Jump to content
dal1982

È morto Diego Armando Maradona

Recommended Posts

Joined: 02-Nov-2005
3,085 posts

"E' triste perdere amici in questo modo. Sicuramente un giorno giocheremo a calcio insieme in cielo". Cosi' Pelè ha commentato la morte di Diego Armando Maradona.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Mar-2007
9,747 posts

...Barrilete cosmico...

 

 

Ciao

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Mar-2019
625 posts

Il più grande? Il più grande dopato degno dei napolisti e napolesi...

La cocaina non fa sentire la fatica per questo non aveva bisogno di allenarsi e se Lucianone ci raccontasse come ha evitato per anni i controlli antidoping per Diego ci sarebbe da rivedere la storia dei media italiani.

 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
23,340 posts
1 minuto fa, Anto Himself ha scritto:

io di maradona ho pochi ricordi di quando ero bambino ricordo principalmente usa 94... per me c'è una differenza sostanziale, messi è un ingranaggio perfetto di una squadra... maradona faceva una squadra da solo...
Per me anche attualmente messi non è al numero 1... e non sono manco sicuro sia al 2....

io lo ricordo molto bene

ricordo il suo "esordio" internazionale che (forse) ricorderanno in pochi anche tra quelli della mia generazione

era un Argentina vs Resto del mondo, partita d'esibizione (manco tanto .asd) per celebrare il successo dell'Argentina nel 1978

faceva paura

per non si sa quali motivi non disputò quel mondiale, forse la sua età, il suo talento e il suo carattere avrebbero alterato drammaticamente gli equilibri dello spogliatoio, ma era già un giocatore fatto e finito

fece un gol (per me) pazzesco

 

sul piano caratteriale tra i due non c'è paragone

ma la classe di Messi non credo possa essere messa in discussione

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Feb-2007
10,035 posts

Se fosse stato un giocatore della Juve per tutti era il giocatore che è stato squalificato per ben due volte per doping e per anni ha giocato solo perché il suo presidente cambiava le urine sennò il campo non lo avrebbe mai visto... ma dato che non giocava nella Juve allora tutto ok.

Per me no non è un mito 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
1,027 posts
1 minuto fa, MONARCH ha scritto:

Il più grande? Il più grande dopato degno dei napolisti e napolesi...

La cocaina non fa sentire la fatica per questo non aveva bisogno di allenarsi e se Lucianone ci raccontasse come ha evitato per anni i controlli antidoping per Diego ci sarebbe da rivedere la storia dei media italiani.

 

Sbaglio o si diceva di scambi di provette di urina con quelle pulite dei compagni?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Mar-2014
3,022 posts
4 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Più che con Messi lo paragonerei con Ronaldinho. 

 

Non si tratta comunque di un confronto sul lato prettamente tecnico (in questo caso tanti calciatori del passato sfigurerebbero al confronto dei calciatori moderni e rimanendo l'ostacolo insormontabile dell'impossibilità di "riattualizare" i calciatori di altre epoche). E' puramente emozionale.

 

Chi ha vissuto il "periodo delle emozioni" del calcio negli anni in cui giocava Maradona (o Platini, o altri) non vibrerà allo stesso modo per Messi una volta diventato adulto. E sicuramente vale anche il viceversa. 

 

Ci sono artisti moderni che grazie alla modernizzazione della tecnica disegnano meglio di Van Gogh. Ma quello che ti da Van Gogh gli altri non te lo danno. 

 

 

Interessante il paragone con Ronaldinho, anche a me frullava per la testa. Probabilmente hai ragione, era anche tutto quello che c'era attorno che era completamente diverso, quindi sarà irripetibile l'enorme emozione che ha provocato in quegli anni ai tanti tifosi in giro per il globo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jan-2007
2,554 posts

Mi spiace tanto. 

Mi era anche simpatico, in campo un fenomeno, faceva cose incredibili. 

Ciao Diego. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
7,472 posts
1 minuto fa, plotino ha scritto:

io lo ricordo molto bene

ricordo il suo "esordio" internazionale che (forse) ricorderanno in pochi anche tra quelli della mia generazione

era un Argentina vs Resto del mondo, partita d'esibizione (manco tanto .asd) per celebrare il successo dell'Argentina nel 1978

faceva paura

per non si sa quali motivi non disputò quel mondiale, forse la sua età, il suo talento e il suo carattere avrebbero alterato drammaticamente gli equilibri dello spogliatoio, ma era già un giocatore fatto e finito

fece un gol (per me) pazzesco

 

sul piano caratteriale tra i due non c'è paragone

ma la classe di Messi non credo possa essere messa in discussione

 

con le dovute proporzioni anche dybala ha un talento pazzesco....  per me però il calcio è un altra cosa... talento nei campetti di periferia ce n'è a palate... messi è un grandissimo ma per me tanto per far degli esempi Ronaldo il fenomeno e Zidane son stati molto più forti.. quando sento parlare di GOAT mi vien da ridere... CR che è per me il più vincente (non il più grande) è gia di un altra categoria rispetto a messi, che è comunque un campionissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Feb-2007
10,035 posts
1 minuto fa, cla78 ha scritto:

Sbaglio o si diceva di scambi di provette di urina con quelle pulite dei compagni?

Lo disse proprio ferlaino 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
3,085 posts
5 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Più che con Messi lo paragonerei con Ronaldinho. 

 

Non si tratta comunque di un confronto sul lato prettamente tecnico (in questo caso tanti calciatori del passato sfigurerebbero al confronto dei calciatori moderni e rimanendo l'ostacolo insormontabile dell'impossibilità di "riattualizare" i calciatori di altre epoche). E' puramente emozionale.

 

Chi ha vissuto il "periodo delle emozioni" del calcio negli anni in cui giocava Maradona (o Platini, o altri) non vibrerà allo stesso modo per Messi una volta diventato adulto. E sicuramente vale anche il viceversa. 

 

Ci sono artisti moderni che grazie alla modernizzazione della tecnica disegnano meglio di Van Gogh. Ma quello che ti da Van Gogh gli altri non te lo danno. 

 

 

In un certo senso Maradona è stato anche una icona del suo tempo.

Era un personaggio dentro ma anche fuori dal campo. 

Nel bene come nel male.

 

Detto questo io l'ho visto dal vivo da ragazzino.

Era di un altro livello.

Ad oggi non è ancora nato il suo erede.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
1,027 posts
1 minuto fa, juventus74 ha scritto:

Lo disse proprio ferlaino 

Allora ricordavo bene...

Bho, io non riesco a essere scossa dal punto di vista umano. Non mi piaceva come uomo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
23,340 posts
4 minuti fa, Bianconero1897 ha scritto:

 

Per "dal vivo" intendevo in diretta, avere la fortuna di poterlo vedere giocare, anche se solo in TV. Sul lato caratteriale non ho dubbi neanche io figurati, da quel punto di vista è 10 gradini sotto anche a CR7. Semplicemente vedendo alcuni post mi sembra che alcuni lo vedano superiore addirittura anche a livello tecnico e questo la dice lunga su quanto dovesse essere devastante, uno dei miei più grandi rimpianti sportivi insieme a MJ, avrei voluto vederli giocare, i video su youtube non sono la stessa cosa. 

tecnicamente era divino, ma - ripeto - per me il paragone è semplicemente impossibile

su alcuni fondamentali (le punizioni ad esempio) si può dire che Maradona è certamente superiore (tenuto conto di tutto: palloni, scarpe da gioco…; cioè, quei palloni erano pezzi di pietra come potrà confermare chiunque abbia tirato calci tra '70 e '80 - ovvio il Tango non era il pallone con cui si giocava nei campetti in pozzolana, ma insomma…)

 

a me piace dire che Maradona è stato indiscutibilmente il più grande della sua epoca

Messi probabilmente lo è stato della sua (anche se il suo primato è contestato da molti - cosa che con Diego non esisteva (e di giocatori forti in giro ce ne erano eh?))

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
19,092 posts
3 minuti fa, Bianconero1897 ha scritto:

 

Interessante il paragone con Ronaldinho, anche a me frullava per la testa. Probabilmente hai ragione, era anche tutto quello che c'era attorno che era completamente diverso, quindi sarà irripetibile l'enorme emozione che ha provocato in quegli anni ai tanti tifosi in giro per il globo

Paragonare Maradona a Ronaldhino è come paragonare ad es. Platini a Paulo Sousa. A mio avviso eh.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
3,681 posts
25 minuti fa, Bianconero1897 ha scritto:

Essendo degli anni '90 non ho avuto l'onore di vederlo giocare dal vivo, qualcuno che ha avuto questa fortuna mi direbbe cos'aveva più di un Messi odierno? Sono curioso, perchè trovo Messi un alieno tecnicamente, ma leggo di molte persone convinte che Maradona fosse molto più forte

le palle ossia il carisma e la leadership

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Aug-2013
9,657 posts

Per quanto in passato lo si è potuto sfottere per i "soliti" motivi, e per quanto i soliti indinniati sui social ripeschino il classico "la sua vita vale quella di un operaio caduto da un ponteggio", questa è una notizia terrificante per questo sport.

 

Praticamente, uno che sta almeno nella top 3 dei più forti di tutti, adesso non c'è più.

Uno dei più forti calciatori della storia non è più in vita.

 

Immagino l'atmosfera a Napoli adesso, mezza città ha un legame praticamente intimo con Maradona

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
19,092 posts
1 minuto fa, cla78 ha scritto:

Allora ricordavo bene...

Bho, io non riesco a essere scossa dal punto di vista umano. Non mi piaceva come uomo.

Neanche a me è mai piaciuto. Da vivo mi era proprio antipatico, tuttavia sul campo è stato una leggenda di questo sport. Spesso ho pensato a Maradona e Platini insieme alla Juve. Il Trap sarebbe impazzito sefz

  • Like 2
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
15,195 posts
6 minuti fa, cla78 ha scritto:

Sbaglio o si diceva di scambi di provette di urina con quelle pulite dei compagni?

Se un giocatore non era pulito Moggi e il massaggiatore si organizzavano per dargli una provetta con urina pulita da versare nella propria. Senza magagne a calcio ci avrebbe giocato poco

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Mar-2014
3,022 posts
Adesso, Kaiser Franz ha scritto:

le palle ossia il carisma e la leadership

 

Su questo non avevo dubbi, anche tanti altri cagano in testa a Messi da quel punto di vista. Mi chiedevo se fosse anche più forte tecnicamente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2010
145 posts

Genio, artista più unico che raro, uno che faceva innamorare di questo gioco.

per me il più grande di sempre.

riposa in pace Diego

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Aug-2006
16,161 posts

2020 di M***A

anche questo.

 

Rip Genio del Calcio!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jul-2007
23,340 posts
8 minuti fa, juventus74 ha scritto:

Se fosse stato un giocatore della Juve per tutti era il giocatore che è stato squalificato per ben due volte per doping e per anni ha giocato solo perché il suo presidente cambiava le urine sennò il campo non lo avrebbe mai visto... ma dato che non giocava nella Juve allora tutto ok.

Per me no non è un mito 

forse, se fosse stato un giocatore della Juventus, non sarebbe mai stato squalificato

certe condotte non erano compatibili con il nostro ambiente

e - ad onor del vero - non so quanto, stando a Napoli, si possano evitare

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
3,243 posts

Che riposi in pace.

 

Secondo me, e' stato il piu' grande di tutti i tempi e non so se qualcuno mai si avvicinera' (poi ci si puo' discutere - ma per favore non oggi). Oggi, mi trovo a piangere con immensa tristezza (non me l'aspettavo sinceramente), ma si vede che alla fine ero molto legato a lui, perche era un genio ed io ero un bambino cresciuto negli anni '80 con il suo mito davanti agli occhi. Il mio primo mondiale ad una eta' dove potevo capire quello che vedevo e' stato il mondiale del 1986 - dove lui era il Dio del Calcio. Con lui, muore un pezzo della mia infanzia e gioventu'. Muore uno che non ha mai giocato per una squadra per cui tifavo, pero' che mi ha aiutato ad inamorarmi del calcio. E devo dire che apprezzavo anche la maniera diretta in cui parlava nelle interviste. I suoi compagni di squadra lo adoravano, che dice molto su di lui. Aveva anche molti, troppi difetti - ma oggi, per favore, ricordiamo solo i suoi pregi ed il suo genio. Tanti saluti Fenomeno.

  • Like 5
  • Thanks 2

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...