Jump to content
Morpheus ©

Andrea Pirlo: la stagione dell'allenatore della Juventus

Recommended Posts

Joined: 09-Jun-2006
29,872 posts
37 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

continuo a non esser d'accordo.

 

l'ultimo anno di allegri è partita feroce e poi si è affievolita.

 

 

 

Poca roba.

Eccezione, non la regola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,864 posts
Adesso, joyce ha scritto:

 

Poca roba.

Eccezione, non la regola.

 

eh ok, nemmeno quella di quest'anno è una regola. era la prima partita.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Oct-2019
721 posts

Con Pirlo, si e'visto realmente il concetto di fluidita.

 

Mentre Sarri si focalizzava sulla ''specializzazione dei ruoli'', ieri parlare di ruoli e' riduttivo. E faccio un esempio pratico: nel minuto 22', in fase di riciclaggio del possesso/costruzione, Rabiot diventa centrale e Bonucci si smarca dietro la linea come mediano. Queste cose non le vedevi con Sarri, che allenava piu triggers codificati.

 

Per quanto riguarda la valutazione del pressing, ad inizio stagione e'meglio limitarsi alla valutazione mentale e tecnica. Quella tattica arrivera con il tempo, perche bisogna sviluppare i componenti di intesa ed intensita.

 

A livello mentale eravamo aggressivi a tutto campo. Mi ricordo Baronio urlare ''non si gira'', in un raddoppio di marcatura sull'esterno della nostra area. Perche si puo essere aggressivi anche bassi. A livello tecnico invece, ho visto specialmente da Rabiot effetuare delle uscite aggressive sull'avversario con ''covershadow'' incorporato per schermare la linea. Un senso di posizione davvero elevato quello espresso dal francese.

 

La Juve si focalizzera sulla riaggressione, non sul pressing. Difficilmente si vedra pressing ultra-offensivo. Pirlo lo ha detto chiaramente, priorita hanno le strutture preventive.

 

Il termine preventivo, sara la parola-chiave del nostro gioco, in questa stagione.

  • Like 10
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
29,872 posts
11 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

eh ok, nemmeno quella di quest'anno è una regola. era la prima partita.

 

 

 

Ah, sicuramente. Lo penso anch'io.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jun-2019
1,049 posts
30 minuti fa, DanFos ha scritto:

Cioè prima non correvano perché Sarri ha la pancetta? 

In generale perché gli stava sulle palle e la "mancanza di stile" era la scusa migliore . L' hanno praticamente ammesso tutti quelli che hanno parlato di "mancanza di entusiasmo", pure Agnelli ha detto la stessa cosa. 

Edited by IlSigarodiLippi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2005
1,810 posts

una cosa banale ma corretta che ho sentito ieri sera è che Pirlo ieri non ha inventato nulla di straordinario, ha semplicemente messo i giocatori giusti nel loro ruolo

talmente semplice che il grande maestro Sarri (ma anche prima Allegri con Pjianic e Dybala) non era stato in grado di fare.

Persino Danilo ieri sembrava un altro giocatore messo in quella posizione, Ramsey sfornava assist a valanga, a centrocampo bene anche Rabiot in mezzo, solo Cuadrado non ha brillato, ma la condizione è quella che è.

Sta a vedere che ora ci rivitalizza Bernardeschi, Costa e De Sciglio

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2007
18,956 posts
3 ore fa, mik.mac ha scritto:

allora.

 

dico le mie sensazioni:

 

c'era molta curiosità e l'impressione che ho avuto è che abbiamo una base di partenza molto molto buona.

 

base sulla quale si dovrà lavorare anche perchè manca ancora qualche tassello (alcuni arriveranno altri sono in infermeria).

 

come sempre mi trovo d'accordo con AA che aveva visto mancanza di entusiasmo prima che qualsiasi altro difetto e ieri l'entusiasmo si è visto.

 

si è vista la voglia di giocare a calcio e la voglia di essere e lavorare da squadra.

 

penso che il mercato della juve vada vista oltre che in ottica nuovi acquisti (per me McKennie il migliore dei nuovi. Kulu gran gol ma deve giocare molti più palloni ed essere più nel vivo del gioco). l'americano ci ha messo un pò per carburare. ha toccato il primo pallone abbastanza tardi ed all'inizio l'ho visto fare fatica a girarsi.

 

dopo il tackle che ha permesso a ronaldo di rompere in due la traversa secondo me è stato un crescendo trovando distanze, tempi ed agio. ottima partita nel complesso ed ottime premesse. meritava decisamente il gol all'esordio anche lui.

 

per assurdo potremmo considerare nuovi acquisti anche Rabiot e Ramsey.

 

il gallese il migliore, ma secondo me era anche la posizione che lo metteva sotto i riflettori. e secondo me fisicamente ha ancora molti margini. lo vedo ancora un filo appesantito.

 

il francese ha fatto una lavoro molto sporco e seppur non illuminando con giocate particolari per la prima ora non ha perso nemmeno un pallone. giocando semplice e pulito ma dando molto equilibrio e copertura preventiva. ottimo anche lui.

 

in sintesi una cosa penso: la squadra cambierà, ma l'approccio spero proprio di no.

 

ho come la sensazione che dopo 8 anni non ci sentiamo stramega favoriti, ma si ha la consapevolezza che ci sarà da fare un percorso come squadra e che ci sarà da lottare.

 

di certo la base di partenza su cui si lavora è molto valida. il fatto che ieri sia andato deciso su Frabotta (che sia forte o scarso non ha alcuna rilevanza) la dice lunga su Pirlo.

 

una cosa: dio preservi chiellini. 

 

un gigante in campo. lo scorso anno ci è mancato maledettamente. una personalità ed una presenza in campo incredibili, che servirà finché la squadra non avrà raggiunto altri step di crescita.

 

permane la curiosità. non vedo l'ora che sia Roma Juve.

 

(FINALMENTE le strisce bianconere. quanto mi erano mancate)

Anche 2 paroline su Bonucci non sarebbero state sprecate.. 

:)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,864 posts
44 minuti fa, Don Chisciopeth ha scritto:

Anche 2 paroline su Bonucci non sarebbero state sprecate.. 

:)

 

guarda non ho nulla contro Bonucci io eh.

 

anche il bistrattato Danilo ha giocato bene ieri.

 

ho citato Chiellini perchè secondo me lo stesso Bonucci con Chiellini dietro è tutta un altra dimensione.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2007
18,956 posts
Adesso, mik.mac ha scritto:

 

guarda non ho nulla contro Bonucci io eh.

 

anche il bistrattato Danilo ha giocato bene ieri.

 

ho citato Chiellini perchè secondo me lo stesso Bonucci con Chiellini dietro è tutta un altra dimensione.

Son d'accordo..

 

I due insieme sono due fenomeni. 

 

 

Comunque   propongo.  

 

 

Deligt  Bonucci  Chiellini 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
8,012 posts
18 ore fa, Straw Hat ha scritto:

Avrà gli occhi del mondo puntati addosso

Però ha le spalle abbastanza grosse da reggere

Spero con tutto il cuore che porti a casa delle grosse soddisfazioni, ho troppo rispetto e affetto per lui per vederlo fallire

io ho i miei occhi puntati addosso su altro ... (la tu firma)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Dec-2006
17,050 posts
3 ore fa, mi consenta ha scritto:

io ho i miei occhi puntati addosso su altro ... (la tu firma)

Io per colpa sua ho gli occhi che funzionano meno invece .asd

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
1,059 posts
6 hours ago, djmayhem said:

 

Sta a vedere che ora ci rivitalizza Bernardeschi, Costa e De Sciglio

 

Per quello serve un esorcista

  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Sep-2006
1,203 posts

Sì parla tanto di Bernardeschi esterno a sinistra ma io sarei curioso di vederlo nel ruolo di Ramsey (dove secondo me vedremo anche Dybala)

Edited by ADP77

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
121,237 posts

Pirlo: “Dopo aver perso la finale a Berlino nel 2015 da calciatore,

ho un solo obiettivo in testa: vincerla da allenatore della Juve.”

 

Immagine

  • Like 4
  • Thanks 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
75,502 posts
Il 21/9/2020 alle 13:32 , PsychoII ha scritto:

Con Pirlo, si e'visto realmente il concetto di fluidita.

 

Mentre Sarri si focalizzava sulla ''specializzazione dei ruoli'', ieri parlare di ruoli e' riduttivo. E faccio un esempio pratico: nel minuto 22', in fase di riciclaggio del possesso/costruzione, Rabiot diventa centrale e Bonucci si smarca dietro la linea come mediano. Queste cose non le vedevi con Sarri, che allenava piu triggers codificati.

 

Per quanto riguarda la valutazione del pressing, ad inizio stagione e'meglio limitarsi alla valutazione mentale e tecnica. Quella tattica arrivera con il tempo, perche bisogna sviluppare i componenti di intesa ed intensita.

 

A livello mentale eravamo aggressivi a tutto campo. Mi ricordo Baronio urlare ''non si gira'', in un raddoppio di marcatura sull'esterno della nostra area. Perche si puo essere aggressivi anche bassi. A livello tecnico invece, ho visto specialmente da Rabiot effetuare delle uscite aggressive sull'avversario con ''covershadow'' incorporato per schermare la linea. Un senso di posizione davvero elevato quello espresso dal francese.

 

La Juve si focalizzera sulla riaggressione, non sul pressing. Difficilmente si vedra pressing ultra-offensivo. Pirlo lo ha detto chiaramente, priorita hanno le strutture preventive.

 

Il termine preventivo, sara la parola-chiave del nostro gioco, in questa stagione.

 

Covershadow?

 

Psycho, ti si vuol bene ma devi mettere il glossario .asd 

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Dec-2012
31,350 posts

Un grande in bocca al lupo e massimo sostegno ad Andrea.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Nov-2007
12,653 posts

Bene la prima. Ho notato molta grinta e determinazione dei nostri, divoravano il campo, non mi aspettavo una squadra così aggressiva. Qualche buco in difesa che poteva costarci il gol, qualcosina da sistemare in vista di squadre più attrezzate della Samp. Quello che mi hanno colpito maggiormente sono i movimenti senza palla e soprattutto la capacità di arrivare in porta senza dribbling ma con triangolazioni, lanci, cross dal fondo con sempre l'uomo smarcato. In questo tipo di manovra Ronaldo è sembrato particolarmente a suo agio, non a caso poteva tranquillissimamente fare una tripletta.  E forse siamo meno dipendenti dalle intuizioni dei Douglas Costa e dei Cuadrado .  Prestazione incoraggiante, idee e spunti tattici interessanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jan-2006
28,549 posts

Un'altra cosa incoraggiante è il fatto che sia riuscito ad inquadrare, sin da subito, le caratteristiche dei nostri CC.

Abbiamo centrocampisti che rendono meglio in una linea a 2, inutile sperimentare cose strane complicandosi la vita. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
121,237 posts

Pirlo ha già cambiato la Juventus: è bastata una mossa per superare Sarri

Pirlo ha già cambiato la Juventus: è bastata una mossa per superare Sarri

 

 

 

...... Ecco, un primo punto, un primo risultato per altro anticipato dallo stesso neo allenatore quando dichiarò “Voglio riportare, soprattutto, l’entusiasmo”. Elemento centrale e non solo psicologico: la nuova Juve fin qui vista, va in campo con un altro piglio, sembra quasi divertirsi oltre che divertire. E’ vero, si sono aggiunti (nelle formazioni schierate) due nuovi giocatori prima assenti, oltre a un “quasi” esordiente, e sono stati introdotti cambi tattici rilevanti (Rabiot, Ramsey), ma è tutta la squadra a metterci l’anima, a gettare il cuore oltre l’ostacolo. Difficile pensare che nemmeno un mese di nuova preparazione sia bastato a mutare una compagine rassegnata, lenta, ostinata in un’allegra brigata capace di cantare e portare la croce.

A fine partita, Ranieri ha detto una cosa forse scivolata via troppo rapidamente: “E’ incredibile il feeling tra allenatore e squadra.” In meno di 30 giorni s’è, dunque, ottenuto un risultato mai raggiunto in un anno: l’armonia tra direttore d’orchestra e musicisti. L’elemento ci conforta: ridare fiducia, sicurezza, in una parola, agilità mentale, non solo fisica. A questo punto tutto risulta più facile e bello. Magari il calcio di Pirlo, alla fine, si baserà su questo principio. Principio in tutti i sensi: inizio e fondamento d’una nuova avventura.

 

Articolo completo -> https://bit.ly/3kMnDdb

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
16,107 posts

piano con gli entusiasmi facili ...

anche ferrara vinse le prime 4 , melo e diego sembravano da pallone d'oro  ... è quando cominciano i problemi che si vede un'allenatore  e si capisce se la squadra è compatta.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2005
1,372 posts
Il 21/9/2020 alle 12:26 , joyce ha scritto:

 

da molti anni

dobbiamo tornare alle prime di Allegri o al primo Conte

per il resto abbiamo visto sempre una squadra molto tendenzialmente attendista

 

ma ancora non sono soddisfatto

ieri abbiamo visto qualcosa ma è ancora presto

 

 

Da quando siamo tornati ad essere una squadra di calcio, tolto l'anno scorso che era iniziato con dubbi mai fugati in 11 mesi di Sarri, abbiamo sempre avuto un "primo anno" del nostro mister da urlo (ovviamente parlo di Conte e Allegri) giocato sulle ali dell'entusiasmo

Visto anche il turbo che dovremmo avere dato appunto l'ultimo anno grigio e visto che l'ultima volta siamo arrivati in finale a Berlino, se un dio del calcio esiste... mh

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
29,872 posts
5 minuti fa, Sarto ha scritto:

 

Da quando siamo tornati ad essere una squadra di calcio, tolto l'anno scorso che era iniziato con dubbi mai fugati in 11 mesi di Sarri, abbiamo sempre avuto un "primo anno" del nostro mister da urlo (ovviamente parlo di Conte e Allegri) giocato sulle ali dell'entusiasmo

Visto anche il turbo che dovremmo avere dato appunto l'ultimo anno grigio e visto che l'ultima volta siamo arrivati in finale a Berlino, se un dio del calcio esiste... mh

 

speriamo

 

ma il vero salto sarebbe il secondo anno, e il terzo...

cioè costruire finalmente una squadra con identità, filosofia e organico di alto livello,

pensati, evolutivi, sensati e non causali

 

su questo siamo mancati

abbiamo sempre aggregato occasioni, buone (spesso) e cattive (altrettanto spesso) che fossero

non va bene

 

 

Edited by joyce

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Sep-2005
1,372 posts
7 minuti fa, joyce ha scritto:

 

speriamo

 

ma il vero salto sarebbe il secondo anno, e il terzo...

cioè costruire finalmente una squadra con identità, filosofia e organico di alto livello,

pensati, evolutivi, sensati e non causali

 

su questo siamo mancati

abbiamo sempre aggregato occasioni, buone (spesso) e cattive (altrettanto spesso) che fossero

non va bene

 

 

 

Sempre sempre no, dai
Alla fine del ciclo di Antonio c'era una squadra sensata, costruita bene e completa sotto praticamente ogni punto di vista. E infatti non siamo arrivati in finale di CL a caso, in quella partita secondo me è mancata la freddezza che potevano avere i vari alieni blaugrana abituati a quel tipo di palcoscenico.

Da lì in poi si è incredibilmente sottovalutato il reparto del centrocampo, andando a comprare attaccanti stellari e puntellando la difesa (ma acquistando anche Alex Sandro ad esempio) ma senza mai puntare, tolto il solo Pjanic, su interpreti del reparto all'altezza di attaccanti e difensori.

 

Poi vabbè, per quanto ci riguarda esiste un prima e un dopo CR7, averlo da noi ci limita sul mercato e non lo scopriamo oggi, per cui gli ultimi anni sono stati fatti investendo pesantemente su un singolo cavallo (il De Ligt di turno) e cercando di trovare occasionissime.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
8,846 posts
20 minuti fa, joyce ha scritto:

 

speriamo

 

ma il vero salto sarebbe il secondo anno, e il terzo...

cioè costruire finalmente una squadra con identità, filosofia e organico di alto livello,

pensati, evolutivi, sensati e non causali

 

su questo siamo mancati

abbiamo sempre aggregato occasioni, buone (spesso) e cattive (altrettanto spesso) che fossero

non va bene

 

 

 

Questo è, finché fatturiamo poco rispetto alle stragi europee.

 

È indubbio che le finali di Champions hanno "drogato" tutto l'ambiente, convinto di poter improvvisamente puntare la Champions, e quindi si pensa che, al pari delle big, siamo in grado di fare acquisti roboanti e ben studiati senza sacrificare elementi importanti o altri reparti (esempio a dir poco lampante ciò che è successo con CR7).

Errato.

 

Bisogna tornare alla realtà, e accettare il fatto che i parametri 0 e le occasioni saranno ancora molte, e questo è inevitabile se vuoi mantenere i risultati sportivi degli ultimi anni al top con un fatturato NON da top.

 

Ma il nostro mercato, seppur deficitario in termini di coerenza tecnica, dal punto di vista economico è esattamente in linea con il nostro fatturato, anzi abbiamo pure chiuso qualche bilancio in rosso a causa di spese poco sostenibili.

Due finali (alle quali aggiungo due eliminazioni a dir poco rocambolesche contro due tra le top favorite (e una di esse l'ha vinta)) ci hanno messo in testa idee poco realistiche.

 

Giusto e sacrosanto puntare ogni anno alla Champions, ma non ragioniamo in tutto e per tutto come se fossimo una società davvero top, perché i mezzi economici effettivamente a disposizione sono altri.

Edited by orlando9164
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
29,872 posts
1 minuto fa, orlando9164 ha scritto:

 

Questo è, finché fatturiamo poco rispetto alle stragi europee.

 

È indubbio che le finali di Champions hanno "drogato" tutto l'ambiente, convinto di poter improvvisamente puntare la Champions, e quindi si pensa che, al pari delle big, siamo in grado di fare acquisti roboanti e ben studiati senza sacrificare elementi importanti.

Errato.

 

Bisogna tornare alla realtà, e accettare il fatto che i parametri 0 e le occasioni saranno ancora molte, e questo è inevitabile se vuoi mantenere i risultati sportivi degli ultimi anni al top con un fatturato NON da top.

 

Ma il nostro mercato, seppur deficitario in termini di coerenza tecnica, dal punto di vista economico è esattamente in linea con il nostro fatturato, anzi abbiamo pure chiuso qualche bilancio in rosso a causa di spese poco sostenibili.

Due finali (alle quali aggiungo due eliminazioni a dir poco rocambolesche contro due tra le top favorite (e una di esse l'ha vinta)) ci hanno messo in testa idee poco realistiche.

 

Giusto e sacrosanto puntare ogni anno alla Champions, ma non ragioniamo in tutto e per tutto come se fossimo una società davvero top, perché i mezzi economici effettivamente a disposizione sono altri.

 

io più che puntare ala Chaimpions vorrei puntare alla Juve

a costruire una squadra con una sua prospettiva forte, non causale

la Champions deve essere una conseguenza, un effetto non una causa

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...