Jump to content
dal1982

È morto Diego Armando Maradona

Recommended Posts

Joined: 16-Aug-2013
9,370 posts
3 minuti fa, Moeller 73 ha scritto:

In questo consesso di campioni stiamo sminuendo troppo Platini. Pur in ruoli diversi all'altezza degli altri citati.

 

Mio nonno usciva pazzo per Sivori

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2006
1,419 posts
9 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Sono d'accordo.

 

O quanto meno comunque se la giocano con Pelè e Maradona.. il "Maradona era di un altro pianeta" è un'affermazione dei nostalgici che quando si innamorano di un giocatore diventano ciechi al tal punto che può scendere anche una reincarnazione dei 10 più grandi calciatori della storia messi assieme, ma quel giocatore rimarrà a essere il migliore perché si.

 

E insieme a questi 4, io ci metto Ronaldinho, calciatore eccessivo.

 

Quando tutti loro non ci saranno più, però, se ne parlerà come si deve, il tempo è galantuomo

Pelè e Maradona nell'epoca delle Champions League, delle 60 partite a stagione e del divieto di passaggio al portiere avrebbero segnato 50 gol a stagione, tutte le stagioni.

Il confronto tra Messi e Maradona, dal punto di vista tecnico, di carisma, di "pelotas" è francamente imbarazzante.

Forse CR7 e Pelè da un punto di vista della statura "morale" e impatto sulle partite sono piu simili, ma da un punto prettamente tecnico Pelè giocava un altro sport rispetto a Ronaldo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
9,199 posts

a me non interessa un c**** della cocaina e della maglia.

 

sono un ragazzo del sud, nato a metà degli anni 80.

 

ho iniziato a seguire il calcio dal mondiale 90, quindi molto piccolo.

 

Maradona, alla mia generazione, è stato raccontato. non c'erano video, o meglio, non c'erano video a richiesta, ma dove sperare in qualche speciale in tv.

 

trovo puerile il discorso "è stato o no il migliore del calcio". Maradona è l'unico giocatore che conosceva mia nonna. e lo conosce pure la sua pronipotina.

 

il misticismo di questo personaggio nulla ha a che fare con platini, pele, ronaldo o chi vi pare.

 

 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
18,702 posts
1 minuto fa, orlando9164 ha scritto:

 

Mio nonno usciva pazzo per Sivori

Sivori lo ha visto dal vivo mio padre. Io solo nei pochi filmati d'epoca. Era più simile a Maradona. Però segnava molto di più. In Nazionale come Messi non ha reso così come nel club.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2006
1,419 posts
1 ora fa, MONARCH ha scritto:

La Juventus FC si è unita al coro smielato e stucchevole su Diego oppure è in silenzio?

 

La Juventus ha fatto un post su Twitter da "post dell'anno"

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
9,370 posts
5 minuti fa, tantra72 ha scritto:

Pelè e Maradona nell'epoca delle Champions League, delle 60 partite a stagione e del divieto di passaggio al portiere avrebbero segnato 50 gol a stagione, tutte le stagioni.

Il confronto tra Messi e Maradona, dal punto di vista tecnico, di carisma, di "pelotas" è francamente imbarazzante.

Forse CR7 e Pelè da un punto di vista della statura "morale" e impatto sulle partite sono piu simili, ma da un punto prettamente tecnico Pelè giocava un altro sport rispetto a Ronaldo.

 

Mah, guarda credo proprio di no.

 

Maradona soprattutto, non giocava 50 partite a stagione, ma non ha avuto certo una media gol memorabile, ben lontana da quella circa all'80% che tu dici.

Pelè, forse forse si, anche se nel calcio europeo non si è visto.. ma anche se 3 mondiali li ha vinti.

 

Quoto invece su Messi, caratterialmente spesso è letteralmente un ameba.

Edited by orlando9164

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
18,702 posts
2 minuti fa, mik.mac ha scritto:

a me non interessa un c**** della cocaina e della maglia.

 

sono un ragazzo del sud, nato a metà degli anni 80.

 

ho iniziato a seguire il calcio dal mondiale 90, quindi molto piccolo.

 

Maradona, alla mia generazione, è stato raccontato. non c'erano video, o meglio, non c'erano video a richiesta, ma dove sperare in qualche speciale in tv.

 

trovo puerile il discorso "è stato o no il migliore del calcio". Maradona è l'unico giocatore che conosceva mia nonna. e lo conosce pure la sua pronipotina.

 

il misticismo di questo personaggio nulla ha a che fare con platini, pele, ronaldo o chi vi pare.

 

 

Un momento. Anche quando mancherà Pelé vedremo le stesse scene in Brasile. Io non sono per mitizzare le persone, però capisco che in certi contesti alcune persone diventino quasi delle divinità. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
18,702 posts
2 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Mah, guarda credo proprio di no.

 

Maradona soprattutto, non giocava 50 partite a stagione, ma non ha avuto certo una media gol memorabile, ben lontana da quella circa all'80% che tu dici.

 

Quoto invece su Messi, caratterialmente spesso è letteralmente un ameba

Maradona infatti ha inventato un ruolo nuovo, quello del trequartista. Non attaccante, né centrocampista.  Mi pare che il suo record di goals in una singola stagione in A sia di 15. Però era un leader che faceva segnare tanto gli altri. Platini invece era due giocatori in uno. Regista e attaccante.  Gli esperti dicevano che in questo era simile a Cruijff.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
9,199 posts
5 minuti fa, Moeller 73 ha scritto:

Un momento. Anche quando mancherà Pelé vedremo le stesse scene in Brasile. Io non sono per mitizzare le persone, però capisco che in certi contesti alcune persone diventino quasi delle divinità. 

 

per carità. ma nel mondo maradona è più popolare di pele, anche perchè in moltissimi lo hanno visto giocare a differenza di pelè che è stato ancor più raccontato.

 

ricordo mio nonno, super appassionato di calcio e di pelè. una volta gli chiesi: ma quante volta lo hai visto giocare? mi ha risposto "2".

 

non è un discorso di mitizzare. è un discorso di condivisione.

 

sento molti lamenti oggi: il calcio è cambiato, il calcio è solo business. è vero.

 

maradona rappresenta il romanticismo del calcio che oggettivamente non c'è più.

per me è come paragonare qualsiasi altro motociclista a valentino rossi: rossi sarà SEMPRE diverso dagli altri perchè ha sdoganato una competizione al grande pubblico. non importano i titoli. non importano le vittorie.

 

anche Muhammed Alì titoli alla mano non è il più forte. ma i titoli sono una parte della dimensione di una figura che impatta l'opinione pubblica.

Edited by mik.mac
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2006
1,419 posts
1 minuto fa, Moeller 73 ha scritto:

Un momento. Anche quando mancherà Pelé vedremo le stesse scene in Brasile. Io non sono per mitizzare le persone, però capisco che in certi contesti alcune persone diventino quasi delle divinità. 

Ragazzi, per capire quello che sono stati Maradona e Pelè per Argentina e Brasile dovreste aver vissuto il Sudamerica non da turisti ma da ospiti (cit. Rampello).

Ci vorrebbe un trattato sociologico che in un forum ci sta stretto.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
9,370 posts
1 minuto fa, Moeller 73 ha scritto:

Maradona infatti ha inventato un ruolo nuovo, quello del trequartista. Non attaccante, né centrocampista.  Mi pare che il suo record di goals in una singola stagione in A sia di 15. Però era un leader che faceva segnare tanto gli altri. Platini invece era due giocatori in uno. Regista e attaccante.  Gli esperti dicevano che in questo era simile a Cruijff.

 

Eh infatti, ricordavo numeri del genere.

 

Anche perchè immagino che esistano tanti altri calciatori (attaccanti puri) che hanno questi numeri, ma se Maradona è Maradona i motivi vanno oltre ai gol

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
18,702 posts
2 minuti fa, tantra72 ha scritto:

Ragazzi, per capire quello che sono stati Maradona e Pelè per Argentina e Brasile dovreste aver vissuto il Sudamerica non da turisti ma da ospiti (cit. Rampello).

Ci vorrebbe un trattato sociologico che in un forum ci sta stretto.

Si lo capisco bene. Infatti sono entrambi sudamericani.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2006
1,419 posts
4 minuti fa, Moeller 73 ha scritto:

Maradona infatti ha inventato un ruolo nuovo, quello del trequartista. Non attaccante, né centrocampista.  Mi pare che il suo record di goals in una singola stagione in A sia di 15. Però era un leader che faceva segnare tanto gli altri. Platini invece era due giocatori in uno. Regista e attaccante.  Gli esperti dicevano che in questo era simile a Cruijff.

15 gol negli anni 80 pesano come 30 adesso, basta vedere le classifiche dei marcatori di quegli anni e lo spessore di chi le vinceva e tu che sei del 73 lo sai bene ;)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
18,702 posts
2 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Eh infatti, ricordavo numeri del genere.

 

Anche perchè immagino che esistano tanti altri calciatori (attaccanti puri) che hanno questi numeri, ma se Maradona è Maradona i motivi vanno oltre ai gol

Quello che aveva di più grande era l'impatto che aveva sulle sue squadre. Le faceva rendere di più.  Poi, siccome anche lui era un uomo, non faceva neppure lui i miracoli. Infatti il Napoli vinse una Uefa su cui pesa l'arbitraggio di un certo arbitro, mentre in Coppa Campioni il Napoli di Maradona non è pervenuto, e anche in campionato gli scudetti sono stati vinti a fatica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jul-2006
2,346 posts

Tra i tanti difetti che mi riconosco e mi si riconoscono ce n'è uno, assai poco "di moda" di questi tempi.La sincerità.Ed è proprio in forza di essa che, davanti

all'universale cordoglio per la morte di Maradona, al quale per altro mi unisco, , non riuscendomi proprio di disgiungere qualunque luomo dai suoi

comportamenti non posso non ricordarne le imprese, memorabili, ma anche i comportamenti extracalcistici. Spesso ben "sopra le righe" grazie anche alla

pressochè totale impunità cui ha sempre goduto, sia in Argentina (prima) che in Italia (poi). E così, come è impossibile non riandare a  ciò che ha fatto in campo,

non credo si posssa tacere ciò che  vicebersa ciò che ha fatto fuori dal campo.Cose e frequentazioni che a qualunque altro giocatore sarebbero abbondantemente

costate la carriera ma che sono sempre state taciute e perdonate.Con tutto ciò a Lui va comunque il mio ricordo, anche se, il più grande, almeno per me,

è stato e sempre sarà quel gran signore di Pelè.

Comunque R.I.P Diego Armando.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
18,702 posts
3 minuti fa, tantra72 ha scritto:

15 gol negli anni 80 pesano come 30 adesso, basta vedere le classifiche dei marcatori di quegli anni e lo spessore di chi le vinceva e tu che sei del 73 lo sai bene ;)

Ti potrei dire che Rossi e Boninsegna hanno segnato anche 24 reti in un singolo campionato. Ma Maradona non era un attaccante. Anche nel Mondiale messicano non fu colui che segnò più reti. Platini per dire viaggiava tra le 18 e 20 reti nel periodo più fulgido.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
9,370 posts
1 minuto fa, Moeller 73 ha scritto:

Quello che aveva di più grande era l'impatto che aveva sulle sue squadre. Le faceva rendere di più.  Poi, siccome anche lui era un uomo, non faceva neppure lui i miracoli. Infatti il Napoli vinse una Uefa su cui pesa l'arbitraggio di un certo arbitro, mentre in Coppa Campioni il Napoli di Maradona non è pervenuto, e anche in campionato gli scudetti sono stati vinti a fatica.

 

Vabbè qui di contro però incideva il resto della rosa, che a parte qualche buon elemento (tipo so di Massimo Mauro e mi sembra anche Bagni) non era nulla di che.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
18,702 posts
4 minuti fa, orlando9164 ha scritto:

 

Vabbè qui di contro però incideva il resto della rosa, che a parte qualche buon elemento (tipo so di Massimo Mauro e mi sembra anche Bagni) non era nulla di che.

Ma sicuro. Il primo Napoli di Maradona alla fine del girone d'andata era in zona retrocessione. Il calcio è pur sempre uno sport di squadra. Lo vediamo anche noi con Ronaldo. Comunque per la precisione il record di goals in A è di 16 reti, mentre è il quinto marcatore di tutti i tempi per l'Argentina. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
868 posts

Ha fatto vincere il Napoli con giocatori semisconosciuti all'inizio, in tre mondiali ha portato due volte in finale (e avrebbe meritato di vincere anche la seconda se non fosse stato per un rigore regalato alla Germania), aveva una fantasia e un tocco di palla che messi si può solo sognare (per non parlare della tigna, che a messi manca completamente)...insomma è stato il migliore, in quanto ha vinto tanto con squadre che senza di lui non avrebbero nemmeno osato a pensare di vincere

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Jul-2006
2,863 posts
23 minuti fa, mik.mac ha scritto:

 

per carità. ma nel mondo maradona è più popolare di pele, anche perchè in moltissimi lo hanno visto giocare a differenza di pelè che è stato ancor più raccontato.

 

ricordo mio nonno, super appassionato di calcio e di pelè. una volta gli chiesi: ma quante volta lo hai visto giocare? mi ha risposto "2".

 

non è un discorso di mitizzare. è un discorso di condivisione.

 

sento molti lamenti oggi: il calcio è cambiato, il calcio è solo business. è vero.

 

maradona rappresenta il romanticismo del calcio che oggettivamente non c'è più.

per me è come paragonare qualsiasi altro motociclista a valentino rossi: rossi sarà SEMPRE diverso dagli altri perchè ha sdoganato una competizione al grande pubblico. non importano i titoli. non importano le vittorie.

 

anche Muhammed Alì titoli alla mano non è il più forte. ma i titoli sono una parte della dimensione di una figura che impatta l'opinione pubblica.

 

Influì anche il fatto che Pelè restò a giocare in Brasile praticamente per tutto il resto della carriera. E non ebbe quella visibilità che invece poteva dare l'Europa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
70,777 posts

Anche se ero molto giovane l'ho visto giocare nei Mondiali (86. 90, 94)...aveva i suoi lati negativi ma il calciatore non ci discute mai, uno dei più grandi, se non il più grande di tutti i tempi... Ciao Diego :( 

 

 14 ore fa, Vespa76 ha scritto:

 

 

 

Assurdo .rulez

 

13 ore fa, zart ha scritto:

 

I numeri parlano chiaro.

Messi è brutalmente migliore. 

 

 

Però il calcio non finisce lì. Ci sono cose non quantificabili statisticamente. Maradona incendiava le folle.

 

Alla radio belga hanno intervistato il redattore di SoFoot che ha spiegato molto bene chi era, in campo e fuori, ... mai dimenticare che era un piccolo ragazzo dei quartieri poveri diventato leggenda assurda. Poteva ne fare di cotte e di crude, tutto gli era perdonato...

13 ore fa, Charlie^ ha scritto:


Juninho Pernambucano.

Avete dimenticato Roberto Carlos...  :)

13 ore fa, vittorio ha scritto:


I brividi catzo

 

La Leggenda, il cronista non riesce più a parlare alla fine... che GOLLONZO MILLENIO .oo

 

13 ore fa, zlataniere ha scritto:

 

L'ho vista questa partita che fase assurda poi l'urlo di fronte alla camera .oo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
61,042 posts

Comunque, pur non avendo mai amato e sopportato il personaggio, gli ho sempre riconosciuto il fatto che contro la Juve non ha mai gettato fango, a differenza di altri come Ronaldo il grassone

Pur essendo stato un’icona e una leggenda di quella cloaca di società 

Edited by TorinoGobba_1897

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2010
9,199 posts
Adesso, zorro62 ha scritto:

 

Influì anche il fatto che Pelè restò a giocare in Brasile praticamente per tutto il resto della carriera. E non ebbe quella visibilità che invece poteva dare l'Europa.

 

ha influito certamente.

 

ma alla fine della fiera in quanti che conosco hanno visto giocare pelè per almeno 10 partite?

 

non ne ho conosciute.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Dec-2009
3,893 posts

personalmente, Maradona non è stato un personaggio cui sono stato molto legato (anche perchè me lo ricordo solo a usa 94), nè tantomeno mi è mai piaciuto molto per i suoi eccessi, per la sua sregolatezza, per il suo essere sopra le righe e per i suoi vizi.

 

ma oggi non posso che essere colpito anche io dalla sua morte, che purtroppo da troppo tempo era nell'aria.

Non si può infatti negare che Maradona è stata la personificazione del Genio calcistico assoluto: prima e dopo di lui ci sono stati tanti altri giocatori con classe immensa, ma a differenza degli altri lui aveva una luce diversa, un'aura che lo rende se non migliore di tutti gli altri (le classifiche seguono gusti e orientamenti personali), quantomeno diverso da tutti gli altri.

Tecnicamente un alieno, leader trascinatore dei suoi compagni, capacità balistiche e di coordinazione irripetibili, specialmente considerando tutte le cure cui veniva sottoposto in campo dai suoi avversari: ha vissuto in un'epoca dorata del calcio (quegli anni '80 in cui il calcio aveva davvero una magia diversa, grazie ai tanti campioni che lo popolavano) che probabilmente ha contribuito ad ingrandire ulteriormente la sua fama e la sua leggenda.

 

Inoltre, non si può trascurare il fatto che tutti i suoi compagni di squadra con cui ha giocato, non solo ne parlano benissimo umanamente (calcisticamente nemmeno si discute), ma ne sono proprio affezionatissimi e molto legati: nel valutare tutti gli enormi difetti fuori dal campo, forse questo elemento è sempre poco considerato da noi che non siamo stati suoi tifosi.

 

Se ne va un'icona che in qualche modo è entrato nella vita di tutti negli ultimi 40anni, R.I.P. d10s

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...