Jump to content
Tiger Jack

Plusvalenze Juve al 30 giugno 2020 per ca 160mln

Recommended Posts

Joined: 09-Jul-2007
23,023 posts
1 ora fa, Garuda_12 ha scritto:

A me andrebbe pure bene, perché gli sceicchi stanno, o dovrebbero stare, fuori dalle coppe.

 

Un conto é sgarrare di qualche decina di milioni, un altro di qualche centinaio.

Non penso che questa volta con una multina si possa aggiustare tutto, mi sembra troppo sporco pure il gioco del calcio

forse dovrebbero starci (e non so con quale faccia l'uefa che ragiona come una qualsiasi azienda possa esigere che i soli che hanno inettato bei soldoni nel loro motore siano estromessi), ma non mi pare che fuori dalle coppe ci stiano (quest'anno hanno anche rischiato di vincerla)

 

ad ogni modo abbiamo una bella grana

quello che a me inquieta dei conti della Juve è lo stratosferico passivo di quest'anno

inquietante alla luce dei 160 milioni di plusvalenze e non mi si venga a dire il covid perché è impossibile che abbia pesato tanto

160 milioni di plusvalenze

sponsorizzazioni rinegoziate al rialzo

champions

decutazione stipendi

diritti televisivi

e il risultato qual è? -71 milioni

è chiaro che c'è qualcosa che non va (e che non può essere ridotto alla crisi da covid)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Jul-2020
193 posts

Quasi 500 milioni di plusvalenze in 4 anni e bilanci ugualmente in rosso da 3. Questo deve far capire che l'unica strada è ridurre i costi. Avere un monte ingaggi tra i più alti al mondo, compresa la NBA, ci sta portando su una brutta china. Ci può stare qualche campione giovane pagato tanto, ma avere riserve a 4 milioni netti è un suicidio. Operazione come Suarez sono un perseverare su una strada sbagliata...pagare 10 milioni netti ad uno sul viale del tramonto è azzardo...fin troppo facile predire che sarà il nuovo caso Khedira o Higuain ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
53,160 posts
30 minuti fa, plotino ha scritto:

forse dovrebbero starci (e non so con quale faccia l'uefa che ragiona come una qualsiasi azienda possa esigere che i soli che hanno inettato bei soldoni nel loro motore siano estromessi), ma non mi pare che fuori dalle coppe ci stiano (quest'anno hanno anche rischiato di vincerla)

 

ad ogni modo abbiamo una bella grana

quello che a me inquieta dei conti della Juve è lo stratosferico passivo di quest'anno

inquietante alla luce dei 160 milioni di plusvalenze e non mi si venga a dire il covid perché è impossibile che abbia pesato tanto

160 milioni di plusvalenze

sponsorizzazioni rinegoziate al rialzo

champions

decutazione stipendi

diritti televisivi

e il risultato qual è? -71 milioni

è chiaro che c'è qualcosa che non va (e che non può essere ridotto alla crisi da covid)

 

 

 

Ci sono squilibri strutturali importanti,evidentemente il fatturato depurato da plusvalenze non può permettersi di essere assorbito per un terzo dai costi di tre giocatori (Ronaldo,De Ligt,Higuain).A maggior ragione quando vengono a mancare gli introiti Champions causa cammini fermati precocemente.

I costi sono aumentati esponenzialmente ma al contempo non siamo riusciti a vincerla,anzi sono stati fatti passi indietro notevoli sul campo da gioco.

Aggiungi mancate cessioni e allenatori a libro paga per stare al mare....

 

E nello scorso esercizio sono riusciti ancora a tamponare vendendo i giovani in rampa di lancio che avevamo in rosa,adesso sostanzialmente tolti Dybala e Bentancur sono finiti pure quelli...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
23,023 posts
44 minuti fa, Tatanka38 ha scritto:

 

Ci sono squilibri strutturali importanti,evidentemente il fatturato depurato da plusvalenze non può permettersi di essere assorbito per un terzo dai costi di tre giocatori (Ronaldo,De Ligt,Higuain).A maggior ragione quando vengono a mancare gli introiti Champions causa cammini fermati precocemente.

I costi sono aumentati esponenzialmente ma al contempo non siamo riusciti a vincerla,anzi sono stati fatti passi indietro notevoli sul campo da gioco.

Aggiungi mancate cessioni e allenatori a libro paga per stare al mare....

 

E nello scorso esercizio sono riusciti ancora a tamponare vendendo i giovani in rampa di lancio che avevamo in rosa,adesso sostanzialmente tolti Dybala e Bentancur sono finiti pure quelli...

appunto…

 

ma ci deve essere per forza dell'altro, non si può ridurre tutto agli ingaggi di tre giocatori (due dei quali indispensabili se si ambisce a competere a certi livelli) e alle uscite premature dalla champions che poi, anche se le avessimo vinte, cosa sarebbe cambiato? non sarebbero stati 71*, ma sempre in rosso saremmo stati

 

*pure la smorfia ci si mette, speriamo che porti bene almeno .asd

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Dec-2018
223 posts
1 ora fa, Tiger Jack ha scritto:

 

È scritto chiaramente nella Relazione degli Amministratori, nel capitolo  "evoluzione futura della gestione" dove per assicurare la continuità aziendale dal punto di vista finanziario si farà ricorso alle linee di credito (totali 540mln, già utilizzate per la metà) mentre per la parte economica e riequilibrio dei conti, si potrà far ricorso al traderplayer. In sostanza la società si indebitera' ulteriormente a livello finanziario, mentre per i ricavi si dovrà giocoforza far ricorso ancora una volta alle plusvalenze. 

 

Screenshot_20200912-122531.jpg

Che é appunto quello che ho scritto io, semplicemente dando un'idea grossolana delle cifre in gioco.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Sep-2005
5,087 posts
1 ora fa, MantovaBianconera ha scritto:

Quasi 500 milioni di plusvalenze in 4 anni e bilanci ugualmente in rosso da 3. Questo deve far capire che l'unica strada è ridurre i costi. Avere un monte ingaggi tra i più alti al mondo, compresa la NBA, ci sta portando su una brutta china. Ci può stare qualche campione giovane pagato tanto, ma avere riserve a 4 milioni netti è un suicidio. Operazione come Suarez sono un perseverare su una strada sbagliata...pagare 10 milioni netti ad uno sul viale del tramonto è azzardo...fin troppo facile predire che sarà il nuovo caso Khedira o Higuain ...

Suarez è un’occasione da prendere al volo senza discussione, sicuramente dobbiamo essere bravi a fare un biennale con opzione per il terzo, ma é senza dubbio occasione da prendere.

Chiunque tu voglia comprare di buon livello tra cartellino e ingaggio ti costerebbe molto di più e alla fine non hai Suarez.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
53,160 posts
18 minuti fa, plotino ha scritto:

appunto…

 

ma ci deve essere per forza dell'altro, non si può ridurre tutto agli ingaggi di tre giocatori (due dei quali indispensabili se si ambisce a competere a certi livelli) e alle uscite premature dalla champions che poi, anche se le avessimo vinte, cosa sarebbe cambiato? non sarebbero stati 71*, ma sempre in rosso saremmo stati

 

*pure la smorfia ci si mette, speriamo che porti bene almeno .asd

 

 

Ma sai,se riesci a vincere una Champions League si suppone che si generi un volume di "interesse" notevole intorno al club.E soprattutto puoi cercare di vendere meglio giocatori che si sono messi in luce nella competizione.Per un bilancio in sofferenza sarebbe una stampella importante,non risolverebbe magicamente tutti i problemi ma aiuterebbe sicuramente.

 

Per me una possibile,parziale,spiegazione sta nel fatto che dalla finale di Berlino si è sempre cercato di spingere la macchina al massimo reinvestendo le entrate derivanti dalle cessioni (Pogba in primis) e dai cammini Champions.E lo si è continuato a fare pure dopo,anche in mancanza di quei ricavi.

Già il bilancio 2017/2018 era in rosso per 20 milioni,pur senza condurre un mercato faraonico (Bernardeschi,De Sciglio,Matuidi,Szczesny,Douglas in prestito) e cedendo Bonucci e Dani Alves.

Poi da lì i costi sono evidentemente esplosi.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
23,023 posts
1 ora fa, Tatanka38 ha scritto:

 

Ma sai,se riesci a vincere una Champions League si suppone che si generi un volume di "interesse" notevole intorno al club.E soprattutto puoi cercare di vendere meglio giocatori che si sono messi in luce nella competizione.Per un bilancio in sofferenza sarebbe una stampella importante,non risolverebbe magicamente tutti i problemi ma aiuterebbe sicuramente.

 

Per me una possibile,parziale,spiegazione sta nel fatto che dalla finale di Berlino si è sempre cercato di spingere la macchina al massimo reinvestendo le entrate derivanti dalle cessioni (Pogba in primis) e dai cammini Champions.E lo si è continuato a fare pure dopo,anche in mancanza di quei ricavi.

Già il bilancio 2017/2018 era in rosso per 20 milioni,pur senza condurre un mercato faraonico (Bernardeschi,De Sciglio,Matuidi,Szczesny,Douglas in prestito) e cedendo Bonucci e Dani Alves.

Poi da lì i costi sono evidentemente esplosi.

 

 

ok, ma quali margini c'erano in alternativa?

 

poteva essere impedita la cessione di Pogba?

si potevano investire diversamente quei proventi?

e poi, sicuri che se non avessimo ceduto Paul e acquistato Higuain le cose sarebbero andate meglio? (lo ricordavo anche nell'apposita discussione: prendendo Higuain non abbiamo solo acquistato un grandissimo attaccante, ma lo abbiamo tolto a quella che all'epoca era una pericolosa concorrente)

 

il maggior merito della Juve (che nessuno in Italia le riconosce, ovviamente, e del quale spesso anche chi dice di tifarla si dimentica) è che da cinquant'anni è pressoché ininterrottamente presente sulla scena internazionale

questo significa innanzitutto essere stati sempre protagonisti sul suolo nazionale

non siamo come altre "grandi" che ogni tot falliscono e la proprietà passa di mano

questa cosa ha un costo, ovvio

ma quello che vedo apparentemente non ha più nulla a che vedere con il legittimo desiderio (sportivo) di primeggiare

è palese la sperequazione tra costi di gestione e introiti: inutile andare a cercare motivazioni è il sistema stesso che induce la crisi (e giuro che non sono un redattore di Lotta Comunista .asd)

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jan-2019
277 posts

Considerando i 90 milioni in stipendi posticipati all'anno successivo si può anche dire che il bilancio è disastroso e si capisce l'allontanamento di Marco Re. Fare -71, escludendo la minusvalenza del Pipita e i salari di Marzo Aprile e Maggio e con plusvalenze per 160 mln è una disgrazia. Contrazione dei ricavi paurosa e considerando che la maggior parte dei ricavi juve derivano dai diritti televisivi per il prossimo biennio la vedo nera. Al momento siamo davvero con le pezze al c**o, altrochè Pogba e company, qua si sogna ad occhi aperti, siamo un Gigante dai piedi d'argilla.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jan-2019
277 posts
1 ora fa, Tatanka38 ha scritto:

 

Ma sai,se riesci a vincere una Champions League si suppone che si generi un volume di "interesse" notevole intorno al club.E soprattutto puoi cercare di vendere meglio giocatori che si sono messi in luce nella competizione.Per un bilancio in sofferenza sarebbe una stampella importante,non risolverebbe magicamente tutti i problemi ma aiuterebbe sicuramente.

 

Per me una possibile,parziale,spiegazione sta nel fatto che dalla finale di Berlino si è sempre cercato di spingere la macchina al massimo reinvestendo le entrate derivanti dalle cessioni (Pogba in primis) e dai cammini Champions.E lo si è continuato a fare pure dopo,anche in mancanza di quei ricavi.

Già il bilancio 2017/2018 era in rosso per 20 milioni,pur senza condurre un mercato faraonico (Bernardeschi,De Sciglio,Matuidi,Szczesny,Douglas in prestito) e cedendo Bonucci e Dani Alves.

Poi da lì i costi sono evidentemente esplosi.

 

 

Modello per nulla sostenibile...

O gli Agnelli vendono quote a Cinesi o Arabi o nel lungo periodo si fa la fine dei Moratti. Sono tre anni di seguito che si chiude in rosso, ricordo i proclami sulla continassa, i naming rights dello stadium e le nuove sponsorizzazioni e di quanto ossigeno avrebbero portato nelle casse juve sia nel breve che nel lungo periodo..

Si può dire onestamente che si sono sbagliati i conti e gli investimenti chiave, in questo periodo? Altrimenti Re sarebbe ancora seduto sulla sua poltrona

Edited by Achille Menghi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-May-2007
1,639 posts

Sono discorsi triti e ritriti...
Nel calcio moderno le vittorie contano il giusto, conta gli sponsor veri e fasulli.
Basta vedere PSG, Manchester City e United.
Il bilancio attuale è figlio della pandemia, le altre squadre sono messe peggio di noi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jan-2019
277 posts
16 ore fa, bindorius ha scritto:

Sono discorsi triti e ritriti...
Nel calcio moderno le vittorie contano il giusto, conta gli sponsor veri e fasulli.
Basta vedere PSG, Manchester City e United.
Il bilancio attuale è figlio della pandemia, le altre squadre sono messe peggio di noi...

IN realtà il Real oggi ha comunicato di aver chiuso il bilancio annuale in positivo nonostante il covid come anche il Bayern l'Ajax , il  Dortmund e il Manchester United. Secondo me bisognerebbe aprire gli occhi e vedere che nella top 10 europea noi siamo quelli messi peggio insieme al Barca. Se poi è una questione di vanto star meglio di Lazio, Roma e Milan allora c'è da farsi più di una domanda e se volano teste pesanti in società significa che in primis la Juve stessa sa che la situazione è grave e che non tutto dipende dal covid.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
14,373 posts
6 ore fa, Achille Menghi ha scritto:

IN realtà il Real oggi ha comunicato di aver chiuso il bilancio annuale in positivo nonostante il covid come anche il Bayern l'Ajax , il  Dortmund e il Manchester United. Secondo me bisognerebbe aprire gli occhi e vedere che nella top 10 europea noi siamo quelli messi peggio insieme al Barca. Se poi è una questione di vanto star meglio di Lazio, Roma e Milan allora c'è da farsi più di una domanda e se volano teste pesanti in società significa che in primis la Juve stessa sa che la situazione è grave e che non tutto dipende dal covid.

Ajax e Dortmund sono società diverse da noi che hanno altri obiettivi...Real, Bayern e United fatturano dai 150 ai 250 milioni più di noi...siamo messi peggio perché dobbiamo competere con società che hanno mezzi più importanti dei nostri...aggiungi 200 milioni di fatturato anche a noi e vedi che chiudiamo anche noi in positivo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-May-2007
1,639 posts

Prima di calciopoli eravamo la società con il fatturato più alto al mondo, poi cosa è successo lo sappiamo tutti.
Una volta tornati Abbiamo dovuto inseguire e stiamo inseguendo ancora prendendo dei rischi più o meno calcolati.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
14,373 posts
11 minuti fa, bindorius ha scritto:

Prima di calciopoli eravamo la società con il fatturato più alto al mondo, poi cosa è successo lo sappiamo tutti.
Una volta tornati Abbiamo dovuto inseguire e stiamo inseguendo ancora prendendo dei rischi più o meno calcolati.

Oltretutto calciopoli è scoppiata proprio nel momento peggiore dal punto di vista della crescita economica perché i primissimi anni posti calciopoli sono stati quelli in cui le inglesi (Man United soprattutto) sono andate a colonizzare i paesi asiatici costruendosi la propria fortuna. Noi siamo rimasti tagliati fuori 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jun-2005
1,342 posts
Il 12/9/2020 alle 12:53 , MantovaBianconera ha scritto:

Quasi 500 milioni di plusvalenze in 4 anni e bilanci ugualmente in rosso da 3. Questo deve far capire che l'unica strada è ridurre i costi. Avere un monte ingaggi tra i più alti al mondo, compresa la NBA, ci sta portando su una brutta china. Ci può stare qualche campione giovane pagato tanto, ma avere riserve a 4 milioni netti è un suicidio. Operazione come Suarez sono un perseverare su una strada sbagliata...pagare 10 milioni netti ad uno sul viale del tramonto è azzardo...fin troppo facile predire che sarà il nuovo caso Khedira o Higuain ...

 

Bisogna capire che basarsi sulle plusvalenze è un metodo sbagliato:

serve a mettere apposto il bilancio di un anno spostando il problema negli anni successivi.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
1,052 posts
Il 12/9/2020 alle 14:25 , plotino ha scritto:

appunto…

 

ma ci deve essere per forza dell'altro, non si può ridurre tutto agli ingaggi di tre giocatori (due dei quali indispensabili se si ambisce a competere a certi livelli) e alle uscite premature dalla champions che poi, anche se le avessimo vinte, cosa sarebbe cambiato? non sarebbero stati 71*, ma sempre in rosso saremmo stati

 

*pure la smorfia ci si mette, speriamo che porti bene almeno .asd

 

 

non sono d'accordo circa la parte evidenziata.

il Bayern, quest'anno ma non solo, dimostra che si può essere competitivi ai massimi livelli senza per forza di cose spendere vagonate di milioni in top players tra cartellini ed ingaggi.

 

Neuer; Kimmich, Boateng, Alaba, Davies; Goretzka, Thiago Alcantara; Gnabry, Muller, Coman; Lewandowski.

 

tolti il portiere e il polacco, non vedo "top players" da copertina. Vedo gente molto forte, funzionale al gioco, pagata il giusto (quando non addirittura pagata POCO, vedasi i casi Alaba, Kimmich, Goretzka, Gnabry).

 

L' esempio paradigmatico è Davies: se lo sono andati a prendere in CANADA quando aveva 17 anni, pagandolo 19 milioni di Euro.

Noi nel suo ruolo abbiamo preso l'anno scorso Danilo, pagandolo 37 milioni.

 

poi non stupiamoci se le coppe le alzano gli altri.

 

dobbiamo ritornare a quando si prendevano i Vidal semisconosciuti a due lire e i giovani di prospettiva come Pogba se non a zero comunque a poco.

 

parere personale, ovviamente :)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
1,052 posts

 

Il 12/9/2020 alle 16:22 , Achille Menghi ha scritto:

Modello per nulla sostenibile...

O gli Agnelli vendono quote a Cinesi o Arabi o nel lungo periodo si fa la fine dei Moratti. Sono tre anni di seguito che si chiude in rosso, ricordo i proclami sulla continassa, i naming rights dello stadium e le nuove sponsorizzazioni e di quanto ossigeno avrebbero portato nelle casse juve sia nel breve che nel lungo periodo..

Si può dire onestamente che si sono sbagliati i conti e gli investimenti chiave, in questo periodo? Altrimenti Re sarebbe ancora seduto sulla sua poltrona

 

Fammi capire, i contratti a Bernardeschi, Khedira, Rabiot, Ramsey, Danilo, e gli acquisti onerosi di Higuain, Ronaldo e De Ligt (non sto discutendo l'aspetto tecnico in questo caso) che ci hanno affossato i conti li ha decisi Marco Re?

 

se davvero siamo con le pezze al c**o, sono altre le teste che dovrebbero saltare a mio parere...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
2,244 posts

Andando a guardare gli stipendi pagati dalla Juventus (spero siano precisi quelli che ho indicati), a mio parere, emerge la possibilità di fare importanti risparmi.

Non risolverebbero del tutto i nostri problemi ma intanto direi di iniziare anche da qui.

 

Entrando nel dettaglio, vedo delle cifre assurde per gente che fondamentalmente sono quasi sempre in panchina.

Per alcuni di loro le cifre sono sproporzionate anche rispetto al valore tecnico del singolo.

 

La partenza dei seguenti tre giocatori dovrebbero compensare in parte gli stipendi dei nuovi arrivi Kulusesky (4mln circa), Arthur (5mln),  McKennie (2,5mln) e di Mister X in attacco (10mln).

MATUIDI 3,5 MILIONI

PJANIC 6,5 MILIONI

HIGUAIN 7,5 MILIONI

 

I seguenti stipendi invece a mio parere sono solo buttati dalla finestra. Il Berna di fatto è sostituito da Kulusesky (se D.costa rimane).

Kedira sappiamo la storia travagliata mentre gli altri sono AMPIAMENTE sostituibili da gente con ingaggio inferiore.

Già dalla cessione di questo lotto si potrebbero ottenere buoni risparmi anche considerando l'inserimento di un nuovo centrocampista e di un terzino DX di valore + 2 giovani da far crescere:

 

RAMSEY 7 MILIONI

KHEDIRA 6 MILIONI

DANILO 4 (+1) MILIONI

BERNARDESCHI 4 MILIONI

RUGANI 3,5 MILIONI

DE SCIGLIO 3 MILIONI
 

Ci sarebbero da valutare anche altri ingaggi (Costa, Rabiot, A.Sandro)  ma trattandosi di titolari i loro sostituti non credo prenderebbero molto di meno (giusto il francese forse).

 

Comunque il discorso generale e che il monte ingaggi deve essere rivisto in attesa poi di quando Ronaldo libererà quella che è la voce più consistente fra tutte le altre.

 

 


 

Edited by Vespa76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
23,023 posts
3 ore fa, 444 ha scritto:

 

non sono d'accordo circa la parte evidenziata.

il Bayern, quest'anno ma non solo, dimostra che si può essere competitivi ai massimi livelli senza per forza di cose spendere vagonate di milioni in top players tra cartellini ed ingaggi.

 

Neuer; Kimmich, Boateng, Alaba, Davies; Goretzka, Thiago Alcantara; Gnabry, Muller, Coman; Lewandowski.

 

tolti il portiere e il polacco, non vedo "top players" da copertina. Vedo gente molto forte, funzionale al gioco, pagata il giusto (quando non addirittura pagata POCO, vedasi i casi Alaba, Kimmich, Goretzka, Gnabry).

 

L' esempio paradigmatico è Davies: se lo sono andati a prendere in CANADA quando aveva 17 anni, pagandolo 19 milioni di Euro.

Noi nel suo ruolo abbiamo preso l'anno scorso Danilo, pagandolo 37 milioni.

 

poi non stupiamoci se le coppe le alzano gli altri.

 

dobbiamo ritornare a quando si prendevano i Vidal semisconosciuti a due lire e i giovani di prospettiva come Pogba se non a zero comunque a poco.

 

parere personale, ovviamente :)

 

 

non saprei dire…

ovviamente dici cose sacrosante, ma non so fino a che punto applicabili al nostro caso

a me pare che ci sia una imparagonabilità di principio tra Juve e Bayern

e che certi "lussi" che loro possono prendersi a noi sono preclusi

io non so, ad esempio, se qualche cronista di sky.de o qualche dirigente della DFB abbia mai detto che i successi del Bayern affossano il movimento

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
44,054 posts

Il Cda ha approvato la modifica al progetto di bilancio, con l'inserimento della minus di Higuain, che chiude quindi con una perdita di 89,7 mln coperta dalle riserve da sovrapprezzo azioni. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
53,160 posts

edit

Edited by Tatanka38

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...