Jump to content
TorinoGobba_1897

Messi avrebbe vinto il pallone d’oro

Recommended Posts

Joined: 02-Dec-2006
16,710 posts
28 minuti fa, plotino ha scritto:

io invece dico che darlo a Messi è il male minore .asd

 

se lo davano a alisson sarebbe stata una farsa allucinante (anche se dati alla mano era uno dei candidati più autorevoli assieme a… firmino! appunto .asd)

ma allora, seguendo questo ragionamento, l'anno scorso lo avrebbero dovuto dare a varane… mh

.asd

 

 

Però capiamoci, io Firmino non lo considero simbolo di quel Liverpool

I simboli del Liverpool sono Salah, Van  Dijk e Alisson. Siccome è tosta capire chi premiare in questo una squadra che è veramente un collettivo fortissimo guardiamo le Nazionali. Ed ecco che Alisson ha fatto meglio degli altri 2

Varane non è stato simbolo nè del Real nè della Francia. Per il Real potevano esserci Ronaldo o Bale, per la Francia Griezmann (e forse un gradino sotto Mbappè). Io lo avrei dato a CR7 perchè ha fatto una Champions mostruosa con uno dei gol più assurdi di sempre e finchè il Portogallo è rimasto nel Mondiale ha fatto prestazioni e numeri assurdi (vado a memoria). Varane è un pò come il Camoranesi campione del Mondo: forte, titolare ma non simbolo

Messi quest'anno ha segnato come una bestia, ma non è neanche stato il suo anno più ricco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
21,430 posts
1 ora fa, Mazzoc ha scritto:

Però capiamoci, io Firmino non lo considero simbolo di quel Liverpool

I simboli del Liverpool sono Salah, Van  Dijk e Alisson. Siccome è tosta capire chi premiare in questo una squadra che è veramente un collettivo fortissimo guardiamo le Nazionali. Ed ecco che Alisson ha fatto meglio degli altri 2

Varane non è stato simbolo nè del Real nè della Francia. Per il Real potevano esserci Ronaldo o Bale, per la Francia Griezmann (e forse un gradino sotto Mbappè). Io lo avrei dato a CR7 perchè ha fatto una Champions mostruosa con uno dei gol più assurdi di sempre e finchè il Portogallo è rimasto nel Mondiale ha fatto prestazioni e numeri assurdi (vado a memoria). Varane è un pò come il Camoranesi campione del Mondo: forte, titolare ma non simbolo

Messi quest'anno ha segnato come una bestia, ma non è neanche stato il suo anno più ricco

firmino è nazionale brasiliano come alisson e come alisson ha vinto copa america e champions

se non il pallone d'oro almeno la piazza d'onore, comunque molto avanti a Messi e Ronaldo

 

varane vinse champions e mondiale (se contiamo i successi nessuno fece come lui quell'anno)

 

se la butti sui simboli mi dai ragione e allora torniamo al duopolio Messi-Ronaldo, talmente simbolici da trascendere i club per i quali giocano e diventare simbolo del calcio tout-court

e tra i due quello che ha ottenuto maggiori risultati nel 2019 ritengo sia stato Ronaldo quindi, per me, meritava di vincere

ma la vittoria di Messi non mi indigna perché lo ritengo un genio

 

alisson, e gli altri manco li conto (in quel tipo di tenzone)

anzi, come ho scritto, l'avessero dato a alisson mi sarei incazzato alquanto visto che al più forte portiere della storia non sono stati in grado di darlo

 

comunque, ho capito cosa intendi e non trovo scorretto il tuo pensiero anzi, è solo troppo "corretto" e dunque non adatto alle esigenze che impone il marketing

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Dec-2006
16,710 posts
7 ore fa, plotino ha scritto:

firmino è nazionale brasiliano come alisson e come alisson ha vinto copa america e champions

se non il pallone d'oro almeno la piazza d'onore, comunque molto avanti a Messi e Ronaldo

 

varane vinse champions e mondiale (se contiamo i successi nessuno fece come lui quell'anno)

 

se la butti sui simboli mi dai ragione e allora torniamo al duopolio Messi-Ronaldo, talmente simbolici da trascendere i club per i quali giocano e diventare simbolo del calcio tout-court

e tra i due quello che ha ottenuto maggiori risultati nel 2019 ritengo sia stato Ronaldo quindi, per me, meritava di vincere

ma la vittoria di Messi non mi indigna perché lo ritengo un genio

 

alisson, e gli altri manco li conto (in quel tipo di tenzone)

anzi, come ho scritto, l'avessero dato a alisson mi sarei incazzato alquanto visto che al più forte portiere della storia non sono stati in grado di darlo

 

comunque, ho capito cosa intendi e non trovo scorretto il tuo pensiero anzi, è solo troppo "corretto" e dunque non adatto alle esigenze che impone il marketing

 

Infatti io sono ancorato a un pensiero dove è normale e ci sta che uno come Zizou ne abbia vinto solo 1

Nonostante per una decina di anni abbia dipinto calcio ininterrottamente

Ovviamente non dico che Messi sia scarso e che fare 50 e rotti gol sia normale, però mi resta l'amaro in bocca

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Nov-2007
14,624 posts
20 ore fa, Mazzoc ha scritto:

 Perchè è un premio alla stagione, non alla carriera. Per me nel 2006 lo meritava Gigi tutta la vita. Se devi premiare il più forte a prescindere diventa un trofeo senza il minimo fascino... Se Firmino mi facesse una stagione da triplete e mondiale sempre da protagonista certo che lo darei a lui. Premiare il più forte e non la stagione superlativa ammazza il senso del pallone d'oro 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2005
3,446 posts

I miei complimenti a Messi! Non era facile vincere il pallone d'oro senza aver vinto un trofeo internazionale e dopo numerosi flop con la sua nazionale! Penso che si tratti di una vera e propria impresa!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,513 posts

Se contano i titoli solamente si fa la conta e si mettono in votazione  i migliori. 

 

Stando a certi ragionamenti il pallone d'oro u21 doveva vincerlo Arnold che ha vinto la CL. De Ligt come Messi s'è fermato in semifinale.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2005
3,446 posts
23 hours ago, Mazzoc said:

 Perchè è un premio alla stagione, non alla carriera. Per me nel 2006 lo meritava Gigi tutta la vita. Se devi premiare il più forte a prescindere diventa un trofeo senza il minimo fascino... Se Firmino mi facesse una stagione da triplete e mondiale sempre da protagonista certo che lo darei a lui. Premiare il più forte e non la stagione superlativa ammazza il senso del pallone d'oro 

 

Secondo me è questo il problema! Se si premia il più forte diventa un trofeo senza senso, lo dai sempre allo stesso giocatore fino a quando non esce uno più forte o non si ritira...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,513 posts
7 minuti fa, siseneg ha scritto:

I miei complimenti a Messi! Non era facile vincere il pallone d'oro senza aver vinto un trofeo internazionale e dopo numerosi flop con la sua nazionale! Penso che si tratti di una vera e propria impresa!

1983 Platini

1992 Van Basten

2003 Nedved

 i primi tre che mi vengono in mente

 

I numerosi flop con la Nazionale cosa c'entrano, un terzo posto in copa America vale meno del secondo di Van Dijk nella Nations League?

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2005
3,446 posts
11 minutes ago, #TeamParatici said:

1983 Platini

1992 Van Basten

2003 Nedved

Per citarne i primi tre che mi vengono in mente.

 

I numerosi flop con la Nazionale cisa c'entrano e poi chi lo decide che un terzo posto in copa America sia peggio del secondo di Van Dijk nella Nations League?

 

 

per flop con la propria nazionale non intendo il non-vincere trofei ma semplicemente che il giocatore sparisce, Messi con la nazionale argentina è peggio di quanto è stato Giovinco con la Juve! Troppo facile fare il campione in una squadra costruita ad hoc per lui!

I 3 giocatori che hai nominato trascinavano le loro nazionali, erano dei leader (veri)... al contrario di qualcuno...

 

Edited by siseneg

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jan-2012
1,548 posts
13 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

 

Si potrà o meno essere d'accordo ma sicuramente questo è un giornalista che guarda le partite e ne guarda molte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,513 posts
52 minuti fa, siseneg ha scritto:

 

per flop con la propria nazionale non intendo il non-vincere trofei ma semplicemente che il giocatore sparisce, Messi con la nazionale argentina è peggio di quanto è stato Giovinco con la Juve! Troppo facile fare il campione in una squadra costruita ad hoc per lui!

I 3 giocatori che hai nominato trascinavano le loro nazionali, erano dei leader 

 

A parte che mi continua a sfuggire il nesso col Pallone d'oro, Messi con l'Argentina ha giocato tre finali di seguito tra il 2014 e il 2017, il suo contributo per arrivare in fondo l'ha dato. Non è  riuscito a vincere, a fare la differenza in finale, ad elevarsi. 

 

Non è  facile fare il fenomeno 12 anni di fila nel Barcellona, (negli ultimi anni senza Xavi e Iniesta) se non hai la costanza a Barcellona o a Madrid passi subito di moda. La 10 del Barca l'han vestita pure Maradona, Rivaldo e Dinho...

Fare 50 gol ogni anno e giocare un calcio stratosferico non è normale, segnare un'epoca  non è  normale.

 

È  "normale" arrivare al top a 28 anni e fare 2 stagioni da miglior centrale al mondo, ce ne sono stati  altri prima di Van Dijk. Da qui a segnare  un'epoca come Beckenbauer, Scirea o Maldini ce ne passa. Vedremo nei prossimi anni.

 

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jan-2012
1,548 posts

Messi èstato il più votato, ha vinto stò premio personale, gli si fa i complimenti e stop; che bisogno c'è di tirare fuori le tesi più strampalate non lo capisco...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2005
3,446 posts
2 hours ago, #TeamParatici said:

 

A parte che mi continua a sfuggire il nesso col Pallone d'oro, Messi con l'Argentina ha giocato tre finali di seguito tra il 2014 e il 2017, il suo contributo per arrivare in fondo l'ha dato. Non è  riuscito a vincere, a fare la differenza in finale, ad elevarsi. 

 

Non è  facile fare il fenomeno 12 anni di fila nel Barcellona, (negli ultimi anni senza Xavi e Iniesta) se non hai la costanza a Barcellona o a Madrid passi subito di moda. La 10 del Barca l'han vestita pure Maradona, Rivaldo e Dinho...

Fare 50 gol ogni anno e giocare un calcio stratosferico non è normale, segnare un'epoca  non è  normale.

 

È  "normale" arrivare al top a 28 anni e fare 2 stagioni da miglior centrale al mondo, ce ne sono stati  altri prima di Van Dijk. Da qui a segnare  un'epoca come Beckenbauer, Scirea o Maldini ce ne passa. Vedremo nei prossimi anni.

 

 

 

3 finali in cui è stato molto decisivo... in una delle quali ha anche sbagliato un rigore...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,513 posts
1 ora fa, siseneg ha scritto:

 

3 finali in cui è stato molto decisivo... in una delle quali ha anche sbagliato un rigore...

Quindi? 

Le stesse tesi che usavano gli antijuventini per sminuire Del Piero.

 "flop" ai mondiali del '98 e del 2002, i gol sbagliati a euro 2000, mai decisivo nelle finali di CL...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
21,430 posts
9 ore fa, Mazzoc ha scritto:

Infatti io sono ancorato a un pensiero dove è normale e ci sta che uno come Zizou ne abbia vinto solo 1

Nonostante per una decina di anni abbia dipinto calcio ininterrottamente

Ovviamente non dico che Messi sia scarso e che fare 50 e rotti gol sia normale, però mi resta l'amaro in bocca

infatti, però, se ci pensi, l'incidenza di Zizou nell'immaginario calcistico collettivo è di gran lunga inferiore a quella di Messi e Ronaldo pur attestandosi ai medesimi livelli qualitativi e forse anche un pelino sopra (almeno per me)

inutile girare attorno al fatto che se è così (e credo lo sia) è perché la macchina delle sponsorizzazioni s'è mossa in maniera tale da fare di Messi e Ronaldo due fenomeni globali perfino al di là dell'universo calcistico

 

se ben capisco tu propugni un sistema più simile all'MVP dell'NBA che però non credo sia percorribile nel calcio

o almeno non ancora

 

un'impossibilità che è anche comprensibile: Durant, Harden e Lebron giocano tutti nello stesso torneo!

si scontrano sul campo anche più volte l'anno, parametrizzarne il rendimento (e non solo per le manie statunitensi) è in certo senso più facile (nondimeno anche lì ogni anno è polemica)

d'altra parte è pur vero che Lebron non ha bisogno di vincere l'MVP (e questo anche grazie agli sponsor .asd)

 

insomma, se Cristiano vuole 'sto sesto pallone d'oro sa cosa deve fare come lo sappiamo noi

(e speriamo che l'anno prossimo non decidano che basta con Messi e Ronaldo e puntino su qualche giovane "a prescindere": non mi sorprenderebbe .asd)

 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jul-2005
3,446 posts
4 hours ago, #TeamParatici said:

Quindi? 

Le stesse tesi che usavano gli antijuventini per sminuire Del Piero.

 "flop" ai mondiali del '98 e del 2002, i gol sbagliati a euro 2000, mai decisivo nelle finali di CL...

 

Non è questione di sminuire per partito preso, per me uno che non combina niente al di fuori della bambagia chiamata Barcellona non vale 6 palloni d'oro! Del resto molti dei quali sono anche molto discutibili, 2012 in primis...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
29,513 posts
2 ore fa, plotino ha scritto:

infatti, però, se ci pensi, l'incidenza di Zizou nell'immaginario calcistico collettivo è di gran lunga inferiore a quella di Messi e Ronaldo pur attestandosi ai medesimi livelli qualitativi e forse anche un pelino sopra (almeno per me)

inutile girare attorno al fatto che se è così (e credo lo sia) è perché la macchina delle sponsorizzazioni s'è mossa in maniera tale da fare di Messi e Ronaldo due fenomeni globali perfino al di là dell'universo calcistico

 

se ben capisco tu propugni un sistema più simile all'MVP dell'NBA che però non credo sia percorribile nel calcio

o almeno non ancora

 

un'impossibilità che è anche comprensibile: Durant, Harden e Lebron giocano tutti nello stesso torneo!

si scontrano sul campo anche più volte l'anno, parametrizzarne il rendimento (e non solo per le manie statunitensi) è in certo senso più facile (nondimeno anche lì ogni anno è polemica)

d'altra parte è pur vero che Lebron non ha bisogno di vincere l'MVP (e questo anche grazie agli sponsor .asd)

 

insomma, se Cristiano vuole 'sto sesto pallone d'oro sa cosa deve fare come lo sappiamo noi

(e speriamo che l'anno prossimo non decidano che basta con Messi e Ronaldo e puntino su qualche giovane "a prescindere": non mi sorprenderebbe .asd)

 

 

 

 

 

 

Tra Zizou e gli altri fenomeni della sua epoca  (Ronaldo, Rivaldo, Sheva, Dinho...)  non c'era  il divario che c'è  tra la coppia Messi-Ronaldo e tutti gli altri. 

 

 

 

Edited by #TeamParatici
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
21,430 posts
27 minuti fa, #TeamParatici ha scritto:

Tra Zizou e gli altri fenomeni della sua epoca  (Ronaldo, Rivaldo, Sheva, Dinho...)  non c'era  il divario che c'è  tra la coppia Messi-Ronaldo e tutti gli altri. 

 

 

 

anche questo è vero… mh

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Mar-2018
1,941 posts

Messi grande annata numericamente parlando, tantissimi gol e assist. Sotto questo punto di vista è il solito alieno. Però ha vinto solo la Liga, contro avversari non particolarmente meritevoli. Uscito male in Champions subendo una rimonta senza precedenti, uscito dalla Copa America con annessa figuraccia per le dichiarazioni e senza fare un singolo gol, e persa anche la finale di coppa del re spagnola.

 

Van Dijk per ovvie ragioni non può aver fatto numerosi gol e assist, ma stiamo parlando di un giocatore che in questo anno solare è stato decisivo in ogni competizione. Champions League vinta da protagonista, secondo posto assurdo in campionato a 97 punti (dove non è mai stato dribblato), ottime prestazioni anche in nazionale e un inizio di stagione da record nella Premier in corso. Secondo me era lui che avrebbe dovuto vincere.

 

Ma non mi stupisco più ormai. Da dieci anni a questa parte il pallone d'oro è diventato una sfida eterna tra Barcellona (Nike) e Real Madrid (Adidas). Troppi interessi, troppi soldi, troppo seguito dietro a queste due squadre per non compromettere l'obiettività di quei premi individuali.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
17,277 posts

ma il fatto che CR7 giochi attualmente  con noi, quanto sta influenzando le nostre opinioni sulla vittoria di Messi? .asd

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
17,277 posts
2 ore fa, Crimson Ghost ha scritto:

Messi grande annata numericamente parlando, tantissimi gol e assist. Sotto questo punto di vista è il solito alieno. Però ha vinto solo la Liga, contro avversari non particolarmente meritevoli. Uscito male in Champions subendo una rimonta senza precedenti, uscito dalla Copa America con annessa figuraccia per le dichiarazioni e senza fare un singolo gol, e persa anche la finale di coppa del re spagnola.

 

Van Dijk per ovvie ragioni non può aver fatto numerosi gol e assist, ma stiamo parlando di un giocatore che in questo anno solare è stato decisivo in ogni competizione. Champions League vinta da protagonista, secondo posto assurdo in campionato a 97 punti (dove non è mai stato dribblato), ottime prestazioni anche in nazionale e un inizio di stagione da record nella Premier in corso. Secondo me era lui che avrebbe dovuto vincere.

 

Ma non mi stupisco più ormai. Da dieci anni a questa parte il pallone d'oro è diventato una sfida eterna tra Barcellona (Nike) e Real Madrid (Adidas). Troppi interessi, troppi soldi, troppo seguito dietro a queste due squadre per non compromettere l'obiettività di quei premi individuali.

ci sarebbe anche un altro fattore: ci sono molti addetti ai lavori asiatici, africani che votano per i "campioni" a prescindere dalle loro prestazioni.

Inoltre le federazioni sudamericane voteranno sempre per un giocatore proveniente dal sudamerica.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Dec-2006
16,710 posts
Il 4/12/2019 alle 18:29 , plotino ha scritto:

infatti, però, se ci pensi, l'incidenza di Zizou nell'immaginario calcistico collettivo è di gran lunga inferiore a quella di Messi e Ronaldo pur attestandosi ai medesimi livelli qualitativi e forse anche un pelino sopra (almeno per me)

inutile girare attorno al fatto che se è così (e credo lo sia) è perché la macchina delle sponsorizzazioni s'è mossa in maniera tale da fare di Messi e Ronaldo due fenomeni globali perfino al di là dell'universo calcistico

 

se ben capisco tu propugni un sistema più simile all'MVP dell'NBA che però non credo sia percorribile nel calcio

o almeno non ancora

 

un'impossibilità che è anche comprensibile: Durant, Harden e Lebron giocano tutti nello stesso torneo!

si scontrano sul campo anche più volte l'anno, parametrizzarne il rendimento (e non solo per le manie statunitensi) è in certo senso più facile (nondimeno anche lì ogni anno è polemica)

d'altra parte è pur vero che Lebron non ha bisogno di vincere l'MVP (e questo anche grazie agli sponsor .asd)

 

insomma, se Cristiano vuole 'sto sesto pallone d'oro sa cosa deve fare come lo sappiamo noi

(e speriamo che l'anno prossimo non decidano che basta con Messi e Ronaldo e puntino su qualche giovane "a prescindere": non mi sorprenderebbe .asd)

 

 

 

 

 

 

 

Ma sicuramente ormai gli sponsor drogano questo premio. Per me è un peccato. Il fascino di un Owen, un Rivaldo, un Weah pallone d'oro è perso per sempre. O avere nell'albo giocatori che magari fanno meraviglie per 2 anni per poi sparire per me è magia. è il tipo  di calcio che mi fa amare questo sport. E non mi basta un Modric ogni 7/8 anni per farmi contento.

Non seguo l'NBA quindi non so come funziona l'MVP da loro .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
29,945 posts
Il 4/12/2019 alle 12:24 , generazione montero ha scritto:

 

Si potrà o meno essere d'accordo ma sicuramente questo è un giornalista che guarda le partite e ne guarda molte.

Le guarda, ma dopo aver bevuto due litri di Whisky...e poi manda le nomination, idolo! sefz

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
29,945 posts
2 ore fa, Mazzoc ha scritto:

 

Ma sicuramente ormai gli sponsor drogano questo premio. Per me è un peccato. Il fascino di un Owen, un Rivaldo, un Weah pallone d'oro è perso per sempre. O avere nell'albo giocatori che magari fanno meraviglie per 2 anni per poi sparire per me è magia. è il tipo  di calcio che mi fa amare questo sport. E non mi basta un Modric ogni 7/8 anni per farmi contento.

Non seguo l'NBA quindi non so come funziona l'MVP da loro .asd

Ma gli sponsor hanno sempre un po' influito, ma studiando meglio la storia del pallone d'oro ho notato che soltanto negli ultimi anni sono praticamente spariti i difensori dalla lista. A parte il caso Van Dijk ormai difensori nelle zone alte della classifica non se ne vedono più...è proprio cambiato il modo di intendere il calcio, ormai si guarda solo il numero dei gol e il campione. Secondo me su questo hanno influito molto anche i social network, che danno ancora più fama a questi grandi campioni, e li rendono ancora più icona rispetto a quello che sono veramente.

 

Io seguo la pagina Facebook di ESPN Deportes in spagnolo e ci sono migliaia di commenti di fanboy e haters di Messi e Ronaldo. Sembra di essere tornati probabilmente ai tempi di Coppi e Bartali sefz 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Dec-2006
16,710 posts
20 ore fa, stefan1 ha scritto:

Ma gli sponsor hanno sempre un po' influito, ma studiando meglio la storia del pallone d'oro ho notato che soltanto negli ultimi anni sono praticamente spariti i difensori dalla lista. A parte il caso Van Dijk ormai difensori nelle zone alte della classifica non se ne vedono più...è proprio cambiato il modo di intendere il calcio, ormai si guarda solo il numero dei gol e il campione. Secondo me su questo hanno influito molto anche i social network, che danno ancora più fama a questi grandi campioni, e li rendono ancora più icona rispetto a quello che sono veramente.

 

Io seguo la pagina Facebook di ESPN Deportes in spagnolo e ci sono migliaia di commenti di fanboy e haters di Messi e Ronaldo. Sembra di essere tornati probabilmente ai tempi di Coppi e Bartali sefz 

 

Sul discorso difensori e importanza dei gol ti dò ragionissima. Per il futuro (provocazione) credo che Mbappé potrebbe anche vincerne più Messi vedendo i parametri attuali .asd

Però sui difensori aggiungo che a onor del vero ci sono molti meno difensori forti come una volta. Negli anni 2000 giravano contemporaneamente personaggi come Nesta, Stam, Cannavaro, Puyol, Thuram, Samuel, Ferdinand... É mi fermo ai primi che mi vengono in mente al volo. Ora difensori veramente ma veramente forti se ne contano forse 5 in tutta Europa (Sergio Ramos, Van Dijk, Chiellini, De Light...?). È una scuola che si sta perdendo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...