Jump to content
SICILIANO

Inter - Stagione 2021/2022

Recommended Posts

Joined: 03-Jan-2006
30,481 posts
5 ore fa, Sarto ha scritto:

 

Però prendili tutti gli anni precedenti ;)

Oltre al Galatasasay cit., al Benfica (che erano lo stesso anno peraltro) e all'Ajax, abbiamo fatto due finali (perché vanno "tolte"?), siamo usciti due volte ai quarti con un Bayern stellare che la seconda volta però avevamo dilaniato in casa loro sul piano del gioco fino alla sciocchezza ben nota di Zio Pat; un'altra volta siamo usciti vs Real Madrid (quel Real Madrid, non quello versione light del 2020) dopo essere passati in vantaggio per 3-0 al Bernabeu, vantaggio come sappiamo annullato da un rigore al 95 (che martedì non ci hanno fischiato, per inciso).

 

Non credo siano paragonabili i percorsi: non sono uno che cerca alibi ma se vuoi proprio metterci oggettività non puoi negare la totale mancanza di fortuna che abbiamo nei momenti decisivi. Loro hanno fatto percorsi ridicoli, prendendo peni in faccia da tutte le parti sia da squadroni, che da squadrette, che da squadroni che hanno messo in campo la squadretta (la sconfitta col Barça dell'anno scorso è stata il punto più basso mai raggiunto in una partita di CL, col Barça che camminava in campo e che non aveva nessunissima intenzione di segnare ma che a un certo punto ha dovuto farlo per manifesta incapacità dell'avversario).

 

Però scusami, quando si replicano i post bisogna almeno rileggere le discussioni. 

Io sin da subito ho detto ''se togli le due finali con Allegri'' ed era un discorso differente, si parlava di valore delle squadre. 

In questo caso per fare un esempio è se come dieci anni fa prendevi la prima Juve di Conte e dicevi che erano scarsi perché in Europa non avevano fatto nulla, il paragone puoi farlo in quel modo. E ti rendi conto che non ha senso. 

Poi se dobbiamo sfottere l'Inter a prescindere perché siamo su un forum della Juve allora ok, ma se parliamo di calcio giocato bisogna valutare le stagioni analizzando il momento storico in cui le vivi e i percorsi, mica paragonando squadre di periodi, momenti, e periodi così differenti. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
30,481 posts
6 ore fa, *Vegeta* ha scritto:

E allora che cosa c'azzecca la nostra uscita col galatasaray? .asd

stiamo mischiando i cavoli con le mele.

 

Era un esempio per dimostrarti che un fallimento europeo non significa necessariamente essere scarsi.

E che all'interno di un percorso come quello fatto dalla Juve di Conte anche l'Inter di Conte ha commesso passi falsi simili snobbando le coppe.

Inizialmente si parlava di paragoni tra le squadre, metterci dentro il fattore CL con due squadre reduci da periodi differenti non c'entra nulla sinceramente.  

Edited by Servillo23

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Mar-2018
6,013 posts
9 ore fa, Servillo23 ha scritto:

 

Era un esempio per dimostrarti che un fallimento europeo non significa necessariamente essere scarsi.

E che all'interno di un percorso come quello fatto dalla Juve di Conte anche l'Inter di Conte ha commesso passi falsi simili snobbando le coppe.

Inizialmente si parlava di paragoni tra le squadre, metterci dentro il fattore CL con due squadre reduci da periodi differenti non c'entra nulla sinceramente.  

Secondo me invece i prescritti non hanno snobbato le coppe, semplicemente hanno un gioco e una rosa mediocri a parte tre o quattro ottimi elementi...

In Italia sono giustamente primi perché noi quest'anno ci stiamo suicidando e perché le altre squadre sono veramente poca cosa. Il loro principale rivale è un Milan con una rosa da Europa League, vorrà dire qualcosa. .asd

Però a questo punto capisco che tu la pensi diversamente, opinioni.

Edited by Crimson Ghost

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Mar-2006
25,081 posts
13 ore fa, Servillo23 ha scritto:

 

Era un esempio per dimostrarti che un fallimento europeo non significa necessariamente essere scarsi.

E che all'interno di un percorso come quello fatto dalla Juve di Conte anche l'Inter di Conte ha commesso passi falsi simili snobbando le coppe.

Inizialmente si parlava di paragoni tra le squadre, metterci dentro il fattore CL con due squadre reduci da periodi differenti non c'entra nulla sinceramente.  

Al fallimento europeo si aggiunge l'uscita dalla coppa italia. Ed anche il numero di punti a parità di partite coi campionati passati. Non mi pare che sia un percorso esaltante quello dell'inter. E' avanti in un campionato che stiamo regalando, col napoli in declino ed in cui fino a due domeniche fa comandava una squadra di mezzeseghe con Pioli in panca

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jul-2007
4,082 posts

Complimentoni ai campioni d'Italia.

 

Certo che però poteva bastare non buttare nel cesso, chessò, quattro partite a casaccio: Crotone, Benevento, minuti finali con la Lazio, Atalanta a mangiarsi l'impossibile... e poi ci sono prestazioni indegne con Fiorentina, Napoli ed Inda stessa che, però, posson capitare nell'arco di una stagione... specie se lotti ancora su tutti i fronti.

 

Va beh, peccato, pazienza.

 

Mi auguro sapremo rifarci sin dal 2021/22.

Edited by _aLEx-1O_

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
17,705 posts
4 ore fa, FacSimile ha scritto:

Al fallimento europeo si aggiunge l'uscita dalla coppa italia. Ed anche il numero di punti a parità di partite coi campionati passati. Non mi pare che sia un percorso esaltante quello dell'inter. E' avanti in un campionato che stiamo regalando, col napoli in declino ed in cui fino a due domeniche fa comandava una squadra di mezzeseghe con Pioli in panca

Hanno i punti che hanno anche le altre prime in classifica negli altri campionati...paragoni con gli anni passati non ne puoi fare...è una stagione troppo particolare 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Mar-2017
1,520 posts
2 ore fa, _aLEx-1O_ ha scritto:

Complimentoni ai campioni d'Italia.

 

Certo che però poteva bastare non buttare nel cesso, chessò, quattro partite a casaccio: Crotone, Benevento, minuti finali con la Lazio, Atalanta a mangiarsi l'impossibile... e poi ci sono prestazioni indegne con Fiorentina, Napoli ed Inda stessa che, però, posson capitare nell'arco di una stagione... specie se lotti ancora su tutti i fronti.

 

Va beh, peccato, pazienza.

 

Mi auguro sapremo rifarci sin dal 2021/22.

Vero. Anche io penso sempre a quelle 4 partite:

2 squadre in lotta retrocessione 

10 secondi da gestire meglio

1 rigore fallito da cr7

TOTALE 8 punti

Che caz_zoni che siamo stati 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2005
1,503 posts
18 ore fa, Servillo23 ha scritto:

 

Però scusami, quando si replicano i post bisogna almeno rileggere le discussioni. 

Io sin da subito ho detto ''se togli le due finali con Allegri'' ed era un discorso differente, si parlava di valore delle squadre. 

In questo caso per fare un esempio è se come dieci anni fa prendevi la prima Juve di Conte e dicevi che erano scarsi perché in Europa non avevano fatto nulla, il paragone puoi farlo in quel modo. E ti rendi conto che non ha senso. 

Poi se dobbiamo sfottere l'Inter a prescindere perché siamo su un forum della Juve allora ok, ma se parliamo di calcio giocato bisogna valutare le stagioni analizzando il momento storico in cui le vivi e i percorsi, mica paragonando squadre di periodi, momenti, e periodi così differenti. 

 

 

Assolutamente quoto! Contesto e momento storico sono secondo me essenziali nella valutazione di qualsiasi cosa :sisi: è per questo che dico che alla tua analisi manca un tassello, e cioè non solo il cosa ("uscita dall'Europa") ma il come. Un capitombolo come il loro non l'abbiamo mai subìto, neanche quando ci siamo presentati ai gironi con titolari Matri, Giovinco, Peluso e Padoin. Loro l'anno scorso hanno centrato una finale di EL, ma sarebbe disonesto intellettualmente scindere il risultato dal contesto = un percorso europeo fatto di gare secche dove le gerarchie erano talmente sminchiate che il Lione ha cacciato fuori il City nella competizione dei grandi. 

 

Non credo sia una bestemmia dire che i loro percorsi europei sono stati mediamente più semplici dei nostri, spesso si sono giocati la qualificazione contro squadre che non avevano assolutamente più nulla da chiedere, avendo tra l'altro perso sfide precedenti contro squadre abbordabilissime. Noi spesso e volentieri abbiamo affrontato ai quarti la squadra poi campione d'Europa, rischiando per 2 volte di sbancare casa loro. Quindi non è solo il cosa, ma il come.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Sep-2007
55,277 posts
21 minuti fa, DennyFJ ha scritto:

Vero. Anche io penso sempre a quelle 4 partite:

2 squadre in lotta retrocessione 

10 secondi da gestire meglio

1 rigore fallito da cr7

TOTALE 8 punti

Che caz_zoni che siamo stati 

 

guarda però che se prendi gli anni in cui abbiamo vinto, probabilmente le avversarie potevano fare lo stesso discorso su alcuni loro episodi durante il campionato eh

 

alla fine è lì la differenza tra la squadra forte e cinica che vince anche quando non dovrebbe e gli altri che perdono punti qua e là in modo stupido

(milan che perde in casa con gol di Amauri nel 2012, napoli che prende 3 ceffoni dalla viola con espulsione stupida di koulibaly, ranieri alla roma che sul più bello della rincorsa si fa inchiappettare in casa dalla samp, chi perde quasi sempre da qualche parte ha fato errori stupidi che costano punti pesanti)

 

quest'anno noi perdiamo i punti e gli altri no

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2019
5,939 posts

giorno.png

 

  • Haha 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
30,481 posts
4 ore fa, Sarto ha scritto:

 

Assolutamente quoto! Contesto e momento storico sono secondo me essenziali nella valutazione di qualsiasi cosa :sisi: è per questo che dico che alla tua analisi manca un tassello, e cioè non solo il cosa ("uscita dall'Europa") ma il come. Un capitombolo come il loro non l'abbiamo mai subìto, neanche quando ci siamo presentati ai gironi con titolari Matri, Giovinco, Peluso e Padoin. Loro l'anno scorso hanno centrato una finale di EL, ma sarebbe disonesto intellettualmente scindere il risultato dal contesto = un percorso europeo fatto di gare secche dove le gerarchie erano talmente sminchiate che il Lione ha cacciato fuori il City nella competizione dei grandi. 

 

Non credo sia una bestemmia dire che i loro percorsi europei sono stati mediamente più semplici dei nostri, spesso si sono giocati la qualificazione contro squadre che non avevano assolutamente più nulla da chiedere, avendo tra l'altro perso sfide precedenti contro squadre abbordabilissime. Noi spesso e volentieri abbiamo affrontato ai quarti la squadra poi campione d'Europa, rischiando per 2 volte di sbancare casa loro. Quindi non è solo il cosa, ma il come.

 

Ma di fatto il parallelismo è più corretto farlo con la Juve di Conte.

E più o meno siamo lì come andamento nelle Coppe, non è che possiamo dire che loro sono più scarsi di quella Juve per il fattore Europa quando noi abbiamo raccolto, all'epoca, risultati similari. Tutto qui. 

Il fallimento vero dell'Inter in CL è stato quest'anno, su questo non ci piove. Ma dire che siano scarsi rispetto a tutte le Juventus dei 9 scudetti è prematuro e relativo, oggi. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
30,481 posts
14 ore fa, Crimson Ghost ha scritto:

Secondo me invece i prescritti non hanno snobbato le coppe, semplicemente hanno un gioco e una rosa mediocri a parte tre o quattro ottimi elementi...

In Italia sono giustamente primi perché noi quest'anno ci stiamo suicidando e perché le altre squadre sono veramente poca cosa. Il loro principale rivale è un Milan con una rosa da Europa League, vorrà dire qualcosa. .asd

Però a questo punto capisco che tu la pensi diversamente, opinioni.

 

Ma io e tu possiamo pensarla come vogliamo, per me comanda comunque il campo e in un campionato fatto di 38 partite parlano i punti. 

A fine anno chi avrà fatto meglio vince meritatamente, che siano loro o noi. 

In Europa invece contano tanti fattori e fare paragoni tra squadre di periodi storici diversi, a mio parere, è relativo. 

 

9 ore fa, FacSimile ha scritto:

Al fallimento europeo si aggiunge l'uscita dalla coppa italia. Ed anche il numero di punti a parità di partite coi campionati passati. Non mi pare che sia un percorso esaltante quello dell'inter. E' avanti in un campionato che stiamo regalando, col napoli in declino ed in cui fino a due domeniche fa comandava una squadra di mezzeseghe con Pioli in panca

 

Ma scusami, ogni stagione fa storia a se, non capisco i discorsi della serie ''glielo stiamo regalando'', ''sono fortunati'' ecc.. come se noi dovessimo vincere i campionati a priori. 

Hanno otto punti in più e hanno asfaltato sia no che il Milan nello scontro diretto, per adesso sono primi. Più avanti si vedrà. 

Mi sembrano i ragionamenti che fanno i nostri rivali per sminuire i nostri titoli quando vinciamo ogni anno, sinceramente. 

Edited by Servillo23
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,863 posts
12 minuti fa, br1JCR7BUFFON ha scritto:

 

 

Mafia

sbaglio o l'inda non ha ancora versato gli stipendi di settembre? mh

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Nov-2006
4,142 posts

https://www.calcioefinanza.it/2021/02/24/inter-stipendi-uefa-pagamento/

 

Arriva un assist all’Inter dalla UEFA in relazione al pagamento degli stipendi arretrati. Come riporta Tuttosport, derogata la scadenza FIGC del 16 febbraio grazie ad accordi individuali con i calciatori per il pagamento delle mensilità di novembre e dicembre, ora l’attenzione del club si sposta sulle scadenze UEFA.

Il 31 marzo è infatti il termine per le licenze delle coppe europee 2021/22, ma il controllo è meno pressante del previsto. La UEFA ha emanato infatti una circolare per ammortizzare le conseguenze negative dell’emergenza Coronavirus, introducendo un’eccezione al saldo degli stipendi dell’anno precedente entro il 31 dicembre.

 
 

Solamente in questa occasione, i club potranno ottenere la licenza se il totale non pagato non supererà il 15% del compenso di ogni tesserato nell’anno solare. La società dovrà dimostrare l’impatto dell’emergenza sui ricavi – ma su questo non c’è dubbio – e un piano che garantisca il saldo degli arretrati entro il 30 giugno.

 

Tra novembre e dicembre, l’Inter deve pagare ancora 24,8 milioni di euro lordi, una cifra di poco superiore al 15% (che sarebbe pari a 22,3 milioni). Questo significa che per essere in regola i nerazzurri dovrebbero versare ancora 2,5 milioni a squadra e staff tecnico.

 

La posizione economica dovrà poi essere regolarizzata ni mesi successivi, ma la notizia contribuisce comunque a rendere meno preoccupante la data di scadenza fissata al prossimo 31 marzo.

Edited by Strato

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jul-2007
4,082 posts
6 ore fa, chees_8OTTO8 ha scritto:

 

guarda però che se prendi gli anni in cui abbiamo vinto, probabilmente le avversarie potevano fare lo stesso discorso su alcuni loro episodi durante il campionato eh

 

alla fine è lì la differenza tra la squadra forte e cinica che vince anche quando non dovrebbe e gli altri che perdono punti qua e là in modo stupido

(milan che perde in casa con gol di Amauri nel 2012, napoli che prende 3 ceffoni dalla viola con espulsione stupida di koulibaly, ranieri alla roma che sul più bello della rincorsa si fa inchiappettare in casa dalla samp, chi perde quasi sempre da qualche parte ha fato errori stupidi che costano punti pesanti)

 

quest'anno noi perdiamo i punti e gli altri no

 

Su questo non ci piove, assolutamente, specie nei campionati vinti con pochi punti di distacco.

 

Poi ognuno ha le proprie partite storte, ogni anno: anche l'Inda probabilmente avrebbe meritato di più in alcuni frangenti e di meno in altri, diciamo che a noi ne sono andate storte in modo strano due che si potevano e DOVEVANO vincere ad occhi chiusi, bastava un pizzico di cattiveria in più sottoporta (e magari un arbitraggio meno scandaloso a Crotone).

 

Dell'Inda ricordo un pareggio abbastanza scul*to col Parma, però capirai, è solo un punto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Sep-2007
55,277 posts
3 minuti fa, br1JCR7BUFFON ha scritto:

 

L' antipasto

 

alla fine vedrai che la sfangheranno in qualche modo, stile Roma degli anni d'oro e troveranno qualche cavillo per tenerli a galla.

 

a noi ci avrebbero già radiati da tutte le competizioni e sequestrato i PC in sede

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2012
17,646 posts

Ma giocatori a parte, questi problemi riguardano anche i lavoratori "normali"? Perché di Lukaku anche stica, penso che a fine mese riesca ad arrivarci, ma tipo che so, il/la receptionist che lavora in via Turati è nella stessa situazione?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,863 posts
1 ora fa, br1JCR7BUFFON ha scritto:

 

L' antipasto

l'inter la sfangherà senz'altro, questo è pressochè certo.

bisogna però vedere chi è che in un periodo storico come questo avrà voglia di buttare TANTI milioni in un settore storicamente mangiasoldi come quello del calcio.

io ho come idea che verranno ceduti per molto meno del valore sbandierato dai media (addirittura 1 miliardo!!!) e che il piano di rientro dai debiti coinciderà con una MASSICCIA operazione di riduzione dei costi.

 

e mi sa tanto che molto presto i vari romelu, lautaro e barella verranno svenduti a tranci al mercato del pesce.

  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jan-2007
27,239 posts
49 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

l'inter la sfangherà senz'altro, questo è pressochè certo.

bisogna però vedere chi è che in un periodo storico come questo avrà voglia di buttare TANTI milioni in un settore storicamente mangiasoldi come quello del calcio.

io ho come idea che verranno ceduti per molto meno del valore sbandierato dai media (addirittura 1 miliardo!!!) e che il piano di rientro dai debiti coinciderà con una MASSICCIA operazione di riduzione dei costi.

 

e mi sa tanto che molto presto i vari romelu, lautaro e barella verranno svenduti a tranci al mercato del pesce.

Un investire serio farebbe come Cairo aspetta che fallisca e acquista il nuovo nome a prezzi di saldo

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Jun-2015
5,172 posts
4 ore fa, br1JCR7BUFFON ha scritto:

Un investire serio farebbe come Cairo aspetta che fallisca e acquista il nuovo nome a prezzi di saldo

Sarebbe ancora più da pazzi, l'inter non è un toro che lotta per non retrocedere. Se aspetti che fallisca poi devi aspettare di più per tornare a sti livelli e a questa visibilità con tutto quello che ne consegue. Non permetteranno mai il fallimento, però sono proprio curioso di vedere chi avrà il coraggio di imbarcarsi in questa operazione.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jan-2012
2,676 posts
11 ore fa, Cristiano Ronaldo 7 ha scritto:

 Non permetteranno mai il fallimento, però sono proprio curioso di vedere chi avrà il coraggio di imbarcarsi in questa operazione.

 

il fallimento è impossibile anzi,   creditori come  banche e soci finanziatori ci sguazzano bene in queste situazioni...

 

Un quadro più preciso ce lo faremo dal 31 marzo quando per l'UEFA tutti i debiti tra club debbono essere estinti e poi dal 30 giugno  quando termina la stagione e si apre il mercato.

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jan-2007
27,239 posts

Marotta Ausilio Antonello positivi

 

Rendiamoci conto che *****e sono 

 

Contagiati tutti i dirigenti tranne i giocatori

 

Razza di M***A...

 

c**o schifoso

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
65,132 posts

È veramente assurdo .asd una stagione così dove tutto gli va bene ogni 10 anni gli deve capitare sempre. È tipo una tassa 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...