Jump to content
torino juventina

La UEFA cala i calzoni. Annullato qualsiasi procedimento contro Juventus, Real Madrid e Barcellona e le altre 9 (codarde) per la Superlega. #Ceferinout.

Recommended Posts

Joined: 02-Nov-2005
5,184 posts
10 minuti fa, arboreto ha scritto:

L'unica strada per migliorare il prodotto è renderlo più affascinante con gare tra club importanti...se tu e ceferin avete un altra soluzione per aumentare i ricavi mettetela in campo, qual'è???o meglio ceferin l'ha messa in campo aumentando il numero delle partite meno affascinanti,meno seguite e per le quali passa la voglia di abbonarsi alle pay per view

 

Se il problema fosse "solamente" aumentare il numero di gare importanti, lo si risolverebbe facilmente riorganizzando l'attuale Champions league attuando una formula più competitiva.

Ma quello dell'appetibilità dei match è solo l'esca che ci mettono davanti al naso per non parlare invece del vero obbiettivo...la gestione diretta dei diritti TV.

 

I club vorrebbero ottenere più soldi, spennando ulteriormente le TV, e giustamente ritengono che l'UEFA non sia in grado di trattare il prodotto.

Se per assurdo domani questi ultimi riuscissero a contrattare con le TV un aumento dei ricavi a 5 miliardi, per le società di calcio ci sarebbe solo da ridiscutere con l'UEFA su come dividere il malloppo e probabilmente sarebbero tutti contenti.

 

Stiamo parlando quindi di un problema prettamente finanziaro in cui il discoro tecnico del valore delle partite è secondario.

Migliorare il prodotto sarebbe relativamente facile...il problema è che l'UEFA, per interesse, non vuole cedere l'osso della gestione dei diritti TV.

 

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
10 minuti fa, Mandalorian ha scritto:

Una superlega inclusiva che non si basi su un principio fascista ed elitarista di preservazione dello status quo. Un torneo che conti le prime 4 squadre dei 4 campionati maggiori e magari aumentare la competizione d'accesso per i campionati con coefficienti minori. Sicuramente non la porcata approvata dalla Uefa ma neanche quell'aristocratica porcheria di un torneo permanente per raccomandati con le briciole lasciate al popolino. Assurdo che in un format del genere ci fosse per diritto il Lipsia e non l'Atalanta o l'Everton o l'Ajax o il Porto. Sia per mia personalissima ideologia ma soprattutto da tifoso del calcio prima ancora che tifoso Juventino la SuperLega cosi come è stata concepita era un'aberrazione anti storica e anacronistica come la Restaurazione del 1815 con AA e Perez nelle vesti di Metternich.

Insomma la stessa risposta che ha dato ceferin e che non porterà ad un aumento di ricavi né per i grandi club né tantomeno per il sistema nel suo complesso...molto bene, soluzione geniale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
3 minuti fa, Vespa76 ha scritto:

 

Se il problema fosse "solamente" aumentare il numero di gare importanti, lo si risolverebbe facilmente riorganizzando l'attuale Champions league attuando una formula più competitiva.

Ma quello dell'appetibilità dei match è solo l'esca che ci mettono davanti al naso per non parlare invece del vero obbiettivo...la gestione diretta dei diritti TV.

 

I club vorrebbero ottenere più soldi, spennando ulteriormente le TV, e giustamente ritengono che l'UEFA non sia in grado di trattare il prodotto.

Se per assurdo domani questi ultimi riuscissero a contrattare con le TV un aumento dei ricavi a 5 miliardi, per le società di calcio ci sarebbe solo da ridiscutere con l'UEFA su come dividere il malloppo e probabilmente sarebbero tutti contenti.

 

Stiamo parlando quindi di un problema prettamente finanziaro in cui il discoro tecnico del valore delle partite è secondario.

Migliorare il prodotto sarebbe relativamente facile...il problema è che l'UEFA, per interesse, non vuole cedere l'osso della gestione dei diritti TV.

 

Sicuramente il problema è di chi gestisce le risorse, ma tagliando fuori la UEFA di sicuro miglioreresti l'appetibilità con nuovi format che vadano nella linea tracciata dalla superlega (meno squadre, più partite importanti)

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
52,250 posts
34 minuti fa, Mandalorian ha scritto:

Storia e cultura diversa. 

Un modello del genere non è replicabile, 

Non abbiamo un professionismo capillare come lo sport nei college e nelle università. Il March Madness della NCAA ogni anno tiene incollati in media 25 milioni di americani, la Youth Champions League da noi non se la cagano nemmeno i genitori dei ragazzi che ci giocano. 

Perez e AA volevano prendere la chioma di una quercia secolare e poggiarla su un alberello appena piantato che porta ancora il tutore. Come diceva Einstein la realizzazione di un'idea è l'1% invenzione e il 99% traspirazione. AA e Perez si sono fermati all'1% e non hanno sudato un beneamato c**** per metterla in pratica e difatti si è sciolta come neve al sole. Non dovevano essere i geniali Bobby Fischer del proscenio ma neanche beoti scacchisti della domenica che non riescono a prevedere nemmeno ciò che viene dopo la seconda mossa dell'avversario. In questo tentativo ci ho visto tanta ambizione ma anche tanta ingenuità. So che nel calcio il Q. I per mandare avanti una società non è quello richiesto per gestire Amazon,Apple, Microsoft o Tesla ma questa volta sono davvero imbarazzato per loro. 

Vedremo...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
5,184 posts
Adesso, arboreto ha scritto:

Sicuramente il problema è di chi gestisce le risorse, ma tagliando fuori la UEFA di sicuro miglioreresti l'appetibilità con nuovi format che vadano nella linea tracciata dalla superlega (meno squadre, più partite importanti)

 

Di questo stiamo appunto parlando...come segare l'UEFA.

Tutto il discorso dell'appetibilità delle partite non conta nulla, in quanto di facilissima soluzione anche con i tornei attualmente in corso.

 

Tornado quindi al nocciolo della questione...come fai a scavalcare l'UEFA, se questa alle spalle ha un potere politico così grande?

E' bastato alzare un po' la voce e far partire i media che a valanga si sono intromessi persino i singoli governi nazionali.

Dopo pochi minuti la maggioranza dei club ha ceduto alla pressioni.

 

Io francamente non la vedo facile da attuare questa soluzione.

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
5 minuti fa, Mandalorian ha scritto:

Sicuramente migliore di quella proposta da gente che fa miliardi di debiti vivendo ben al di sopra delle possibilità sancite dalle proprie capacità e dalla propria organizzazione ma che poi cerca di portarsi via il pallone urlando e gridando per avere più soldi perché si è con la M***A sopra la testa. Concetto eticamente corretto non c'è che dire. Concordo con una negoziazione con la Uefa che porti ad una più equa distribuzione dei diritti tv, ma le caste chiuse lasciamole agli indiani e ai libri di storia, perché quello li non è sport. 

Concordo anche io con la negoziazione con la UEFA ma devono accettare di non gestire i diritti TV, poi nel merito dell'inclusione si troverà una via di mezzo...ma la morale che usi in questi contesti prettamente economici sono fuori luogo e fuori tempo

Edited by arboreto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2007
24,536 posts
6 minuti fa, Mandalorian ha scritto:

Sicuramente migliore di quella proposta da gente che fa miliardi di debiti vivendo ben al di sopra delle possibilità sancite dalle proprie capacità e dalla propria organizzazione ma che poi cerca di portarsi via il pallone urlando e gridando per avere più soldi perché si è con la M***A sopra la testa. Concetto eticamente corretto non c'è che dire. Concordo con una negoziazione con la Uefa che porti ad una più equa distribuzione dei diritti tv, ma le caste chiuse lasciamole agli indiani e ai libri di storia, perché quello li non è sport. 

il FPF era stato creato per questo.. 

Purtroppo il tutto  è andato a puttane quando i paladini del popolo della Uefa han permesso a squadre come PSG e CITY di fare in c**** che volevano, creando di fatto una SUPERLEGA ufficiosa, dove le squadre che non hanno fondi illimitati devono fare  carte false (plusvalenze fittizie, autosponsorizzazioni,  etc etc) per cercare di stare al livello delle altre superpotenze.

 

Purtroppo però, nonostante i magheggi vari per sopravvivere, i maggiori Club Italiani e Spagnoli stanno rischiando di portare i libri in tribunale. perchè il sistema, così com'è, sta diventando semplicemente insostenibile. 

Solo il Bayern, ad oggi, ha una gestione virtuosa.. ma il Bayern in Germania ha il monopolio su tutto. ( poi sono anche bravi eh.. nulla da dire)

 

Se invece l'obiettivo è ridimensionarci, tagliare i costi, fare squadre piccole e funzionanti tipo Atalanta dei miracoli.. possiamo benissimo farlo.

Il calcio italiano regredirà sempre più al livello di quello polacco/albanese, conteremo come il due di bastoni a briscola e nel mentre le 4/5 Inglesi più Bayern e Psg, faranno il c**** che vogliono restando di fatto loro la SUPERLEGA, spartendosi denaro, successo e Trofei, con un corollario di squadrette pronte ad essere impallinate e umiliate, il tutto in nome del Popolo della meritocrazia e del romanticismo.

 

Una sola parola.

IPOCRISIA:

  • Like 6
  • Thanks 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,879 posts

Più passa il tempo, più vedo in che condizioni è la Juventus a 360° malgrado il miliardo buttato dentro dalla proprietà in 11 anni, più provo vergogna per questa roba

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
31 minuti fa, Vespa76 ha scritto:

 

Di questo stiamo appunto parlando...come segare l'UEFA.

Tutto il discorso dell'appetibilità delle partite non conta nulla, in quanto di facilissima soluzione anche con i tornei attualmente in corso.

 

Tornado quindi al nocciolo della questione...come fai a scavalcare l'UEFA, se questa alle spalle ha un potere politico così grande?

E' bastato alzare un po' la voce e far partire i media che a valanga si sono intromessi persino i singoli governi nazionali.

Dopo pochi minuti la maggioranza dei club ha ceduto alla pressioni.

 

Io francamente non la vedo facile da attuare questa soluzione.

 

 

 

 

Non credo non conti nulla, i club non sono soddisfatti del prodotto offerto e vogliono cambiarlo, c'è poco da fare...detto ciò concordo che il nocciolo ma anche il mezzo per risolvere il problema precedente sia togliere potere alla uefa (sia sulle decisioni dei format e sia sulla gestione dei soldi)....come fare? Ci hanno provato per anni a cambiare dentro le "istituzioni" ora non avendo ottenuto nessun significativo risultato hanno deciso di procedere per via legali...vedremo come andrà a finire

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
1 minuto fa, vlataskaaaa ha scritto:

Più passa il tempo, più vedo in che condizioni è la Juventus a 360° malgrado il miliardo buttato dentro dalla proprietà in 11 anni, più provo vergogna per questa roba

Perché un miliardo?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,914 posts
10 minuti fa, Don Chisciopeth ha scritto:

il FPF era stato creato per questo.. 

Purtroppo il tutto  è andato a puttane quando i paladini del popolo della Uefa han permesso a squadre come PSG e CITY di fare in c**** che volevano, creando di fatto una SUPERLEGA ufficiosa, dove le squadre che non hanno fondi illimitati devono fare  carte false (plusvalenze fittizie, autosponsorizzazioni,  etc etc) per cercare di stare al livello delle altre superpotenze.

 

Purtroppo però, nonostante i magheggi vari per sopravvivere, i maggiori Club Italiani e Spagnoli stanno rischiando di portare i libri in tribunale. perchè il sistema, così com'è, sta diventando semplicemente insostenibile. 

Solo il Bayern, ad oggi, ha una gestione virtuosa.. ma il Bayern in Germania ha il monopolio su tutto. ( poi sono anche bravi eh.. nulla da dire)

 

Se invece l'obiettivo è ridimensionarci, tagliare i costi, fare squadre piccole e funzionanti tipo Atalanta dei miracoli.. possiamo benissimo farlo.

Il calcio italiano regredirà sempre più al livello di quello polacco/albanese, conteremo come il due di bastoni a briscola e nel mentre le 4/5 Inglesi più Bayern e Psg, faranno il c**** che vogliono restando di fatto loro la SUPERLEGA, spartendosi denaro, successo e Trofei, con un corollario di squadrette pronte ad essere impallinate e umiliate, il tutto in nome del Popolo della meritocrazia e del romanticismo.

 

Una sola parola.

IPOCRISIA:

e non dimentichiamoci che è intervenuta una situazione che ha completamente AZZERATO i ricavi da stadio.

probabilmente se caviamo il 30% dello stipendio ai due genitori di famiglia o a un single qualche problema glielo creiamo, no?

situazione che ovviamente non era assolutamente prevedibile da nessuno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2007
579 posts
12 minuti fa, Don Chisciopeth ha scritto:

il FPF era stato creato per questo.. 

Purtroppo il tutto  è andato a puttane quando i paladini del popolo della Uefa han permesso a squadre come PSG e CITY di fare in c**** che volevano, creando di fatto una SUPERLEGA ufficiosa, dove le squadre che non hanno fondi illimitati devono fare  carte false (plusvalenze fittizie, autosponsorizzazioni,  etc etc) per cercare di stare al livello delle altre superpotenze.

 

Purtroppo però, nonostante i magheggi vari per sopravvivere, i maggiori Club Italiani e Spagnoli stanno rischiando di portare i libri in tribunale. perchè il sistema, così com'è, sta diventando semplicemente insostenibile. 

Solo il Bayern, ad oggi, ha una gestione virtuosa.. ma il Bayern in Germania ha il monopolio su tutto. ( poi sono anche bravi eh.. nulla da dire)

 

Se invece l'obiettivo è ridimensionarci, tagliare i costi, fare squadre piccole e funzionanti tipo Atalanta dei miracoli.. possiamo benissimo farlo.

Il calcio italiano regredirà sempre più al livello di quello polacco/albanese, conteremo come il due di bastoni a briscola e nel mentre le 4/5 Inglesi più Bayern e Psg, faranno il c**** che vogliono restando di fatto loro la SUPERLEGA, spartendosi denaro, successo e Trofei, con un corollario di squadrette pronte ad essere impallinate e umiliate, il tutto in nome del Popolo della meritocrazia e del romanticismo.

 

Una sola parola.

IPOCRISIA:

 

Hai centrato tutto. Post da incorniciare.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,914 posts
37 minuti fa, arboreto ha scritto:

Concordo anche io con la negoziazione con la UEFA ma devono accettare di non gestire i diritti TV, poi nel merito dell'inclusione si troverà una via di mezzo...ma la morale che usi in questi contesti prettamente economici sono fuori luogo e fuori tempo

il concetto è semplice: o fai il normatore, o fai l'operatore economico.

scommetti che se i contratti di de ligt, ronaldo e dybala fossero pagati anche coi soldi dello stipendio di aspirin le cose sarebbero mooooooolto diverse?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
7,056 posts
3 minuti fa, arboreto ha scritto:

Perché un miliardo?

 

la somma delle varie capitalizzazioni fatte in questi anni, più il bond emesso.

se non è un miliardo, poco ci manca.

e nonostante ciò abbiamo un bilancio in rossissimo.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,914 posts
1 minuto fa, Pintu95 ha scritto:

 

Hai centrato tutto. Post da incorniciare.

e secondo qualcuno dovremmo stare zitti e buoni a farcelo mettere nel c**o da quattro bevitori di the e due benzinai che per scorreggiare devono schiantare due sassi fra di loro.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
1 minuto fa, torino juventina ha scritto:

 

la somma delle varie capitalizzazioni fatte in questi anni, più il bond emesso.

se non è un miliardo, poco ci manca.

e nonostante ciò abbiamo un bilancio in rossissimo.

A me sembra ci siano circa 500 mln di aumenti di capitali...questi sono i soldi che ha messo la proprietà (intesa come azionisti tutti, non solo quelli di maggioranza)...il resto sono debiti in capo alla società juve

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2007
24,536 posts
1 minuto fa, *Vegeta* ha scritto:

e non dimentichiamoci che è intervenuta una situazione che ha completamente AZZERATO i ricavi da stadio.

probabilmente se caviamo il 30% dello stipendio ai due genitori di famiglia o a un single qualche problema glielo creiamo, no?

situazione che ovviamente non era assolutamente prevedibile da nessuno.

E non dimentichiamoci che poco prima di questa situazione disastrosa che ha portato il covid, la Juve si era sbilanciata in un investimento di quasi 400 milioni con l acquisto di Ronaldo.

Usufruendone di fatto  solo un anno su 3.

 

Un danno incredibile..

Per capirci è  come aprire un bar,  chiedere un prestito di 200 k in banca e poi spaccarsi le gambe in un incidente e non poter lavorare per un anno.

 

La banca i 200 k li vuole lo stesso

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
7,056 posts
3 minuti fa, arboreto ha scritto:

A me sembra ci siano circa 500 mln di aumenti di capitali...questi sono i soldi che ha messo la proprietà (intesa come azionisti tutti, non solo quelli di maggioranza)...il resto sono debiti in capo alla società juve

 

non sono pochi.

Infatti l'altro utente avrà voluto fare cifra tonda, ma non è che ha sbagliato di molto.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,879 posts
6 minuti fa, arboreto ha scritto:

Perché un miliardo?

Perché tra adc post farsa e prestiti a tassi agevolati per ristrutturare il debito se non è un miliardo ci si avvicina 

 

A leggere qui sembra si stia sul forum dell'Atalanta, ovvero di una squadra che ha fatto fruttare il 90% del suo lavoro, ma che oltre un tot non può fisiologicamente andare. 

E non invece di una Spa che ha dilapidato una quantità di liquidità imbarazzante in assets senza alcun senso logico (vedi calciatori che non hanno reso e/o non hanno creato alcun valore patrimoniale consistente e/o che cmq porti benefici a bilancio) 

 

È solo che finché a fare il City o il PSG della situazione eravamo noi italiani, tutto ok, ma forse qualcuno è troppo giovane. 

Ora sono altri e si battono i pugni sul tavolo. Ma il bello è che lo si fa con una proprietà che cmq di grana ne sgancia una caterva (e al 99% continuerà a sganciare, perché specie senza Champions urge assolutamente un ennesimo Adc) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
3 minuti fa, torino juventina ha scritto:

 

non sono pochi.

Infatti l'altro utente avrà voluto fare cifra tonda, ma non è che ha sbagliato di molto.

Va bene ok, ma stiamo parlando della metà; di cui fino a circa poco prima del covid c'è ne'erano 300 a disposizione bruciati in buona parte (ma non solo) dalla mancanza di pubblico negli stadi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Aug-2006
1,187 posts
5 minuti fa, vlataskaaaa ha scritto:

Perché tra adc post farsa e prestiti a tassi agevolati per ristrutturare il debito se non è un miliardo ci si avvicina 

 

A leggere qui sembra si stia sul forum dell'Atalanta, ovvero di una squadra che ha fatto fruttare il 90% del suo lavoro, ma che oltre un tot non può fisiologicamente andare. 

E non invece di una Spa che ha dilapidato una quantità di liquidità imbarazzante in assets senza alcun senso logico (vedi calciatori che non hanno reso e/o non hanno creato alcun valore patrimoniale consistente e/o che cmq porti benefici a bilancio) 

 

È solo che finché a fare il City o il PSG della situazione eravamo noi italiani, tutto ok, ma forse qualcuno è troppo giovane. 

Ora sono altri e si battono i pugni sul tavolo. Ma il bello è che lo si fa con una proprietà che cmq di grana ne sgancia una caterva (e al 99% continuerà a sganciare, perché specie senza Champions urge assolutamente un ennesimo Adc) 

Guarda io domandavo in quanto avevo ed ho dubbi sulla tua frase iniziale,ma sulla quantità di soldi bruciati e infruttuosi dalla dirigenza negli ultimi tre anni mi trovi d'accordo.Prima degli ultimi tre anni no,assolutamente basta pensare agli scudetti consecutivi all'indebitamento limitato e ai due soli aumenti di capitali contenuti fatti in quegli anni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,879 posts
2 minuti fa, arboreto ha scritto:

Guarda io domandavo in quanto avevo ed ho dubbi sulla tua frase iniziale,ma sulla quantità di soldi bruciati e infruttuosi dalla dirigenza negli ultimi tre anni mi trovi d'accordo.Prima degli ultimi tre anni no,assolutamente basta pensare agli scudetti consecutivi all'indebitamento limitato e ai due soli aumenti di capitali contenuti fatti in quegli anni

Hai vinto gli ultimi scudi (l'ultimo casualissimo, vinto solo "grazie" alla pandemia, e ovviamente sottolineo le virgolette, il bubbone era già scoppiato) perché Exor ti ha permesso di ristrutturare il debito, ed hai potuto muoverti in decente autonomia

 

Vai a chiedere alla Fogne e a Suning, quanto gli farebbe comodo adesso un'analoga operazione

 

 

Ripeto da entrambe le contendenti in questione sta provenendo solo tanfo di ridicolagine. Uefa compresa ovviamente 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2007
24,536 posts

Che io sappia,  fino al 2017/18 i conti della Juve erano abbastanza in ordine,  nonostante i 94 cash per Gonzalo e altri acquisti  e altri acquisti onerosi e anche sbagliati 

 

( correggetemi se sbaglio).

 

La debacle pesante c'è  stata negli ultimi tre anni.. complici le eliminazioni precoci in cl e acquisti sbagliatissimi.

 

Ma le colpe li sono dei Dirigenti..

 

 

 

 

 

Edited by Don Chisciopeth

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Aug-2010
3,670 posts
27 minutes ago, vlataskaaaa said:

Perché tra adc post farsa e prestiti a tassi agevolati per ristrutturare il debito se non è un miliardo ci si avvicina 

 

A leggere qui sembra si stia sul forum dell'Atalanta, ovvero di una squadra che ha fatto fruttare il 90% del suo lavoro, ma che oltre un tot non può fisiologicamente andare. 

E non invece di una Spa che ha dilapidato una quantità di liquidità imbarazzante in assets senza alcun senso logico (vedi calciatori che non hanno reso e/o non hanno creato alcun valore patrimoniale consistente e/o che cmq porti benefici a bilancio) 

 

 

bisogna anche tenere conto del fatto che il valore della società è più che triplicato in questi 10 anni. questo significa che le partecipazioni di exor nella società juventus ora valgono il triplo rispetto a 10 anni fa e qualora volesse vendere un giorno anche di più

Edited by Sisifo

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...