Jump to content
Bradipo76

Agnelli: "In Champions meglio la Roma dell'Atalanta"

Recommended Posts

Joined: 21-Jul-2006
5,815 posts
11 minuti fa, mma fighter ha scritto:

E invece sì...mia dolce donzella !

 

.oo:haha:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,147 posts
2 ore fa, Demon Quaid ha scritto:

Quindi, dalle parole del Presidente, una squadra non avrebbe nemmeno la possibilità di crearselo un Ranking importante. Mi spiace ma per me ha "pisciato fuori dall'orinale".

…e come ho detto la vecchia formula era brutta e cattiva perché non pemetteva a signore squadre come Perugia e Vicenza di fare il kulo al valencia

 

ma purtroppo a quei tempi azzeccare una o due stagione non bastava per essere tra le grandi d'Europa .the

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2019
363 posts
10 ore fa, plotino ha scritto:

…e come ho detto la vecchia formula era brutta e cattiva perché non pemetteva a signore squadre come Perugia e Vicenza di fare il kulo al valencia

 

ma purtroppo a quei tempi azzeccare una o due stagione non bastava per essere tra le grandi d'Europa .the

 

E chi ti dice a te che la Dea non possa costruirsi un ranking importante vista la crescita ottenuta negli ultimi anni? Chi ti dice a te che la Dea non possa vincere uno scudetto? Che commenti......

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,147 posts
22 minuti fa, Demon Quaid ha scritto:

E chi ti dice a te che la Dea non possa costruirsi un ranking importante vista la crescita ottenuta negli ultimi anni? Chi ti dice a te che la Dea non possa vincere uno scudetto? Che commenti......

"che commento" semmai è il tuo

 

sembri non capire che quello di cui si sta parlando è semplicemente conseguenza d'un regolamento della/sulla cui correttezza AA si interroga

se l'atalanta si è creata un ranking è perché il regolamento attuale le consente di accedere ai gironi, senza preliminari!, semplicemente perché iscritta al campionato italiano e anche senza occupare posizioni preminenti

ci sono squadre campioni nel proprio paese che non pervengono nemmeno alla fase a gironi

 

che l'atalanta possa nel tempo migliorare me lo e glielo auguro, mi disturba l'indignazione dei più riguardo alle parole di AA che ha semplicemente posto all'attenzione un "problema" e non, come malamente riportato dai media e da @Bradipo76 nel titolo, detto che in champions sarebbe meglio la riomma dell'atalanta

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
72,299 posts
1 minuto fa, plotino ha scritto:

"che commento" semmai è il tuo

 

sembri non capire che quello di cui si sta parlando è semplicemente conseguenza d'un regolamento della/sulla cui correttezza AA si interroga

se l'atalanta si è creata un ranking è perché il regolamento attuale le consente di accedere ai gironi, senza preliminari!, semplicemente perché iscritta al campionato italiano e anche senza occupare posizioni preminenti

ci sono squadre campioni nel proprio paese che non pervengono nemmeno alla fase a gironi

 

che l'atalanta possa nel tempo migliorare me lo e glielo auguro, mi disturba l'indignazione dei più riguardo alle parole di AA che ha semplicemente posto all'attenzione un "problema" e non, come malamente riportato dai media e da @Bradipo76 nel titolo, detto che in champions sarebbe meglio la riomma dell'atalanta

 

 

No, io ho riportato semplicemente il titolo dell'articolo. .asd 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Aug-2006
14,990 posts
26 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

No, io ho riportato semplicemente il titolo dell'articolo. .asd 

 

 

allora va cambiato titolo altrimenti si alimenta una polemica inutile

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2019
363 posts
54 minuti fa, plotino ha scritto:

"che commento" semmai è il tuo

 

sembri non capire che quello di cui si sta parlando è semplicemente conseguenza d'un regolamento della/sulla cui correttezza AA si interroga

se l'atalanta si è creata un ranking è perché il regolamento attuale le consente di accedere ai gironi, senza preliminari!, semplicemente perché iscritta al campionato italiano e anche senza occupare posizioni preminenti

ci sono squadre campioni nel proprio paese che non pervengono nemmeno alla fase a gironi

 

che l'atalanta possa nel tempo migliorare me lo e glielo auguro, mi disturba l'indignazione dei più riguardo alle parole di AA che ha semplicemente posto all'attenzione un "problema" e non, come malamente riportato dai media e da @Bradipo76 nel titolo, detto che in champions sarebbe meglio la riomma dell'atalanta

 

Mi sono fermato qui, ciao.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
15,483 posts

Non avesse mai parlato Agnelli.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
27,830 posts
15 ore fa, plotino ha scritto:

e meno male che sei un "appassionato d'altri tempi" .asd 

 

Beh, da quando un club si è qualificato in CL per prestigio, grazia divina o per investimenti fatti? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,147 posts
1 ora fa, Bradipo76 ha scritto:

 

No, io ho riportato semplicemente il titolo dell'articolo. .asd 

 

 

ma è sbagliato

capziosamente sbagliato (non da te)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,147 posts
12 minuti fa, Servillo23 ha scritto:

 

Beh, da quando un club si è qualificato in CL per prestigio, grazia divina o per investimenti fatti? 

da mai, ma questo non vuol dire che non sia un parametro da considerare, specie l'ultimo vista l'evidente ricaduta sui risultati

e invece, ripeto, è giusto che la 4a del campionato italiano (grazie ai risultati conseguiti da altri) partecipi di diritto alla champions e chi magari quei risultati li ha conseguiti davvero no?

che è la domanda che AA poneva (cosa ben diversa da quella riportata dalla maggior parte dei titoli)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,147 posts
44 minuti fa, Demon Quaid ha scritto:

Mi sono fermato qui, ciao.

perché la 3a piazza è una posizione preminente?

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2006
883 posts
L'importante è che entrambi, che evidentemente non siamo di primo pelo, comprendiamo i punti di vista dell'altro. Infatti mi piacciono la tua logica e il tuo fondo romantico, io sono forse un po' più disincantato.

In ogni caso, comprendendo anche il punto di vista del nostro presidente, ho cercato di spiegarlo nei miei post.

Quello che non ho compreso è stato il processo sommario ha cui è stato sottoposto, non da te, AA.

Trovo che tanti giudizi siano stati molto affrettati 

 

Capisco il tuo punto di vista ma, come avrai capito, non condivido. Agnelli non va processato, siamo tifosi, quello che fa la proprietà speriamo sia sempre anche nel nostro interesse... Ma secondo me, in questo caso, non lo è affatto.

Mi spiego meglio: la linea di pensiero dettata dalle parole di Agnelli, secondo me, difende e avvantaggia le casse della Juventus, ma rischia di affossarne la bacheca.

Questa sottile sfumatura secondo me va colta, perché propone una chiave di lettura importante: alle società di vertice europee, viste come collettivo, interessa aumentare gli introiti. La linea che Agnelli propone va giustamente in quella direzione, ma questo non cambierà la linea di gestione sportiva di ciascuna di esse come singola, per cui non vedo come ciò possa portare ad uno scenario in cui i rapporti di forza economici possano variare in futuro. Per cui, sono convinto che, se continua ad imporsi la linea dettata dal gruppo che Agnelli rappresenta, di questo passo si delineeranno 3 face:

1. Alcune squadre, che potremmo chiamare "di prima fascia economica" dato che hanno i fatturati maggiori, resteranno tali, e come conseguenza di ciò spenderanno sempre tanto sul mercato, puntando alla Champions di dritto ogni stagione, comprando i migliori giovani già a prezzi assurdi (Real, Barça, United, Liverpool, Bayern, etc.).

2. Altre squadre, che potremmo definire "di seconda fascia economica" (Juventus, Atletico, Monaco, B.Dortmund, Roma, Inter, etc.) si accontenteranno di avere ciò che gli viene lasciato come "briciole" dalle altre, sia in termini di mercato, che in termini di trofei europei.

3. Infine ci saranno le "escluse dal giro" (ovvero le Atalanta, Ajax etc.) che non hanno fatto investimenti e quindi non sono tutelate.

 

Questo scenario a me non piace per nulla, per cui mi sento di criticare fermamente la posizione di Agnelli in tal senso, a meno che lui non ci spieghi come si possa modificare dinamicamente quel rapporto di forze economiche negli anni, proponendo una 'difesa degli investimenti'.

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
27,830 posts
53 minuti fa, plotino ha scritto:

da mai, ma questo non vuol dire che non sia un parametro da considerare, specie l'ultimo vista l'evidente ricaduta sui risultati

e invece, ripeto, è giusto che la 4a del campionato italiano (grazie ai risultati conseguiti da altri) partecipi di diritto alla champions e chi magari quei risultati li ha conseguiti davvero no?

che è la domanda che AA poneva (cosa ben diversa da quella riportata dalla maggior parte dei titoli)

 

 

 

Se ci sono 4 posti e passano le prime quattro e tu arrivi quarto te lo sei meritato sul campo, quindi si.

E' uno sport in cui tutti devono sognare traguardi importanti, non una lega elitaria dove possono qualificarsi soltanto i più ricchi. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
22,147 posts
2 ore fa, Servillo23 ha scritto:

 

Se ci sono 4 posti e passano le prime quattro e tu arrivi quarto te lo sei meritato sul campo, quindi si.

E' uno sport in cui tutti devono sognare traguardi importanti, non una lega elitaria dove possono qualificarsi soltanto i più ricchi. 

vabbè…

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-May-2019
2,038 posts
Posted (edited)
4 ore fa, ragazzo non sono stato io ha scritto:

Questo scenario a me non piace per nulla, per cui mi sento di criticare fermamente la posizione di Agnelli in tal senso, a meno che lui non ci spieghi come si possa modificare dinamicamente quel rapporto di forze economiche negli anni, proponendo una 'difesa degli investimenti'.

 

 

 

Per il resto del tuo ragionamento bisognerebbe prima vedere come intendono organizzare la competizione 

che sarebbe certamente più ampia, più partite da giocare intendo.

Quante squadre ne farebbero parte con quali criteri compensazioni economiche e quant'altro prima di giudicare.

La considerassi un'ingiusta schifezza non avrei problemi a dirlo, ma voglio evitare una critica preventiva.

Per la parte che riporto credo che il punto sia: se i diritti televisivi dovessero superare quelli dell' NFL un'equa distribuzione ridurrebbe in gran parte il gap tra noi Italia e la Premier.

Penso che qualche cosa vada fatta prima o poi o sarà dura competere.

Ma restano ipotesi.

Edited by GOGA MIGOGA

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...