Jump to content
Morpheus ©

Arthur si opera: verso 3 mesi di stop per il brasiliano

Recommended Posts

Joined: 09-Jun-2006
31,653 posts

Con la palla al piede è veramente super. Preziosissimo per le uscite e le situazioni critiche di pressing.

Tuttavia non inventa una volta che sia una (è incredibile) e in fase di non possesso è molto poco reattivo.

A volte sembra addormentato - il che accade anche con altri dei nostri (Kulu, Rabiot...) ed è un problema per lunghi tratti della gara.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jan-2011
4,202 posts
5 ore fa, GLaDOS ha scritto:

Al Barcellona non ha quasi mai fatto i 90 minuti. Io Arthur non lo conoscevo granché prima che venisse qui, ma i difetti di cui stiamo parlando ormai da mesi sono gli stessi identici di cui ho letto sul forum del Barcellona all'epoca dell'acquisto (non da un utente solo, dal 95% di loro).

Mi sa che a forza di tikitaka glieli han peggiorati. 

Rimane comunque un nazionale brasiliano. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
84,977 posts

Secondo me non è adatto per giocare in un centrocampo a due con un tipo di gioco che, almeno a parole, dovrebbe vivere di riaggressione. 

Ha troppo poca presenza e non la sopperisce con qualità tattiche. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Jan-2012
30,583 posts

molto deluso onestamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
84,977 posts
9 ore fa, dal1982 ha scritto:

Bho era un altro calcio ma io non ricordo al sessantesimo giocatori che dopo uno scatto si piegavano così in affanno da paura, negli anni 80, 90... 

Certo si corre di più ma.... Mi aspetterei di conseguenze un livello di fitness molto superiore 

Chiederei a @PsychoII se è normale che un giocatore come arthur al sessantesimo debba soffrire così per un allungo... Scusa se ti sfrutto troppo :)

 

Beh, per piegarti di minuti ne bastano anche solo tre. Dipende da cosa fai in quei tre minuti .asd 

 

A tal proposito, ho più volte accennato, quando si discuteva Matuidi, su quanto fosse inopportuno addebitargli l'"incapacità" di giocare il pallone.

Ho invitato gli utenti, che probabilmente non se ne rendono conto, a provare loro stessi, su un campo di 100 metri, a giocare il pallone dopo un minuto in cui si buttano in avanti, tornano indietro di decine di metri a contrastare un avversario, si ributtano in avanti per altre decine di metri e poi devono giocare il pallone. 

Tutti noi neanche lo vedremmo il pallone, a metà del lavoro .asd 

La corsa la diamo per scontata ma nel calcio di oggi è una qualità fondamentale. Una squadra di scarsoni che corre, finchè ce la fa, riescere a mettersi in pari contro una squadra tecnicamente molto più dotata che corre meno. 

 

Detto, questo, comunque, su Arthur si è spesso notato che finisse ben poche partite già a Barcellona. Evidentemente la tenuta fisica non è la sua migliore qualità. 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
3,599 posts
2 ore fa, joyce ha scritto:

Con la palla al piede è veramente super. Preziosissimo per le uscite e le situazioni critiche di pressing.

Tuttavia non inventa una volta che sia una (è incredibile) e in fase di non possesso è molto poco reattivo.

A volte sembra addormentato - il che accade anche con altri dei nostri (Kulu, Rabiot...) ed è un problema per lunghi tratti della gara.

 

 

Sono sostanzialmente d'accordo, io credo che abbia pure bisogno accanto a lui di giocatori con cui dialogare, è un giocatore abituato così, sin da quando era in Brasile. Ho notato che quando ha palla sui piedi l'unico che scende a ricevere è Benta, se si gioca a 2 come pare evidente stiamo giocando ora per me è l'unico in rosa che gli si può affiancare, pur con tutti i suoi difetti.

Non è un giocatore da lancio lungo alla Pirlo, mi sembra chiaro, nemmeno una mezzala alla Mckennie, è un cc d'ordine e di possesso, semplice. E può esserci molto utile soprattutto in certe situazioni. Aggiungiamoci pure che fisicamente probabilmente non è ancora apposto, ma ieri sinceramente non l'ho visto male. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Mar-2006
5,260 posts

Al Barcellona lo hanno scambiato per un pjanic più vecchio e un po in declino 

C e stato un vantaggio economico per tutti

Lui e questo pjanic sono buoni ma niente più

Ci sta da noi come pjanic da loro ma non spostano molto

Penso che il miglio pjanic sia superiore almeno il bosniaco tirava le punizioni 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2006
19,386 posts

Me lo vedo a Beirut, in  fase di conduzione tra ferraglia, bombe e calcinacci...

 

Adooorro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Oct-2019
801 posts
13 hours ago, dal1982 said:

Bho era un altro calcio ma io non ricordo al sessantesimo giocatori che dopo uno scatto si piegavano così in affanno da paura, negli anni 80, 90... 

Certo si corre di più ma.... Mi aspetterei di conseguenze un livello di fitness molto superiore 

Chiederei a @PsychoII se è normale che un giocatore come arthur al sessantesimo debba soffrire così per un allungo... Scusa se ti sfrutto troppo :)

 

Ciao dal1982,

 

Mah, non saprei, ma finora non ha mai giocato 5 partite consecutive da titolare, quindi li puo mancare anche un po di ritmo partita.

 

Una cosa e'certa, per caratteristiche fisiche/atletiche non e'un giocatore che effetua azioni che si basano sulla resistenza nel medio-lungo, come per esempio un Rabiot.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 25-Apr-2008
11,484 posts

secondo me ci vuole pazienza con arthur.

tecnicamente è allucinante come riesca a non perdere palla sotto pressing, purtroppo si vede che non è abituato a giocare sul lungo. ma date le doti tecniche di partenza, è evidente che sia una qualità che può essere allenata.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2006
5,227 posts

Il Pjianic dei primi 2 anni era un altra cosa.....

....bravo a tenere palla , stop.....sto ancora aspettando che faccia un  ultimo passaggio che porta ad un azione pericolosa....un gol o un tiro in porta....
....il tanto bistrattato Pjianic segnava , tirava e faceva segnare.........brasiliani alla juve non hanno mai reso.....

 

nazionale brasiliano lo erano anche Athirson , felipe Melo x non parlare di tuute le mezze se.....che compravano i prescritti.....
 

.....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Oct-2019
801 posts

Sul discorso che non giochi sul lungo e se si puo migliorare o meno, secondo me dipende dalla valutazione della causa del problema.

 

Se la causa di questo difetto si trova a livello cognitivo, specialmente su quello attentivo, allora secondo me, difficilmente migliorera sotto questo aspetto. E per quanto mi riguarda, penso che questa sia la causa reale.

 

Se invece il problema fosse tecnico, allora si potrebbe lavorare, ma non credo che un giocatore con le qualita balistiche di Arthur non sappia eseguire tecnicamente un lancio lungo. Secondo me, il problema non e'di natura tecnica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2006
634 posts

Non sono un gran esperto di tattica e di posizioni di giocatori, ma per quello che vedo Arthur ha almeno per il momento limiti fisici evidenti rispetto a tanti suoi colleghi. In particolare fa molta fatica quando la squadra deve rientrare ed e' sempre l'ultimo ad arrivare... e dalla posizione che assume nel primo possesso davanti alla difesa, dovrebbe essere il primo.

Domanda, appunto, da poco esperto di tattica: sarebbe possibile provarlo in avanti, da regista, dietro alle due punte? Quando ieri aveva quella posizione ieri sera si e' sempre districato bene, ma ovvio che dopo si spompa a ritornare per coprire... tipo un 4-3-1-2 con i tre centrocampisti che coprono e lui un po' piu avanzato in fase di attacc, considerate le doti tecniche di possesso superiori alla media?

Edited by Marciodentro

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Apr-2009
998 posts
6 ore fa, Maxfido ha scritto:

Al Barcellona lo hanno scambiato per un pjanic più vecchio e un po in declino 

C e stato un vantaggio economico per tutti

Lui e questo pjanic sono buoni ma niente più

Ci sta da noi come pjanic da loro ma non spostano molto

Penso che il miglio pjanic sia superiore almeno il bosniaco tirava le punizioni 

 

Pjanic è arrivato a 26 anni sperando che facesse il salto di qualità, un po' come ha fatto Modric al Real Madrid. Invece si è dimostrato un buon giocatore ma non un faro nel suo ruolo. Con Arthur siamo allo stesso punto, è arrivato da giocatore buono potenzialmente ottimo, dobbiamo vedere se riesce a fare questo ulteriore step. Sull'immediato Pjanic era migliore perchè aveva il calcio di punizione dalla sua, una Juventus più collaudata e soprattutto erano già 5 anni che era in serie A .

Il brasiliano è arrivato in un annata particolare, con il covid, Pirlo, un nuovo progetto e soprattutto da un campionato e da un tipo di gioco diverso.

Va aspettato.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jul-2007
3,989 posts
5 ore fa, Darsch ha scritto:

 

Pjanic è arrivato a 26 anni sperando che facesse il salto di qualità, un po' come ha fatto Modric al Real Madrid. Invece si è dimostrato un buon giocatore ma non un faro nel suo ruolo. Con Arthur siamo allo stesso punto, è arrivato da giocatore buono potenzialmente ottimo, dobbiamo vedere se riesce a fare questo ulteriore step. Sull'immediato Pjanic era migliore perchè aveva il calcio di punizione dalla sua, una Juventus più collaudata e soprattutto erano già 5 anni che era in serie A .

Il brasiliano è arrivato in un annata particolare, con il covid, Pirlo, un nuovo progetto e soprattutto da un campionato e da un tipo di gioco diverso.

Va aspettato.

 

E lo aspetteremo, cavolo se lo aspetteremo .asd anche perchè è un '96, ha tutte le carte per crescere molto con questo club e con Pirlo come Maestro.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Sep-2009
5,309 posts

Deve essere usato per superare il primo pressing palla al piede . Punto, stop, niente di più. Con una mezzala box to box accanto , avremmo un centrocampo da semifinale di Champions assicurata

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
52,671 posts
20 ore fa, Juventi' ha scritto:

Un calciatore professionista di 24/25 anni che al 60' dopo uno scatto si piega in 2 e ci mette 1 minuto e passa per recuperare andrebbe preso a zampate per il c**o.

Fisico da lanciatore di coriandoli. OTTANTAMILIONI.

 

.asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2010
13,588 posts
19 ore fa, clic ha scritto:

Il Pjianic dei primi 2 anni era un altra cosa.....

....bravo a tenere palla , stop.....sto ancora aspettando che faccia un  ultimo passaggio che porta ad un azione pericolosa....un gol o un tiro in porta....
....il tanto bistrattato Pjianic segnava , tirava e faceva segnare.........brasiliani alla juve non hanno mai reso.....

 

nazionale brasiliano lo erano anche Athirson , felipe Melo x non parlare di tuute le mezze se.....che compravano i prescritti.....
 

.....

Pjanic fu preso anche per i calci piazzati e spesso li metteva nel sacco, Arthur per cosa è stato preso esattamente? .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Feb-2006
19,386 posts

Sorprende vedere tutte queste critiche sul giocatore...

Sarà perchè ho sempre amato questa tipologia di giocatori, o boh non saprei... Cmq in soldoni, si parla di uno che l'altra sera oltre alla regia(107 tocchi)aveva, avanzato anche il suo raggio d'azione e salvato un gol fatto...Vedere i 5,5 o 6 striminiziti, mi da l'idea che ancora si è troppo abituati ai furino, come concezione calcistica..

Edited by MadJ1897

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2007
19,865 posts
36 minuti fa, MadJ1897 ha scritto:

Sorprende vedere tutte queste critiche sul giocatore...

Sarà perchè ho sempre amato questa tipologia di giocatori, o boh non saprei... Cmq in soldoni, si parla di uno che l'altra sera oltre alla regia(107 tocchi)aveva, avanzato anche il suo raggio d'azione e salvato un gol fatto...Vedere i 5,5 o 6 striminiziti, mi da l'idea che ancora si è troppo abituati ai furino, come concezione calcistica..

Ma che c’entra Furino, come se non fossero passati centoventordici centrocampisti diversi alla Juve .asd 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
16,929 posts
20 ore fa, clic ha scritto:

Il Pjianic dei primi 2 anni era un altra cosa.....

....bravo a tenere palla , stop.....sto ancora aspettando che faccia un  ultimo passaggio che porta ad un azione pericolosa....un gol o un tiro in porta....
....il tanto bistrattato Pjianic segnava , tirava e faceva segnare.........brasiliani alla juve non hanno mai reso.....

 

nazionale brasiliano lo erano anche Athirson , felipe Melo x non parlare di tuute le mezze se.....che compravano i prescritti.....
 

.....

 Anche Emerson era brasiliano .asd poi comunque con gli anni i brasiliani sono diventati molto più "europei" come stile di vita e riescono ad integrarsi meglio...anche perché spesso e volentieri arrivano in Europa da giovanissimi. Mi sembra un pregiudizio un po' eccessivo...poi su Pjanic ho sempre sostenuto che il suo contributo sia stato spesso sottovalutato, ma è anche innegabile che non abbia mai fatto il salto di qualità che serve per passare dall'essere un buon giocatore al diventare un grande giocatore. Arthur secondo me va aspettato...delle cose interessanti ce le ha fatte vedere, in altre deve migliorare...siamo anche in una stagione molto anomala in cui si fa molta fatica a capire quanto possano essere veritieri dei giudizi 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jan-2011
690 posts

Scusate ma ci si lamenta di un centrocampista che non perde un pallone nemmeno sotto tortura, non sbaglia un passaggio nemmeno per sbaglio,solo perché non copre benissimo ,non difende benissimo, non ha lo scatto e la resistenza tipo MC Kennie....

 

Ma avete mai visto giocare un certo Pirlo? E Xavi ?

Ma avevano per caso nelle loro doti recupero palla, corsa, intensità ?

Per carità non dico che Arthur sia Pirlo ma le caratteristiche tecniche sono importanti

 

La verità è che qualcuno si meriterebbe Sturaro, giocatore che corre ma non sa fare un passaggio di 2 m..

 

Arthur deve migliorare ? Certo

Deve verticalizzare di più, deve cercare di mettere il compagno davanti la porta ma è ancora giovane si deve ambientare bene bene,deve giocare con continuità 

 

Inoltre siamo sicuri che non renderebbe meglio in in centrocampo a 3 ?

Siamo sicuri che i movimenti là davanti a liberarsi sono ‘giusto’ e atti a ricevere il pallone davanti la porta ?

 

Vedremo, il tempo c’è lo dirà...ma sentir dire che Arthur di quasi quasi è scarso non si può sentire scusate 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Aug-2010
3,658 posts

Molti confondono la verticalizzazione con il lancio lungo. Arthur verticalizza abbastanza, il problema è che non lancia alla pirlo, gioca sempre palla a terra sul corto sia in verticale che in orizzontale. In questo senso è un giocatore molto da barcellona. Vedremo se riuscirà a superare questo limite con il tempo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...