Jump to content
MadJ1897

Auguri Trap!

Recommended Posts

Joined: 09-Feb-2006
16,793 posts

Immagine

 

 

 

 

Quanta magia in quel calcio e nella fantastica juve del Trap.....

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2008
2,138 posts

mi unisco: AUGURONI vecchia roccia!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jun-2007
5,007 posts

STORIA! 

AUGURI GIUANIN! 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Aug-2008
3,548 posts

Grande Trap.... 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
9,820 posts

:haha:Auguri al fischio più famoso della storia !

Lunga vita al Trap....ancora oggi mi piscio addosso, con quella conferenza al Bayern......"Strunz" 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
44,294 posts

Auguri mito, quanto l'ho amato 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
41,397 posts

l'ho amato alla follia, anche quando andò dai cartonati glielo perdonai, per me resta un mito.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
9,820 posts
54 minuti fa, Dark Wizard ha scritto:

l'ho amato alla follia, anche quando andò dai cartonati glielo perdonai, per me resta un mito.

Impossibile non amarlo.....persona eccezionale .rotfl.rotfl

1309954015_C__Data_Users_DefApps_AppData_INTERNETEXPLORER_Temp_SavedImages_trapattoni-9-1132516.gif.5e7cdc90ea6e8109b575ce99b222394b.gif

 

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
2,669 posts

auguri grande Trap!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2009
3,234 posts
18 ore fa, MadJ1897 ha scritto:

Immagine

 

 

 

 

Quanta magia in quel calcio e nella fantastica juve del Trap.....

 

 

...e quanti Campioni! Auguri Trap, persona perbene che s'è guadagnata il rispetto di tutti pur allenando in piazze caratterizzate da una reciproca accesissima rivalità.

 

Quella partita: ero in tribuna, che ricordi! .oo

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2009
1,064 posts

Come si fa a non volergli bene? Per me idolo juventino!

 

Auguri!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2006
16,793 posts
Posted (edited)

Risultato immagini per trapattoni albo d'oro

 

 

 

 

La domanda delle domande è chi può fare le veci al Giuan, in questo calcio fatto di taccuini e whiscout.....

.Forse l'unico, che ne ricalca un pò l' essenza può essere Simeone, ma anche lo stesso Gattuso, ha sposato dei concetti(tattici) che sembrano molto simili a quelli divulgati  a suo tempo dal Trap..Detto questo, gli, sarò sempre eternamente grato(le prime gare "coscienti"nel 85+ i cartoncini di laudrup,tacconi,cabrini che regalava hurrajuve)per quelle prime conquiste, vissute con tutta  la magia che quel calcio di meta anni ottanta, poteva regalare..Per finire: Dico,che mi ha anche fatto arrabbiare(bocciò corini, in favore del metodista e io sognavo Guardiola,redondo+Adp fuori per Totti o Doni 2002)in più di qualche circostanza (>Nel 86, ci siamo mangiati una coppa campioni, con due gare insulse contro un Barca decisamente inferiore)ma resta la gratitudine immensa per quanto costruito in quel decennio, e soprattutto per la bontà del personaggio, che è andata ampiamente oltre il colore delle maglie....

Edited by MadJ1897
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Sep-2006
694 posts

AUGURONI TRAP.

 

Mamma mia quanti ricordi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
9,820 posts

The cats is in the sac :haha:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2006
7,253 posts

Leggenda

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
21,746 posts

la sua Juve è quella che ho più amato

non posso che augurargli altri cento di questi giorni

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jan-2007
2,072 posts

Il connubio Trap-Juve è qualcosa di automatico nella mia testa.

La Juve era un abito su misura per lui. .)

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-May-2014
4,162 posts

il miglior allenatore della nostra storia

 

poi mi pare che abbia vinto tutte le finali tranne una che era anche la più importante da vincere lol, ma sicuramente ha lo score migliore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2009
3,234 posts
10 minuti fa, UndiciLeoni ha scritto:

il miglior allenatore della nostra storia

 

poi mi pare che abbia vinto tutte le finali tranne una che era anche la più importante da vincere lol, ma sicuramente ha lo score migliore

Un'altra finale, la Supercoppa 1985, non gliela fecero disputare-giustamente, sarebbe stata contro l'Everton!- nè, fortunatamente, ci hanno assegnato il titolo a tavolino per l'embargo delle inglesi

Non so se sia il migliore della storia per la Juve ma, certamente, è quello a cui sono più affezionato: persona estremamente bonaria, positiva, umile, impossibile non volergli bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-May-2014
4,162 posts
32 minuti fa, baroneconbrio ha scritto:

Un'altra finale, la Supercoppa 1985, non gliela fecero disputare-giustamente, sarebbe stata contro l'Everton!- nè, fortunatamente, ci hanno assegnato il titolo a tavolino per l'embargo delle inglesi

Non so se sia il migliore della storia per la Juve ma, certamente, è quello a cui sono più affezionato: persona estremamente bonaria, positiva, umile, impossibile non volergli bene.

vero, diciamo che quella finale di supercoppa potevamo giocarla contro la perdente della finale contro l'everton, per carità non che debba esserci polemica su questa cosa e che conti qualcosa un trofeo davanti a quello che è successo all'heysel, però tanto per dire

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2009
3,234 posts
1 minuto fa, UndiciLeoni ha scritto:

vero, diciamo che quella finale di supercoppa potevamo giocarla contro la perdente della finale contro l'everton, per carità non che debba esserci polemica su questa cosa e che conti qualcosa un trofeo davanti a quello che è successo all'heysel, però tanto per dire

Non era "aria": e poi, dopo l'Heysel, anche la Juve fu sanzionata con i matches casalinghi a porte chiuse nell'edizione successiva ( e ci toccò il Verona Campione d'italia).

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
118,648 posts

Buon compleanno Carlo Mazzone sefz 

Sor Carletto compie oggi 83 anni. Un allenatore unico che ha lasciato la sua impronta su ogni panchina si sia seduto. .asd 

 

Afbeeldingsresultaat voor compleanno di mazzone

 

 

 

Ha allenato dal 1968 al 2006, debutto ad Ascoli e chiusura a Livorno. Ha guidato 12 squadre, raggiunto 792 panchine in Serie A, oltre mille se si contano anche B e C. In carriera tre promozioni, molte salvezze di cui andare fieri e la qualificazione del Cagliari in Coppa Uefa. Carlo Mazzone, 83 anni oggi, da oltre cinquanta sposato con Maria Pia, padre di due figli, nonno di tre nipoti e da qualche anno anche bisnonno, ha rappresentato il calcio di provincia che intrappolava le potenze del pallone.

 

Imprigionato nel personaggio di Sor Carletto, o in alternativa di Sor Magara, del tecnico romano che parla romanesco e si arrangia come può per far rendere le squadre, rifiuta le etichette. Ma ha sempre lasciato il segno, dovunque è andato. Dietro il personaggio, c'è un uomo che porta in panchina la schiettezza verace e il gusto per la battuta mordace con i giocatori. Li stimola, a volte quasi li prende in giro, come si fa solo con i compagni di viaggio a cui si è affezionati. Chiedere, per credere, all'ex terzino della Roma Amedeo Carboni, a cui da giocatore piaceva attaccare. Celebre uno scambio di battute con cui il tecnico l'ha convinto a rimanere più coperto. "Amede’, quante partite hai fatto?" gli chiede. "350, mister". "E quanti gol ?". "4, mister". "E allora ‘ndo c***o vai, Torna in difesa!!!". sefz .......

 

A Brescia, negli occhi di tutti resta la corsa sotto la curva dell'Atalanta, .asd una provocazione e una reazione agli attacchi dei tifosi. Ma quel gesto, che lo rende definitivamente “pop”, non racconta tutta la storia di quella sua esperienza. Non spiega l'affetto per lui di Roberto Baggio. Non indica perché, un giorno di maggio del 2009 a casa di Sor Carletto suoni il telefono. Dall'altra parte della cornetta, arriva un messaggio sorprendente. “Mister, sono Pep Guardiola”, che Mazzone ha allenato a Brescia e di cui ha ammirato la serietà, la dedizione nell'ascoltare e imparare senza parlare troppo. “Sì, e io sono Garibaldi” gli risponde Sor Carletto. Pensa a uno scherzo. Invece è proprio Guardiola che lo vuole in tribuna, a Roma, per la finale di Champions League tra il suo Barcellona e il Manchester United. Mazzone fatica a credere che Pep stia pensando a lui a quattro giorni dalla partita più importante della stagione. Evidentemente grato, accetta. È all'Olimpico ad ammirare il 2-0 dei blaugrana, con tanto di gol di testa di Messi. A Brescia, Mazzone ha anche cambiato ruolo ad Andrea Pirlo. Rientrato in squadra dopo le esperienze con la Reggina e l'Inter, nel 2001 Pirlo è in cerca d'autore come trequartista. Mazzone è il primo a suggerirgli di giocare da regista arretrato. Lo convince a interpretare il ruolo di cui è diventato uno dei migliori interpreti al mondo. ......

 

Continua -> http://bit.ly/3djuGY7

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
9,820 posts
2 ore fa, Socrates ha scritto:

Buon compleanno Carlo Mazzone sefz 

Sor Carletto compie oggi 83 anni. Un allenatore unico che ha lasciato la sua impronta su ogni panchina si sia seduto. .asd 

 

Afbeeldingsresultaat voor compleanno di mazzone

 

 

 

Ha allenato dal 1968 al 2006, debutto ad Ascoli e chiusura a Livorno. Ha guidato 12 squadre, raggiunto 792 panchine in Serie A, oltre mille se si contano anche B e C. In carriera tre promozioni, molte salvezze di cui andare fieri e la qualificazione del Cagliari in Coppa Uefa. Carlo Mazzone, 83 anni oggi, da oltre cinquanta sposato con Maria Pia, padre di due figli, nonno di tre nipoti e da qualche anno anche bisnonno, ha rappresentato il calcio di provincia che intrappolava le potenze del pallone.

 

Imprigionato nel personaggio di Sor Carletto, o in alternativa di Sor Magara, del tecnico romano che parla romanesco e si arrangia come può per far rendere le squadre, rifiuta le etichette. Ma ha sempre lasciato il segno, dovunque è andato. Dietro il personaggio, c'è un uomo che porta in panchina la schiettezza verace e il gusto per la battuta mordace con i giocatori. Li stimola, a volte quasi li prende in giro, come si fa solo con i compagni di viaggio a cui si è affezionati. Chiedere, per credere, all'ex terzino della Roma Amedeo Carboni, a cui da giocatore piaceva attaccare. Celebre uno scambio di battute con cui il tecnico l'ha convinto a rimanere più coperto. "Amede’, quante partite hai fatto?" gli chiede. "350, mister". "E quanti gol ?". "4, mister". "E allora ‘ndo c***o vai, Torna in difesa!!!". sefz .......

 

A Brescia, negli occhi di tutti resta la corsa sotto la curva dell'Atalanta, .asd una provocazione e una reazione agli attacchi dei tifosi. Ma quel gesto, che lo rende definitivamente “pop”, non racconta tutta la storia di quella sua esperienza. Non spiega l'affetto per lui di Roberto Baggio. Non indica perché, un giorno di maggio del 2009 a casa di Sor Carletto suoni il telefono. Dall'altra parte della cornetta, arriva un messaggio sorprendente. “Mister, sono Pep Guardiola”, che Mazzone ha allenato a Brescia e di cui ha ammirato la serietà, la dedizione nell'ascoltare e imparare senza parlare troppo. “Sì, e io sono Garibaldi” gli risponde Sor Carletto. Pensa a uno scherzo. Invece è proprio Guardiola che lo vuole in tribuna, a Roma, per la finale di Champions League tra il suo Barcellona e il Manchester United. Mazzone fatica a credere che Pep stia pensando a lui a quattro giorni dalla partita più importante della stagione. Evidentemente grato, accetta. È all'Olimpico ad ammirare il 2-0 dei blaugrana, con tanto di gol di testa di Messi. A Brescia, Mazzone ha anche cambiato ruolo ad Andrea Pirlo. Rientrato in squadra dopo le esperienze con la Reggina e l'Inter, nel 2001 Pirlo è in cerca d'autore come trequartista. Mazzone è il primo a suggerirgli di giocare da regista arretrato. Lo convince a interpretare il ruolo di cui è diventato uno dei migliori interpreti al mondo. ......

 

Continua -> http://bit.ly/3djuGY7

Un altro mito.....come dimenticare !???

687510964_C__Data_Users_DefApps_AppData_INTERNETEXPLORER_Temp_SavedImages_tumblr_n0yh11gb761qz6z2wo4_400.gif.845553df0ca7191ddf5090c4a042d9d1.gif

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...