Jump to content
Diogene il Cinico

Maurizio Sarri [Topic Unico]

Diogene il Cinico

IMPORTANTE: lo Staff non può umanamente essere presente 24/7 sul forum. Nel caso in cui vediate una violazione (o ciò che ritenete essere una violazione), limitatevi a SEGNALARE, senza rispondere a tono per evitare la discussione degeneri in un vicolo cieco di insulti e flame. I membri dello Staff provvederanno quanto prima a risolvere la questione. 

 

Sempre per il punto sopra, sono VIETATE anche le contestazioni pubbliche legate all'operato e alle decisioni prese dallo Staff, che saranno ineluttabilmente sanzionate.

Message added by Diogene il Cinico

Recommended Posts

Joined: 24-Dec-2012
30,700 posts
55 minuti fa, Diogene il Cinico ha scritto:

 

Il fatto è che noi dovremmo confrontarci, in linea teorica, con squadre di altra caratura, non con un'Inter tornata da pochissimo fra le contenders. 

 

Comunque, tutto si può dire meno che all'Inter manchi organizzazione. E' indicativo il fatto che la seconda e la terza della serie A, attualmente, siano all'ottavo e al decimo posto come possesso palla (dati anche vergognosi, se vogliamo: significa che si fanno imporre il gioco dagli avversari spesso e volentieri) ma abbiano un attacco migliore del nostro, che d'altro canto dominiamo in tutte le statistiche, tranne quelle utili per segnare .asd 

 

Alla Juventus attuale, secondo me, manca una vera identità definita: siamo un ibrido, una squadra costruita per un calcio basato sul dominio tecnico e atletico dei singoli, che prova a fare qualcosa che non è nelle sue corde. Le nostre attuali rivali sono costruite essenzialmente per contenere basse e ripartire... e lo fanno bene, stando ai risultati, con una produttività sicuramente superiore alla nostra, pur tenendo il pallone per molto meno tempo e con meno efficacia tecnica.

 

Se si ha intenzione di costruire un ciclo di lungo corso con Sarri, assecondando le sue richieste in sede di mercato, i risultati si potranno vedere fra mesi/anni. Attualmente stiamo a galla grazie alle prodezze dei singoli (again), che stanno tramutando in rete spesso e volentieri una quantità di xGoals molto bassa grazie alla loro classe, e a un po' di fortuna (che comunque non è mancata nemmeno a Lazio e Inter, diciamo che tutte e tre le squadre hanno più punti di quel che meritano stando a quanto espresso in campo).

Ho letto che l'Inter questo gioco (difesa alta e pressing) lo fa molto meglio di noi. Avendole viste tutte non mi pare proprio.

L'Inter non ha una fase di pressing organizzata ai nostri livelli.

 

Nonostante l'ottimo cammino alla squadra di Conte manca qualcosa proprio in termini di organizzazione e mentalità, le gare di cartello in CL e campionato questo dicono.

 

L'Inter ha subito 18 gol in campionato, 3 in meno. Noi 21, 4 su palle da fermo e 3 rigori. Loro soltanto 1 rigore. 

A livello difensivo meglio di noi solo sulle palle da fermo.

 

La Juve se la gioca su tre fronti, Lazio e Inter seppur organizzate hanno fallito in Europa. 

Stiamo cercando di trovare l'equilibrio di un contesto tattico di tutt'altro livello.

 

 

In ottica CL escluse le inglesi non vedo in giro livelli di pressing e intensità nettamente superiori. 

Liverpool escluso, stanno tutte lavorando per trovare la quadra. Il Real ha una difesa solida ma fa fatica a segnare.  Il Bayern fortissimo davanti e rivedibile dietro. Il Barca è ancora alla ricerca degli automatismi nelle due fasi.

Nelle partite secche può succedere di tutto ma questo è  il quadro delle nostre rivali che in campionato hanno collezionato più  passi falsi di noi.

 

 

Edited by #TeamParatici
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2007
3,999 posts
1 ora fa, The Ultimate ha scritto:

Secondo me alla base dei contrasti sulla figura di Sarri non è tanto una certa "vedovanza" di Allegri, quanto una banale diversità di aspettative.

 

Sarri è stato presentato in pompa magna come quello che avrebbe avuto l'arduo compito non solo di vincere, ma di farlo dando spettacolo..quindi io e altri lo giudichiamo su quei parametri..poi nessuno dice sia facile per carità.

 

ma se volevo un allenatore che in qualche modo mi garantisse una vittoria più o meno tranquilla senza troppi patemi o rinnovavo ad allegri, o mi rivolgevo su un altro profilo, non andavo a prendermi un allenatore oltremanica di 60 anni, che in 20 anni e rotti di carriera non ha mai vinto un cavolo..

 

nel cambio Allegri-Sarri c'è  stato molto di più di che un semplice cambio di allenatore..c'è stato un cambio di approccio al lavoro, quasi un cambio di filosfia..

 

per questo le pressioni sono altissime ed è stata la società a rimarcare queste cose e nemmeno in modo tanto velato..


potevo accontentarmi di vincere con un Allegri Bis, o con un giovane alla prima volta in un grande club come Simone Inzaghi..

Sarri lo abbiamo preso per vincere dando spettacolo.

Se arrivano le vittorie e non lo spettacolo avrò il diritto di storcermi il naso?

 

poi uno può avere tutta la pazienza e le attenuanti del mondo per carità..ma lo spettacolo, tolto qualche sprazzo o episodio si è visto molto poco, su questo penso dovremmo essere tutti d'accordo..o no?

Tutto giusto di base.

Credo che ci sia un errore di fondo però.

Tutto il discorso relativo alle differenze fra Sarri e Allegri e alla ricerca di una filosofia estetica volta al puro spettacolo etc. sono tutti discorsi che non vengono dalla società, ma da noi tifosi e dalla carta stampata che si diverte ad alimentare questo discorso, il più delle volte abbastanza sterile.

Sbagliato inoltre dire che non è un modo di giocare spettacolare(La Juve di Allegri,specie nell'anno di Cardiff, a volte faceva delle azioni in verticale che erano una roba da playstation).

 

Penso però che la società abbia fatto altre valutazioni, molto più pratiche.

Allegri ha vinto tutto, sfiorando 2 volte il triplete, ha messo nel sacco tatticamente ogni allenatore che ha incontrato e si è dimostrato per anche innovativo nel modo di interpretazione della gara.

 

Non hanno cercato quel tipo di allenatore per la pura volontà dare un prodotto più appetibile, ma più semplicemente perchè ritenevano di non poter trovare qualcuno all'altezza di Allegri sul suo terreno(a ragione).

 

E' simile alla logica che portò la triade a non cercare un sostituto vero e proprio di Zidane(impossibile da sostituire) al momento di cederlo ma a puntare su un tipo di giocatore molto diverso.

E arrivò il ceco.

 

 

 

 

 

 

Edited by Eorlingas
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,384 posts
2 ore fa, Arminius ha scritto:

 

 

Ma invece, se interessa a qualcuno,  sono del parere, e lo sono da sempre, che proprio perchè il passato è passato, i giudizi, le considerazioni e le opinioni su ciò che sta accdendo in merito al nuovo allenatore devono essere svincolare da un pregresso più o meno recente. Capisco che la tentazione del "era mejo quando se stava peggio" o come contr'altare " Eh ma lo scorso anno..." in alcuni resta irresistibile, ma in sostanza è come quando uno va dal medico, la situazione da analizzare è quella in atto, quello successo prima non ha alcun valore nel giudicare la situazione in essere.

Se uno va dal medico e quello gli dice che ha, ad esempio, la pressione alta, non gli frega niente, da un punto di vista diagnostico, se prima la pressione è stata sempre nei parametri. La diagnosi e la terapia la basa sui parametri attuali non su quelli di tre-sei mesi prima.

Non so se mi sono spiegato.

Come diceva il paracadute.sefz

D'accordo con te amico.....pensiamo al presente !

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-May-2011
13,440 posts
7 minuti fa, #TeamParatici ha scritto:

Ho letto che l'Inter questo gioco (difesa alta e pressing) lo fa molto meglio di noi. Avendole viste tutte non mi pare proprio.

L'Inter non ha una fase di pressing organizzata ai nostri livelli.

 

Nonostante l'ottimo cammino alla squadra di Conte manca qualcosa proprio in termini di organizzazione e mentalità, le gare di cartello in CL e campionato questo dicono.

 

L'Inter, che tutti dicono sia più  solida, ha subito 3 gol in meno in campionato, noi 21 4 su palle da fermo e 3 rigori, loro soltanto 1 rigore. 

È  una solidità  quella dell'Intera sulle palle da fermo.

 

La Juve è costruita per giocarsela su tre fronti, non a caso in Europa 5v e w pareggio, Lazio e Inter seppur organizzate hanno fallito in Europa. 

Stiamo cercando di trovare l'equilibrio di un contesto tattico di tutt'altro livello.

 

 

Le squadre con le quali noi dovremmo confrontarci escluse le inglesi non vedo in giro livelli di pressing e intensità nettamente superiori. 

Stanno tutte lavorando per trovare la quadra, il Real ha una difesa solida fa fatica a segnare.  Il Bayern fortissimo davanti e rivedibile dietro. Il Barca è ancora alla ricerca degli automatismi nelle due fasi.

Nelle partite secche può succedere di tutto ma questo è  il quadro delle nostre rivali.

 

 

 

Al di là del pressing, che è solo uno degli aspetti del gioco, come squadra riescono a essere sempre corti, con direttive di gioco tanto semplici quanto efficaci, grazie alla presenza di singoli adatti a sviluppare quel tipo di trame. Il rovescio della medaglia è appunto il fatto che, non essendo squadre abituate a dominare con il pallone tra i piedi, poi oltre confine, dove il pallone non te lo fanno vedere proprio e il livello individuale è tutt'altra roba rispetto alla serie A, prendono scoppole. Al momento preferisco sicuramente la nostra impostazione, che se fatta bene porterà i suoi frutti.

 

Semplicemente non abbiamo un materiale molto adatto per fare quel tipo di impostazione. Tra le caratteristiche individuali dei nostri giocatori, che primeggiano per padronanza tecnica e struttura fisica, non c'è il cambio di ritmo, lo strappo, la capacità aerobica e tattica di coprire ampie zone di campo in verticale. Sono alcune di queste caratteristiche che ti permettono di esercitare un pressing costante e fatto a modo.

 

Le rivali a livello europeo, a parte il Real (che però prende meno gol) segnano tutte più di noi, ma soprattutto danno la sensazione di arrivare al gol con molta più facilità di noi. Ovviamente sono giudizi parziali, sappiamo che poi da marzo in poi tutto può cambiare, è quello il momento in cui conta presentarsi in forma.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-May-2008
5,155 posts
39 minuti fa, #TeamParatici ha scritto:

Ho letto che l'Inter questo gioco (difesa alta e pressing) lo fa molto meglio di noi. Avendole viste tutte non mi pare proprio.

L'Inter non ha una fase di pressing organizzata ai nostri livelli.

 

Nonostante l'ottimo cammino alla squadra di Conte manca qualcosa proprio in termini di organizzazione e mentalità, le gare di cartello in CL e campionato questo dicono.

 

L'Inter ha subito 18 gol in campionato, 3 in meno. Noi 21, 4 su palle da fermo e 3 rigori. Loro soltanto 1 rigore. 

A livello difensivo meglio di noi solo sulle palle da fermo.

 

La Juve se la gioca su tre fronti, Lazio e Inter seppur organizzate hanno fallito in Europa. 

Stiamo cercando di trovare l'equilibrio di un contesto tattico di tutt'altro livello.

 

 

In ottica CL escluse le inglesi non vedo in giro livelli di pressing e intensità nettamente superiori. 

Liverpool escluso, stanno tutte lavorando per trovare la quadra. Il Real ha una difesa solida ma fa fatica a segnare.  Il Bayern fortissimo davanti e rivedibile dietro. Il Barca è ancora alla ricerca degli automatismi nelle due fasi.

Nelle partite secche può succedere di tutto ma questo è  il quadro delle nostre rivali che in campionato hanno collezionato più  passi falsi di noi.

 

 


Non è tanto la fase di pressing...i giocatori dell'Inter sanno esattamente cosa fare per tutti i '90 minuti,poi certo questo non è detto che si concluda sempre per il meglio.
Il calcio di Conte lo conosciamo...da certezze e da automatismi che si ripetono di continuo per tutto l'arco della partita e dunque sì sono organizzatissimi.

La nostra fase di pressing...indubbiamente in diverse partite ha ben funzionato ma contro il napoli(meriti di Gattuso) siamo stati nulli;ad occhio anche a me sembra che noi tentiamo la pressione alta più dell'Inter ma questo in se vuol dire poco...conta farla con successo,senza dubbio rispetto ad Ottobre molti miglioramenti sotto quest'aspetto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jul-2014
6,661 posts
5 ore fa, STELEO ha scritto:

Mah.....sulla questa frase sono relativamente d'accordo, vero che non abbiamo più il baricentro bassissimo ma è proprio la causa dei tanti gol subiti quest'anno perchè non c'è ancora un'organizzazione che ti permetta di stare alto senza rischiare di subire gol, sarà una mia sensazione ma appena gli avversari superano il centrocampo vado in ansia perchè vedo potenziali pericoli in ogni azione, la fortuna a mio parere che la qualità delle altre squadre italiane è relativa e la maggior parte delle volte non ti castigano.......è da vedere se contro squadre tipo Barca Real City Liverpool questo non succeda.......

 

Si ritorna sempre al precedete discorso, avendo sempre vinto in un altro modo è difficile avere fiducia in un modo completamente diverso di difendersi, questo si ripercuote soprattutto quando cerchiamo di stare alti, il pressing non è coordinato molto spesso i giocatori sono in ritardo sull'uomo, questo gioco lo fa molto meglio l'Inter (forse perchè ha doti atletiche superiori a noi) o anche l'Atalanta.

 

 

 

tu xò stai facendo un discorso + sui 90 minuti e lo condivido, c'è sempre la sensazione di poter prendere gol

vedi primo tempo con la roma, vincevamo 3-0 ma nn era x nulla tranquillo

ed infatti prendiamo troppi gol, i numeri sono chiari

io mi riferisco solo ai finali di partita, controlliamo la gara con meno affanno rispetto all'anno scorso, senza rinchiuderci e senza soffrire particolarmente

tolta la roma in campionato, recentemente nn ricordo altre sofferenze, l'anno scorso era una costante

dalle dichiarazioni è venuto fuori fosse una tattica voluta

qui un miglioramento c'è stato, se poi con avversari + difficili soffriremo, nn lo so, può essere

sicuramente nn abbiamo ancora sicurezza e quadratura da big assoluta

 l'anno scorso xò succedeva anche con le medio piccole ed anche in casa nostra, quest'anno molto meno

il miglioramento c'è stato, il minor numero di bestemmie che tiro nei finali lo testimoniano .asd

Edited by gide76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
8,357 posts
56 minuti fa, Eorlingas ha scritto:

Tutto giusto di base.

Credo che ci sia un errore di fondo però.

Tutto il discorso relativo alle differenze fra Sarri e Allegri e alla ricerca di una filosofia estetica volta al puro spettacolo etc. sono tutti discorsi che non vengono dalla società, ma da noi tifosi e dalla carta stampata che si diverte ad alimntare questo discorso, il più delle volte abbastanza sterile.

Sbagliato inoltre dire che non è un modo di gicoare spettacolare.

La Juve di Allegri,specie nell'anno di Cardiff faceva delle azioni in verticale che erano una roba da playstation.

 

Penso però che la società abbia fatto altre valutazioni, molto più pratiche.

Allegri ha vinto tutto, sfiorando 2 volte il triplete, ha messo nel sacco tatticamente ogni allenatore che ha incontrato e si è dimostrato per anche innovativo nel modo di interpretazione della gara.

 

Non hanno cercato quel tipo di allenatore per la pura volontà dare un prodotto più appetibile, ma più semplicemente perchè ritenevano di non poter trovare qualcuno all'altezza di Allegri sul suo terreno(a ragione).

 

E' simile alla logica che portò la triade a non cercare un sostituto vero e proprio di Zidane(impossibile da sostituire) al momento di cederlo ma a puntare su un tipo di giocatore molto diverso.

E arrivò il ceco.

 

 

 

 

 

 

 

Ma lo sai che...interessante lettura alternativa.:sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-May-2014
4,684 posts

Secondo me, non si può giudicare con questa rosa. Il non avere ancora il "gioco" non è colpa di Sarri. Ok, non è una scusante, ma se decidi di cambiare lo fai per bene..

 

E non ha senso il paragone con Allegri. Max è un maestro nell'adattarsi, Sarri no, ha bisogno di un certo materiale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,700 posts

Certi giudizi su Conte son fermi a fine novembre. Nelle ultime 8 di campionato 3vittorie e  5 pareggi 13 gol fatti e 5 subiti.

Vittoria netta solo col Genoa, Napoli (3 gol regalati) e Udinese per niente facili. 

Risultati a parte a livello di prestazioni, gioco e organizzazione... non a caso Ndonio per mesi s'è nascosto dietro al mercato. .asd

 

20200206_221648.jpg

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2006
2,007 posts

io credo che Sarri deve prendere con coraggio una decisione, e insistere su quella: Scegliere Higuain o Dybala. Insieme (con Ronaldo) non funzionano, o per lo meno non ancora. Per me dovrebbe avere le palle di insistere su uno dei due almeno 4-5 partite; e anche insistere su Rabiot senza alternarlo con Matoudi. Oltre tutto, in caso di necessità, avrebbe una punta vera da buttare dentro per aumentare il potenziale offensivo; cioè le tre punte per uno spezzone in caso di necessità si possono usare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
62,273 posts
2 hours ago, #TeamParatici said:

Ho letto che l'Inter questo gioco (difesa alta e pressing) lo fa molto meglio di noi. Avendole viste tutte non mi pare proprio.

L'Inter non ha una fase di pressing organizzata ai nostri livelli.

 

Nonostante l'ottimo cammino alla squadra di Conte manca qualcosa proprio in termini di organizzazione e mentalità, le gare di cartello in CL e campionato questo dicono.

 

L'Inter ha subito 18 gol in campionato, 3 in meno. Noi 21, 4 su palle da fermo e 3 rigori. Loro soltanto 1 rigore. 

A livello difensivo meglio di noi solo sulle palle da fermo.

 

La Juve se la gioca su tre fronti, Lazio e Inter seppur organizzate hanno fallito in Europa. 

Stiamo cercando di trovare l'equilibrio di un contesto tattico di tutt'altro livello.

 

 

In ottica CL escluse le inglesi non vedo in giro livelli di pressing e intensità nettamente superiori. 

Liverpool escluso, stanno tutte lavorando per trovare la quadra. Il Real ha una difesa solida ma fa fatica a segnare.  Il Bayern fortissimo davanti e rivedibile dietro. Il Barca è ancora alla ricerca degli automatismi nelle due fasi.

Nelle partite secche può succedere di tutto ma questo è  il quadro delle nostre rivali che in campionato hanno collezionato più  passi falsi di noi.

 

 

.quoto.quoto.quoto.quoto

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,790 posts
37 minuti fa, I-Love-Ju ha scritto:

Secondo me, non si può giudicare con questa rosa. Il non avere ancora il "gioco" non è colpa di Sarri. Ok, non è una scusante, ma se decidi di cambiare lo fai per bene..

 

E non ha senso il paragone con Allegri. Max è un maestro nell'adattarsi, Sarri no, ha bisogno di un certo materiale

Vedi questo è un ragionamento che mi fa imbestialire, gli ultimi due anni con Allegri si criticava il gioco dicendo che con quei calciatori non si poteva giocare così male, a chi diceva che probabilmente il centrocampo non era all'altezza di produrre un gioco migliore, molti (non so tu) facevano riferimento ai centrocampisti del Napoli dicendo che se giocavano bene loro che erano molto più scarsi dei nostri un motivo c'era.......ora Sarri viene da noi e si scopre che per giocar bene bisogna dargli quel materiale là......solo a me qualcosa non quadra?

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2007
3,999 posts
13 minuti fa, STELEO ha scritto:

Vedi questo è un ragionamento che mi fa imbestialire, gli ultimi due anni con Allegri si criticava il gioco dicendo che con quei calciatori non si poteva giocare così male, a chi diceva che probabilmente il centrocampo non era all'altezza di produrre un gioco migliore, molti (non so tu) facevano riferimento ai centrocampisti del Napoli dicendo che se giocavano bene loro che erano molto più scarsi dei nostri un motivo c'era.......ora Sarri viene da noi e si scopre che per giocar bene bisogna dargli quel materiale là......solo a me qualcosa non quadra?

 

Basta con lo sparare nel mucchio, please.

Non ha senso che ti imestialisci con il pensiero di 1 utente per il fatto che altri 5 a caso qualche mese fa hanno sostenuto il contrario.

Non ha una logica che sia una.

Mica puoi crocifiggerlo così sulla fiducia poverino sefz , assicurati almeno che sia in quel mucchio.

 

 

Edited by Eorlingas

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,790 posts
Adesso, Eorlingas ha scritto:

Sinceramente, dovrebbe essere banale diro ma..

Basta con lo sparare nel mucchio, please.

Non ha senso che ti imestialisci con il pensiero di 1 utente per il fatto che altri 5 a caso qualche mese fa hanno sostenuto il contrario.

Non ha una logica che sia una.

Mica puoi crocifiggerlo così sulla fiducia poverino sefz , assicurati almeno che sia in quel mucchio.

 

 

Ovviamente ho usato un'iperbole per rafforzare il concetto, lungi da me crocifiggerlo ma visto che qui si è sempre detto che la Juve in Italia è due spanne sopra tutti troppo facile adesso trovare certe scusanti.......

 

Ripeto a me Sarri come allenatore piace e mi sembra che alla Juve si sia mosso con grande intelligenza, diamogli tempo ma al contempo cerchiamo di non dare troppi alibi, io la champions non la conto ma se si perde lo scudo per me è un clamoroso fallimento......e non perchè sia impossibile perdere ma farlo dopo aver esonerato un allenatore che te ne ha fatte vincere 5 di fila per fare il salto di qualità......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2007
3,999 posts
7 minuti fa, STELEO ha scritto:

Ovviamente ho usato un'iperbole per rafforzare il concetto, lungi da me crocifiggerlo ma visto che qui si è sempre detto che la Juve in Italia è due spanne sopra tutti troppo facile adesso trovare certe scusanti.......

 

Ripeto a me Sarri come allenatore piace e mi sembra che alla Juve si sia mosso con grande intelligenza, diamogli tempo ma al contempo cerchiamo di non dare troppi alibi, io la champions non la conto ma se si perde lo scudo per me è un clamoroso fallimento......e non perchè sia impossibile perdere ma farlo dopo aver esonerato un allenatore che te ne ha fatte vincere 5 di fila per fare il salto di qualità......

Da grande estimatore di Sarri non ho ancora capito quale sarebbe il salto di qualità che dovrebbe fare la Juve secondo la società(o meglio secondo i tifosi) rispetto ad Allegri(e parlo di tutto il periodo Allegri, non dell'ultimo anno).

Hai vinto 5 scudetti e 4 coppe Italia e hai sfiorato 2 volte il triplete.

Per una società sportiva(che ha ed avrà sempre una visione ed una prospettiva totalemnte diversa rispetto a quella di un tifoso o di un giornalista)uno che arriva in finale di CL 2 volte con gia scudetto e CI in tasca vuol dire che ha fatto per 2 volte il 99,99% del massimo che gli era umanamente consentibile.

Non è che bisogna credere pe forza a tutto quello del quale "suppongono" i giornali sportivi.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,384 posts
1 ora fa, baggioforever ha scritto:

io credo che Sarri deve prendere con coraggio una decisione, e insistere su quella: Scegliere Higuain o Dybala. Insieme (con Ronaldo) non funzionano, o per lo meno non ancora. Per me dovrebbe avere le palle di insistere su uno dei due almeno 4-5 partite; e anche insistere su Rabiot senza alternarlo con Matoudi. Oltre tutto, in caso di necessità, avrebbe una punta vera da buttare dentro per aumentare il potenziale offensivo; cioè le tre punte per uno spezzone in caso di necessità si possono usare. 

Bentancur Pjanic Rabiot

Douglas Dybala Ronaldo

Questo dev'essere l'assetto titolare !

E Rodrigo sta imparando a buttarsi in area con frequenza, importante quando Douglas e Dybala creano gioco....questo per rispondere a chi ha il patentino da CT e sicuramente dirà che quei tre in avanti INSIEME NO ! .bah

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,700 posts

A proposito di big europee,  Real e Barca fuori ai quarti in Copa del Rey. 

Real-Sociedad 3-4

Bilbao-Barca 1-0 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Oct-2019
606 posts

eh niente in questo topic si dice che giochiamo male da 6 mesi...chissà com'è che siamo primi in 3 competizioni... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-May-2014
4,684 posts
12 ore fa, STELEO ha scritto:

Vedi questo è un ragionamento che mi fa imbestialire, gli ultimi due anni con Allegri si criticava il gioco dicendo che con quei calciatori non si poteva giocare così male, a chi diceva che probabilmente il centrocampo non era all'altezza di produrre un gioco migliore, molti (non so tu) facevano riferimento ai centrocampisti del Napoli dicendo che se giocavano bene loro che erano molto più scarsi dei nostri un motivo c'era.......ora Sarri viene da noi e si scopre che per giocar bene bisogna dargli quel materiale là......solo a me qualcosa non quadra?

E hai ragione! Io sono stato contento del cambio in panchina, semplicemente perché credevo che con il cambio avrebbero fatto un mercato diverso.

Al 1 settembre il mio pensiero è stato "mi sarei tenuto Allegri" 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Oct-2019
482 posts

Pirlo che parla di Conte e Juve:

 

''È per lui che ho iniziato a pensare di fare l’allenatore. È il più bravo che ho avuto, ogni giorno ci faceva vedere 40-50 minuti di video. Mi dicevo che potevo e volevo farlo anche io. Lo conosco troppo bene. Immaginavo l’Inter a questo livello, lotterà per lo Scudetto fino all’ultimo. Ti porta a dare il meglio sempre, più di quello che pensi di avere o che hai davvero. È malato di vittoria, se perde non gli si può parlare, diventa un demonio. Poi la società ha speso bene per giocatori in linea con le idee dell’allenatore. Un club serio fa il resto. La Juve di oggi è troppo più forte perché ha qualità in tutti i singoli, è stata costruita mettendo insieme un giocatore più bravo dell’altro. Ma l’Inter sono certo ci proverà fino alla fine.''

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,790 posts
58 minuti fa, I-Love-Ju ha scritto:

E hai ragione! Io sono stato contento del cambio in panchina, semplicemente perché credevo che con il cambio avrebbero fatto un mercato diverso.

Al 1 settembre il mio pensiero è stato "mi sarei tenuto Allegri" 

Scusa ma se volevano cambiare i giocatori avrebbero tenuto Allegri che per restare voleva rivoluzionare la squadra.......invece è stato l'esatto opposto han mandato via l'allenatore credendo (come la maggior parte qui e come ormai va di moda) che puntando su un diverso tipo di gioco la squadra d'incanto sarebbe rimasta vincente e in più spettacolare, capace di andare a vincere la Champions......magari hanno avuto ragione, lo spero tanto, lo vedremo da qui a fine stagione......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,790 posts
28 minuti fa, PsychoII ha scritto:

Pirlo che parla di Conte e Juve:

 

''È per lui che ho iniziato a pensare di fare l’allenatore. È il più bravo che ho avuto, ogni giorno ci faceva vedere 40-50 minuti di video. Mi dicevo che potevo e volevo farlo anche io. Lo conosco troppo bene. Immaginavo l’Inter a questo livello, lotterà per lo Scudetto fino all’ultimo. Ti porta a dare il meglio sempre, più di quello che pensi di avere o che hai davvero. È malato di vittoria, se perde non gli si può parlare, diventa un demonio. Poi la società ha speso bene per giocatori in linea con le idee dell’allenatore. Un club serio fa il resto. La Juve di oggi è troppo più forte perché ha qualità in tutti i singoli, è stata costruita mettendo insieme un giocatore più bravo dell’altro. Ma l’Inter sono certo ci proverà fino alla fine.''

Beh dai che Pirlo abbia una venerazione per Conte non si scopre oggi, che sia un grande allenatore anche, che sia in grado di andare in una squadra già vincente e non essere sfanculato dai suoi campioni per i modi di porsi quello rimane il mio dubbio........

 

Poi da noi non potrà tornare almeno fin quando Andrea rimarrà al comando.....

Edited by STELEO
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
30,700 posts

 

La questione non è se Antonio ce l'ha più lungo di tutti gli altri, ma  in cosa è  mancata l'inter. I singoli della Juve c'entrano zero quando si fa imporre il pari dallo slavia in casa o becca un rimontone dal bvb. È   uscito nuovamente dalla CL con un calcio difensivo beccando 1,5 gol a partita. 

Nei big match in campionato ha vinto solo con la Lazio a S.Siro, grazie ad un partitone di Handanovic.

Inter-Juve e Inter-Atalanta messo sotto, deve ringraziare il Var con la Dea. In casa con la Roma uno 0-0 senza emozioni.

Per vincere il campionato la sua squadra dovrà  fare uno step ulteriore, ha 4 scontri diretti in trasferta. 

 

Edited by #TeamParatici

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Apr-2008
10,109 posts

negli ultimi due anni mi risulta che fossimo esattamente nella stessa posizione  ( primi, qualificati in champions e in coppa italia).....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Apr-2008
10,109 posts
13 minuti fa, #TeamParatici ha scritto:

 

La questione non è se Antonio ce l'ha più lungo di tutti gli altri, una roba poco interessante,  ma  in cosa è  mancata l'inter. I singoli della Juve c'entrano zero quando si fa imporre il pari dallo slavia in casa o becca un rimontone dal bvb. È   uscito nuovamente dalla CL con un calcio difensivo beccando 1,5 gol a partita. 

Nei big match in campionato ha vinto solo con la Lazio a S.Siro, grazie ad un partitone di Handanovic.

Inter-Juve e Inter-Atalanta messo sotto, deve ringraziare il Var con la Dea. In casa con la Roma uno 0-0 senza emozioni.

Per vincere il campionato la sua squadra dovrà  fare uno step ulteriore, ha 4 scontri diretti in trasferta. 

 

tutto vero, ma non scordare una cosa: i big match sono 2-3....le partite con le piccole tutte le restanti.

gli scudetti si vincono generalmente contro le piccole, non contro le grandi ( salvo casi stile il 2005, dove sei andato a giocarti lo scudo a san siro a tre giornate dalla fine)

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...