Jump to content
Morpheus ©

Arthur: recuperato il brasiliano dopo l'operazione e lo stop

Recommended Posts

Joined: 08-Jul-2019
5,922 posts
10 minuti fa, Forza E Onore. ha scritto:

Io vado controcorrente...da un giocatore del genere sinceramente mi aspetto di più...

 

bisogna pure dargli tempo, ha giocato troppo poco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
18,793 posts
9 ore fa, mma fighter ha scritto:

Ah beh....ora tutti a complimentarsi vedo 

Uno che trova sempre la linea di passaggio, uno che quando ha la palla tra i piedi non perde mai la calma...non gioca. C'era bisogno di questa partita per capirlo ?

Uno dei problemi principali, è il non movimento che fanno i suoi compagni, quando Arthur ha la palla ! 

 

Ora spero che lo scienziato in panchina, insista con la coppia Bentancur Arthur...che è ciò che chiedo dall'inizio !

 

Sveglia !

 

 

i problemi con arthur non sono la linea di passaggio o il perdere la calma. quelli sono suoi pregi evidenti e non ho letto nessuno qui criticarlo per quello.

anche come personalità è il più dotato tra i cc: si fa sempre vedere anche quando sotto pressione.

per non parlare della conduzione di palla che è top.

e personalmente, lo scrissi per pjanic mille volte e per l'ultimo pirlo giocatore, il ruolo che fanno è bastardo perchè se i compagni non si liberano la figura del perecottaro la fai tu che hai la palla tra i piedi e devi fare gioco.

 

i problemi con arthur sono altri:

- il tempo della giocata - anche con passaggio libero ci pensa sempre un secondo in più per fare la giocata rallentando la manovra, già di per se lenta perchè non si muove nessuno senza palla (a parte l'americano);

- la giocata lunga - la gioca sempre corta e non prova mai una giocata lunga, sia essa una verticalizzazione per l'attaccante o un cambio gioco sul lato debole per spostare le linee dell'avevrsario;

- posizionamento in fase di non possesso - non ci aspettiamo che corra a sradicare palloni ma in fase di non possesso in passato ha sempre fatto male posizionandosi non correttamente, soprattutto lascia sempre troppo spazio tra lui e la difase.

 

ieri sul posizionamento è stato attento ma non è stato messo sotto stress: i ciucci non hanno mai allungato la ns difesa e la lentezza con cui hanno fatto girare la palla ha consentito a tutta la ns squadra di muoversi con i reparti alla giusta distanza. Quando in passato ci hanno allungato la difesa lui spesso è rimasto troppo alto lasciando praterie alle incursioni centrali. Quando in passato gli avversari hanno giocato veloce la palla in uscita e il ns sistema di pressing è andato in difficoltà , le ns linee si sono aperte con il brasiliano spesso nella terra di nessuno (ne avanti per portare il pressing, ne dietro per coprire la difesa)

 

sicuramente è il più dotato per fare costruzione tra i centrocampisti che abbiamo (McK che ha ottimi tempi di inserimento e dinamismo ,gli altri 3 per me non hanno sufficienti talenti per essere titolari)

sicuramente dovrebbe avere più continuità per capirsi e trovarsi con i compagni e prendere confidenza anche nelle giocate che non prova (lanci, aperture larghe, tutto ciò che è oltre i 15 metri)

però c'è tantissimo su cui deve lavorare.

 

non esaltiamoci per una prestazione contro una squadra che ci ha messo poco in difficoltà da un punto di vista tattico

Edited by Spartony
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-May-2006
1,406 posts
2 minuti fa, Spartony ha scritto:

 

i problemi con arthut non sono la linea di passaggio o il perdere la calma. quelli sono suoi pregi evidenti e non ho letto nessuno qui criticarlo per quello.

anche come personalità è il più dotato tra i cc: si fa sempre vedere anche quando sotto pressione.

per non parlare della conduzione di palla che è top.

e personalmente, lo scrissi per pjanic mille volte e per l'ultimo pirlo giocatore, il ruolo che fanno è bastardo perchè se i compagni non si liberano la figura del perecottaro la fai tu che hai la palla tra i piedi e devi fare gioco.

 

i problemi con arthur sono altri:

- il tempo della giocata - anche con passaggio libero ci pensa sempre un secondo in più per fare la giocata rallentando la manovra, già di per se lenta perchè non si muove nessuno senza palla (a parte l'americano);

- la giocata lunga - la gioca sempre corta e non prova mai una giocata lunga, sia essa una verticalizzazione per l'attaccante o un cambio gioco sul lato debole per spostare le linee dell'avevrsario;

- posizionamento in fase di non possesso - non ci aspettiamo che corra a sradicare palloni ma in fase di non possesso in passato ha sempre fatto male posizionandosi non correttamente, soprattutto lascia sempre troppo spazio tra lui e la difase.

 

 

Disamina perfetta.
Lo si può tenere in squadra, per le sue caratteristiche, ma poi occorre accanto chi copra le sue lacune. Ieri è stata evidente l'incapacità di guardare lontano, lanciare, ecc... Ha passato al compagno più vicino e quello ha poi provato a verticalizzare. Su questo, per quanto difetto, deve assolutamente migliorare. 
Mckennie (come Cuadrado) fa un lavoro tale da nascondere i problemi del resto del centrocampo, ma è evidente che la squadra si sfilaccia e i due mediani non coprono bene il campo, né costruiscono. Serve, titolare, almeno un altro giocatore sia di intensità che di costruzione.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
5,500 posts
10 minuti fa, Spartony ha scritto:

 

i problemi con arthur non sono la linea di passaggio o il perdere la calma. quelli sono suoi pregi evidenti e non ho letto nessuno qui criticarlo per quello.

anche come personalità è il più dotato tra i cc: si fa sempre vedere anche quando sotto pressione.

per non parlare della conduzione di palla che è top.

e personalmente, lo scrissi per pjanic mille volte e per l'ultimo pirlo giocatore, il ruolo che fanno è bastardo perchè se i compagni non si liberano la figura del perecottaro la fai tu che hai la palla tra i piedi e devi fare gioco.

 

i problemi con arthur sono altri:

- il tempo della giocata - anche con passaggio libero ci pensa sempre un secondo in più per fare la giocata rallentando la manovra, già di per se lenta perchè non si muove nessuno senza palla (a parte l'americano);

- la giocata lunga - la gioca sempre corta e non prova mai una giocata lunga, sia essa una verticalizzazione per l'attaccante o un cambio gioco sul lato debole per spostare le linee dell'avevrsario;

- posizionamento in fase di non possesso - non ci aspettiamo che corra a sradicare palloni ma in fase di non possesso in passato ha sempre fatto male posizionandosi non correttamente, soprattutto lascia sempre troppo spazio tra lui e la difase.

 

ieri sul posizionamento è stato attento ma non è stato messo sotto stress: i ciucci non hanno mai allungato la ns difesa e la lentezza con cui hanno fatto girare la palla ha consentito a tutta la ns squadra di muoversi con i reparti alla giusta distanza. Quando in passato ci hanno allungato la difesa lui spesso è rimasto troppo alto lasciando praterie alle incursioni centrali. Quando in passato gli avversari hanno giocato veloce la palla in uscita e il ns sistema di pressing è andato in difficoltà , le ns linee si sono aperte con il brasiliano spesso nella terra di nessuno (ne avanti per portare il pressing, ne dietro per coprire la difesa)

 

sicuramente è il più dotato per fare costruzione tra i centrocampisti che abbiamo (McK che ha ottimi tempi di inserimento e dinamismo ,gli altri 3 per me non hanno sufficienti talenti per essere titolari)

sicuramente dovrebbe avere più continuità per capirsi e trovarsi con i compagni e prendere confidenza anche nelle giocate che non prova (lanci, aperture larghe, tutto ciò che è oltre i 15 metri)

però c'è tantissimo su cui deve lavorare.

 

non esaltiamoci per una prestazione contro una squadra che ci ha messo poco in difficoltà da un punto di vista tattico

Verissimo, infatti Pirlo ieri ha fatto la cosa giusta, l'ha affiancato a Benta che se non altro copre la difesa e lui giocava da mezzala.

 

A mio parere il centrocampo giusto è quello di ieri sera.

 

E' stata una discreta Juve anche se come ormai da tempo non dimostra molta solidità, il Napoli non ha fatto praticamente nulla eppure quelle tre volte che hanno spinto han rischiato di far gol.....vorrei vedere De Ligt e Chiellini coppia centrale ma penso che sia un sogno perchè quando è sano uno è rotto l'altro......

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
18,793 posts
1 minuto fa, STELEO ha scritto:

Verissimo, infatti Pirlo ieri ha fatto la cosa giusta, l'ha affiancato a Benta che se non altro copre la difesa e lui giocava da mezzala.

 

A mio parere il centrocampo giusto è quello di ieri sera.

 

E' stata una discreta Juve anche se come ormai da tempo non dimostra molta solidità, il Napoli non ha fatto praticamente nulla eppure quelle tre volte che hanno spinto han rischiato di far gol.....vorrei vedere De Ligt e Chiellini coppia centrale ma penso che sia un sogno perchè quando è sano uno è rotto l'altro......

e anche perchè l'unico che cerca la verticalizzazione e il cambio gioco è il 19.

in fase di costruzione siamo ancora troppo dipendenti da lui

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
85,844 posts
5 minuti fa, STELEO ha scritto:

Verissimo, infatti Pirlo ieri ha fatto la cosa giusta, l'ha affiancato a Benta che se non altro copre la difesa e lui giocava da mezzala.

 

A mio parere il centrocampo giusto è quello di ieri sera.

 

E' stata una discreta Juve anche se come ormai da tempo non dimostra molta solidità, il Napoli non ha fatto praticamente nulla eppure quelle tre volte che hanno spinto han rischiato di far gol.....vorrei vedere De Ligt e Chiellini coppia centrale ma penso che sia un sogno perchè quando è sano uno è rotto l'altro......

 

Soprattutto perchè è un centrocampo a tre, anche se formalmente l'amerregano giocava esterno. 

Diventa difficile constrastare i centrocampo avversari, se questi già in partenza giocano con uno in più. 

 

Credo che Pirlo debba mettere in discussione la sua idea tattica se è quella di giocare come tipo con l'Inter, non è sostenibile un centrocampo come quello di domenica se non ci sono attorno calciatori che lo aiutano. 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jan-2009
2,081 posts

Primo tempo opaco , nel secondo tempo s'è nascosto meno , dovrebbe provare a mio avviso la giocata con coraggio. 

Non puoi sempre passarla dietro .

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,617 posts

Ieri meglio, e meglio perchè davanti Kulu e in parte anche Ronaldo hanno fatto un buon lavoro in prima pressione, segno che la partita era sentita altrimenti col kaiser che Ronaldo avrebbe mosso il deretano per aiutare la squadra asd

 

Anche il primo tempo,che alcuni hanno criticato e nelquale ha avuto in un paio di situazioni delle mancate aggressioni sull'uomo delle sue (in una Chiellini se lo è mangiato vivo), ha cmq ha avuto un impatto in fase difensiva superiore a quello nullo avuto contro Sassuolo e Genoa.

Ovviamente il suo limite è questo, e se lo si riesce a mitigare tramite una squadra corta e compatta con linee strette ed un minimo di aggressività sull'uomo il primo a beneficiarne è lui, che difende palla da Dio (questo è palese) ed è sicurissimo nel palleggio col destro

 

Speriamo si continui così, perchè Arthur questo è, ed imho il suo sviluppo al momento dipende più dal contesto di squadra che da lui.

Se la squadra riuscirà ad essere corta e aggressiva, lui crescerà, spero.

Daje!

 

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2009
17,364 posts

Per me grande partita ieri

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
81,978 posts
1 ora fa, Spartony ha scritto:

 

i problemi con arthur non sono la linea di passaggio o il perdere la calma. quelli sono suoi pregi evidenti e non ho letto nessuno qui criticarlo per quello.

anche come personalità è il più dotato tra i cc: si fa sempre vedere anche quando sotto pressione.

per non parlare della conduzione di palla che è top.

e personalmente, lo scrissi per pjanic mille volte e per l'ultimo pirlo giocatore, il ruolo che fanno è bastardo perchè se i compagni non si liberano la figura del perecottaro la fai tu che hai la palla tra i piedi e devi fare gioco.

 

i problemi con arthur sono altri:

- il tempo della giocata - anche con passaggio libero ci pensa sempre un secondo in più per fare la giocata rallentando la manovra, già di per se lenta perchè non si muove nessuno senza palla (a parte l'americano);

- la giocata lunga - la gioca sempre corta e non prova mai una giocata lunga, sia essa una verticalizzazione per l'attaccante o un cambio gioco sul lato debole per spostare le linee dell'avevrsario;

- posizionamento in fase di non possesso - non ci aspettiamo che corra a sradicare palloni ma in fase di non possesso in passato ha sempre fatto male posizionandosi non correttamente, soprattutto lascia sempre troppo spazio tra lui e la difase.

 

ieri sul posizionamento è stato attento ma non è stato messo sotto stress: i ciucci non hanno mai allungato la ns difesa e la lentezza con cui hanno fatto girare la palla ha consentito a tutta la ns squadra di muoversi con i reparti alla giusta distanza. Quando in passato ci hanno allungato la difesa lui spesso è rimasto troppo alto lasciando praterie alle incursioni centrali. Quando in passato gli avversari hanno giocato veloce la palla in uscita e il ns sistema di pressing è andato in difficoltà , le ns linee si sono aperte con il brasiliano spesso nella terra di nessuno (ne avanti per portare il pressing, ne dietro per coprire la difesa)

 

sicuramente è il più dotato per fare costruzione tra i centrocampisti che abbiamo (McK che ha ottimi tempi di inserimento e dinamismo ,gli altri 3 per me non hanno sufficienti talenti per essere titolari)

sicuramente dovrebbe avere più continuità per capirsi e trovarsi con i compagni e prendere confidenza anche nelle giocate che non prova (lanci, aperture larghe, tutto ciò che è oltre i 15 metri)

però c'è tantissimo su cui deve lavorare.

 

non esaltiamoci per una prestazione contro una squadra che ci ha messo poco in difficoltà da un punto di vista tattico

la penso come te.

le cose su cui deve lavorare sono queste.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
23,293 posts
11 ore fa, Jimmy ha scritto:

Quoto, soprattutto la parte del poco movimento dei compagni, come fa un cristiano a dialogare se attorno a lui sono tutti ancorati a terra? Ha l'imbucata facile, sfruttiamo meglio per Dio. 

Per me ne giova pure Benta, ha un compagno con cui dialogare e in certi momenti della partita la libertà nello scambiarsi di ruolo.

Bravo Jimmy !

11 ore fa, GLaDOS ha scritto:

O magari quando gioca bene si dice che si gioca bene e quando non gioca bene si dice che non gioca bene? mh Pensa te che strano il mondo.

Forse un giocatore ha bisogno di continuità ? Che dici ?

Come con Paulo che stava ritrovando la forma, giocando 3/4/5 partite consecutive....

Questo non solo per una questione fisica, ma anche per abituarsi alle caratteristiche dei compagni, che ricordiamo...sono nuovi :)

11 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

Se pirlo non gliele ha fatte fare finora è perchè non lo riteneva pronto... mi fido di pirlo... se darà il suo "benestare" allora per me andrà bene.

 

Ma è presto per dirlo ora...

Con tutto il rispetto fratello....parliamo di Pirlo. E non aggiungo altro. 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Mar-2007
1,879 posts
2 ore fa, Dex ha scritto:

Per me grande partita ieri

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-May-2019
7,686 posts
5 hours ago, Bradipo76 said:

 

Soprattutto perchè è un centrocampo a tre, anche se formalmente l'amerregano giocava esterno. 

Diventa difficile constrastare i centrocampo avversari, se questi già in partenza giocano con uno in più. 

 

Credo che Pirlo debba mettere in discussione la sua idea tattica se è quella di giocare come tipo con l'Inter, non è sostenibile un centrocampo come quello di domenica se non ci sono attorno calciatori che lo aiutano. 

 

Lo dico da tempo. Siamo sempre stati in inferiorità numerica contro TUTTI a centrocampo, tranne ieri sera. Lo so che è il Topic sbagliato, ma quando leggo le critiche a Bentancur mi fanni girare i co*****i. Gioca sempre solo contro tutti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
4,195 posts
16 ore fa, mma fighter ha scritto:

Ah beh....ora tutti a complimentarsi vedo 

Uno che trova sempre la linea di passaggio, uno che quando ha la palla tra i piedi non perde mai la calma...non gioca. C'era bisogno di questa partita per capirlo ?

Uno dei problemi principali, è il non movimento che fanno i suoi compagni, quando Arthur ha la palla ! 

 

Ora spero che lo scienziato in panchina, insista con la coppia Bentancur Arthur...che è ciò che chiedo dall'inizio !

 

Sveglia !

 

 

Questo poi in verità era un problema anche per Pjanic.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jan-2011
50,467 posts
1 minuto fa, SuperDino ha scritto:

 

Questo poi in verità era un problema anche per Pjanic.

pjanic manco li guardava però

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
52,781 posts
9 ore fa, mma fighter ha scritto:

Bravo Jimmy !

Forse un giocatore ha bisogno di continuità ? Che dici ?

Come con Paulo che stava ritrovando la forma, giocando 3/4/5 partite consecutive....

Questo non solo per una questione fisica, ma anche per abituarsi alle caratteristiche dei compagni, che ricordiamo...sono nuovi :)

Con tutto il rispetto fratello....parliamo di Pirlo. E non aggiungo altro. 

 

appunto di Pirlo, uno dei più grandi centrocampisti della storia mondiale, qualcosa ne capirà pure lui che ha giocato con grandi campioni a sua volta e ha vinto TUTTO.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Aug-2006
2,526 posts

fa il compitino, sembra frenato. classe nel tocco, nel controllo di palla...

ma ci si aspetta di più.

vediamo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Mar-2007
1,879 posts

Dargli continuità.. col Bologna titolare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jan-2011
4,261 posts

Personalità da vendere. 

È un calcio difficile quello italiano per uno come lui, Brazil e Barca. 

Ma se si riesce a ritagliarli un ruolo su misura, se i compagni son più mobili... Beh uno con la sua personalità in rosa lo tengo sempre, palla inchiodata anche a tre metri dal proprio portiere. Sti c***i.

Gli manca il tiro di Pjanic, che non è poco, ma di sangue freddo gliene vende a barili. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
10,289 posts

per me l'unico problema di arthur è quando si schiaccia su bonucci (non so se gli viene chiesto di farlo o lo fa lui, ma cmq si trova sempre lì).

 

lì diventa secondo me molto poco incisivo. 

 

quando si trova a toccare il pallone più in alto diventa molto molto meglio.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2019
364 posts

Diamo fiducia ad un giocatore che SA GIOCARE A CALCIO.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
8,440 posts
Il 21/1/2021 alle 07:53 , Maxel ha scritto:

Quale? Mi sfugge. Forse che i suoi compagni di reparto bentancur e rabiot hanno meritato di giocare e lui no? Ma se hanno quasi sempre fatto schifo.

macchè

è che purtroppo non è mai stato in condizione

veniva da mesi di inattività, poi quando sembrava aver trovato il ritmo l'hanno azzoppato

serve contiinuità ma non è facile

non penso che Pirlo goda a vederlo in panchina

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
8,440 posts

e cmq ripeto il centrocampo a 3 sarebbe molto piu equilibrato

Arthur che gestisce i ritmi

con  a fianco due mediani liberi di variare (MC e Beta)

 

mi sembra un cc piu solido e allo stesso tempo piu eterogenoe

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jul-2014
11,900 posts

Arthur e Mckennie devono giocare , pochi caxxi, si parte da qui 

Dopodiché, a seconda delle partite, si sceglie il terzo e io domani schierei Ramsey con mckennie in mediana (Centrocampo visto in Catalogna)

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Apr-2008
11,502 posts

può e deve migliorare su vari aspetti ma, piaccia o meno, senza lui e mckennie sta squadra non gira.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...