Jump to content
Bradipo76

Ma non sono razzisti

Recommended Posts

Joined: 05-Oct-2008
66,681 posts
44 minuti fa, Bent Sæther ha scritto:

Non capisco, cosa ci rende dal 100% italiani ? La nostra discendenza ? Se è così penso che molti non lo siano allora. Greci, arabi, normanni, spagnoli, francesi ecc... hanno dominato il nostro territorio quindi se andiamo a curiosare nel nostro DNA di italici al 100% ce ne sono veramente pochi. O forse lo sono solo coloro i cui avi risiedono sul suolo italiano almeno dal 1861 ? Però se un tizio fa di cognome Schwazer non si fanno tanti problemi a considerarlo italiano. Quelli che non meritano la nostra nazionalità guarda caso sono sempre i più "abbronzati" .asd 

 

Ci sarebbe da discutere tanto su questo, infatti. 

A quel punto è semplicemente la legge che separa chi è italiano da chi non lo è, e chi può eventualmente diventarlo se non lo è. E' una pura convenzione. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
18,899 posts

ma uno puo' essere pure di alfa centauri ma se vive in un contesto, automaticamente prendera' usi e costumi di quel contesto. Non si scappa. 

 

per questo lo ius sanguinis e' lo reputo una puttanata. Se uno nasce e cresce in un paese, come fai a non reputarlo cittadino di tale paese?

 

Balotelli e' italiano, checchenedicano quei pezzi dem*****a razzisti del c**** figlioli di maiala dei veronesi

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
6,121 posts
4 minuti fa, Tabasao ha scritto:

 

Secondo me ne uno ne l'atro.

Il più importante è il senso di appartenza che ogniuno ha ed è libero di avere.

Chiaro che uno nato in un paese e creciuto sempre e solo li', come fà ad avere un'altro senso di appartenenza?

Al contrario, se ti transferisci in Irlanda, potrestri sentirti ad un certo punto, o per certe ragioni, etc. ache Irlandese. Ma anche no. Questo ti riguarda te, e te solamente.

E cio' al di là del DNA o della cittadinanza.

 

 

Ma senti, facciamo l'esempio del paisà di Brucculino, sono nato a Tribeca, è vero, ma a casa mia parlano italiano e mangiamo spaghetti tutti giorni, i nonni mi parlano di quanto è bella l'Italia, a casa non si tifano ne i Mets ne i Jets ma solo la Juve e a scuola mi prendono per il c**o perchè sono italiano, secondo te il mio senso di appartenenza quale potrebbe essere? Per dire che nel doscorso che fai tu rientra anche in un discorso ambientale e culturale, ma non è che se uno nasce il un deteminato posto deve per forza sentirsene parte, come giustamente dici tu sono scelte personali, ma siamo partiti dai booo a Balotelli che secondo me hanno ben poco a chs fare con il DNA, la cittadinanza, le tradizioni ed il senso di appartenenza. Questo è un caso di idiozia culturale e diciamo che a memoria, nessuno si è mai sognato di fischiare Gullitt o Weah nella squallida e ripetitiva modalità con la quale fischiano Mario, diciamo anche che è lui stesso che non fa nulla per rendersi un tantino simpatico, mettendosi nella posizione di sollecitare le tante teste disabitate che popolano le curve, ma anche li è questione di carattere, certi atteggiamenti vengono strumentalizzati per colpire e provocare in maniera idiota e maleducata, come quando fischiavano Totti o si espongono striscioni su Superga o sull'Haysel.

Detto questo, fossi Mario dovessi scegliere mi sentirei più Ashanti che Bresciano con tutto l'orgoglio che deriva dal discendere da una popolazione di fieri guerrieri.

E senza che nessun bresciano all'alscolto si senta offeso. sefz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
29,664 posts

Il problema è che Balotelli subisce un trattamento di "sfavore" negli stadi come è successo in passato anche ad altri giocatori non particolarmente simpatici per un motivo o per l'altro (mi vengono in mente Materazzi, Totti, Buffon, Bonucci, Cassano, Chiellini solo per fermarci agli italiani). Come mai altri giocatori, ad esempio Barzagli, Pirlo, Vieri, Toni, Toldo sono sempre stati massacrati meno di quelli elencati prima? Ci sono motivazioni diverse a seconda del personaggio: la provenienza, l'identificazione in certi colori di maglia, l'aggressivitá, la fallositá, la tendenza alla reazione. 

 

Nel caso di Balotelli sicuramente c'è anche una tendenza razzista nel prenderlo di mira perché nero italiano, così come una forte antipatia nei confronti sia del calciatore sia del personaggio (sia per quello che realmente è, sia per quello costruito dai faziosissimi media italici) 

 

La cosa inaccettabile peró è la reazione del giocatore da bambino delle medie che si sente in difficoltá perché considerato diverso e sbotta in atti di isterismo. Chiunque di noi lo facesse sul lavoro non penso che sarebbe riempito di elogi, altrimenti anche nella finale 2006 andava espulso Materazzi e consolato Zidane. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Oct-2005
13,548 posts

Oh e pensare che questa persona gode degli stessi nostri diritti civili.. .boh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Jan-2010
28,705 posts
5 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Il problema è che Balotelli subisce un trattamento di "sfavore" negli stadi come è successo in passato anche ad altri giocatori non particolarmente simpatici per un motivo o per l'altro (mi vengono in mente Materazzi, Totti, Buffon, Bonucci, Cassano, Chiellini solo per fermarci agli italiani). Come mai altri giocatori, ad esempio Barzagli, Pirlo, Vieri, Toni, Toldo sono sempre stati massacrati meno di quelli elencati prima? Ci sono motivazioni diverse a seconda del personaggio: la provenienza, l'identificazione in certi colori di maglia, l'aggressivitá, la fallositá, la tendenza alla reazione. 

 

Nel caso di Balotelli sicuramente c'è anche una tendenza razzista nel prenderlo di mira perché nero italiano, così come una forte antipatia nei confronti sia del calciatore sia del personaggio (sia per quello che realmente è, sia per quello costruito dai faziosissimi media italici) 

 

La cosa inaccettabile peró è la reazione del giocatore da bambino delle medie che si sente in difficoltá perché considerato diverso e sbotta in atti di isterismo. Chiunque di noi lo facesse sul lavoro non penso che sarebbe riempito di elogi, altrimenti anche nella finale 2006 andava espulso Materazzi e consolato Zidane. 

 

Ma non lo fischiano.

Gli fanno il verso della scimmia.

 

Lo fanno a lui, lo fanno a Matuidi, lo fanno a Kean. Forse perchè sono tutti antipatici, ma ad occhio mi sembra che il filo coduttore sia un altro.

 

Ma la cosa fantastica è che noi bianchi, noi etero, noi uomini ecc sentiamo sempre il bisogno di pontificare su come debba reagire a una discriminazione un nero, un gay, una donna.

 

 

Edited by GabrielKoi
  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Sep-2008
2,073 posts

Ah ecco era tutto uno scherzo mh 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2018
1,826 posts
8 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Il problema è che Balotelli subisce un trattamento di "sfavore" negli stadi come è successo in passato anche ad altri giocatori non particolarmente simpatici per un motivo o per l'altro (mi vengono in mente Materazzi, Totti, Buffon, Bonucci, Cassano, Chiellini solo per fermarci agli italiani). Come mai altri giocatori, ad esempio Barzagli, Pirlo, Vieri, Toni, Toldo sono sempre stati massacrati meno di quelli elencati prima? Ci sono motivazioni diverse a seconda del personaggio: la provenienza, l'identificazione in certi colori di maglia, l'aggressivitá, la fallositá, la tendenza alla reazione. 

 

Nel caso di Balotelli sicuramente c'è anche una tendenza razzista nel prenderlo di mira perché nero italiano, così come una forte antipatia nei confronti sia del calciatore sia del personaggio (sia per quello che realmente è, sia per quello costruito dai faziosissimi media italici) 

 

La cosa inaccettabile peró è la reazione del giocatore da bambino delle medie che si sente in difficoltá perché considerato diverso e sbotta in atti di isterismo. Chiunque di noi lo facesse sul lavoro non penso che sarebbe riempito di elogi, altrimenti anche nella finale 2006 andava espulso Materazzi e consolato Zidane. 

Lo prendono di mira perché è fondamentalmente un co*****e 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
29,664 posts
1 minuto fa, GabrielKoi ha scritto:

 

Ma non lo fischiano.

Gli fanno il verso della scimmia.

 

Lo fanno a lui, lo fanno a Matuidi, lo fanno a Kean. Forse perchè sono tutti antipatici, ma ad occhio mi sembra che il filo coduttore sia un altro.

Sì ma Matuidi e Kean sono bersagliati solo da un manipolo di imbecilli, Balotelli è preso di mira da una larga maggioranza negli stadi italiani. Ed è questo quello che lo fa uscire di testa. Perché sa che i tifosi sfruttano le sue debolezze per destabilizzarlo.

 

Che poi all'interno dei 100000 che lo fischiano ci siano 100 razzisti è sicuro (d'altronde io alla mia prima partita in curva Sud all'olimpico di Torino Juve - Artmedia Bratislava sentii cori discriminatori contro Balotelli) 

 

Il problema è che se rispondi come Kean hai un atteggiamento corretto, se rispondi come Balotelli ti dimostri solo un immaturo, come del resto avevano giá confermato 1000 atteggiamenti precedenti. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Oct-2005
13,548 posts
6 minuti fa, Squall_Leonhart ha scritto:

Lo prendono di mira perché è fondamentalmente un co*****e 

Si ma per prenderlo di mira usano il colore della pelle.. Ed è discriminazione..

 

Potresti fare un coro dandogli del co*****e..

 

Mi spiace, ma stavolta non posso che stare dalla parte di Balotelli, per quanto lo ritenga un mononeurone montato

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2018
1,826 posts
1 minuto fa, TheOriginalPortugal ha scritto:

Si ma per prenderlo di mira usano il colore della pelle.. Ed è discriminazione..

 

Potresti fare un coro dandogli del co*****e..

 

Mi spiace, ma stavolta non posso che stare dalla parte di Balotelli, per quanto lo ritenga un mononeurone montato

Se fanno così sbagliano ovviamente 

 

Possono solamente gridargli che è un co*****e e fanno solo bene nel caso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
29,664 posts
11 minuti fa, GabrielKoi ha scritto:

 

Ma non lo fischiano.

Gli fanno il verso della scimmia.

 

Lo fanno a lui, lo fanno a Matuidi, lo fanno a Kean. Forse perchè sono tutti antipatici, ma ad occhio mi sembra che il filo coduttore sia un altro.

 

Ma la cosa fantastica è che noi bianchi, noi etero, noi uomini ecc sentiamo sempre il bisogno di pontificare su come debba reagire a una discriminazione un nero, un gay, una donna.

 

 

Balotelli, che tra l'altro ha i mezzi per farlo, dovrebbe andare in procura a denunciare come tutte le persone oggetto di discriminazione sul luogo di lavoro. 

 

Fare il cretinetti in campo non serve a niente.. Non è un esempio per nessuno. 

 

Quando parla di italiani che poi sono contenti quando segna con la maglia della nazionale dimostra di non aver capito che quelle persone lo prendono di mira solo per destabilizzarlo. Probabilmente avrá un carattere un po' particolare e poca intelligenza per capire come è meglio comportarsi di fronte alle masse. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Oct-2005
13,548 posts
2 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Balotelli, che tra l'altro ha i mezzi per farlo, dovrebbe andare in procura a denunciare come tutte le persone oggetto di discriminazione sul luogo di lavoro. 

 

Fare il cretinetti in campo non serve a niente.. Non è un esempio per nessuno. 

 

Quando parla di italiani che poi sono contenti quando segna con la maglia della nazionale dimostra di non aver capito che quelle persone lo prendono di mira solo per destabilizzarlo. Probabilmente avrá un carattere un po' particolare e poca intelligenza per capire come è meglio comportarsi di fronte alle masse. 

 

Che Balotelli sia poco intelligente penso che lo sappiano pure i muri..

 

Che per questo motivo gli si debba fare cori discriminatori, quello è un altro discorso..

 

La provocazione è riuscita perché lui è un co*****e, ma sempre di provocazione sul colore della pelle si tratta..

 

Non è che se l'insultato è un imbecille, l'insulto lo degradiamo a folklore..

 

Al massimo parliamo di cori razzisti verso un imbecille.. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Jan-2010
28,705 posts
5 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Balotelli, che tra l'altro ha i mezzi per farlo, dovrebbe andare in procura a denunciare come tutte le persone oggetto di discriminazione sul luogo di lavoro. 

 

Fare il cretinetti in campo non serve a niente.. Non è un esempio per nessuno. 

 

Quando parla di italiani che poi sono contenti quando segna con la maglia della nazionale dimostra di non aver capito che quelle persone lo prendono di mira solo per destabilizzarlo. Probabilmente avrá un carattere un po' particolare e poca intelligenza per capire come è meglio comportarsi di fronte alle masse. 

 

LOL

 

Eh, doveva chiamare i carabinieri forse.

 

Io direi che ha dato massima visibilità al problema.

Forse qualcuno lo strumentalizzarà perchè l'ha fatto Balotelli, quindi se l'è cercata perchè è antipatico, ma alla fine dissero la stessa cosa di Kean. Che era un provocatore.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
18,899 posts
29 minutes ago, GabrielKoi said:

 

Ma non lo fischiano.

Gli fanno il verso della scimmia.

 

Lo fanno a lui, lo fanno a Matuidi, lo fanno a Kean. Forse perchè sono tutti antipatici, ma ad occhio mi sembra che il filo coduttore sia un altro.

 

Ma la cosa fantastica è che noi bianchi, noi etero, noi uomini ecc sentiamo sempre il bisogno di pontificare su come debba reagire a una discriminazione un nero, un gay, una donna.

 

 

ecco si, questa e' la cosa fantastica

 

gli vogliamo anche insegnare come se la deve prendere (anzi, solitamente gli diciamo "ma no, non te la devi prendere")

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
18,899 posts
13 minutes ago, stefan1 said:

Balotelli, che tra l'altro ha i mezzi per farlo, dovrebbe andare in procura a denunciare come tutte le persone oggetto di discriminazione sul luogo di lavoro. 

 

Fare il cretinetti in campo non serve a niente.. Non è un esempio per nessuno. 

 

Quando parla di italiani che poi sono contenti quando segna con la maglia della nazionale dimostra di non aver capito che quelle persone lo prendono di mira solo per destabilizzarlo. Probabilmente avrá un carattere un po' particolare e poca intelligenza per capire come è meglio comportarsi di fronte alle masse. 

no, si incazza perche' essendo nero gli fanno il verso della scimmia

 

non mi pare di astrusa comprensione questo passaggio 

 

poi ognuno reagisce come vuole. Matuidi non mi pare una "testa calda" eppure pure lui si inca**o' e di parecchio

 

con quale nostro background possiamo dire a Balotelli, Kean, Matuidi di non prendersela e di reagire in un determinato modo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
29,664 posts
1 minuto fa, TheOriginalPortugal ha scritto:

 

Che Balotelli sia poco intelligente penso che lo sappiano pure i muri..

 

Che per questo motivo gli si debba fare cori discriminatori, quello è un altro discorso..

 

La provocazione è riuscita perché lui è un co*****e, ma sempre di provocazione sul colore della pelle si tratta..

 

Non è che se l'insultato è un imbecille, l'insulto lo degradiamo a folklore..

 

Al massimo parliamo di cori razzisti verso un imbecille.. 

Ma infatti è così, il problema è che si vuole fare di Balotelli un caso differente solo perché "nero italiano". In questo caso se uno ti fa "uh uh uh" non dovrebbe cambiare nulla il fatto di essere italiano, ghanese o islandese. 

 

Penso che Ibra a Torino si sia preso 50 volte gli insulti razzisti di Balotelli. E sappiamo che gran parte di questi insulti erano dovuti al fatto di lasciare la Juve per andare all'Inter, peró i cori si soffermavano sul suo essere "zingaro" (che poi non so neanche quanto sia vero). Probabilmente prendevano più di mira lui rispetto ad un Vieira perché è un personaggio più accentratore. 

Solo che essendo il personaggio un minimo più intelligente, e forse anche meno strumentalizzato da un certo tipo di stampa faziosa, è riuscito a trascinare su di sé meno strali e credi che oggi fondamentalmente, pur con tutte le sue contraddizioni, Ibra sia sicuramente più rispettato di un Balotelli che colleziona insulti e provocazioni a destra e a manca, oltre a continue figure barbine. 

 

La rovina sportiva di Balotelli è in gran parte da additare a lui stesso e al personaggii che si/gli è stato creato. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
6,121 posts
16 minuti fa, TheOriginalPortugal ha scritto:

Si ma per prenderlo di mira usano il colore della pelle.. Ed è discriminazione..

 

Potresti fare un coro dandogli del co*****e..

 

Mi spiace, ma stavolta non posso che stare dalla parte di Balotelli, per quanto lo ritenga un mononeurone montato

 

Si ma se gli gridi co*****e probabilmente lui si fa una risata, il coro razzista, giustamente, lo tocca di più. Io francamente, al di la delle ridicole giustificazioni del membro (inteso come corpo cavernoso) di FN, credo che sia più un fenomeno di maleducazione all'ennesima potenza, di provocazione malata, nel senso che ti tocco dove ti urta di più, è stesso discorso per Koulibaly: più si incazza e più gli fanno i booo, io credo che difficilmente si possa uscire da questa situazione, che per il vero anche se in  minor misura è riscontrabile anche all'estero, quello che servrebbe è una vera rivoluzione culturale che però visto com'è messo oggi il tessuto sociale italiano soprattutto a livello di educazione lo trovo quantomeno utopico. Manca il rispetto e l'educazione, per me, il razzismo, quello vero, è purtroppo un'altra cosa. Quest sono solo imbecilli che proprio perchè tali andrebbero puniti severamente. I mezzi ci sono.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
29,664 posts
7 minuti fa, GabrielKoi ha scritto:

 

LOL

 

Eh, doveva chiamare i carabinieri forse.

 

Io direi che ha dato massima visibilità al problema.

Forse qualcuno lo strumentalizzarà perchè l'ha fatto Balotelli, quindi se l'è cercata perchè è antipatico, ma alla fine dissero la stessa cosa di Kean. Che era un provocatore.

 

 

Il problema si conosce benissimo. La soluzione non è dargli visibilitá, ma creare dei deterrenti che impediscano di renderlo manifesto. Se tu hai la reazione di Balotelli ottieni proprio l'effetto contrario. 

 

Poi ovviamente bisogna rendere questo paese più sociale e innalzare il livello culturale, ma lì si passa per tutte altre vie (andrebbe cambiato tutto il sistema educativo).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2010
2,316 posts

Ma vedi un pò te che mi tocca stare dalla parte di Balotelli...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Jan-2010
28,705 posts
16 minuti fa, stefan1 ha scritto:

Il problema si conosce benissimo. La soluzione non è dargli visibilitá, ma creare dei deterrenti che impediscano di renderlo manifesto. Se tu hai la reazione di Balotelli ottieni proprio l'effetto contrario. 

 

Poi ovviamente bisogna rendere questo paese più sociale e innalzare il livello culturale, ma lì si passa per tutte altre vie (andrebbe cambiato tutto il sistema educativo).

 

Lo conosciamo così bene, che tutti si affrettano a sminuire o addirittura a dire che non esiste .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
6,121 posts
5 minuti fa, GabrielKoi ha scritto:

 

Lo conosciamo così bene, che tutti si affrettano a sminuire o addirittura a dire che non esiste .asd

 

Allora proviamo, come lo risolverebbe GabrielKoi? Buttala la...così come viene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
94,602 posts

 

 

cavolo, alla fine è stato tutto un equivoco quindi mh 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
68,601 posts
1 ora fa, Arminius ha scritto:

 

No sono un gorgonzola, non si sente la puzza? :261: Io ti saluto da amico e tu mi dai del cacio franzoso? sefz

Tagliatelle al Gorgonzola .oo:p

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
94,602 posts
2 minuti fa, tifosi3 ha scritto:

Tagliatelle al Gorgonzola .oo:p

 

.nono 

 

gnocchi .oo 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...