Jump to content
dal1982

È morto Diego Armando Maradona

Recommended Posts

Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
3 ore fa, SuperDino ha scritto:

Intanto dichiarazioni di Cabrini che sicuramente susciteranno polemiche.

Ma penso che il bell'Antonio non sia lontano dalla verità.

 

 

Che ha detto? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
3 ore fa, Chevere ha scritto:

 

Maradona, Cabrini: "Ancora vivo se fosse stato alla Juve. L'amore di Napoli forte e malato"

 

Mah, è una frase un po' avventata. 

 

A Torino che non è la Napoli dall'amore forte e malato di droga c'è rimasto coinvolto qualcuno che è stato mooolto più vicino al vertice della Juventus di un calciatore, ed un altro mooolto vicino al vertice c'è andato lontano dal rimanerci solo di un centimetro. 

 

La poteva evitare. 

 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
1 ora fa, ampeg ha scritto:

dopo aver letto quello che ha detto Cabrini dico che fino ad ora nessuno era andato così vicino alla realtà delle cose

come capita, la verità spesso non viene digerita

soprattutto se a dirla è uno juventino

 

Io sono invece convinto che si stia parlando di un problema che non ha un geografia definita. 

Credo che te lo possa confermare direttamente la famiglia Agnelli. 

 

Maradona era fragile di suo. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Dec-2005
1,288 posts
 
Beh, in realtà puoi generalizzare.
Come mai c'è un'enorme sproporzione tra i calciatori che risultano positivi ai controlli antidoping e le voci che indicano decine e decine di calciatori a presenziare feste e festini di vario tipo. Oppure confrontare la media dei "drogati vips in generale" con la media dei drogati calciatori. 
 
Nel 1994, prima del 1994 e dopo il 1994. 
 
Per fare esempi credo noti a tutti, Adriano e Ronaldihno non sono mai stati risultati positivi all'antidoping (se non sbaglio). Eppure erano molto chiacchierati. 
 
 

Certo con i controlli antidoping adeguati Maradona non avrebbe avuto la carriera che ha fatto. Una domenica si e l’altra anche squalificato
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
4 minuti fa, JUVENTINO1979 ha scritto:


Certo con i controlli antidoping adeguati Maradona non avrebbe avuto la carriera che ha fatto. Una domenica si e l’altra anche squalificato

 

Forse anche qualche altro calciatore. Forse tanti altri calciatori. 

 

Non commettiamo l'errore di pensare che il mondo del calcio di allora fosse pulito e che la parte sporca venisse solo dai nomi che ci piace pensare. 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
3,604 posts
32 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Beh, in realtà puoi generalizzare.

Come mai c'è un'enorme sproporzione tra i calciatori che risultano positivi ai controlli antidoping e le voci che indicano decine e decine di calciatori a presenziare feste e festini di vario tipo. Oppure confrontare la media dei "drogati vips in generale" con la media dei drogati calciatori. 

 

 

Un calciatore dovrebbe sapere che la droga (e l'alcool) gli fanno male e non gli permettono di rendere al meglio.

Per questo continuo a pensare che di calciatori dipendenti da alcool e droga ce ne siano stati e ce ne sono piuttosto pochi, soprattutto tra quelli di successo.

La colpa di Maradona è propria quella di essersi comportato, lontano dal campo, più come una rockstar che come un calciatore.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Dec-2005
1,288 posts
 
Forse anche qualche altro calciatore. Forse tanti altri calciatori. 
 
Non commettiamo l'errore di pensare che il mondo del calcio di allora fosse pulito e che la parte sporca venisse solo dai nomi che ci piace pensare. 
 

Di certo in alcune squadre il fenomeno era molto più diffuso

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
13 minuti fa, SuperDino ha scritto:

 

Un calciatore dovrebbe sapere che la droga (e l'alcool) gli fanno male e non gli permettono di rendere al meglio.

Per questo continuo a pensare che di calciatori dipendenti da alcool e droga ce ne siano stati e ce ne sono piuttosto pochi, soprattutto tra quelli di successo.

La colpa di Maradona è propria quella di essersi comportato, lontano dal campo, più come una rockstar che come un calciatore.

 

 

 

Uno che agisce completamente all'interno della sfera razionale difficilmente si droga, a mio avviso.

Scritta questa banalità, in realtà non lo so... non sono  pratico in materia di stupefacenti, rischio di dir cretinate. Ma in quelle *****e ci ho visto cascare dentro gente di qualunque tipo e che vivevano qualsiasi situazione. Il ricco, il disperato, lo stressato, l'annoiato, il superuomo, tanto il furbo e l'intelligente quanto lo stupido e l'ingenuo. Non riesco a farne una colpa in tutte le situazioni ed a fare discorsi universali. 

 

Io stesso in gioventù per un bicchiere di troppo ho rischiato di ammazzarmi. E se ti devo dire come ci sono arrivato, manco te lo so dire. 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
3,210 posts
3 ore fa, Chevere ha scritto:

 

Maradona, Cabrini: "Ancora vivo se fosse stato alla Juve. L'amore di Napoli forte e 

Non sono d'accordo con Cabrini.

 

Sarà sicuramente perché sono un fatalista ma, se non fosse stato quello che è stato, non sarebbe nemmeno diventato il Maradona che abbiamo conosciuto.

Era il suo destino.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2006
2,969 posts
41 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Forse anche qualche altro calciatore. Forse tanti altri calciatori. 

 

Non commettiamo l'errore di pensare che il mondo del calcio di allora fosse pulito e che la parte sporca venisse solo dai nomi che ci piace pensare. 

 

Però questo presuppone che i controlli venivano truccati anche per gli altri

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
5 minuti fa, pavelo ha scritto:

Però questo presuppone che i controlli venivano truccati anche per gli altri

 

già

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2007
4,882 posts

Comunque quello che molti non hanno mai capito sul perchè molti(fra i quali il sottoscritto) tendono a preferire DA SEMPRE Ronaldo a Messi è proprio per una convinzione mutuata da quello che ha reso grande Maradona.


Se la tecnica, la nazionalità e la tipoligia di giocatore rendono facile paragonare Messi con Maradona, a livello di leadership, dell'essere mentalmente dentro la partita e perennemente preso a sè stesso, dell'essere determinate mentalmente prima ancora che tecnicamente, giocatori come Ronaldo non se ne sono visti.

Lo Zidane padrone tecnico e mentale della Francia del 2006.

 

Se mi devo immaginare un giocatore che potrebbe essere in grado di trascinare una squadra come lo era l'Argentina dell'86 a vincere un mondiale, Messi non riesco proprio ad immaginarmelo riuscire a fare una cosa del genere.

Ronaldo probabilmente ne sarebbe capace eccome.

 

Edited by Eorlingas
  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2006
2,969 posts
7 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

già

Sarebbe plausibile, in fondo l'ex DDR ha costruito le sue medaglie sull inganno

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
1 minuto fa, pavelo ha scritto:

Sarebbe plausibile, in fondo l'ex DDR ha costruito le sue medaglie sull inganno

 

Io questo sospetto l'ho sempre avuto. Non dico istituzionalizzato come l'esempio fatto da te, ma... che si pescasse con una rete a maglie molto larghe. 

Ovviamente non ho prove, quindi più di tanto non posso farla lunga. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2006
2,969 posts
Adesso, Bradipo76 ha scritto:

 

Io questo sospetto l'ho sempre avuto. Non dico istituzionalizzato come l'esempio fatto da te, ma... che si pescasse con una rete a maglie molto larghe. 

Ovviamente non ho prove, quindi più di tanto non posso farla lunga. 

Nessuno credo le abbia più, preferisco rimanere nell'ignoranza a questo punto, piuttosto che riassaporare l'amarezza avuta con il ciclismo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Oct-2009
12,890 posts
1 ora fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Mah, è una frase un po' avventata. 

 

A Torino che non è la Napoli dall'amore forte e malato di droga c'è rimasto coinvolto qualcuno che è stato mooolto più vicino al vertice della Juventus di un calciatore, ed un altro mooolto vicino al vertice c'è andato lontano dal rimanerci solo di un centimetro. 

 

La poteva evitare. 

 

 

 

 

chi sarebbero? uno Lapo e l'altro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
79,395 posts
6 minuti fa, silver1981 ha scritto:

 

 

chi sarebbero? uno Lapo e l'altro?

 

Il figlio di Gianni.  Ha avuto una vita molto... chiacchierata.

Ricordavo male che fosse morto per droga, invece si è suicidato. Nelle biografie ufficiali è risultato formalmente assolto negli episodi che lo hanno riguardato, ma... diciamo che facciamo finta di credere che sia andata come la raccontano, va. 

 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
43,138 posts
10 ore fa, Gnokko ha scritto:

ribadisco, per gli idioti

 

i miei idoli giovanili o sono morti soffocati nel proprio vomito o hanno defibrillatori al cuore

 

io ho aperto l'ufficio alle 6.45am del black friday

 

direi che tali esempi con me non hanno funzionato molto, right?

Esattamente, se si è cosi stupidi da non capire cosa è giusto, beh si chiama selezione naturale...

Direi anche basta con sta storia dei modelli.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
10,717 posts
10 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Forse anche qualche altro calciatore. Forse tanti altri calciatori. 

 

Non commettiamo l'errore di pensare che il mondo del calcio di allora fosse pulito e che la parte sporca venisse solo dai nomi che ci piace pensare. 

 

 

È lo stesso principio che porta ad odiare il Moggi DS del Napoli o del Toro ed a venerarlo non appena viene da noi.

Moggi è sempre stato lui, l'intrallazzone profondo conoscitore del calcio e del mondo del calcio, ne vittima ne carnefice ne diverso da tanti altri di quel mondo. Ad un certo punto hanno deciso di farla pagare a lui è per proprietà transitiva a noi. Hanno giocato sporco e hanno preso due picconi con una fava.

A proposito di Lucianone, ieri era in radio e fra le tante cose, ha confermato che, ma questo lo hanno detto in molti, che Diego era sostanzialmente un bambino, un bambino particolarmente fragile e di questa fragilità molto ne hanno abusato come ha confermato il fatto che, mediaticamente il Napoli non era il "Napoli" ma la squadra di Maradona.

Ed è sua opinione che, se Czestepiller non fosse morto prematuramente, forse Diego sarebbe stato molto più protetto e tutelato. Affermazione questa non  molto distante come concetto da quella di Cabrini

Edited by Arminius
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
10,717 posts
9 ore fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Il figlio di Gianni.  Ha avuto una vita molto... chiacchierata.

Ricordavo male che fosse morto per droga, invece si è suicidato. Nelle biografie ufficiali è risultato formalmente assolto negli episodi che lo hanno riguardato, ma... diciamo che facciamo finta di credere che sia andata come la raccontano, va. 

 

 

Altro personaggio fragile come la porcellana

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jun-2019
1,374 posts
16 ore fa, JUVENTINO1979 ha scritto:

Come mai fino al 1994 è riuscito sempre a farla franca ai controlli antidoping pur avendo tracce di urine nella coca?

Perché erano d'accordo a farlo giocare sia i controllati che i controllori 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jun-2006
10,717 posts
9 ore fa, pavelo ha scritto:

Sarebbe plausibile, in fondo l'ex DDR ha costruito le sue medaglie sull inganno

 

Ma sai, credo che non solo la DDR ma anche altri paesi del Patto di Varsavia URSS in testa...ma l'alterazione delle prestazioni sportive, magari non a livello scientifico ed istituzionale come da quelle parti ne è piena la storia dello sport da Ben Johnson ad Armstrong e via andare

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jun-2019
1,374 posts
14 ore fa, SuperDino ha scritto:

Intanto dichiarazioni di Cabrini che sicuramente susciteranno polemiche.

Ma penso che il bell'Antonio non sia lontano dalla verità.

 

Ma certo che dice la verità; e il bello è che, anche se non lo ammetterebbero neanche sotto tortura lo sanno benissimo tutte le persone coinvolte in questa storia 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2012
16,681 posts
14 ore fa, Chevere ha scritto:

 

Maradona, Cabrini: "Ancora vivo se fosse stato alla Juve. L'amore di Napoli forte e malato"

Posto che una dichiarazione del genere a pochi giorni dalla morte è poco elegante secondo me, ma poi non ha senso ragionare di se e ma col senno del poi. Magari se veniva alla Juve tempo due stagioni e se ne andava al Milan e si distruggeva a causa della movida milanese. Insomma, posso costruire la realtà alternativa che mi pare.

Mi dispiace, ma poteva evitare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jun-2019
1,374 posts
10 ore fa, Eorlingas ha scritto:

Comunque quello che molti non hanno mai capito sul perchè molti(fra i quali il sottoscritto) tendono a preferire DA SEMPRE Ronaldo a Messi è proprio per una convinzione mutuata da quello che ha reso grande Maradona.


Se la tecnica, la nazionalità e la tipoligia di giocatore rendono facile paragonare Messi con Maradona, a livello di leadership, dell'essere mentalmente dentro la partita e perennemente preso a sè stesso, dell'essere determinate mentalmente prima ancora che tecnicamente, giocatori come Ronaldo non se ne sono visti.

Lo Zidane padrone tecnico e mentale della Francia del 2006.

 

Se mi devo immaginare un giocatore che potrebbe essere in grado di trascinare una squadra come lo era l'Argentina dell'86 a vincere un mondiale, Messi non riesco proprio ad immaginarmelo riuscire a fare una cosa del genere.

Ronaldo probabilmente ne sarebbe capace eccome.

 

Però puoi capire anche perché un Maradona sia più "vicino" ai tifosi di un CR7

 

Se penso al me stesso bambino degli anni 80, un CR7 sarebbe stato un grandissimo da vedere in campo ma troppo freddo, distaccato...

 

..."che palle uno che si allena sempre, meglio quello che palleggia con le arance"... non so se mi spiego. 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...