Jump to content
dal1982

È morto Diego Armando Maradona

Recommended Posts

Joined: 20-Jun-2019
1,374 posts
3 minuti fa, Bianconero1897 ha scritto:

 

E' questo che mi affascina, fatico ad immaginare un "talento naturale" superiore a quello di Messi, doveva essere letteralmente un dio con la palla

L'altro suo fondamentale era quello dei calci da fermo...tirava in una maniera stranissima, alzando il ginocchio e dava un effetto altissimo e a parabola. Se hai presente le punizioni di Pirlo, forse sono quelle che ci assomigliano di più

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,095 posts

Addio Diego Maradona, dio nemico di una vita

d2932b75-f4ec-4f94-8f4f-bbdf9a698ba6-392

 

 

 

....... “Ma Diego era fisicamente straordinario, in campo dopo nottate, orge e cocaina, mica Cristiano petto di pollo e 5mila flessioni. E’ talento contro disciplina estrema”. “Senza un gol di mani e una monetina farlocca la penseresti in modo diverso”. “Maradona è megl’ è Pelè. Sei juventino, NON PUOI CAPIRE!”

 

Ancora oggi. Ieri. Dopo 30 anni, mi perdo spesso in discussioni con amici sulla grandezza di Diego Armando Maradona. Che non c’è più ora ma ci sarà sempre.

 

Juventino e napoletano, ho cominciato a tifare e farmi avvolgere dal Calcio visto, tifato e letto e dal Pallone giocato in strada, in un’epoca e in un ambiente che respirava Maradona 24 ore su 24, 7 su 7. Ogni mio amico, parente, zio, insegnante, ogni figura maschile della mia crescita ed educazione era religioso, devoto al culto di Diego Maradona. .........

 

Eppure, dopo 30 anni, ci discuto ancora: “Maradona è cchiu fort ‘e Messi” (figuriamoci di Ronaldo, quello falso e quello vero). Se ne parlerà sempre, con gioia, scannandosi sul superfluo più bello delle nostre vite. E ogni singola volta, torno a respirare quei corridoi di scuola che echeggiavano “Diegoooo, Diegoooo”, quei piazzali in cui il Super Santos rimbalzava al suono di “Wow! Alla Maradona!”, e i mille pomeriggi di estati infinite vergati da parrucche ricce, maglie azzurre numero 10, campetti scritti sui quaderni con Maradona contro Platini.

 

Dio, unico o minore, dipende da chi ci ha creduto, ma comunque un Dio. Dio di un monoteismo che durerà sempre, di sicuro (ora ancora di più, con la morte prematura -si dice così-) e dio minore per chi aveva ed ha altri Valhalla da adorare. ..........

 

Probabilmente in quelle 30-40 gare l’anno Maradona condensava perle che un Messi concentra in 10 gare, o forse no, chi può dirlo. Non si analizza la religione, non si discute di divinità, non si ragione di calcio. Ci si scanna e si esalta col pallone. Ed è andato via uno dei più grandi, di sicuro, nell’esaltare il Pallone e il suo Popolo.

Addio.

 

Articolo completo -> https://www.juventibus.com/addio-diego-maradona-dio-nemico/

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Apr-2019
18,231 posts

Condoglianze a @mamozio

Ma avere al posto del naso un aspirapolvere, non ha aiutato....spiaze.

 

Dalle mie parti sono a lutto !

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Mar-2018
4,099 posts

Obiettivamente uno dei più grandi nella storia del nostro amato sport. Una vita che si può riassumere perfettamente con l'espressione "genio e sregolatezza". Sul campo è sempre stato un nostro avversario, uno dei più importanti, e per questo merita ancora più rispetto. Riposa in pace Diego.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Feb-2006
2,968 posts

Guardando solo il lato calcistico, è stato comunque un grande antisportivo mai pentito

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
45,765 posts

Solo così poteva sconfiggere tutti i suoi demoni. 

Rip Diego 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
48,176 posts
38 minuti fa, Moeller 73 ha scritto:

Uno dei più grandi. Noi non abbiamo mai visto giocare Di Stefano, Puskas, Pelé.  È stato uno dei migliori.

Ma si, probabilmente il nostro giudizio è legato a quanto abbiamo potuto vedere coi nostri occhi, resta comunque se non il più grande in assoluto uno dei più grandi di sempre 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Mar-2008
47,476 posts

Se ne va il più grande artista del calcio, il lato più dionisiaco e irrazionale.

 

Adios Diez....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
8,119 posts

Genio col pallone, maldestro nella vita.

L'hai sfidata, Diego.

Lei ha accetto la sfida, ma hai perso.

Se vince lei, non ci sono sconti.

Non sei stato sicuramente un uomo da seguire, ma pochi geni lo sono stati e tu, in questo, non sei stato il numero uno.

Rip, Diez.

Ti dedico questo gol.

Ah! Lo hai fatto tu, contro la mai Juve.

Solo tu potevi farlo.

 

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 29-Mar-2009
8,119 posts
37 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

Per chi misura Maradona sul piano morale. 

 

Per carità, ci sta. 

 

Bisogna comunque ricordarsi che buono e cattivo è solamente un'approssimazione dell'animo umano. 

 

Maradona non sarà stato probabilmente solo un furbastro. Sarà stata anche una persona fragile, non dotata di una formazione culturale particolarmente progredita, chiamata a confrontarsi in un mondo fatto di gente anche più furba di lui, con un ventaglio di mille altre debolezze che hanno inciso nelle sue scelte ed i suoi comportamenti. 

 

Complicato valutare appieno le persone. 

Io credo non fosse cattivo, anzi.

Più persone lo ricordano come estremamente solidale e fraterno.

Era però una testa di c**** che ha imparato a vivere di stenti in gioventù.

Fragile, sicuro. Debole e poco intelligente.

Però, diamine ... con la palla tra i piedi non ce n'era per nessuno: basso e a volte grasso, aveva un'eleganza che non vedo in Cr7 e Messi, nonostante che questi due sono dei top top player.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Oct-2006
8,751 posts

Negli ultimi tempi era davvero malmesso, anche psicologicamente credo. Faceva cose un po' strane. 

Ha pagato la sua vita di eccessi su eccessi. Negli anni ha maltrattato il suo fisico in modo simile a quello che hanno fatto molte rockstar, non a caso, anche loro passate troppo presto a miglior vita. La notizia quindi non mi coglie del tutto impreparato. A  dire il vero non me lo sono mai immaginato un giorno anziano 90enne.

Certo però che spiace, era ancora abbastanza giovane. 

Per dire che è stato il più forte di sempre bisogna però prima scegliere il parametro con cui si fanno le misure. Di sicuro aveva un talento, dal punto di vista strettamente balistico, inarrivabile. Le sue magie coi piedi rimarranno nella storia del calcio. Usava i piedi con la stessa bravura con cui noi usiamo le mani. Mostruoso.  

L'unica nota positiva è che se non altro ha vissuto la sua vita riuscendo a realizzare i suoi sogni. E non è proprio una cosa da poco per un essere umano. 

 

 

 

Questa sera tirerò fuori la sua maglia dell'argentina dall'armadio, e accenderò una candela in suo ricordo.  

Ciao Diego. 

 

 

Edited by CRAZEOLOGY
  • Like 7
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Nov-2018
8,105 posts
36 minuti fa, Strato ha scritto:

Dispiace, ma non è mai stato un mio riferimento. Non l'ho quasi per nulla vissuto e non ho mai compreso come un gol volontario di mano possa essere celebrato.

 

 

35 minuti fa, UndiciLeoni ha scritto:

dagli stessi che poi danno dei ladri a noi o criticano buffon che non ha detto del gol di muntari all'arbitro

 

io fossi un calciatore cercherei sempre di segnare con la mano e poi direi il gol più famoso di questo sport è un gol irregolare, fatevi due domande, posso segnare così anche io

 

Dovete considerare il contesto storico. C'è la guerra de las Malvinas nel mezzo.

 

Diego diede agli argentini quello che volevano, una vittoria con ogni mezzo possibile.

 

E poi segnò il gol del secolo per il 2-0

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
3,194 posts
5 minuti fa, Avvocato (37) ha scritto:

Il Tweet della Juve di un’eleganza senza pari.

 

 

Concordo 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
9,095 posts
7 minuti fa, Avvocato (37) ha scritto:

Il Tweet della Juve di un’eleganza senza pari.

 

 


lo puoi riportare please

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2007
4,877 posts

Per risolvere l'eterno dilemma sui 2 numeri 10 dico...

 

Il più grande giocatore dell'era moderna del calcio, che inizia a cavallo fra il mondiale del 70(l'ultimo acuto di O'Rey e la fine della coppa rimet)  e il mondiale tedesco del 74', che fu il primo con le fattezze dei mondiali odierni(budget milionari, sicurezza imponente televisioni, giocatori "imprenditori").

 

Il Diez.

E l'unico giocatore ad essercisi avvicinato in quest'epoca, con buona pace dei 2 alieni contemporanei, è Zidane.

 

 

 

 

 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Apr-2006
123,095 posts

 

Cristiano ricorda Diego

 

Immagine

 

 

 

L'attaccante della Juventus Cristiano Ronaldo ha dichiarato che Diego Maradona è un genio eterno: "Oggi saluto un amico".

 

L'attaccante portoghese ha reagito alla morte di Maradona con un messaggio sui social.

 

La leggenda argentina ha subito un arresto cardiaco ed è morto oggi a 60 anni.

 

"Oggi dico addio a un amico e il mondo saluta un eterno genio", ha scritto Ronaldo su Twitter.

 

“Uno dei migliori di tutti i tempi. Un mago senza rivali. Te ne vai troppo presto, ma lasci un'eredità sconfinata e un vuoto che non sarà mai riempito. Riposa in pace, asso. Non sarai mai dimenticato."

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
7,505 posts
56 minuti fa, plotino ha scritto:

"dal punto di vista squisitamente tecnico", l'ho precisato

anche per me il "peso specifico" d'uno Zidane in una squadra è superiore a quello di Messi

ma sulla tecnica…

io non ho mai visto nessuno muoversi a quella velocità tenendo il pallone a 15 cm dal piede, cioè essendo sempre in controllo della sfera

e quelle non sono cazzate tipo "elastico" o stronxate del genere

 

boh io anche tecnicamente preferivo zizou... un tocco e un eleganza mai visti... e per dire un altro che negli ultimi anni secondo era tecnicamente un mostro è iniesta...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Aug-2006
3,836 posts
1 ora fa, Cene ha scritto:

Dispiace...fin la...indiscutibilmente un grande calciatore, altrettanto indiscutibilmente una persona di poco valore. Ha avuto anche troppo dalla vita 

Dalla vita ha avuto quel che si è meritato , nel bene e nel male. R.I.P.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
7,505 posts
1 minuto fa, Eorlingas ha scritto:

Per risolvere l'eterno dilemma sui 2 numeri 10 dico...

 

Il più grande giocatore dell'era moderna del calcio, che inizia a cavallo fra il mondiale del 70(l'ultimo acuto di O'Rey e la fine della coppa rimet)  e il mondiale tedesco del 74', che fu il primo con le fattezze dei mondiali odierni(budget milionari, sicurezza imponente televisioni, giocatori "imprenditori").

 

Il Diez.

E l'unico giocatore ad essercisi avvicinato in quest'epoca, con buona pace dei 2 alieni contemporanei, è Zidane.

 

 

 

 

 

secondo me al suo picco l'unico che ha toccato quelle vette è stato luis nazario da lima... peccato per l'inconsistenza... a carriera si concordo su zizou.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
9,095 posts
Adesso, Avvocato (37) ha scritto:


 


Impeccabile :stima:

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...