Jump to content
Bradipo76

Dobbiamo fare progetti pluriennali (cit)

Recommended Posts

Joined: 27-Apr-2006
5,441 posts
2 minuti fa, crazy1897 ha scritto:

 

ma infatti non devi programmare la vittoria della champions, devi solo mettere più cavalli di razza nel motore, certo che se poi quando ti capita di giocare la finale ti presenti con giocatori nettamente inferiori all'avversario diventa impossibile vincerla.

 

Prendi l'ultima finale, il Psg aveva un attacco e non solo quello (sulla carta) mostruoso, poi i tedeschi si sono dimostrati più squadra e hanno avuto la meglio, però se Neymar, Mbappè e Di Maria avessero azzeccato la serata giusta potevano vincerla, non è stata a senso unico come le ultime due disputate da noi

Siamo d'accordo. Io però credo che la società abbia fatto di tutto e di più per arrivare ad un livello europeo. Ed infatti negli ultimi anni ci siamo assestati tra le prime 10 12 potenze europee (abbiamo sempre giocato la CL e non siamo mai usciti ai gironi per dirne una minima). Non è abbastanza? Può darsi, ma là ad un certo punto è la proprietà a dover cacciare i soldi veri (quelli che cacciano gli sceicchi). AA come manager ha fatto un lavorone, altroché. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
9 minuti fa, Sempre Bianconero ha scritto:

La visione futuristica la Triade ce l'aveva, ma in Europa, come già detto da un altro utente, c'era chi era più avanti. Anche dal punto di vista tecnico e delle spese purtroppo. Il real dei galacticos mica risale a un paio di anni fa. 

 

mah la squadra del 2006 come organico non era inferiore a nessuna delle altre, sicuro è che la farsa ha bloccato ogni cosa e noi eravamo in piena crescita e nel giro di 5 anni si poteva puntare sul fattore stadio, ti ricordo che quella fottutissima coppa l'anno poi vinta le milanesi che erano nettamente inferiori a noi..

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
25 minuti fa, Gnokko ha scritto:

ahhhh ecco che si arriva al topos

 

in pratica tutta sta tiritera del dire "non c'e' progetto" alla fine si riassume con "in c**o al progetto, che ALTRI ci mettano li sordi" .asd 

 

okey dokey .asd 

 

e sentiamo come pensi di colmarlo il gap? continuando a prendere mezze seghe o giocatori in la con gli anni e abbonati all'infermeria? .rotfl 

Edited by crazy1897

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
75,959 posts
7 ore fa, pinturicchio PE ha scritto:

Emre Can, Spinazzola, Cancelo...ad averceli ora.

Erano perfetti per questo 3421 e per altri mille moduli 

 

Queste sono le cose che non si capiscono alla Juve. Venduti poi per chi?

 

 

 

 

 

Emre Can fuori progetto tecnico (messo fuori lista coppe dell'allenatore il settembre precedente), Spinazzola e Kean per far soldi (plusvalenze) per coprire i costi saliti molto oltre il fatturato.

 

E' stato scritto un numero di volte pari al numero degli atomi dell'universo .asd 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
63,821 posts
14 minutes ago, crazy1897 said:

 

mah la squadra del 2006 come organico non era inferiore a nessuna delle altre, sicuro è che la farsa ha bloccato ogni cosa e noi eravamo in piena crescita e nel giro di 5 anni si poteva puntare sul fattore stadio, ti ricordo che quella fottutissima coppa l'anno poi vinta le milanesi che erano nettamente inferiori a noi..

.quoto.quoto.quoto.quoto

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
63,821 posts

 

98% vs. single... bella percentuale credo sia il record storico...

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Apr-2006
5,441 posts

Tutti elogiano il modello atalanta, ma alla Juve non ci sarebbe minimamente la pazienza di aspettare non dico un anno, ma neanche un mese. Non prendiamoci in giro. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
Posted (edited)
11 ore fa, crazy1897 ha scritto:

 

e ripeto un conto è perdere avendo una squadra forte un conto è perdere sapendo di non essere il favorito, a me fa più inca**are la seconda perchè ti devi affidare alla fortuna...

 

 

tra un po va a finire che dovremo ringraziare la farsa che ha fatto fuori la Triade visto che ora abbiamo una visione futuristica, che loro non avevano, anzi è arrivata giusto in tempo perchè sono usciti di scena quando avevano raggiunto il massimo del successo e da li in poi sarebbe arrivata cmq la fase calante e magari in B ci avrebbero portato sul campo.

 

ah tu preferisci perdere da favorito? io sinceramente no.

 

ho precisato che giraudo e moggi erano grandissimi dirigenti. i "va a finire che.." sono tue interpretazioni.

 

ho espresso la mia visione, abbastanza argomentata però.

 

poi onestamente che la farsa abbia fatto fuori la triade a me importa relativamente, visto che vincevamo prima di loro e vinciamo dopo.

 

ma tutto questo mitizzare Giraudo e Moggi anche no, mi spiace. ognuno ha la sua epoca, e se per te il fatto di non avere una visione adeguata ai tempi è roba da poco vuol dire che non hai mai vissuto grandi aziende non ne cogli l'importanza vitale per proteggere vantaggi competitivi.

 

e cmq sbagli anche qua..sono usciti al loro apice? il loro apice è stato il periodo iniziale, 95-98. 

 

ho sentito così tante boiate sulla triade, del tipo che "gli agnelli temevano la loro scalata alla juve", che non ne posso più, onestamente.

 

 

 

 

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
Posted (edited)
10 ore fa, crazy1897 ha scritto:

 

mah la squadra del 2006 come organico non era inferiore a nessuna delle altre, sicuro è che la farsa ha bloccato ogni cosa e noi eravamo in piena crescita e nel giro di 5 anni si poteva puntare sul fattore stadio, ti ricordo che quella fottutissima coppa l'anno poi vinta le milanesi che erano nettamente inferiori a noi..

 

sarà anche vero.

 

ma non l'ha dimostrato per nulla. 

 

perchè con quello squadrone uscire in quel modo contro ajax e liverpool ha fatto davvero ridere i polli.

 

I POLLI

 

poi il "gli anni successivi avremmo dominato la via lattea" sono suggestioni che lasciano il tempo che trovano è che non troveranno mai riscontro.

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
Posted (edited)
12 ore fa, crazy1897 ha scritto:

 

 

Cr7 è stato vicino 2 volte una è quella dell'affare saltato con Salas e l'altra era nel 2005/06 prima della farsa quando giocava a Manchester

 

non mi pare che questo sposti qualcosa.

 

Moggi non è riuscito a mandare via Salas. e per me ci sta, fa parte delle difficoltà lavorative della posizione.

 

dico solo che se anzichè moggi ci fosse stato paratici si sarebbe urlato alla sua incapacità di mandare via un panchinaro con una stipendio importante, perchè quello era Salas.

 

invece moggi è un mito infallibile.

 

ecco a e queste differenze dettate dai nomi anziché dai fatti non piacciono affatto.

 

 

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
Posted (edited)
15 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

 

alcuni appunti che mi preme specificare.

 

la juve nei 2 anni di capello fu eliminata entrmbe le volte ai quarti è vero, rispettivamente con Liverpool e Arsenal... quello che non dici è che quelle squadre poi arrivarono in finale e i primi vinsero contro il Milan e l'arsenal perse col barca stratosferico di messi e company... ovviamente non giustifica le eliminazioni di quella juve che era tra le strafavorite per vincerla con il popò di squadra che aveva.

 

SE oggi abbiamo uno stadio è grazie INNANZITUTTO alla triade che mise giù il progetto, poi dovettero fermarsi perchè FURONO FATTI FUORI, e successivamente ripreso e concluso da Blanc

 

il fatto che arrivarono in finale, per me, conta poco e nulla però. 

anche l'ajax lo scorso anno è arrivata a 1 minuto dalla finale. ciò non toglie che era  una squadra di ragazzini da battere, e ciò non toglie che eravamo superiori al liverpool, infatti quell'anno. avevamo un monte ingaggi e cartellini immensamente più grande.

 

sul progetto stadio hai ragione. ma anche qui secondo me va dato a Cesare quel che è di Cesare:

1- perchè il progetto non era quello che poi ha visto la luce (prevedeva max 32000 posti, come da Giraudo detto detto in mille interviste. quindi ancora più piccolo di quello che è)

2- loro si fermarono anche per mancanza di finanziamento. non è per sminuire, ma presentare un progetto è facile, lo hanno fatto quasi tutte le società. poi però trovare i finanziamenti è un altro paio di maniche. finanziamento, che per inciso, su trovato da Blanc, che è stata l'unica cosa utile fatta in Juve ma c'è da dargli atto. si è trovato avvantaggiato in termini di burocrazia, Giraudo fu fondamentale sopratutto per l'accordo di 99 anni sul terreno. ma ribadisco..progetto e finanziamenti sono tutti della dirigenza post calciopoli.

 

Immagine IPB

 

il progetto di giraudo prevedeva di costruire tribune dentro il delle alpi, ristrutturandolo, non di demolirlo.

 

lo stesso architetto Zavanella ci tiene a dare meriti ad entrambi e precisando che il progetto dello stadio attuale è partito nel 2007.

https://www.tuttojuve.com/altre-notizie/zavanella-architetto-juventus-stadium-il-merito-a-di-giraudo-124892

 

 

il merito è anche di blanc, che può stare sulla balle (a me sta sulle balle assai), ma i soldi li ha trovati lui.

 

ed anche sul "furono fatti fuori" la trovo una roba da soap opera che non mi interessa. ho sentito che "furono fatti fuiori perchè temevano che si sarebbe presi la juve". questa affermazione è di un ridicolo esagerato.

 

moggi e giraudo, in quanto manager di una società si quotata, con un flottante del solo 30-35%, potevano essere accompagnati alla porta a fine contratto o in qualsiasi momento la proprietà lo desiderasse. così come è stato fatto fuori Marotta. uguale.

 

non vi era alcuna possibilità tecnica che i due potevano sottrarre la juve agli agnelli, nemmeno con tutti i soldi del mondo.

 

se una cosa è di mia proprietà e decido di non vendertela per nessuna cifra al mondo al massimo me la possono rubare. ma una società non si può rubare.

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Sep-2020
808 posts

per me semplicemente bisogna smettere di comprare le occasioni e dare stipendi folli ai parametri zero

crei una base giovane e su quella inserisci un campione l'anno tipo de ligt e basta

in questo modo tieni il solito gruppo che riesce a giocare in maniera collaudata e nel frattempo puoi concentrarti un 1-2 acquisti all'anno e stop

nel 2021 dopo la partenza di ronaldo si dovrà resettare un po' tutto, credo che gli ultimi due anni siano stati dei mezzi fallimenti, l'investimento cr7 non ha dato frutti e dovremo ricominciare un po' da capo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
21,255 posts
15 hours ago, crazy1897 said:

 

e sentiamo come pensi di colmarlo il gap? continuando a prendere mezze seghe o giocatori in la con gli anni e abbonati all'infermeria? .rotfl 

di certo non ascoltando i tuoi deliri o pianti perche' qualcuno debba metterci i soldi

 

metticeli te, in caso

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-May-2006
318 posts
Posted (edited)

Credo che mai come in questa fase del calcio moderno l'organizzazione societaria e la QUALITA' dei suoi interpreti sia davvero l'elemento imprescindibile di un progetto che deve essere al tempo stesso sportivo e finanziario. L'esempio Bayern Monaco sarebbe  da studiare per quanto siano riusciti a coniugare in modo quasi perfetto sostenibilità economica ed efficienza sportiva senza ricorrere ai massicci finanziamenti di emiri o governi (dittatoriali) cinesi. Recentemente ci si è avvicinati molto a quel modello: dominio pressoché incontrastato in campo nazionale e un crescente posizionamento in campo europeo (direi nei momenti migliori intorno al 4/5 posto in termini di forza oggettiva dell'organico). Poi c'è stata una nefasta scelta societaria che ne ha rivisto l'assetto dando, di fatto, pieni poteri a Fabio Paratici. Di lì in poi una serie di tragici errori e mancanza totale di visione che oggi ci vede con un organico che è oggettivamente inferiore a quello degli ultimi anni. Due errori su tutti sono un manifesto del livello di confusione mentale raggiunto: investire massicciamente su uno dei due più forti giocatori al mondo desertificando in termini qualitativi il resto della squadra; la transizioni Allegri-Sarri-Pirlo nel giro di due anni con decine di milioni di sprechi pagati per tenere a casa allenatori esonerati sono un pugno in faccia per chiunque creda ancora che questa società abbia un progetto sportivo.    

Edited by lerch

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
Posted (edited)
28 minuti fa, lerch ha scritto:

Credo che mai come in questa fase del calcio moderno l'organizzazione societaria e la QUALITA' dei suoi interpreti sia davvero l'elemento imprescindibile di un progetto che deve essere al tempo stesso sportivo e finanziario. L'esempio Bayern Monaco sarebbe  da studiare per quanto siano riusciti a coniugare in modo quasi perfetto sostenibilità economica ed efficienza sportiva senza ricorrere ai massicci finanziamenti di emiri o governi (dittatoriali) cinesi. Recentemente ci si è avvicinati molto a quel modello: dominio pressoché incontrastato in campo nazionale e un crescente posizionamento in campo europeo (direi nei momenti migliori intorno al 4/5 posto in termini di forza oggettiva dell'organico). Poi c'è stata una nefasta scelta societaria che ne ha rivisto l'assetto dando, di fatto, pieni poteri a Fabio Paratici. Di lì in poi una serie di tragici errori e mancanza totale di visione che oggi ci vede con un organico che è oggettivamente inferiore a quello degli ultimi anni. Due errori su tutti sono un manifesto del livello di confusione mentale raggiunto: investire massicciamente su uno dei due più forti giocatori al mondo desertificando in termini qualitativi il resto della squadra; la transizioni Allegri-Sarri-Pirlo nel giro di due anni con decine di milioni di sprechi pagati per tenere a casa allenatori esonerati sono un pugno in faccia per chiunque creda ancora che questa società abbia un progetto sportivo.    

 

non capisco cosa c'entri la scelta societaria di dare tutto in mano a paratici con gli errori che dici tu.

 

1) elenca gli errori

2) dicci dove nascono temporalmente

 

 

perchè onestamente si attacca paratici per higuain, khedira, de sciglio, matuidi. tutta gente arrivata prima della gestione nefasta. con rinnovi firmati non da lui (almeno formalmente)

 

altra incongruenza....ma la desertificazione intorno a ronaldo esattamente dove trova riscontro con gli acquisti di de ligt? di kulusevski? di demiral?

 

decine di milioni di sprechi poi esattamente dove? sarri+pirlo costa quanto allegri (non più in bilancio). parlare di 3 allenatori in 3 anni fa un pò ridere i polli visto che il primo era su quella panchina da 5 ed il terzo è arrivato ed è ancora qui. pare che in 3 anni abbiamo preso 3 allenatori e li abbiamo esonerati.

 

boh.

 

ma più semplicemente non si può dire che non si condivide il progetto anzichè dire che non ci sia ?

 

se compri ronaldo e l'anno dopo compri il miglior centrale di prospettiva a detta di tutti investendo 80 bacucchi, e l'anno dopo ancora investi nel miglior giovane della serie A investendone altri 40 si può asserire che questa desertificazione è solo nella vostra testa e che non trova ALCUN riscontro oggettivo?

 

qui si scambia la mancanza di progetto tecnico con qualche acquisto che non ha performato.

 

continuo ad insistere che il pugno in faccia per chiunque sono i tifosi che HANNO SMESSO DI TIFARE. 

 

si sciacquano solo la bocca per la mancanza di progetto ma sono i primi che un progetto non sanno nemmeno cosa sia, e sopratutto non hanno né tempo né voglia per seguirlo ed aspettare che frutti.

 

gli stessi che prima vogliono giocatori pronti per vincere e poi li chiamano vecchi.

gli stessi che vogliono i giovani e poi li chiamano inesperti.

gli stessi che "preferirei non vincere un anno pur di mettere le basi" e già alla seconda giornata crocifiggono squadra allenatore e società.

gli stessi che "vogliamo il modello bayern" poi voglio vedere se a perdere 4-1 è con l'hoffenhaim è la propria squadra come cambiano opinione.

gli stessi che "vogliamo guardiola" che prende CINQUE sberle in casa dal Leicester e poi mugugnano per un 2-2 all'olimpico.

 

questo è un pugno in faccia.

 

noi tifosi juve la gloria la pretendiamo, ma non la meritiamo affatto.

 

 

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Oct-2008
63,821 posts

 

Map is back... again... 

 

:sventola::sventola::sventola::sventola:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
5 ore fa, mik.mac ha scritto:

 

ah tu preferisci perdere da favorito? io sinceramente no.

 

preferisco essere padrone del mio destino e non a fine partita rimanere col dubbio che se avessi avuto dei giocatori più forti forse avrei potuto vincere

 

5 ore fa, mik.mac ha scritto:

ho precisato che giraudo e moggi erano grandissimi dirigenti. i "va a finire che.." sono tue interpretazioni.

 

da come scrivi sembra quasi che parli di due dipendenti qualsiasi, quando invece l'Avvocato gli ha consegnato le chiavi della società e gli ha dato carta bianca su tutto e durante il loro mandato loro sono stati la Juventus (erano più che dei grandissimi dirigenti, ereditando una gestione decennale di insuccessi e portando la squadra sul tetto del mondo nel giro di soli 3 anni), così come Marchionne è stato la Fiat.

 

5 ore fa, mik.mac ha scritto:

 

ho espresso la mia visione, abbastanza argomentata però.

 

poi onestamente che la farsa abbia fatto fuori la triade a me importa relativamente, visto che vincevamo prima di loro e vinciamo dopo.

 

se importa relativamente quello che è successo allora alzo le mani, e cmq dopo di loro in europa bocca asciutta e di anni ne sono già passati 14...

 

5 ore fa, mik.mac ha scritto:

 

ma tutto questo mitizzare Giraudo e Moggi anche no, mi spiace. ognuno ha la sua epoca, e se per te il fatto di non avere una visione adeguata ai tempi è roba da poco vuol dire che non hai mai vissuto grandi aziende non ne cogli l'importanza vitale per proteggere vantaggi competitivi.

 

sarò terra terra e privo di esperienza in "grandi aziende" ma numeri alla mano abbiamo una gestione che ha fatto bene in italia (anche se la concorrenza è la peggiore di sempre) e benino in europa se vuoi considerare le due finali perse raggiunte in 14 anni, quando la triade ha impiegato appena 3 anni per conquistare tutto

 

5 ore fa, mik.mac ha scritto:

 

e cmq sbagli anche qua..sono usciti al loro apice? il loro apice è stato il periodo iniziale, 95-98. 

 

ho sentito così tante boiate sulla triade, del tipo che "gli agnelli temevano la loro scalata alla juve", che non ne posso più, onestamente.

 

 

 

 

 

il loro apice l'hanno raggiunto nel 2006 quando avevano praticamente vinto tutto e avevano iniziato il progetto stadio senza considerare che in Italia-Francia del 2006 c'era molta Juventus in campo oltre ad altri giocatori che avevano precedentemente militato con la nostra maglia e diventati famosi in campo internazionale (Inzaghi e Zizou su tutti) e due giocatori a contendersi il Pallone D'oro (Cannavaro e Buffon)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
6 ore fa, mik.mac ha scritto:

 

sarà anche vero.

 

ma non l'ha dimostrato per nulla. 

 

perchè con quello squadrone uscire in quel modo contro ajax e liverpool ha fatto davvero ridere i polli.

 

I POLLI

 

poi il "gli anni successivi avremmo dominato la via lattea" sono suggestioni che lasciano il tempo che trovano è che non troveranno mai riscontro.

 

Come ti ha risposto qualcun altro Ajax e Liverpool arrivarono in fondo e gli inglesi alzarono pure la coppa, non è che sei stato eliminato da dei dilettanti, e cmq anche se non l'anno dimostrato sul campo (cosa che capita nello sport) non significa che non avevi le potenzialità o la forza per vincere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
6 ore fa, mik.mac ha scritto:

 

non mi pare che questo sposti qualcosa.

 

se Cr7 anzichè andare a vincere 5 palloni d'oro a Madrid fosse venuto da noi, penso che qualcosina l'avrebbe spostato, visto che da solo a 33 anni suonati fa ancora la differenza

 

6 ore fa, mik.mac ha scritto:

Moggi non è riuscito a mandare via Salas. e per me ci sta, fa parte delle difficoltà lavorative della posizione.

 

dico solo che se anzichè moggi ci fosse stato paratici si sarebbe urlato alla sua incapacità di mandare via un panchinaro con una stipendio importante, perchè quello era Salas.

 

"sono suggestioni che lasciano il tempo che trovano è che non troveranno mai riscontro." 

 

6 ore fa, mik.mac ha scritto:

 

invece moggi è un mito infallibile.

 

ecco a e queste differenze dettate dai nomi anziché dai fatti non piacciono affatto.

 

 

 

infallibile no, non esistono persone infallibili in nessun ambito ne lavorativo ne in altri, che era semplicemente il migliore nel suo ruolo quello si, si può tranquillamente affermare, forse al pari suo ci sono stati i dirigenti del Muilan, anche se loro a differenza di Moggi e Giraudo avevano sempre il portafogli pieno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
4 minuti fa, crazy1897 ha scritto:

 

Come ti ha risposto qualcun altro Ajax e Liverpool arrivarono in fondo e gli inglesi alzarono pure la coppa, non è che sei stato eliminato da dei dilettanti, e cmq anche se non l'anno dimostrato sul campo (cosa che capita nello sport) non significa che non avevi le potenzialità o la forza per vincere

 

non fa alcun testo.

 

nel 2006 il monte ingaggi juve era notevolmente superiore a quello dell'arsenal, gli avevamo strappato anche il loro capitano.

 

che abbiamo giocato la finale conta poco, potevi anche avere le potenzialità, se poi non le dimostri sul campo (perchè ti ricordo che meritammo di uscire senza alcun appello) non servono a nulla.

 

noi avevamo uno squadrone, siamo usciti contro due squadre normali e non fa nulla perchè comunque avevi le potenzialità? bo. ragionamento che non comprendo affatto

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
Posted (edited)
3 minuti fa, crazy1897 ha scritto:

 

se Cr7 anzichè andare a vincere 5 palloni d'oro a Madrid fosse venuto da noi, penso che qualcosina l'avrebbe spostato, visto che da solo a 33 anni suonati fa ancora la differenza

 

 

"sono suggestioni che lasciano il tempo che trovano è che non troveranno mai riscontro." 

 

 

infallibile no, non esistono persone infallibili in nessun ambito ne lavorativo ne in altri, che era semplicemente il migliore nel suo ruolo quello si, si può tranquillamente affermare, forse al pari suo ci sono stati i dirigenti del Muilan, anche se loro a differenza di Moggi e Giraudo avevano sempre il portafogli pieno.

 

crazy ma ci sei o ci fai? io parlo di moggi, non di CR7.

 

cr7 non è arrivato, A DETTA DI MOGGI, perchè non riusci a mandar via Salas. un panchinaro.

 

che Cr7 sia stato 2 volte vicino alla juve una seconda volta sposta qualcosa nel fatto cheMoggi non sia riuscito a mandar via Salas e qui crocifiggete paratici che non è riuscito a vendere higuain?

 

mi sembra che ormai rispondi con supercazzole, te lo dico col massimo rispetto ma te lo dico.

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
1 ora fa, Gnokko ha scritto:

di certo non ascoltando i tuoi deliri o pianti perche' qualcuno debba metterci i soldi

 

metticeli te, in caso

 

:haha:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
3 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

non fa alcun testo.

 

nel 2006 il monte ingaggi juve era notevolmente superiore a quello dell'arsenal, gli avevamo strappato anche il loro capitano.

 

che abbiamo giocato la finale conta poco, potevi anche avere le potenzialità, se poi non le dimostri sul campo (perchè ti ricordo che meritammo di uscire senza alcun appello) non servono a nulla.

 

noi avevamo uno squadrone, siamo usciti contro due squadre normali e non fa nulla perchè comunque avevi le potenzialità? bo. ragionamento che non comprendo affatto

 

 

se ignori che nello sport esiste l'imprevedibilità che può far perdere anche i migliori non so che dirti, anche Steven Bradbury ha vinto un oro olimpico e pattinava come un dilettante, però ha trovato l'annata giusta, può capitare, certo è che se speri di vincere facendo campagne acquisti ridicole allora campa cavallo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-May-2009
15,888 posts
5 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

crazy ma ci sei o ci fai? io parlo di moggi, non di CR7.

 

cr7 non è arrivato, A DETTA DI MOGGI, perchè non riusci a mandar via Salas. un panchinaro.

 

che Cr7 sia stato 2 volte vicino alla juve una seconda volta sposta qualcosa nel fatto cheMoggi non sia riuscito a mandar via Salas e qui crocifiggete paratici che non è riuscito a vendere higuain?

 

Ma veramente vuoi mettere a confronto Moggi con Paratici? 

 

Moggi ne ha portate di seghe allucinanti, ma nell'economia delle rose che ha allestito certe scelte sbagliate pesavano poco pochissimo, ed erano quasi sempre operazioni collaterali. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
8,986 posts
Posted (edited)
24 minuti fa, crazy1897 ha scritto:

 

preferisco essere padrone del mio destino e non a fine partita rimanere col dubbio che se avessi avuto dei giocatori più forti forse avrei potuto vincere

 

 

da come scrivi sembra quasi che parli di due dipendenti qualsiasi, quando invece l'Avvocato gli ha consegnato le chiavi della società e gli ha dato carta bianca su tutto e durante il loro mandato loro sono stati la Juventus (erano più che dei grandissimi dirigenti, ereditando una gestione decennale di insuccessi e portando la squadra sul tetto del mondo nel giro di soli 3 anni), così come Marchionne è stato la Fiat.

 

 

se importa relativamente quello che è successo allora alzo le mani, e cmq dopo di loro in europa bocca asciutta e di anni ne sono già passati 14...

 

 

sarò terra terra e privo di esperienza in "grandi aziende" ma numeri alla mano abbiamo una gestione che ha fatto bene in italia (anche se la concorrenza è la peggiore di sempre) e benino in europa se vuoi considerare le due finali perse raggiunte in 14 anni, quando la triade ha impiegato appena 3 anni per conquistare tutto

 

 

il loro apice l'hanno raggiunto nel 2006 quando avevano praticamente vinto tutto e avevano iniziato il progetto stadio senza considerare che in Italia-Francia del 2006 c'era molta Juventus in campo oltre ad altri giocatori che avevano precedentemente militato con la nostra maglia e diventati famosi in campo internazionale (Inzaghi e Zizou su tutti) e due giocatori a contendersi il Pallone D'oro (Cannavaro e Buffon)

 

 

1) io preferisco vincere. se si è padroni del proprio destino e si perde è un aggravante.

2) da come scrivo cosa? non era dipendenti qualsiasi ma erano manager, non dei o supereroi che rimpiango nel 2020. anche no.hanno commesso i loro errori e sono stati criticati da noi. adesso sono divinizzati e sembrano che fossero i migliori al mondo. beh non era cosi.

3) sono passati 14 anni ma siamo andati in B nel frattempo. forse tendi a dimenticarlo troppo facilmente.

4) le grandi aziende, quando valutano i numeri, valutano anche il contesto in cui si opera. la triade avrà impiegato appena 3 anni ma non mi pare ci fossero squadroni che pagavano 3 volte gli stipendi nostri. o vuoi che ti ricordi quanto potevamo pagare noi di stipendi nel 2012? ai tempi di giraudo e moggi i palloni d'oro giocavano in italia. gli stipendi d'oro esistevano in italia, ed infatti di conseguenza in italia non hanno mai aperto un ciclo di 9 anni, o sbaglio? proprio perchè la concorrenza nazionale era maggiore di quella europea.

5) è inutile che dici che il loro apice lo hanno raggiunto nel 2006. se vinci tutto nel biennio 95/96 il tuo apice è in quegli anni, non nel 2006. è come dire che messi ha raggiunto il suo apice in questa stagione perchè fino al 2015 ha vinto 4 champions league, ma che ragionamento è?

sei tu che consideri il loro apice il 2006 ed il progetto stadio, ribadisco, NON AVEVA ANCORA ALCUN FINANZIAMENTO. non si era ancora capito come pagarlo.

 

 

il progetto stadio da solo poi ci avrebbe riportato all'apice di fatturato? e secondo quale logica visto che gli altri avevano lo stadio già da secoli? 

boh.

 

davvero rimango perplesso.

Edited by mik.mac

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...