Jump to content
Bradipo76

State ancora con Agnelli?

State ancora con agnelli?   

259 members have voted

  1. 1. La vostra posizione

    • 179
    • No
      80


Recommended Posts

Joined: 01-May-2019
8,396 posts
Adesso, SamuJuve ha scritto:

 

dimissioni forzate

Ma comunque dimissioni.

 

Una società, certe cose a certi livelli, non le può tollerare.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jul-2006
181 posts
46 minuti fa, zack80 ha scritto:

L'idea della super lega è sacrosanta.

Il modo in cui l'hanno portata avanti e come lui sia esposto in questa cosa è imbarazzante.

 

E' incredibile!!!

Una incapacità palese.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2019
8,396 posts
48 minuti fa, zack80 ha scritto:

L'idea della super lega è sacrosanta.

Il modo in cui l'hanno portata avanti e come lui sia esposto in questa cosa è imbarazzante.

vero, quoto tutto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Feb-2015
1,508 posts
2 minuti fa, Forza E Onore. ha scritto:

E' una questione di credibilità.

Agnelli non è più credibile agli occhi dei suoi interlocutori dopo quello che è successo, e non parlo solo di Ceferin.

 

Non si fa il bene della Juventus.

 

 

 

 

 

e allora al tavolo manderanno Nedved  o Paratici, o una bobble head della Christillin per fare sì con la testa perché tanto quello è il massimo che puoi trattare con la UEFA adesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Feb-2006
80,856 posts

ne esce massacrato a tutti i livelli, è praticamente finito...non vedo come possa restare presidente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-May-2005
19,067 posts
8 minuti fa, Spartony ha scritto:

ma  a te chi lo dice che non sia andato all'uefa e all'eca a dire che le cose dovevano cambiare o avrebbero preso misure serie? .penso

 

poi secondo quali parametri non è più compatibile con questo mondo?

e quale mondo? quello del mondo del calcio dell'uefa? del fpf a giorni alterni? delle sanzioni condonate a city e psg? degli scandali di fifa e uefa sulle assegnazioni delle competizioni?

Il fatto che stesse disegnando la nuova Champions League, salvo far esternare per bocca del presidente della SL il giorno della presentazione che è un formato brutto, incomprensibile e senza senso, oltre alle parole di Ceferin, mi fa sospettare magari ci ha provato ma non con troppa convinzione e senza alcuna trasparenza.

Avrebbe potuto dimettersi PRIMA della presentazione della nuova formula ed emettere un comunicato a nome dei 12.

 

A me sembra abbastanza credibile che abbia fatto un doppio gioco.

 

 

Esattamente per i motivi citati non è più compatibile con il mondo (schifoso e mafioso, sia chiaro) del calcio.

Anche in Italia giusto un paio di settimane fa ha spinto per far firmare un contratto da 840 milioni, salvo uscirsene con la SL dopo una settimana e dando dei morti di fame a tutti.

 

Diciamo che ha giocato un po' sporco (giusto o sbagliato che sia), non mi sorpenderei che qualcuno sia leggermente infastidito dal suo atteggiamento e potendo farà di tutto per massacrarlo.

 

Con una mossa si è schierato contro:

Uefa

Sky

Dazn

Serie A

ECA.

 

E soprattutto se qualcuno verrà bastonato per questa iniziativa, credo che i primi sulla lista saremo noi.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2019
8,396 posts
Adesso, SamuJuve ha scritto:

 

e allora al tavolo manderanno Nedved  o Paratici, o una bobble head della Christillin per fare sì con la testa perché tanto quello è il massimo che puoi trattare con la UEFA adesso.

Si e a chi fanno a capo? chi le piglia le decisioni?

 

Anche io voglio bene ad Andrea, anche io ero favorevole alla Superlega...ma è inutile continuare a fare i Giapponesi...è finita, si è bruciato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jul-2011
6,682 posts

io sto con agnelli, ma ho votato no, perché purtroppo l'unica cosa da  fare adesso sono le dimissioni per il fallimento del progetto. Non c'è un'altra via. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Feb-2015
1,508 posts
3 minuti fa, Forza E Onore. ha scritto:

Ma comunque dimissioni.

 

Una società, certe cose a certi livelli, non le può tollerare.

 

 

 

Dici che come il Man City ci escluderanno dalle competizioni europee? :siffle:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Feb-2015
1,508 posts
1 minuto fa, Forza E Onore. ha scritto:

Si e a chi fanno a capo? chi le piglia le decisioni?

 

Anche io voglio bene ad Andrea, anche io ero favorevole alla Superlega...ma è inutile continuare a fare i Giapponesi...è finita, si è bruciato.

 

 

Io non penso che sia il bene della Juve sacrificare Agnelli. Penso che ci danneggerebbe sia nel breve che nel lungo periodo. Mentre la sua permanenza ci danneggia solo nel breve periodo.

Se poi entrano altre discussioni per il bene della proprietà, e non della Juve, allora tutto può succedere e tutto vale.

Se poi tutti quelli che ancora oggi nella Superlega si dimetteranno, compreso Perez, allora è chiaro che quello che hanno fatto è imperdonabile, ma cercare di non diventare il capro espiatorio di una scelta fatta in 15 società non mi sembra solo logico ma anche necessario.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
51,392 posts

Io sono con AA, voi non comprendete che, a prescindere da tutto (errori nella presentazione della superlega, sottovalutazione delle lealtà degli altri club e quant'altro), le alternative sarebbero del livello di Badoglio Giglio.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Nov-2006
80,875 posts

Vorrei, se gli riusciva questo colpaccio sarebbe stato un eroe.

Ci sono affezionato perché è l'unico vicino a Giraudo. 

Ha fallito miseramente la sua scommessa, si è preso un rischio troppo grande evidentemente senza le giuste strategie. 

 

In generale l'impressione è che dopo l'acquisto di Ronaldo si sia montato la testa e in pieno delirio di onnipotenza sia uscito fuori il suo ego narcisista che lo ha portato troppo in là. Peccato perché sarebbe stata una mossa straordinaria, considerando questo schifosissimo mondo 

 

L'alternativa però chi sarebbe? Non si può valutare in maniera così netta qualcosa senza sostituirla immediatamente. Sicuramente credo si possa far peggio 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jan-2019
1,766 posts

Quelli che danno di pivello al nostro Presidente, dovrebbero pensare altrettanto di Florentino Perez, che è stato il vero condottiero della rivolta. E' pivello anche lui? Guardiola è un uomo di M***A, parla di sentimenti uno che guadagna 21 milioni netti all' anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jan-2008
7,353 posts

riporto anche qui le sue dichiarazioni alla Reuters:

4 minuti fa, gianluca88 ha scritto:

https://www.reuters.com/article/amp/idUSKBN2C8169

 

Traduco con google le dichiarazioni di AA:

Esclusivo: Breakaway Super League non può andare avanti, dice Agnelli

Di Simon Evans , Elvira Pollina

3 MINUTI DI LETTURA

 

MILANO (Reuters) - Il fondatore della Breakaway European Super League e presidente della Juventus Andrea Agnelli ha chiamato il tempo per il progetto mercoledì dopo che sei club inglesi si sono ritirati e ha accusato il coinvolgimento dei politici per la caduta del campionato.

Dodici delle principali squadre di calcio europee provenienti da Inghilterra, Italia e Spagna hanno annunciato domenica un campionato separatista, ma dopo 48 ore di intense critiche da parte di tifosi e politici, le sei squadre inglesi si sono ritirate martedì.

Alla domanda se il progetto potesse ancora realizzarsi dopo le partenze, Agnelli ha detto a Reuters: "Per essere franchi e onesti no, evidentemente non è così".

Agnelli ha detto di essere rimasto convinto che il calcio europeo avesse bisogno di un cambiamento e di non avere rimpianti per il modo in cui è stato fatto il tentativo di fuga.

"Rimango convinto della bellezza di quel progetto", ha detto Agnelli, affermando che avrebbe creato la migliore competizione del mondo. "Ma ammettiamolo ... Voglio dire, non credo che quel progetto sia ancora attivo e funzionante."

 

Agnelli ha detto che altri club erano pronti a entrare nel nuovo campionato europeo prima che le squadre inglesi se ne andassero.

"Non dirò quanti club mi hanno contattato in sole 24 ore chiedendomi se potevano unirsi", ha detto, rifiutando di nominarli. "Forse hanno mentito, ma sono stato contattato da un certo numero di squadre che chiedevano cosa potevano fare per entrare".

Agnelli ha detto di sentire che l'intervento del governo britannico, con il primo ministro Boris Johnson che minacciava la legislazione per fermare la fuga, aveva spinto i club inglesi a ritirarsi.

"Ho ipotizzato a tal punto che se sei squadre si fossero staccate e avrebbero minacciato l'EPL (Premier League), la politica l'avrebbe visto come un attacco alla Brexit e al loro schema politico", ha detto.

 

Alla domanda se si è pentito del modo in cui è stata condotta la fuga - che è stata pesantemente criticata dal suo ex presidente UEFA Aleksander Ceferin - Agnelli ha fatto riferimento alla natura del business del calcio.

“Se mi dicessi altri metodi per mettere insieme tali progetti ... se dovessi chiedere l'autorizzazione ad altri, non credo che avresti realizzato un progetto come questo.

"Le relazioni ci sono, ho visto le relazioni cambiare nel tempo, alcune persone sono abbastanza sicuro che le persone saranno aperte e parleranno tra loro", ha detto.

"Non credo che il nostro settore sia particolarmente sincero, affidabile o affidabile in generale."

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jun-2006
1,301 posts

Bisogna tenere duro e proseguire sulla strada intrapresa giusta o sbagliata che sia.

Mi perdonerete per il paragone schifoso: ma se stanno per incularmi, devono usare la forza non sarò certo io a mettermi a pecora e a favorire il tutto.

E' già successo (2006) e lì il mettersi a 90° non credo che sia servito a tanto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
16,580 posts
25 minuti fa, evilempire ha scritto:

non avevo dubbi .asd

Come ho detto in un altro topic l'alternativa è un presidente (o presidentessa) messo li dalla proprietà (Johnny) col compito di rimettere apposto i conti in modo che mamma Exor non debba più intervenire...e naturalmente prostrarsi con la Uefa andando a chiedere umilmente perdono. O pensi che scelgano qualcuno tra voi luminari della tastiera?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
16,580 posts
18 minuti fa, Forza E Onore. ha scritto:

Si e a chi fanno a capo? chi le piglia le decisioni?

 

Anche io voglio bene ad Andrea, anche io ero favorevole alla Superlega...ma è inutile continuare a fare i Giapponesi...è finita, si è bruciato.

 

A Madrid nessuno si sta sognando di chiedere le dimissioni di Perez comunque giusto per dire...e Perez è quello che ci ha messo la faccia in mondovisione su sta cosa 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2007
577 posts
33 minuti fa, Sbicca ha scritto:

Che Agnelli debba fare un passo indietro o meno si vedrà più avanti credo. Adesso avrebbe senso solo per calmare acque, cosa che sfilandosi come hanno fatto le altre e dando una mano a cambiare la Champions League ritengo sia ancora possibile.

 

Quello che pretendo però, da chiunque sarà presidente della Juventus, è un comportamento netto di condanna di certe schifezze del nostro calcio e del calcio europeo. Chiunque esso sia dovrà battere i pugni, perché non è possibile avere in Italia soltanto cinque squadre con uno stadio di proprietà e società come il Napoli che paga 80milioni un giocatore o come Inter e Milan che spendono centinaia di milioni di euro per rifondare una squadra senza investire in strutture e stadi di proprietà. Dovrà incazzarsi quando a tirare avanti un movimento calcistico, come quello italiano, è la Juventus mentre altri campano di rendita e si vogliono spartire una torta a cui non contribuiscono minimamente con la scusa della solidarietà, quando la politica si mette di mezzo impedendo di avere strutture all'avanguardia per un campionato all'avanguardia. Dovrà battere i pugni con l'UEFA quando condanna squadre come il Malaga all'oblio per poi chiudere un occhio quando c'è il PSG o il City di turno a violare le norme che lei stessa impone ad intermittenza, quando con il razzismo si limita a fare delle pubblicità, mentre poi quando si tratta di danari minaccia squalifiche. Dovrà battere i pugni per ottenere un salary cap e un FPF degno di questo nome, anche mettendo un freno a quei giocatori e allenatori che sono contro la superlega ma poi chiedono 10/15 milioni di stipendio. Dovrà battere i pugni quando si organizzano tremende puttanate come la Nations League dove giocatori stipendiati da società come la Juventus rischiano di farsi male e saltare una stagione per giocare partite "democratiche e meritocratiche". Quando farà presente ogni volta che potrà che la meritocrazia non sono solo i risultati sul campo, ma anche una gestione di un certo tipo.

 

Non ho mai preteso tutto questo da Agnelli, ma viste le morali e le parole che ho dovuto leggere e sentire in questi giorni ora lo pretendo.

 

E avrà il mio supporto quando inizierà a depredare le altre società di serie A dei loro migliori giocatori, ma lo farà prendendoli a parametro zero. Come fa il Bayern di Rummenigge che ieri pontificava.

 

180 minuti più recupero di applausi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2019
8,396 posts
1 minuto fa, Cene ha scritto:

A Madrid nessuno si sta sognando di chiedere le dimissioni di Perez comunque giusto per dire...e Perez è quello che ci ha messo la faccia in mondovisione su sta cosa 

Gliela faranno pagare anche a lui...forse non subito, perché è un pezzo Enorme...ma tranquilla che in questo mondo anche lui ci campa poco ormai...

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
1,621 posts

Io sto con Andrea per aver tentato di cambiare la situazione, ma avevo già votato no all'altro sondaggio sulla superlega.

Il motivo era semplice: a lungo andare veder giocare ogni settimana le stesse supersquadre avrebbe stufato, perso di interesse e quindi non sarebbe stato più finanziato l'intero progetto, con conseguenze forse peggiori di quelle di adesso.

Però, al di là di quello che sta uscendo sui giornali, credo che la mossa di proporre un'alternativa alle competizioni classiche, dove i soldi li mettono le società e li prendono le istituzioni, farà riflettere su modifiche future sull'intero sistema calcio.

In breve, quando la torta è troppo piccola per sfamare tutti, o si cerca più farina e zucchero per allargare la torta, o si distribuiscono meno fette ma più abbondanti. Continuare a fare fettine sempre più piccole che non riescono a sfamare nessuno è una strada senza uscita: tutti muoiono di fame.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Nov-2007
2,299 posts

Ora più di prima 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
49,419 posts

Spero sia lui a prendere quella che è la decisione migliore per il bene della Juve. Per il resto, io starò sempre dalla sua parte e la mia stima nei suoi confronti resta immutata 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2011
18,223 posts
7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

Il fatto che stesse disegnando la nuova Champions League, salvo far esternare per bocca del presidente della SL il giorno della presentazione che è un formato brutto, incomprensibile e senza senso, oltre alle parole di Ceferin, mi fa sospettare magari ci ha provato ma non con troppa convinzione e senza alcuna trasparenza.

Avrebbe potuto dimettersi PRIMA della presentazione della nuova formula ed emettere un comunicato a nome dei 12.

 

A me sembra abbastanza credibile che abbia fatto un doppio gioco.

 

può essere abbia fatto il doppio gioco ma non credo che non abbia espresso dubbi in modo forte sul forato della nuova cl. 

così come perez.

 

ma parliamo sempre per congetture. tutto può essere. se anche fosse chissenefrega...pensi che siano dei santarellini gli altri? sia all'uefa che gli altri presidenti di club?

 

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

 

Esattamente per i motivi citati non è più compatibile con il mondo (schifoso e mafioso, sia chiaro) del calcio.

Anche in Italia giusto un paio di settimane fa ha spinto per far firmare un contratto da 840 milioni, salvo uscirsene con la SL dopo una settimana e dando dei morti di fame a tutti.

 

pare che dazn fosse nel giro per distribuire le partite della superlega

e cmq dazn, piattaforma che fa cacare, è di proprietà di uno dei 50 uomini più ricchi al mondo con investimenti in più o meno ogni cosa. non è l'ultimo dei defincienti .asd

per dire, murdoch l'ex proprietario di sky, dovrebbe essere attorno all'80o posto (anche se ora è passata di mano alla copany che ha una delle major di hollywood) .asd

 

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

Diciamo che ha giocato un po' sporco (giusto o sbagliato che sia), non mi sorpenderei che qualcuno sia leggermente infastidito dal suo atteggiamento e potendo farà di tutto per massacrarlo.

 

più o meno nulla di nuovo sul fatto che chi può ci massacrerà.

però ora abbiamo due amichetti che possono darci una mano del calibro di real e united .asd

 

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

Con una mossa si è schierato contro:

Uefa

capirai quanto ci amassero prima

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

Sky

o stai con sky o con dazn. hanno fatto una scelta.

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

Dazn

come detto prima dazn non sarebbe stata scontenta, anzi.

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

Serie A

da sempre odiati

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

ECA.

era il presidente dell'eca ma delle sue proposte non ne hanno accettata mai una. non eravamo proprio apprezzatissimi

7 minuti fa, ASDRUBALE ha scritto:

E soprattutto se qualcuno verrà bastonato per questa iniziativa, credo che i primi sulla lista saremo noi.

 

 

era così anche prima. non cambia nulla.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 20-Jul-2006
6,018 posts

Ora più di prima, aggiungo che se deciderà di vendere tutti i campioni per ripianare il bilancio, avrà il mio sostegno.

Si è voluto il calcio romantico? 

Perfetto, ripartire dai giovani con ingaggi sostenibili e zero affari con le squadre che ti chiedono 40 milioni per Locatelli.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Apr-2007
1,118 posts

Non lo ero già da prima di questa farsa... Figuriamoci adesso

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...