diverse occasioni (mi ricorda un po' Andy Schleck per certi versi...).

Edited by Sbicca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts
13 minuti fa, Sbicca ha scritto:

Gran bella tappa. E anche Landa ha fatto una gara tostissima, ed oggi la Movistar ha fatto veramente bene, così come anche la FDJ (Gaudu promette davvero bene...).

 

Non mi convince Thomas fino in fondo; non lo vedo bello pimpante come lo scorso anno ed avere un Bernal così in forma come compagno di squadra è di aiuto fino ad un certo punto. Così come per Bernal avere Thomas in corsa per il tour potrebbe essere un problema; Ineos la dovrà gestire bene (pensa se ci fosse stato anche Froome, potenzialmente questi potevano mettere tre corridori sul podio...).

Sono d'accordo su quanto dici di  Bernal (a me piace molto, e sta correndo bene) ma Pinot ha dimostrato in passato e pure quest'anno di essere un ottimo scalatore: se Bernal ha l'abitudine a certe altitudini, Pinot ha dalla sua una buona esperienza e nelle salite dell'ultima settimana questo può fare la differenza. Dovessi dirti la verità sarei molto contento per Pinot: ha dimostrato di essere molto bravo anche in passato, ma anche molto sfortunato in diverse occasioni (mi ricorda un po' Andy Schleck per certi versi...).

Anche io sarei contento per Pinot è almeno tre anni che per me il più forte in salita 

 

ma io stravedo per il ragazzino colombiano, 22 anni!!!! Non so se nella storia qualcuno ha vinto un tour a quest età, non credo proprio 

 

lo voglio veder sulle Alpi però a fare lo scalatore puro, non seduto ma sui pedali come fa Pinot e tutti i grandi scalatori del passato   

 

Comunque grandissimo il tracciatore del tour nettamente pensato meglio del giro ma di gran lunga 

una volta era il contrario sigh sigh 

Edited by Marcello1975

Share this post


Link to post
Share on other sites
stefan1    1,872
Tifoso Juventus
Joined: 12-Oct-2008
28,360 posts
1 ora fa, Marcello1975 ha scritto:

Anche io sarei contento per Pinot è almeno tre anni che per me il più forte in salita 

 

ma io stravedo per il ragazzino colombiano, 22 anni!!!! Non so se nella storia qualcuno ha vinto un tour a quest età, non credo proprio 

 

lo voglio veder sulle Alpi però a fare lo scalatore puro, non seduto ma sui pedali come fa Pinot e tutti i grandi scalatori del passato   

 

Comunque grandissimo il tracciatore del tour nettamente pensato meglio del giro ma di gran lunga 

una volta era il contrario sigh sigh 

Il giro purtroppo hanno dovuto ridimensionarlo per far venire qualche corridore da fuori, visto che ormai di squadre italiane non c'è più neanche l'ombra. 

 

Questo tour è spettacolare, dalla planimetria ti avevo detto che la tappa di oggi mi sembrava bella per fare attacchi pesanti e non ha sicuramente deluso. Dispiace un po' che Alaphilippe sia anche sempre senza squadra, oggi con un compagno al suo fianco poteva reggere decisamente meglio. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts
9 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Il giro purtroppo hanno dovuto ridimensionarlo per far venire qualche corridore da fuori, visto che ormai di squadre italiane non c'è più neanche l'ombra. 

 

Questo tour è spettacolare, dalla planimetria ti avevo detto che la tappa di oggi mi sembrava bella per fare attacchi pesanti e non ha sicuramente deluso. Dispiace un po' che Alaphilippe sia anche sempre senza squadra, oggi con un compagno al suo fianco poteva reggere decisamente meglio. 

Vero avevi ragione bellissima tappa 

molto merito alla movistar che ha una gran squadra ma purtroppo non la punta di diamante 

 

Sul giro fino a qualche anno fa era sempre stato studiato meglio del tour 

almeno a me piaceva di più ma quest anno uno schifo totale con le montagne a 80 km dal traguardo, completamente senza logica e poco appassionante 

 

invece merito ai francesi quest anno che han tirato fuori un giro esaltante con un tappone prima della crono ora i Pirenei e mancano ancora 3 grandi tappe alpine con la classifica corta che li aiuta 

 

settimana prossima ci divertiamo 

giovedi con le vette mitiche 

venerdi si arriva a 2770m!!!! Manco lo Stelvio a 35 dalla fine, discesa e arrivo in salita 

sabato salita finale partono da 500 e arrivano a 2400!!!!!

 

 

Spettacolo !!!!!!!

 

Ps. vince il colombiano perché L altitudine incredibile e non usuale di questa edizione lo avvantaggeranno per me 

dio bono da 2500 in su la sentì eccome L altitudine 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sbicca    62
Tifoso Juventus
Joined: 25-Mar-2008
326 posts
1 ora fa, stefan1 ha scritto:

Il giro purtroppo hanno dovuto ridimensionarlo per far venire qualche corridore da fuori, visto che ormai di squadre italiane non c'è più neanche l'ombra. 

 

Questo tour è spettacolare, dalla planimetria ti avevo detto che la tappa di oggi mi sembrava bella per fare attacchi pesanti e non ha sicuramente deluso. Dispiace un po' che Alaphilippe sia anche sempre senza squadra, oggi con un compagno al suo fianco poteva reggere decisamente meglio. 

 

Alaphilippe paga il fatto di essere in una squadra costruita (molto bene) per essere fortissima nelle classiche... Avesse avuto uno della Movistar al suo fianco oggi magari riusciva a reggere. Comunque onore a lui.

 

2 ore fa, Marcello1975 ha scritto:

Anche io sarei contento per Pinot è almeno tre anni che per me il più forte in salita 

 

ma io stravedo per il ragazzino colombiano, 22 anni!!!! Non so se nella storia qualcuno ha vinto un tour a quest età, non credo proprio 

 

lo voglio veder sulle Alpi però a fare lo scalatore puro, non seduto ma sui pedali come fa Pinot e tutti i grandi scalatori del passato   

 

Comunque grandissimo il tracciatore del tour nettamente pensato meglio del giro ma di gran lunga 

una volta era il contrario sigh sigh 

 

Speriamo; Bernal anche a me piace molto, ultimamente molti ciclisti colombiani mi hanno impressionato positivamente (Carapaz compreso, anche se non è colombiano ma ha corso sempre in Colombia mi pare di aver capito): l'unica cosa è che spesso non hanno avuto il guizzo al momento giusto, quello che serve agli scalatori puri come loro.

 

42 minuti fa, Marcello1975 ha scritto:

Vero avevi ragione bellissima tappa 

molto merito alla movistar che ha una gran squadra ma purtroppo non la punta di diamante 

 

Sul giro fino a qualche anno fa era sempre stato studiato meglio del tour 

almeno a me piaceva di più ma quest anno uno schifo totale con le montagne a 80 km dal traguardo, completamente senza logica e poco appassionante 

 

invece merito ai francesi quest anno che han tirato fuori un giro esaltante con un tappone prima della crono ora i Pirenei e mancano ancora 3 grandi tappe alpine con la classifica corta che li aiuta 

 

settimana prossima ci divertiamo 

giovedi con le vette mitiche 

venerdi si arriva a 2770m!!!! Manco lo Stelvio a 35 dalla fine, discesa e arrivo in salita 

sabato salita finale partono da 500 e arrivano a 2400!!!!!

 

 

Spettacolo !!!!!!!

 

Ps. vince il colombiano perché L altitudine incredibile e non usuale di questa edizione lo avvantaggeranno per me 

dio bono da 2500 in su la sentì eccome L altitudine 

 

 

Che ne pensi di Landa? A me piace molto, quest'anno sta facendo un lavorone, dopo il quarto posto al Giro non me lo aspettavo pimpante al Tour; sta facendo una carriera da gregario ma forse messo in condizione di lottare da subito per obiettivi concreti qualche risultato di rilievo potrebbe ottenerlo...

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Marcello1975    917
Tifoso Juventus
Joined: 24-Jul-2014
2,637 posts
1 ora fa, Sbicca ha scritto:

 

Alaphilippe paga il fatto di essere in una squadra costruita (molto bene) per essere fortissima nelle classiche... Avesse avuto uno della Movistar al suo fianco oggi magari riusciva a reggere. Comunque onore a lui.

 

 

Speriamo; Bernal anche a me piace molto, ultimamente molti ciclisti colombiani mi hanno impressionato positivamente (Carapaz compreso, anche se non è colombiano ma ha corso sempre in Colombia mi pare di aver capito): l'unica cosa è che spesso non hanno avuto il guizzo al momento giusto, quello che serve agli scalatori puri come loro.

 

 

Che ne pensi di Landa? A me piace molto, quest'anno sta facendo un lavorone, dopo il quarto posto al Giro non me lo aspettavo pimpante al Tour; sta facendo una carriera da gregario ma forse messo in condizione di lottare da subito per obiettivi concreti qualche risultato di rilievo potrebbe ottenerlo...

 

Landa è un po’ di anni che è al vertice ma lo vedo di più come il gregario finale, la spalla  di un capitano più che  il capitano proprio.. ha impostato la sua carriera così gli manca quel 2% che fa la differenza fra lui e i 5/6 capitani che possono vincere un grande giro 

secondo me gli conviene anche in termini economici fare questo ruolo in un top team piuttosto che il capitano in un team minore 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
You are commenting as a guest. If you have an account, please sign in.
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoticons maximum are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×