Jump to content
Sogno

Paulo Dybala si riprenderà?

Recommended Posts

Joined: 03-Jun-2005
47,047 posts

La decisione di intraprendere questo viaggio in Catalogna per sottoporsi ad un più approfondito controllo è stata presa già da diversi giorni. Paulo Dybala, infatti, continua a sentire fastidio al ginocchio. Un fastidio che, in certi casi e per certi movimenti, diventa addirittura dolore. Ecco, quindi, che è arrivato il placet di Andrea Pirlo per effettuare dei controlli più approfonditi. Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, dal consulto con il professor Cugat non sono emerse complicazioni e sono state date indicazioni per delle terapie lenitive.

Insomma, ha avuto esito positivo il controllo effettuato in data odierna: anche lo stesso Dybala è uscito con maggiore serenità dallo studio del professor Cugat. L’obiettivo realistico che ha in mente la ‘Joya’, e anche la Juventus, è quello di essere a disposizione per giocare una mezz’ora contro il Porto. Un’eventualità che permetterebbe a Pirlo di avere a disposizione un’arma in più per ribaltare il risultato dell’andata.

 

calciomercato.it

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
47,047 posts

è volato da uno specialista perchè chi sta al J medical, in parole povere ha la competenza di un medico generico.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
125,343 posts

Aspettando “el diez”…

Juventus need a lot more from Paulo Dybala in November

 

 

 

Più di metà stagione se n’è volata via, portando con sé fatiche e tanti inciampi, ma anche grandi vittorie e bei traguardi. Siamo (non troppo) lontani dalla vetta del campionato, abbiamo vinto la Supercoppa, raggiunto la finale di Coppa Italia e gli ottavi della Champions League (nei quali ci restano ancora 90 minuti per dire la nostra). Tutto ciò senza il nostro numero 10.

 

Di fatto, quest’anno Paulo Dybala non lo abbiamo mai visto. Quello vero, intendo. È comparso in campo per 861 minuti il fratello scarso, di cui ricordiamo un assist di tacco a San Siro degno del suo sangue e pochissimo altro. Poi, il 10 gennaio, ci ha lasciato anche lui.

 

La continuità non è mai stata il pezzo forte del repertorio dell’argentino, che nei suoi sei anni in bianconero ha alternato affreschi degni della Cappella Sistina ad opere da MoBa, avendo la straordinaria capacità di essere paragonato a Messi il mese prima ed esser messo in discussione – scusate il gioco di parole – quello dopo.

 

Le sue lunghe pause hanno talvolta fatto storcere il naso ad allenatori, tifosi e dirigenti, che non lo hanno mai fatto sentire un punto fermo della Juventus, mettendolo nelle condizioni di scendere in campo sempre per dover dimostrare qualcosa. Posizione scomoda, anche per un fuoriclasse come lui. Perché è di un fuoriclasse che stiamo parlando, se per caso a qualcuno non fosse chiaro. Chi pensa che Dybala sia un giocatore “normale” probabilmente non rinnova l’abbonamento a Sky dal 2015.

 

Nonostante i suoi numerosi stop, molti dei quali per infortunio, c’è il timbro del diez in gran parte dei successi bianconeri degli ultimi anni e non riconoscerlo sarebbe ingeneroso nei confronti di un calciatore che alla Juve ha dato tanto, molto più di altri. Anche chi lo ha (legittimamente) criticato nel corso di questa stagione sa che il suo talento ha spesso risolto e fatto sembrare facili partite che non lo erano e che la sua assenza, sotto quest’aspetto, si sta facendo terribilmente sentire. Alla Juve di Pirlo manca proprio un numero 10 a dare quel pizzico di genialità e imprevedibilità di cui nessuna squadra può fare a meno. 

 

Ma il problema al ginocchio non sembra ancora completamente smaltito e il momento in cui rivedremo il numero 10 che si illumina di verde sul tabellone del quarto uomo è stato nuovamente posticipato. “Le condizioni non migliorano, non è pronto“, così un Pirlo glaciale in conferenza, che tanto mi ha ricordato i suoi predecessori quando rispondevano su Douglas Costa.

 

I 20 giorni di stop son diventati il doppio (e forse anche di più), bisognerà aspettare ancora, ma il tempo stringe e la Juve con Dybala continua ad essere un “What if…?”, un desiderio frustrante di cui vorresti liberarti, ma non ci riesci mai. Inutile ipotizzare l’ennesima data che non verrà rispettata, l’unica certezza ad oggi è che il 10 non è ancora tra noi. ................

 

 

Articolo completo -> https://www.juventibus.com/aspettando-el-diez/

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Apr-2009
26,699 posts

La decisione di intraprendere questo viaggio in Catalogna per sottoporsi ad un più approfondito controllo è stata presa già da diversi giorni. Paulo Dybala, infatti, continua a sentire fastidio al ginocchio. Un fastidio che, in certi casi e per certi movimenti, diventa addirittura dolore. Ecco, quindi, che è arrivato il placet di Andrea Pirlo per effettuare dei controlli più approfonditi. Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, dal consulto con il professor Cugat non sono emerse complicazioni e sono state date indicazioni per delle terapie lenitive.

 

Insomma, ha avuto esito positivo il controllo effettuato in data odierna: anche lo stesso Dybala è uscito con maggiore serenità dallo studio del professor Cugat. L’obiettivo realistico che ha in mente la ‘Joya’, e anche la Juventus, è quello di essere a disposizione per giocare una mezz’ora contro il Porto. Un’eventualità che permetterebbe a Pirlo di avere a disposizione un’arma in più per ribaltare il risultato dell’andata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
19,181 posts
26 minuti fa, Gelone ha scritto:

La decisione di intraprendere questo viaggio in Catalogna per sottoporsi ad un più approfondito controllo è stata presa già da diversi giorni. Paulo Dybala, infatti, continua a sentire fastidio al ginocchio. Un fastidio che, in certi casi e per certi movimenti, diventa addirittura dolore. Ecco, quindi, che è arrivato il placet di Andrea Pirlo per effettuare dei controlli più approfonditi. Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, dal consulto con il professor Cugat non sono emerse complicazioni e sono state date indicazioni per delle terapie lenitive.

Insomma, ha avuto esito positivo il controllo effettuato in data odierna: anche lo stesso Dybala è uscito con maggiore serenità dallo studio del professor Cugat. L’obiettivo realistico che ha in mente la ‘Joya’, e anche la Juventus, è quello di essere a disposizione per giocare una mezz’ora contro il Porto. Un’eventualità che permetterebbe a Pirlo di avere a disposizione un’arma in più per ribaltare il risultato dell’andata.

 

calciomercato.it

a calciomercato.it sono dei cazzari assoluti.

secondo questi geni l'idea è di schierare nella partita decisiava uno che non scende in campo da 2 mesi e che nei 6 mesi precedenti è stato palesemente fuori condizione?

passi per schierarlo 10 minuti come ultima mossa disperata nei minuti finali ma addirittura programmarne l'impiego di mezz'ora è da dementi che solo loro potevano partorire.

 

si cerca di recuperarlo ovviamente ma non per quella gara.

quella gara deveno giocarla quelli che hanno più gamba

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
19,181 posts
Adesso, ● Ale Cerry ● ha scritto:

Non poteva andarci prima dal prof Cugat?
 

beh quando hai un staff medico di rilievo come quello del JMedical a che ti serve il controllo da uno specialista ? .asd

 

.oddio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Oct-2007
21,827 posts
Adesso, Spartony ha scritto:

beh quando hai un staff medico di rilievo come quello del JMedical a che ti serve il controllo da uno specialista ? .asd

 

.oddio

 

Dicono che al j medicali fanno delle ricette elettroniche da paura...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Apr-2009
26,699 posts
1 minuto fa, Spartony ha scritto:

beh quando hai un staff medico di rilievo come quello del JMedical a che ti serve il controllo da uno specialista ? .asd

 

.oddio


Io non so più come insultarli. .asd Cioè, se non facesse piangere, sembrerebbe quasi una barzelletta. Situazione tragicomica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
19,181 posts
Adesso, Gurdjieff ha scritto:

 

Dicono che al j medicali fanno delle ricette elettroniche da paura...

eh ma saranno ricette culinarie sefz

per quello da noi so tutti fermi in campo: gli pesa la panza!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
19,181 posts
1 minuto fa, ● Ale Cerry ● ha scritto:


Io non so più come insultarli. .asd Cioè, se non facesse piangere, sembrerebbe quasi una barzelletta. Situazione tragicomica.

forse abbiamo iniziato a copiare il milanlab dai meravigliosi per cercare di emulare le loro imprese europee .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
50,517 posts

Vabbè via, a prescindere dalla partita col Porto (e speriamo le cose si mettano talmente bene da non richiedere mosse disperate degli ultimi minuti), l'importante è che non siano emerse complicazioni gravi da intervento chirurgico immediato. Insomma, speriamo adesso si possa concretamente parlare di rientro in campo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
92,839 posts
26 minuti fa, ● Ale Cerry ● ha scritto:

Non poteva andarci prima dal prof Cugat?
 

 

Avranno cercato fino all'ultimo di risparmiare anche sulla visita medica...

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
50,517 posts

Comunque la situazione attaccanti è davvero tragicomica 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Jun-2017
1,693 posts

Peccato non averlo scambiato con Lukaku ai tempi di Manchester 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
8,071 posts
35 minuti fa, DanFos ha scritto:

Comunque la situazione attaccanti è davvero tragicomica 

E dimmi che Higuain e manzo erano di troppo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
50,517 posts
1 minuto fa, gsm88 ha scritto:

E dimmi che Higuain e manzo erano di troppo...

Erano di troppo sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
8,071 posts
7 minuti fa, DanFos ha scritto:

Erano di troppo sefz 

Singolare dare via giocatori senza rimpiazzarli per nulla sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jan-2007
27,238 posts
3 ore fa, Gelone ha scritto:

La decisione di intraprendere questo viaggio in Catalogna per sottoporsi ad un più approfondito controllo è stata presa già da diversi giorni. Paulo Dybala, infatti, continua a sentire fastidio al ginocchio. Un fastidio che, in certi casi e per certi movimenti, diventa addirittura dolore. Ecco, quindi, che è arrivato il placet di Andrea Pirlo per effettuare dei controlli più approfonditi. Secondo quanto appreso da Calciomercato.it, dal consulto con il professor Cugat non sono emerse complicazioni e sono state date indicazioni per delle terapie lenitive.

Insomma, ha avuto esito positivo il controllo effettuato in data odierna: anche lo stesso Dybala è uscito con maggiore serenità dallo studio del professor Cugat. L’obiettivo realistico che ha in mente la ‘Joya’, e anche la Juventus, è quello di essere a disposizione per giocare una mezz’ora contro il Porto. Un’eventualità che permetterebbe a Pirlo di avere a disposizione un’arma in più per ribaltare il risultato dell’andata.

 

calciomercato.it

Siamo passati da "Gioca con il Crotone" a " ringraziamo se gioca uno spezzone fra due settimane"...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Mar-2006
25,081 posts

Tra infortuni, disturbi emotivi, partite cannate anche quando tutto è ok, stazione dei pompieri playmobil da terminare, puntate di peppa pig arretrate da recuperare per non perdere il filo della trama

considerando anche i due spicci che ci costa

possiamo concludere che si tratta di un vero PACCO?

 

Ogni anno è sempre peggio di quello precedente. Questo è un percorso di crescita? Ma poi quando diventa maturo?

Edited by FacSimile
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Feb-2008
3,354 posts
1 ora fa, FacSimile ha scritto:

Tra infortuni, disturbi emotivi, partite cannate anche quando tutto è ok, stazione dei pompieri playmobil da terminare, puntate di peppa pig arretrate da recuperare per non perdere il filo della trama

considerando anche i due spicci che ci costa

possiamo concludere che si tratta di un vero PACCO?

 

Ogni anno è sempre peggio di quello precedente. Questo è un percorso di crescita? Ma poi quando diventa maturo?

L'anno scorso se non sbaglio l'hanno eletto miglior giocatore del campionato però, segno che se ha voglia di giocare e si disegna la squadra intorno a lui la differenza la fa. 

Poi è uno che si infortuna troppo, si deprime, ci mette un'eternità a trovare la condizione e quando la trova si ferma di nuovo. 

Anche per me, visto quanto prende e le qualità che ha è stato tutto sommato deludente in questi anni bianconeri. 

È una ciliegina che crede di essere la torta. 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Apr-2009
17,526 posts
10 ore fa, DanFos ha scritto:

Comunque la situazione attaccanti è davvero tragicomica 

Vallo a spiegare al signor " abbiamo una rosa competitiva".

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2006
5,498 posts

come riportato da piu' di qualche utente........a fine stagione spero vengano fatti consuntivi e bilanci anche x il JMedical......dovremmo essere all avanguardia ed invece piu' che un centro medico sembra la sede di un cerusico o del mago nascimento....., oramai la frase scolpita all ingresso e, " monitoriiremo giorno x giorno o voi che entrate ".

 

....e' dalla notte dei tempi che esistono i luminari traumatologiici......ci vuole tanto ha fare un consulto con questi qui , tutti hanno infortuni ok ma il ns problema , e non da ieri sono le diagnosi alla viva il papa ed i recuperi lunghissimi , leggevo che alla Juve , a parita' di problemi , i recuperi sono di media il 30/40 % piu' lunghi che da altre parti.

 

...il caso Dybala e emblematico........

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
65,130 posts
1 ora fa, iosonogobbo ha scritto:

Vallo a spiegare al signor " abbiamo una rosa competitiva".


È andato avanti tutto gennaio a dirci quanto la rosa fosse apposto...che ridicolo è diventato Paratici

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...