Jump to content
Bradipo76

Agnelli: "In Champions meglio la Roma dell'Atalanta"

Recommended Posts

Joined: 07-Jun-2009
6,004 posts

Per come sono state affrontate le partite di andata degli ottavi, l'Atalanta merita più di noi di stare dentro alla Champions.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2010
3,713 posts
Posted (edited)

Gli è veramente uscito male tutto in questo discorso. Lo credevo un po' meno ingenuo. Oltre al fatto che questa superlega europea non mi attira nemmeno di striscio, questa sua fissazione la capisco poco

Edited by Near87

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,060 posts
24 minuti fa, BOBBYGOAL65 ha scritto:

io penso che il discorso di Agnelli sia un po' più ampio e vada oltre al semplice merito sportivo che può essere espresso in una stagione o due. Agnelli dice che la Roma ha contribuito a tenere alto il ranking dell'Itallia in questiultimi anni, il che ci ha permesso di mandare 4 squadre in champions. Ora in Champions gioca una squadra, esempio dell'Atalanta, che al ranking non ha minimamente contribuito fino ad oggi. Senza la premessa sul ranking, le dichiarzioni di Agnelli, assumono un significato molto diverso.

questo è l'altro capo del discorso e secondo me ad AA non gliene frega niente manco della riomma (giustamente) mentre gliene frega di Roma come "piazza"

la tutela che AA invoca è all'investimento e all'utile potenziale derivante dal fatto che la riomma "opera" in una posizione geoeconomicamente importante (infatti credo che se al posto dell'atalanta ci fosse stata la lazzie non si sarebbe espresso in quel modo)

 

14 minuti fa, birraio di preston ha scritto:

Quindi secondo il ragionamento del cugino di Lapo, il Milan che si trascina da anni a metà classifica deve partecipare per diritto divino, visto che ha tanto seguito e il miglior palmares europeo tra le squadre italiane...alla faccia del merito...se tanto mi da tanto per il cugino di Lapo l'ascensore sociale deve restare fermo...il figlio del notaio di diritto all'università al figlio dell'operaio diretto a zappare la terra...

ma sborat

il tuo discorso, birraio, è socialmente ineccepibile, ma - imho - non c'entra nulla, cioè è lo stesso discorso di chi porta avanti il "merito" - questione sulla quale AA non s'è minimamente soffermato e, presumo, della quale non gliene importa nulla

la differenza fra notaio e mezzadro è di "classe", quella tra bunga e atalanta di "bacino" (e di conseguenza di blasone)

infatti il mezzadro può diventare notaio, ma che l'atalanta rilevi il bacino del bunga è pressoché impossibile (se non al termine di un processo di decenni)

tu quanti tifosi del bunga conosci? e quanti dell'atalanta?

e di conseguenza se tu dovessi promuovere ed incentivare la nascita di una lega europea favoriresti il derelitto bunga o premieresti l'atalanta in virtù degli ottimi risultati di questi ultimi anni?

 

il discorso di AA (del quale mi piacerebbe leggere la versione integrale piuttosto che quella tagliata da qualche giornalista incaricato di spostare l'attenzione su altro che pagliacci e vomitini) disturba perché è di un realismo terribile

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jul-2006
7,546 posts
2 ore fa, ● Ale Cerry ● ha scritto:

Avrei in tutta sincerità evitato certe esternazioni.
 

L’Atalanta al Lione ne farebbe 3 all’andata e 4 al ritorno.

 

Bisogna stare zitti. 

premetto che non sono affatto d'accordo con le parole di Agnelli

e non sono talmente d'accordo che mi sembra impossibile che abbia detto una cosa del genere

così come sono d'accordo che col Lione abbiamo fatto pena 

detto questo, anche questo clima di esaltazione generale per l'Atalanta mi pare eccessivo

si è classificata con 7 punti, non so quando mai sia successo una cosa del genere e ne ha anche beccati 7 dal City...

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Sep-2006
701 posts

Discorso che ci sta in un salotto o una riunione per parlare di superlega o altre cose del genere.

Non da fare in pubblico in Italia.

Anche perchè se loro passano e noi no le prese per il c**o vanno alle stelle.

Poi se il concetto è tanti nemici tanto onore va beh.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
71,139 posts
Posted (edited)
3 ore fa, STELEO ha scritto:

Ovvio che è interesse........come era interesse il cercare di giocare la partita Juve Inter a porte aperte........in un calcio dove un giocatore ti costa 62 mln all'anno non puoi non parlare di interesse......

 

Poi che se non ti qualifichi in champions rischi grosso è evidentissimo, ma non solo per la Roma pure per noi, sbagliato? Mah dipende da come la vedi, o decidi di rimanere a un livello sottostante rispetto alle altre d'europa oppure rischi, investi, vai oltre le tue reali possibilità sperando che ti vada bene.........in effetti lui è proprio questo che vuole abbattere: il rischio.....io società decido di investire e poi il mio futuro dipende da un risultato sportivo che può essere fallito per motivi anche indipendenti dalla mia capacità (vedi infortuni, vedi stagione storta, vedi exploit di un'altra squadra). tra l'altro questo discorso tocca in solo in parte la Juve che al momento ha un distacco dalle altre società italiane che difficilmente non riesce a raggiungere i primi 4 posti, ma vale per Milan Roma sicuramente.......

 

Forse la soluzione sarebbe suddividere i soldi della champions per le federazioni in proporzione alle squadre partecipanti e da qui a cascata sulle società a seconda della classifica del campionato.....ma è utopia.....

 

Il governo del rischio fa parte dei compiti del management. 

Se si fa un discorso generale, se ho un azienda e tiro troppo i miei investimenti, succede un evento che mi fa sballare non posso dire che non è colpa mia ma delle cose che non sono girate. 

 

Allo stato attuale il rischio di non partecipare alla Champions per un anno o due è un dato di fatto, è una condizione del mondo del calcio. Non puoi fare investimenti facendo finta che non ci sia. Se vai in difficoltà quando accade, significa che non ti sei lasciato margine. 

 

È chiaro che ad Agnelli convenga molto che la juventus abbia la garanzia di partecipazione a vita alla CL a prescindere dai risultati ottenuti, ma possiamo considerare questa cosa totalmente giusta? Io sinceramente non riesco a farlo. 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Jul-2008
386 posts
1 ora fa, ManRay ha scritto:

Per come sono state affrontate le partite di andata degli ottavi, l'Atalanta merita più di noi di stare dentro alla Champions.

Giusto.quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Aug-2006
14,813 posts
1 ora fa, ManRay ha scritto:

Per come sono state affrontate le partite di andata degli ottavi, l'Atalanta merita più di noi di stare dentro alla Champions.

e quindi che c'entra con il discorso del Pres?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Jun-2008
122 posts
1 ora fa, BOBBYGOAL65 ha scritto:

io penso che il discorso di Agnelli sia un po' più ampio e vada oltre al semplice merito sportivo che può essere espresso in una stagione o due. Agnelli dice che la Roma ha contribuito a tenere alto il ranking dell'Itallia in questiultimi anni, il che ci ha permesso di mandare 4 squadre in champions. Ora in Champions gioca una squadra, esempio dell'Atalanta, che al ranking non ha minimamente contribuito fino ad oggi. Senza la premessa sul ranking, le dichiarzioni di Agnelli, assumono un significato molto diverso.

Ha detto due cose in netta contraddizione..da una parte sembra contestare il nr delle squadre delle leghe forti a danno delle piccole leghe..poi all'interno della nostra fa un discorso diametralmente opposto e parla di tutela di investimenti ed importanza dei club....ahah come tuteli una "Roma" se ad esempio scendi a due squadre in Italia per favorire la Turchia??

Basta leggere il discorso "consumatori" e conoscere la sua idea di superlega per capire che quel discorso sull'atalanta è esattamente il discorso di Lotito di anni fa sul frosinone...ed è quello che pensa.Il discorso ranking serve a dare una certa "moralità e scappatoia di fronte alle accuse..un pò come Zhang con la salute...Sai quanto gliene frega dei campioni di finlandia ad AA..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2020
183 posts
Posted (edited)

agnelli vuole una competiziione a cui partecipino solo le grandi piazze per motivi di marketing e di soldi. spero non avvenga mai e che servano gli investimenti sui calciatori, o sul viviai, se non c isono i soldi, per arrivare in CL e vincerla. 

non è uno spettacolo. così come no nesiste i lbel gioco per vincere non esiste il blasone per partecipare.

 

Edited by Bad Moon Rising

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,751 posts
14 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Il governo del rischio fa parte dei compiti del management. 

Se si fa un discorso generale, se ho un azienda e tiro troppo i miei investimenti, succede un evento che mi fa sballare non posso dire che non è colpa mia ma delle cose che non sono girate. 

 

Allo stato attuale il rischio di non partecipare alla Champions per un anno o due è un dato di fatto, è una condizione del mondo del calcio. Non puoi fare investimenti facendo finta che non ci sia. Se vai in difficoltà quando accade, significa che non ti sei lasciato margine. 

 

È chiaro che ad Agnelli convenga molto che la juventus abbia la garanzia di partecipazione a vita alla CL a prescindere dai risultati ottenuti, ma possiamo considerare questa cosa totalmente giusta? Io sinceramente non riesco a farlo. 

Si ma il problema è proprio quello, il tenersi un margine per una squadra come il Milan ad esempio significa riuscire ad arrivare in champions league stabilmente in non meno di tre / quattro anni ossia quando sarà almeno a livello dell'Inter (sempre che ci riesca). Per il sistema italia dal punto di vista economico è una tragedia perchè parliamoci chiaro in questi anni gli sponsor e le tv pagano meno che all'estero perchè il campionato è scontato e oltretutto le squadre che avevano maggior seguito Inter e Milan facevano pietà, Premium a causa di Inter e Milan è praticamente fallita perchè non essendo entrate in champions i tifosi non hanno lasciato la piattaforma sky.......(magari sarebbe fallita lo stesso)

 

Agnelli ovviamente non parlava dal punto di vista sportivo, è ovvio che l'Atalanta per quanto visto sul campo meriti ampiamente di stare in Champions League.........alla fine è lo stesso discorso di Lotito quando nell'intercettazione disse che il Benevento (o il frosinone non ricordo) in A era un disastro, parole sportivamente sbagliate ma dal punto di vista manageriale esatte.

 

Con questo Agnelli per me ha sbagliato a dirle quelle frasi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,751 posts
1 minuto fa, Bad Moon Rising ha scritto:

agnelli vuole una competiziione a cui partecipino solo le grandi piazze per motivi di marketing e di soldi. spero non avvenga mai e che servano gli investimenti sui calciatori per arrivare in CL e vincerla.

Agnelli vuole una specie di NBA del calcio in Europa......

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2006
4,614 posts

Ma poi detto dal presidente di una squadra che non vince un trofeo internazionale da 24 anni... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2020
183 posts
1 minuto fa, STELEO ha scritto:

Agnelli vuole una specie di NBA del calcio in Europa......

 

sì una cosa orribile.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2006
5,189 posts

 

Credo abbia più che altro sbagliato a fare esempi.

 

Normale che l'Atalanta si offenda, normale che qualcuno ricordi ridacchiando che noi non vinciamo dai tempi di Giulio Cesare.

 

Uscita abbastanza avventata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Mar-2007
5,800 posts
Posted (edited)

è il primo caso nel quale un presidente segue la linea dell' allenatore

Edited by peval

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Jun-2008
122 posts
2 ore fa, STELEO ha scritto:

Certo per te che guardi e non ci metti un euro hai perfettamente ragione, per chi ci mette il grano investire 150 mln e l'anno dopo perderli perchè Ronaldo di è rotto il crociato e sei arrivato quinto magari un po' girano........e soprattutto disincentivano a investire nel calcio......

Intanto che i tifosi non ci mettono un euro direi che è incommentabile,i soldi che mette vengono anche dai miei 700 euro dì abb più altri biglietti fuori abb, più la pay tv più indotto etc etc  ..e il giramento quando perdiamo è più nostro e non perchè abbiamo speso soldi..

Detto questo se non vuole rischiare di investire e per avere una certezza di fare soldi devi creare una competizione di plastica che toglie l'anima della sportività a vantaggio solo del profitto potrebbe dedicarsi ad altre "industrie " e lasciare questo calcio a noi poveri sfigati che esulteremmo anche per una amichevole juve -atalanta e anche se giocasse paro al posto di ronaldo. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,751 posts
2 minuti fa, nord ha scritto:

Intanto che i tifosi non ci mettono un euro direi che è incommentabile,i soldi che mette vengono anche dai miei 700 euro dì abb più altri biglietti fuori abb, più la pay tv più indotto etc etc  ..e il giramento quando perdiamo è più nostro e non perchè abbiamo speso soldi..

Detto questo se non vuole rischiare di investire e per avere una certezza di fare soldi devi creare una competizione di plastica che toglie l'anima della sportività a vantaggio solo del profitto potrebbe dedicarsi ad altre "industrie " e lasciare questo calcio a noi poveri sfigati che esulteremmo anche per una amichevole juve -atalanta e anche se giocasse paro al posto di ronaldo. 

Guarda a parte che se è incommentabile non vedo perchè la commenti, poi se proprio vogliamo vedere il tuo discorso non c'entra una beata fava, tu paghi 700 euro per assistere a uno spettacolo, Agnelli non investe 200 mln di euro per assistere a uno spettacolo ma per avere un ritorno, ossia un guadagno e deve limitare i rischi il più possibile..........

 

Poi io tu noi possiamo non essere d'accordo, ma ripeto la NBA è così e non mi sembra che sia così disprezzata nel mondo.......anche se io preferisco il modello europeo....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2019
1,880 posts
Posted (edited)
20 minuti fa, STELEO ha scritto:

Agnelli vuole una specie di NBA del calcio in Europa......

Prendo spunto da questa frase e non ce l'ho affatto con te che anzi dai giudizi pacati.

Bisogna evitare che la Premier o peggio gli americani, i cinesi o chissà chi la facciano loro portandoci via lo sport europeo per antonomasia.

Il passato è bello, rassicurante pieno di fascino, ma se davvero fosse così, in Italia giocheremmo ancora il calcio fiorentino o peggio le battaglie coi gladiatori, e il calcio non avrebbe le reti alle porte, non ci sarebbe il fuorigioco, non andrebbe in televisione e non ci sarebbero le coppe europee, nate solo negli anni 50.

E' la legge dell' evoluzione o si evolve o si viene spazzati via.

 

MA E' COSI' DIFFICILE DA CAPIRE? CAXXO

Edited by GOGA MIGOGA
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
3,751 posts
1 minuto fa, Bad Moon Rising ha scritto:

 non è uno spettacolo. è uno sport.

E' uno sport per chi lo pratica......non penso che tu faccia sport davanti alla tv.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2019
1,880 posts
2 minuti fa, Bad Moon Rising ha scritto:

 non è uno spettacolo. è uno sport.

Con un giro d'affari da spettacolo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2020
183 posts
Posted (edited)
1 minuto fa, STELEO ha scritto:

E' uno sport per chi lo pratica......non penso che tu faccia sport davanti alla tv.....

 

è uno sport pure per chi lo guarda, interessato alla competizione e non allo spettacolo, altrimenti si va al circo (cit).

Edited by Bad Moon Rising

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2020
183 posts
Posted (edited)
1 minuto fa, GOGA MIGOGA ha scritto:

Con un giro d'affari da spettacolo

 

che fa guadagnare soldi a chi è più bravo in campo, non chi è stato famoso in passato o bravo nel marketing.

Edited by Bad Moon Rising

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Aug-2006
14,813 posts
5 minuti fa, Bad Moon Rising ha scritto:

 non è uno spettacolo. è uno sport.

è spettacolo puro... non è più sport

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...