Jump to content
Sign in to follow this  
KarlFiabeschi

Siamo ancora la squadra del "fino alla fine"?

Recommended Posts

Joined: 17-Jul-2015
611 posts

Apro la mia prima discussione da quando sono iscritto.

 

È da un po' che ci penso, secondo me da due-tre anni non siamo più quella squadra famosa per non mollare mai, per provare fino alla fine a ribaltare una partita.

Quella a cui puoi segnare ma stai sicuro che fino al 90esimo sarà comunque una gara difficilissima.

Quella che negli uomini andava a cercare la vittoria fino alla fine, che non mollava un colpo all'avversario lasciando il cuore sul campo.

Forse adesso abbiamo una rosa mostruosa e prima solo 13-14 giocatori ma la differenza si sente.

 

Voi cosa ne dite? Lo siamo ancora?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
68,764 posts

Beh, negli ultimi anni abbiamo vinto diverse partite che, senza il "fino alla fine", difficilmente avremmo portato a casa.

Il 3-2 fatto a San Siro che divenne decisiva per lo scudetto di due anni fa, e nello stesso anno il gol di Dybala alla Lazio. 

Il ribaltamento dell'Atletico dell'anno scorso.

Il quasi ribaltamento del Real al Bernabeu. 

Il momento difficile quando andammo sotto contro il Tottenham in casa loro, la qualificazione sembrava persa. 

La coppa italia giocata contro il Napoli. 

Andando un po' più in là la cavalcata, che ci portò dal quattordicesimo posto a vincere il campionato. 

 

Certamente le nostre partite non sono sempre state di questo tipo (anche perchè altrimenti saremmo morti tutti molto giovani d'infarto .asd ), sono occasioni di per sè tanto intense quanto rare, non solo per noi ma un po' per tutti. Non credo che ci sia una squadra di alto livello che viva prevalentemente di questo, una squadra di alto livello il più delle volte fa semplicemente valere i suoi valori tecnici in campo. 

In altri momenti le nostre gare sono state di routine, quasi di sufficienza, dato che tendenzialmente almeno in serie A l'esser più forti dell'avversario non ha quasi mai richiesto delle  imprese. Per vincere bastava fare quanto era in nostro potere nella larghezza di banda dell'ordinario.  

In altri casi, pochi ma dolorosi dal momento che perdere fa sempre male, non siamo riusciti purtroppo a farci valere. Capita anche questo, il calcio è sport e nello sport si perde. 

 

Questo è fino all'anno scorso. Per la stagione di quest'anno... boh chi lo sa... credo che si potranno fare delle valutazioni alla fine, i risultati finali positivi/negativi colorano in un modo piuttosto che nell'altro anche le singole partite. La sensazione è che la squadra abbia perso la sua capacità di compattarsi quando è in difficoltà in campo, di tenere la linea quando è in sofferenza. Bisogna vedere se questo, alla lunga, sarà un vantaggio (perchè saremo in campo abituati ad essere a priori propositivi) o costituirà uno svantaggio (perchè ci farà perdere più partite rispetto al passato). Al momento la mia sensazione personale non è positiva a riguardo. Non siamo tosti. Ad oggi. C'è quasi mezza stagione ancora da scrivere. 

 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Nov-2011
4,521 posts

BEl topic

imo no, non lo siamo

al di là del gioco, non gioco

mai come quest’ anno ho sentito la juve distante, poco appassionante e appassionata. Se non fosse per ronaldo e bonucci... per me potrebbe giocarci chiunque sl posto degli altri

e lo dico con sommo dispiacere, è la prima volta che mi succede

  • Like 4
  • Sad 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
6,984 posts
1 ora fa, KarlFiabeschi ha scritto:

 

Apro la mia prima discussione da quando sono iscritto.

 

È da un po' che ci penso, secondo me da due-tre anni non siamo più quella squadra famosa per non mollare mai, per provare fino alla fine a ribaltare una partita.

Quella a cui puoi segnare ma stai sicuro che fino al 90esimo sarà comunque una gara difficilissima.

Quella che negli uomini andava a cercare la vittoria fino alla fine, che non mollava un colpo all'avversario lasciando il cuore sul campo.

Forse adesso abbiamo una rosa mostruosa e prima solo 13-14 giocatori ma la differenza si sente.

 

Voi cosa ne dite? Lo siamo ancora?

 

Ti dirò amico...fino all'anno scorso, né abbiamo vinte eccome di gare al cardiopalma, è quest'anno che questa nostra qualità/capacità, sembra sparita....speriamo che abbiano conservato queste emozioni e che ce le regalino in questi 3/4 mesi ! 

L'importante è che il nostro cuore continui a battere per questi colori FINO ALLA FINE ed in questo modo.....

IMG_20200212_030256_639.jpg.4695a124cc68617940b1f9c09d710f35.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2009
7,783 posts

Per noi tifosi sempre.
Bisogna che torni ad esserlo anche per i giocatori (CR7 a parte) e che cominci ad esserlo per l’allenatore.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
17,774 posts
25 minuti fa, Scramble ha scritto:

Per noi tifosi sempre.

ed i tifosi stessi? sefz

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
2,629 posts

lo siamo e lo dimostreremo da qui a fine anno...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Jan-2012
28,636 posts

attualmente no

anzi,facciamo sembrare le altre le squadre del "fino alla fine"

quante rimonte subite sto anno?davvero tantissime e questo ce lo trasciniamo da inizio stagione

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
21,537 posts

francamente non so se "fino alla fine" lo siamo mai stati, non saprei su quale base non soggettiva sia possibile asserirlo

d'altra parte la capacità di ribaltare risultati disperati è anche l'indice di problemi che una squadra che si impone con souplesse ignora

a me pare che ultimamente, cioè da quando Max è stato esonerato si faccia una fatica del diavolo a reggere fino al 95esimo

e che qualunque spiffero d'aria che percorre i dintorni della nostra area può trasformarsi in gol

 

se vincere 1-0 senza particolari patemi significa non aderire al motto "fino alla fine" ci rinuncio volentieri, "fin da ora"

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
4,830 posts

 

Quest'anno ci sarebbero Mosca e Genoa in casa vinte all'ultimo.

 

Ma più in generale, la memoria rende tutto più bello di com'era. Del passato ricordiamo le grandi rimonte ma dimentichiamo che di partite grigie, giocate maluccio o perse perchè apparentemente "senza voglia" ce ne sono sempre state.

La prima, bellissima, Juve di Conte aveva il vizietto del pareggino con le piccole (a fine stagione i pareggi in campionato saranno QUINDICI, un'enormità) ma noi ricordiamo soprattutto le vittorie, un po' perchè finì bene e un po' perchè la memoria fa così.

 

Il problema è che con le emozioni non si fanno le analisi.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
43,485 posts

Bisognerebbe fare la domanda a chi va in campo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2020
10 posts

No, ormai abbiamo cambiato motto in live ahead .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
7,581 posts

io il supporto "fino alla fine" del tifosi non lo vedo affatto.

 

leggo che "chi va in campo non più".

 

perchè i tifosi si?

 

al primo momento di difficoltà come cani e gatti.

 

bleah!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Feb-2006
9,569 posts

Quest'anno non molto direi, anzi. E per uno che è cresciuto con questa caratteristica imprescindibile della Juve, è un po' triste vedere così poca fame e rabbia. Speriamo di invertire la tendenza ora che non si può più sbagliare. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
6,168 posts

fuori dall'italia lo siam stati ben poche volte...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
13,350 posts
18 minuti fa, Anto Himself ha scritto:

fuori dall'italia lo siam stati ben poche volte...

Beh oddio...anche nelle disavventure spesso si son viste prestazioni di orgoglio e carattere...penso alla finale di Berlino in cui hai messo in grande difficoltà un Barcellona molto più forte di noi...col Bayern di Guardiola quando siamo usciti ai supplementari abbiamo fatto veramente l'inferno in campo...per quanto mi riguarda quella doppia sfida è stata una delle migliori cose che abbiamo fatto nella nostra storia in champions. Due anni fa abbiamo fatto un qualcosa di assurdo andando a rimontare 3 gol al Bernabeu. Il carattere in Europa per me è mancato l'anno scorso...con l'Ajax ci siam cacati sotto nel secondo tempo 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
6,168 posts
4 minuti fa, Cene ha scritto:

Beh oddio...anche nelle disavventure spesso si son viste prestazioni di orgoglio e carattere...penso alla finale di Berlino in cui hai messo in grande difficoltà un Barcellona molto più forte di noi...col Bayern di Guardiola quando siamo usciti ai supplementari abbiamo fatto veramente l'inferno in campo...per quanto mi riguarda quella doppia sfida è stata una delle migliori cose che abbiamo fatto nella nostra storia in champions. Due anni fa abbiamo fatto un qualcosa di assurdo andando a rimontare 3 gol al Bernabeu. Il carattere in Europa per me è mancato l'anno scorso...con l'Ajax ci siam cacati sotto nel secondo tempo 

secondo me (senza offesa) sta mentalità e quella delle seconde in italia... finchè in europa penseremo ad uscire a testa alta non faremo mai quello step... col barcellona passi ma ad esempio la finale col real l'abbiam giocata per 45 minuti... far grandi partite va bene come quelle che hai citato ma non dovresti neanche arrivare in quelle condizioni tolto le finali se vuoi esser un benchmark mondiale... poi oh ci son anche gli avversari ci mancherebbe...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
14,312 posts

Ah beh .... Da qualche mese , dopo l'illusione iniziale ( fino alla partita con i cinesi) , io se guardo le partite ,bestemmio fino  alla fine ..... Spesso anche oltre 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
13,350 posts
1 ora fa, Anto Himself ha scritto:

secondo me (senza offesa) sta mentalità e quella delle seconde in italia... finchè in europa penseremo ad uscire a testa alta non faremo mai quello step... col barcellona passi ma ad esempio la finale col real l'abbiam giocata per 45 minuti... far grandi partite va bene come quelle che hai citato ma non dovresti neanche arrivare in quelle condizioni tolto le finali se vuoi esser un benchmark mondiale... poi oh ci son anche gli avversari ci mancherebbe...

Esatto...ci sono anche gli avversari che il più delle volte son più forti perché hanno maggiori possibilità di comprare i giocatori migliori...noi il carattere ce lo mettiamo quasi sempre, ma quando ci son da alzare i trofei la differenza la fa la qualità, se gli altri ne hanno di più ci fai poco...

 

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
68,764 posts
3 ore fa, Anto Himself ha scritto:

secondo me (senza offesa) sta mentalità e quella delle seconde in italia... finchè in europa penseremo ad uscire a testa alta non faremo mai quello step... col barcellona passi ma ad esempio la finale col real l'abbiam giocata per 45 minuti... far grandi partite va bene come quelle che hai citato ma non dovresti neanche arrivare in quelle condizioni tolto le finali se vuoi esser un benchmark mondiale... poi oh ci son anche gli avversari ci mancherebbe...

 

Beh, in Europa ti sei trovato qualche volta a comportanti da seconda... perchè eri realmente una seconda. .asd 

Ricordiamoci che non siamo stati più una "favorita" in Europa dall'indomani della finale fatta contro il Milan, vent'anni fa oramai. Da quel momento in avanti, outsider o poco più.

 

 

 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
6,168 posts
35 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Beh, in Europa ti sei trovato qualche volta a comportanti da seconda... perchè eri realmente una seconda. .asd 

Ricordiamoci che non siamo stati più una "favorita" in Europa dall'indomani della finale fatta contro il Milan, vent'anni fa oramai. Da quel momento in avanti, outsider o poco più.

 

 

 

 

 

1 ora fa, Cene ha scritto:

Esatto...ci sono anche gli avversari che il più delle volte son più forti perché hanno maggiori possibilità di comprare i giocatori migliori...noi il carattere ce lo mettiamo quasi sempre, ma quando ci son da alzare i trofei la differenza la fa la qualità, se gli altri ne hanno di più ci fai poco...

 

 

 

secondo me nelle partite secche il discorso regge poco e quasi sempre vince chi ha più fame e meno paura.... poi oh opinione mia eh... infatti la CL è capitato spesso che la vincesse la "sfavorita"....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
1,922 posts

No. Perché la Juve è diventata qualcos'altro da quella del "fino alla fine". Da club con una precisa identità sabauda e italiana, sta diventando "just another major football club". 
E' un brand globale, riflesso in campo da una squadra multinazionale assemblata con professionisti expat. Per i quali capire il significato del "fino alla fine" è altrettanto alieno quanto per noi fare nostra l'identità di un club straniero. E per i quali l'appartenenza al club è un rapporto puramente contrattuale, come per ciascuno di noi lo sarebbe se dovessimo lavorare a Berlino piuttosto che a Londra (sè può esserci una preferenza ma fondamentalmente vai dove ti pagano meglio). 
Si vinceranno ancora trofei e magari si guadagneranno tanti "tifosi" nel mondo, ma senza italiani l'identità della Juve come la conosciamo è destinata a perdersi e "fino alla fine" diventare più uno slogan da merchandising che una definizione identitaria. 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
6,984 posts

Chissà se @hopper è uno da "fino alla fine" o uno da "salto della quaglia" !?! :261:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
17,774 posts
19 ore fa, DanFos ha scritto:

Bisognerebbe fare la domanda a chi va in campo 

ti risponderanno "fino all'infortunio di Douglas" .asd

battuta der catzo .bah

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-May-2011
96,224 posts
5 ore fa, mma fighter ha scritto:

Chissà se @hopper è uno da "fino alla fine" o uno da "salto della quaglia" !?! :261:

il salto della quaglia lo fa bonucci

 

io sono un "fino alla fine", tanto che arrivo fino alle tonsille .the 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...