Jump to content
Socrates

Matthijs de Ligt: la prima stagione in bianconero del giovane difensore olandese

Recommended Posts

Joined: 09-Apr-2008
19,503 posts

Lo ripeto

Non cominciate a cacare il c**** che ancora l'uscita di Zidane per colpa di voi rompicoglioni non mi va giù perciò fate i bravi

Sent from my LG-LS998 using Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,003 posts

Coi crampi è  meglio farsi spostare in attacco che forzare. In difesa non hai margini d'errore. Si vedeva che stava soffrendo. 

 

Comunque andrà valutata la crescita di partita  in partita.

Dopo la sosta serve un turnover ragionato, con Bonucci punto fermo.

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jun-2008
8,454 posts
14 hours ago, galakie said:

ma poi sui gol...

mi pare abbia responsabilità condivisa con scesni sul terzo gol...rma invece di bonucci non ne parliamo?

sul terzo non salta...sul primo si perde assieme ad alex sandro manolas....

eh però de ligt.....mah

 

 

3 volte su 3 si ritrova a perdere l'uomo da dietro (questione atletica, di lucidità) e con alex sandro dietro di lui che non arriva mai in tempo

ho rivisto attentamente lo sviluppo delle azioni. sui due angoli la sensazione è che la marcatura a uomo impedirebbe questi svarioni, perchè non c'è il contatto con l'uomo, non si mette tra l'uomo e la porta. gli avversari entrano nelle zone di de ligt e sandro e si danno alla pazza gioia .asd ma c'è anche una questione di resistenza e mancanza di lucidità per la fatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Apr-2008
2,354 posts

Il top sono i miei amici prescritti e romanisti che già lo hanno bollato come pacco. 

 

Poi le loro squadre giocano con Ranocchia/D'Ambrosio e Fazio/Juan Jesus.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
6,792 posts

Fino ai crampi ha fatto bene.

Sul secondo gol secondo me si vede chiaramente che non reggeva più.

Gli altri due comunque do la colpa alla stupida marcatura a zona sui piazzati che continua a fare disastri come sempre e ancora inspiegabilmente viene usata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Mar-2007
7,401 posts

I piazzati mi preoccupano poco. Sono cose che si migliorano con il tempo. Mi preoccupa di più la mancanza di cazzimma/lucidità sul gol di lozano.

 

Però c'è un evidente problema di preparazione. Quindi halma..

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 19-Feb-2020
0 posts

Secondo me, De Ligt ha colpe su tutti e tre i gol presi.

 

Nell' azione del secondo gol doveva coprire la linea di passaggio sul primo palo, mantenendo la linea. E' successo al 51' minuto (dove De Ligt ha intercettato palla) anche se era una azione a difesa schierata, ma con Bonucci allargato in fascia. L' azione comunque del secondo gol era piu una situazione di parita numerica (3 vs 3), il quarto era abbastanza largo e un po indietro, cioe in una posizione di pericolosita non immediata. Comunque De Ligt rallenta la sua corsa a causa dell' uomo a rimorchio. Tralatro, e' rimasto focalizzato sulla palla, doveva ''scannare'' meglio e vedere l' uomo che si inseriva per poter fare una valutazione migliore della situazione.

 

In ogni caso, De Ligt e' stato positivo in un particolare davvero importante per il gioco di Sarri, che e' il scivolamento laterale in pressione, coprendo lo spazio del terzino. Sul lato di Danilo/Bonucci abbiamo avuto maggiori problemi sotto questo aspetto. E Sarri vuole che i suoi terzini escano in aggressione (ha esercitazioni apposta per questo), e quindi la dinamica tra centrale/terzino (e non solo) e' molto importante.

 

Piccola curiosita: Ho notato che De Ligt spesso si posizionava con riferimento sull' uomo, un posizionamento molto simile a Chiellini, ed e' molto deciso ed aggressivo come Giorgio nell' intervento. Risulta anche a voi questa cosa?

Edited by Guest

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Aug-2006
190 posts
6 ore fa, #TeamParatici ha scritto:

Coi crampi è  meglio farsi spostare in attacco che forzare. In difesa non hai margini d'errore. Si vedeva che stava soffrendo. 

 

Comunque andrà valutata la crescita di partita  in partita.

Dopo la sosta serve un turnover ragionato, con Bonucci punto fermo.

 

 

  A me preoccupa di più il "punto fermo".

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2008
3,846 posts

Le radiografie a De Ligt sono fuoriluogo in questo momento, mi concentrerei semmai su tutto il reparto che non lo favorisce affatto, in una situazione di questo tipo il ragazzo, un 19 enne, è già imbarazzante che lo si esponga così, purtroppo Chiellini si è fatto male, sarebbe stato più normale farlo uscire, e fino ad un certo punto stava pure ben figurando, ma la sostituzione non era più possibile per non far sbraitare un certo Dybala, la terza era già stata fatta

Gli errori li ha commessi Sarri, ecco, questo bisogna dirlo e non è peccato, De Ligt, se nessuno se ne fosse accorto, aveva già da un pò i crampi

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Feb-2015
1,212 posts

Lo sapevo che con quei soldi avremmo dovuto comprare Koulibaly...ah no opsss....asd

 

Serve tempo, i meccanismi della difesa sono i più difficili da metabolizzare. E abbiamo un reparto nuovo in molti elementi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
51,439 posts

Fino al 3-0 aveva fatto bene,poi è crollato a livello fisico e ne abbiamo pagato le conseguenze.

Diamogli il tempo per sbagliare e crescere,anche se dovrà farlo in fretta per forza di cose.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
857 posts
Il 1/9/2019 alle 00:04 , MattiaCaldaia ha scritto:

Il De Ligt calciatore di 19 anni è oggettivamente ancora un bambino.Crescerà.

Il tifosotto di 30/40/50 anni che chiama ancora Bonucci "il 19" è oggettivamente ancora un bambino.E non crescerà.

 

qui mi sento chiamato in causa (anche se il sostantivo "tifosotto" mi piace davvero poco, ma tant'è).

Cosa ci vedi di strano se qualcuno ritiene che i passati comportamenti di Bonucci non siano consoni a quello che la Juventus ha sempre rappresentato?.

Io non fischierò e non infamerò mai nessun giocatore che indossa la Maglia. Ma da lì a far finta che non sia successo nulla mi spiace ma non ci riesco.

 

cmq chiudo l'OT e mi scuso, l'argomento del thread è un altro :)

Edited by 444

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
857 posts
20 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

C'è effettivamente il rischio che il segreto di tanti calciatori dell'Ajax... sia l'Ajax stesso. Discorso applicabile in piccolo all'Atalanta. 

Ma i nostri hanno buoni occhi, sanno fare queste valutazioni.

 

Fermo restando che tutti ci auguriamo che De Ligt si riveli il nuovo Krol, il punto che sollevi a mio parere ha senso.

CI sono stati anche in passato casi di giocatori che all'Ajax pareveno fenomeni e poi non hanno mantenuto le premesse una volta usciti da quel contesto: il primo che mi viene in mente è Klujvert (padre), ma ricordo anche Van der Vaart o Van der Meyde, per dire.

L'Ajax è un ambiente speciale, nel quale ragazzi anche giovani riescono a mettersi in evidenza in prima squadra anche perchè aiutati dal fatto che il modulo di gioco è lo stesso in tutte le categorie, dai pulcini in su, e questo sicuramente aiuta l'inserimento.

Poi per carità, dall'Ajax è uscito anche un certo Marco Van Basten....speriamo che De Ligt appartenga alla categoria di quest'ultimo :)

 

giusto anche il discorso relativo all'Atalanta, che riesce a far sembrare molti giocatori più forti di quanto non siano realmente, e che una volta usciti da lì si esprimono nel loro reale valore, che non è nulla di che (solo per fare un esempio, Gagliardini o Kessie).

Però dall'Atalanta era uscito anche il più grande difensore che abbia mai indossato la maglia della Juventus...per cui non si può mai dire. :)

 

Chiudo con una considerazione: tutti i discorsi attuali su De Ligt nascono dal fatto che è costato un'occhio di cartellino ed ha un ingaggio tra i più alti dell'intera rosa: in caso contrario, si darebbe più importanza al fatto che, appunto, ha 19 anni e deve ancora ambientarsi in un calcio diverso. Dal momento che oramai l'acquisto è stato fatto, e che in campo ci va il giocatore e non il costo del suo cartellino, per me qualsiasi mugugno o critica è sbagliato: il giocatore va appoggiato incondizionatamente almeno per tutta la stagione, poi nel caso si tireranno le somme.

 

Forza Juve Sempre!

Edited by 444
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Sep-2007
11,723 posts

De Ligt dimostra finora tutti i suoi vent'anni.

 

Fino allo scorso anno, si è confrontato maggiormente con degli avversari che definirei all'altezza della metà classifica della nostra Serie B: quattro, cinque partite di livello in CL non fanno di lui uno abituato a grandi livelli. Sabato si è confrontato con una realtà nuova, avversari di livello (il Napoli è un'ottima squadra, checchè se ne dica...), una condizione fisica non ottimale e anche l'emozione dell'esordio, per giunta inaspettato date le vicende di Chiellini.

 

Direi quindi che bisogna aspettare il ragazzo e che faccia il suo percorso di apprendistato: è normale, però, che ciò debba avvenire abbastanza in fretta, dato che adesso è lui il titolare.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
68,690 posts
2 ore fa, PsychoJuve ha scritto:

Secondo me, De Ligt ha colpe su tutti e tre i gol presi.

 

Nell' azione del secondo gol doveva coprire la linea di passaggio sul primo palo, mantenendo la linea. E' successo al 51' minuto (dove De Ligt ha intercettato palla) anche se era una azione a difesa schierata, ma con Bonucci allargato in fascia. L' azione comunque del secondo gol era piu una situazione di parita numerica (3 vs 3), il quarto era abbastanza largo e un po indietro, cioe in una posizione di pericolosita non immediata. Comunque De Ligt rallenta la sua corsa a causa dell' uomo a rimorchio. Tralatro, e' rimasto focalizzato sulla palla, doveva ''scannare'' meglio e vedere l' uomo che si inseriva per poter fare una valutazione migliore della situazione.

 

In ogni caso, De Ligt e' stato positivo in un particolare davvero importante per il gioco di Sarri, che e' il scivolamento laterale in pressione, coprendo lo spazio del terzino. Sul lato di Danilo/Bonucci abbiamo avuto maggiori problemi sotto questo aspetto. E Sarri vuole che i suoi terzini escano in aggressione (ha esercitazioni apposta per questo), e quindi la dinamica tra centrale/terzino (e non solo) e' molto importante.

 

Piccola curiosita: Ho notato che De Ligt spesso si posizionava con riferimento sull' uomo, un posizionamento molto simile a Chiellini, ed e' molto deciso ed aggressivo come Giorgio nell' intervento. Risulta anche a voi questa cosa?

 

Ciao Psycho, sempre un piacere leggerti.

Una curiosità. In questi giorni, in particolare sul terzo gol, si è messo in discussione anche il portiere, che sarebbe potuto uscire. 

Io sono di diverso avviso, secondo me il portiere quando esce si prende il rischio di produrre più problemi che soluzioni in casi come questi, tipo andare a vuoto o sbattere su un compagno. Cross molto veloci e precisi, avversari fisicamente molto forti, troppo affollamento. Preferisco che si lasci la soluzione del pericolo al difensore, se il cross non è palesemente "comodo" da prendere o respingere. 

E' chiaro che un portiere può sempre uscire, ma quando lo fa corre dei rischi proporzionali alle condizioni del momento. Non ne vale sempre la pena.

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Joined: 19-Feb-2020
0 posts
3 minutes ago, Bradipo76 said:

 

Ciao Psycho, sempre un piacere leggerti.

Una curiosità. In questi giorni, in particolare sul terzo gol, si è messo in discussione anche il portiere, che sarebbe potuto uscire. 

Io sono di diverso avviso, secondo me il portiere quando esce si prende il rischio di produrre più problemi che soluzioni in casi come questi, tipo andare a vuoto o sbattere su un compagno. Cross molto veloci e precisi, avversari fisicamente molto forti, troppo affollamento. Preferisco che si lasci la soluzione del pericolo al difensore, se il cross non è palesemente "comodo". 

 

 

 

Ciao Brad,

 

si, hai ragione, l' ho sentita anch' io questa versione (anche da addetti ai lavori), assolutamente leggittima secondo me, e ci puo stare. Ma nel calcio non ci si puo aspettare sempre quello che ''deve'' succedere, ma bisogna essere pronti a coprire anche un eventuale ''errore'' del compagno. Se per esempio la palla e' del portiere in prima battuta, deve essere di De Ligt in seconda.  

 

Comunque correndo all' indietro la lettura e' difficile anche per il difensore, e poi dipende anche dalla traiettoria (inswinging, outswinging etc.). 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Jun-2007
6,159 posts

Può capitare. E' sembrato disattento in tutte le situazioni ma non era facile giocare da titolare la prima partita contro gli avversari più temibili. Nella stessa partita anche Koulibaly è riuscito a fare di peggio... eppure non si tratta certo dell'ultimo dei difensori del campionato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,572 posts
11 ore fa, Gelone ha scritto:

Partiamo da:

- Si chiama DE LIGT,

No de light, de ligth...

- ha appena compiuto 20 ANNI

- prende 7,5 mln, solo con bonus tipo vincere la UCL si arriva a 12.

- fatevi passare il ciclo, è la sua prima partita, è di gran lunga il migliore prospetto al mondo per il suo ruolo.

 

 

la sai qual'è la cosa curiosa?

 

quando prendiamo l'usato sicuro ci si lamenta che non puntiamo sui giovani.

quando puntiamo sui giovani si parte con "ci sta che commetta qualche errore" ma poi non si perdona nulla.

 

per noi dovremmo prendere sempre quelli che prendono gli altri (city barcelona madrid) facendo finta che i vari varanne, marcelo etc non abbiano commesso errori prima di diventare giganti.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,572 posts
3 ore fa, Biagjuve ha scritto:

Le radiografie a De Ligt sono fuoriluogo in questo momento, mi concentrerei semmai su tutto il reparto che non lo favorisce affatto, in una situazione di questo tipo il ragazzo, un 19 enne, è già imbarazzante che lo si esponga così, purtroppo Chiellini si è fatto male, sarebbe stato più normale farlo uscire, e fino ad un certo punto stava pure ben figurando, ma la sostituzione non era più possibile per non far sbraitare un certo Dybala, la terza era già stata fatta

Gli errori li ha commessi Sarri, ecco, questo bisogna dirlo e non è peccato, De Ligt, se nessuno se ne fosse accorto, aveva già da un pò i crampi

 

concordo.

 

ma se al 2 settembre i problemi su cui lavorare sono questi siamo a buon punto, per me.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2018
135 posts

ha avuto un esordio non all'altezza ma non mettiamolo subito in croce, deve crescere come tutta la squadra.

volevo fare una domanda, potrebbe essere che giocare a sinistra gli abbia creato ulteriori problemi?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
40,122 posts
7 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

la sai qual'è la cosa curiosa?

 

quando prendiamo l'usato sicuro ci si lamenta che non puntiamo sui giovani.

quando puntiamo sui giovani si parte con "ci sta che commetta qualche errore" ma poi non si perdona nulla.

 

per noi dovremmo prendere sempre quelli che prendono gli altri (city barcelona madrid) facendo finta che i vari varanne, marcelo etc non abbiano commesso errori prima di diventare giganti.

 

 

Tutto vero, ma sono abituato...

è questo il foro.

Molti dimenticano che la vita non è un videogame, quando entri in un ambiente nuovo(in qualunque ambito) devi sentire fiducia, far parte della squadra, capire tante cose(tattiche e non).

All'Ajax era conosciuto e benvoluto da tutti, si sentiva un condottiero...caspita ha 20 è il suo primo lavoro fuori casa.

E credimi mi cadono le braccia quando dicono guadagna tot. E deve essere un fuoriclasse subito...perchè sembrano che seguano il calcio da 10 minuti.

Bisogna solo avere pazienza perchè è fortissimo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,572 posts
1 ora fa, Gelone ha scritto:

Tutto vero, ma sono abituato...

è questo il foro.

Molti dimenticano che la vita non è un videogame, quando entri in un ambiente nuovo(in qualunque ambito) devi sentire fiducia, far parte della squadra, capire tante cose(tattiche e non).

All'Ajax era conosciuto e benvoluto da tutti, si sentiva un condottiero...caspita ha 20 è il suo primo lavoro fuori casa.

E credimi mi cadono le braccia quando dicono guadagna tot. E deve essere un fuoriclasse subito...perchè sembrano che seguano il calcio da 10 minuti.

Bisogna solo avere pazienza perchè è fortissimo.

 

ma non solo, se mi permetti.

 

queste amnesie (che, per me, sono dettate solo dalla mancanza di esperienza che uno a 20 anni non può oggettivamente avere) le abbiamo già toccate con mano negli scontri diretti lo scorso anno: i gol di ronaldo sono suoi buchi. solo che, giustamente, in quell'occasione abbiamo messo tutto in conto e de ligt ne è uscito promosso dallo scontro diretto.

 

anche per me è fortissimo. e sono pronto a scommettere che crescerà e migliorerà in breve tempo.

 

certo è che se iniziano a piovergli critiche addosso e si compra benatia allora la frittata è fatta: bisogna puntare dritti su di lui in assenza di Chiello. 

 

SENZA SE E SENZA MA.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Aug-2008
2,343 posts
6 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

ma non solo, se mi permetti.

 

queste amnesie (che, per me, sono dettate solo dalla mancanza di esperienza che uno a 20 anni non può oggettivamente avere) le abbiamo già toccate con mano negli scontri diretti lo scorso anno: i gol di ronaldo sono suoi buchi. solo che, giustamente, in quell'occasione abbiamo messo tutto in conto e de ligt ne è uscito promosso dallo scontro diretto.

 

anche per me è fortissimo. e sono pronto a scommettere che crescerà e migliorerà in breve tempo.

 

certo è che se iniziano a piovergli critiche addosso e si compra benatia allora la frittata è fatta: bisogna puntare dritti su di lui in assenza di Chiello. 

 

SENZA SE E SENZA MA.

 

Concordo.

 

Anche Pogba all'inizio ha commesso vari errori, poi abbiamo visto cosa è diventato.

 

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Mar-2016
3,401 posts
4 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

ma non solo, se mi permetti.

 

queste amnesie (che, per me, sono dettate solo dalla mancanza di esperienza che uno a 20 anni non può oggettivamente avere) le abbiamo già toccate con mano negli scontri diretti lo scorso anno: i gol di ronaldo sono suoi buchi. solo che, giustamente, in quell'occasione abbiamo messo tutto in conto e de ligt ne è uscito promosso dallo scontro diretto.

 

anche per me è fortissimo. e sono pronto a scommettere che crescerà e migliorerà in breve tempo.

 

certo è che se iniziano a piovergli critiche addosso e si compra benatia allora la frittata è fatta: bisogna puntare dritti su di lui in assenza di Chiello. 

 

SENZA SE E SENZA MA.

Quoto. Peccato che il Barza si sia ritirato, perché in questa situazione, magari poteva essere una spalla migliore di Bonucci, che per le caratteristiche che ha non agevola il compito di De Ligt. Però spero che comunque, visto che tra poco farà parte dello staff di Sarri, lo prenda sotto la sua ala protettrice dandogli utili consigli. Io sono sicuro che diventerà il  nostro Pogba della difesa. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...