Jump to content
torino juventina

La UEFA vorrebbe escludere dalle coppe per 2 anni Juventus, Real Madrid e Barcellona per la Superlega, e apre ufficialmente inchiesta (sospesa pro tempore)....Ma poi manda invito ai 3 club perchè sa di essere in torto

Recommended Posts

Joined: 28-Aug-2010
3,617 posts
2 minutes ago, Bradipo76 said:

 

Una manciata a disposizione per tutte le squadre d'Europa. Secondo criteri non meglio specificati.

Magari funziona "a chiamata dei 12", oggi mi stai bene tu Ajax, l'anno prossimo chiamo invece il Lione. Con buona pace della programmazione dell'Ajax.

 

non possiamo saperlo quali sarebbero stati i criteri, potevano essere 5 o ampliati a 10 e i criteri da definire con la uefa e eca. non è stata data la possibilità di esplorare queste soluzioni, il format non era definitivo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 24-Jan-2008
13,631 posts

Sento puzza di troll prescritto lontano un miglio

  • Like 4
  • Haha 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jan-2012
2,372 posts
1 ora fa, Pigio_ ha scritto:

 però non hanno minimamente tenuto in conto di quanto il calcio sia uno sport molto più rilevante nella società umana. 

 

oggi è così ma sempre meno bambini giocano a calcio e sempre meno son gli appassionati tra i più giovani, sempre meno son gli sponsor, sempre meno saranno le squadre professionistiche  e giocoforza si dovrà riorganizzare tutto (già oggi nella  legapro il club più organizzato è la nostra U23).

 

La superlega adesso  è più un concetto di riorganizzazione dall'alto del calcio  che un fatto concreto mentre la riforma voluta dell'UEFA va in direzione contraria ed è cosa fatta, vedremo chi avrà ragione.

 

Di certo, se si aumenta il numero delle partite non si può contemporaneamente chiedere al calciatore una diminuzione dell'ingaggio

Di certo, se si aumenta il numero delle partite, i top club rinforzeranno la rosa aumentando il costo del personale e impoverendo tecnicamente i club minori.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Mar-2021
463 posts
Posted (edited)
2 ore fa, bernO ha scritto:

 

C'era chi diceva che l'aratro a trazione animale esisteva da oltre 2000 anni e quello a trazione a motore non avrebbe mai visto la luce ... eppure, surprise surprise

 

Ehhh, ma vuoi mettere la motivazione: "si è sempre fatto così, quindi non si deve cambiare.."?

Un'argomentazione inscalfibile!

 

La SL, in un modo o nell'altro, con un format o un altro, è il futuro.

Poi ci saranno tanti giapponesi asserragliati nelle isolette al grido: "il calcio è di tutti!"

 

Ce ne faremo una ragione.

Ai troll eviterei di rispondere.

 

Edited by TheMask
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
3,855 posts

C'è da dire che per anni la Champions ha fatto a meno di Milan ed Inter...non credo che la uefa si farrebbe tanti problemi se la Juventus non partecipasse per qualche anno.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2006
2,038 posts
2 minuti fa, Vespa76 ha scritto:

C'è da dire che per anni la Champions ha fatto a meno di Milan ed Inter...non credo che la uefa si farrebbe tanti problemi se la Juventus non partecipasse per qualche anno.

Non penso che per Barca e Real valga lo stesso.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
16,356 posts
1 minuto fa, Vespa76 ha scritto:

C'è da dire che per anni la Champions ha fatto a meno di Milan ed Inter...non credo che la uefa si farrebbe tanti problemi se la Juventus non partecipasse per qualche anno.

Di non avere Juve, Real e Barcellona per due anni alla Uefa non gliene frega una sega...diritti TV e sponsor hanno contratti pluriennali che di certo non sono vincolati a quali squadre partecipano alla competizione

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
16,356 posts
19 minuti fa, TheMask ha scritto:

 

Ehhh, ma vuoi mettere la motivazione: "si è sempre fatto così, quindi non si deve cambiare.."?

Un'argomentazione inscalfibile!

 

La SL, in un modo o nell'altro, con un format o un altro, è il futuro.

Poi ci saranno tanti giapponesi asserragliati nelle isolette al grido: "il calcio è di tutti!"

 

Ce ne faremo una ragione.

Ai troll eviterei di rispondere.

 

Che quel format sia il futuro è chiaro. Che non lo si possa fare senza il benestare della Uefa è altrettanto chiaro 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Mar-2021
463 posts
4 minuti fa, Cene ha scritto:

Che quel format sia il futuro è chiaro. Che non lo si possa fare senza il benestare della Uefa è altrettanto chiaro 

 

Pare sia stato chiaramente scritto che è richiesto accordo con UEFA e/o FIFA. Non mi sembra fosse questo l'argomento di discussione.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Apr-2007
23,233 posts
3 minuti fa, Cene ha scritto:

Di non avere Juve, Real e Barcellona per due anni alla Uefa non gliene frega una sega...diritti TV e sponsor hanno contratti pluriennali che di certo non sono vincolati a quali squadre partecipano alla competizione

 

insomma...  le televisioni e sponsor fanno anche dei teorici sulla previsione del fatturato, se la non partecipazione di determinate società alla champions gli provoca un mancato raggiungimento degli obbiettivi, la prossima volta che ricontrattano i diritti televisivi non credo che lo faranno ad occhi chiusi, andranno a contrattare con le tabelle in mano e la uefa dovrà cominciare a fregargliene qualcosa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
3,855 posts
11 minuti fa, tantra72 ha scritto:

Non penso che per Barca e Real valga lo stesso.

 

io mi preoccupo per noi...mi frega sega delle spagnole

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
16,356 posts
2 ore fa, DoctorDoomIII ha scritto:

 

Per me il futuro è un campionato europeo per Club, e dico proprio campionato, non gironi di coppa.

Con divisioni in stile USA, scontri in divisione alternati con scontri tra divisioni.

Immagino 3-4 aree.

 

IL problema anche lì però sarà come "selezionare" le squadre partecipanti, perchè ovviamente ne potranno far parte solo un ristrettissimo numero in rapporto ai club oggi iscritti ai campionati nazionali europei di prima categoria.

 

Perchè la mentalità "chiusa" degli USA non fa parte della storia Europea, per tantissimi motivi, e scardinare questo concetto significa una rivoluzione che va ben oltre il calcio e lo sport.

 

 

Lo scrissi qualche giorno fa...

-Superlega da 80 squadre con 4 divisioni da 20

-A ogni club europeo viene assegnato un punteggio basato su vari criteri (risultati sportivi degli ultimi anni, palmares generale, valore delle infrastrutture, solidità economica)

-In base al punteggio vieni assegnato in una divisione che viene svolta con campionato e playoff (chiaramente chi gioca la Superlega non gioca il proprio campionato)

-A fine stagione niente promozioni e retrocessioni, ma le ultime 4 vengono estromesse dalla SL e ne entrano altre 16 selezionate magari con un mini torneo estivo tra le migliori dei campionati europei (così anche la vincitrice del campionato del Kazakistan può provare a entrarci e la Uefa è contenta)

-Rifai da zero le divisioni col sistema dei punteggi 

 

Ci arrivo io che son stupido come la M***A...perché la Uefa non ci può arrivare?

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-Jun-2008
7,126 posts
Posted (edited)

per me la soluzione è eliminare champions ed europa league e sostituirle con una serie A europea ed una serie B , nella serie A i top club considerati da tutti oggettivamente per valori storici e valore del brand nella serie B le meglio piazzate dei vari campionati europei , playoff in entrambe le competizioni con 4 retrocessioni e promozioni così se il Malmoe si qualifica in serie B europea e la vince sale in serie A e può ambire a vincere anche quella , viva la meritocrazia tutti contenti e mazzi vari... competizioni che vengono regolamentate dai top club fondatori con un presidente eletto da Uefa e Fifa ed Eca tra i candidati dei club fondatori, arbitri e coppa finale organizzati e forniti dalla Uefa...

dimenticavo serie A a 20 squadre e B a 24, si gioca martedi e mercoledi la serie A e giovedì la B , gare a partire dalle ore 15 fino alle 22 divise ,dando la prima serata alle squadre che incrociandosi sommano di volta in volta il bacino maggiore di tifosi..

playoff che si giocano a campionati nazionali conclusi che dovranno essere rimodulati a 16 squadre e finire ai primi di Maggio.

Edited by Alex85Tox
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
3,940 posts
Posted (edited)
2 ore fa, Pigio_ ha scritto:

Qua parliamo di calcio, se una cosa piace solo a una fetta rilevante di juventini, e a tutto il resto no tranne minoranze molto risicate, mi farei due domande su come grossa parte degli juventini vede il calcio. 

 

Perché il tifoso juventino è l'unico a trovarsi "sospeso" tra un campionato nazionale che gli va stretto e una competizione europea che non riesce a vincere da troppi anni, quindi vede di buon occhio la creazione di un torneo europeo diverso, dove quasi sicuramente continuerà a non vincere, ma almeno potrebbe essere un "giocattolo nuovo".

Edited by SuperDino

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,245 posts
20 ore fa, generazione montero ha scritto:

 

15 FONDATORI + 5 INGRESSI

 

Ammetterai anche tu che è un circolo meno chiuso della attuale serieA

 

Ma anche no, in Serie A nessuno ha il posto garantito, la Fiorentina nel 93 spende una valanga di soldi per lottare per i primi posti, sbaglia tutto e retrocede. 

2 anni dopo stava per retrocedere l'Inter, 10 anni dopo la Roma

 

Non sono minimamente paragonabili

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Mar-2007
1,384 posts
21 minuti fa, Alex85Tox ha scritto:

per me la soluzione è eliminare champions ed europa league e sostituirle con una serie A europea ed una serie B , nella serie A i top club considerati da tutti oggettivamente per valori storici e valore del brand nella serie B le meglio piazzate dei vari campionati europei , playoff in entrambe le competizioni con 4 retrocessioni e promozioni così se il Malmoe si qualifica in serie B europea e la vince sale in serie A e può ambire a vincere anche quella , viva la meritocrazia tutti contenti e mazzi vari... competizioni che vengono regolamentate dai top club fondatori con un presidente eletto da Uefa e Fifa ed Eca tra i candidati dei club fondatori, arbitri e coppa finale organizzati e forniti dalla Uefa...

dimenticavo serie A a 20 squadre e B a 24, si gioca martedi e mercoledi la serie A e giovedì la B , gare a partire dalle ore 15 fino alle 22 divise ,dando la prima serata alle squadre che incrociandosi sommano di volta in volta il bacino maggiore di tifosi..

playoff che si giocano a campionati nazionali conclusi che dovranno essere rimodulati a 16 squadre e finire ai primi di Maggio.

 

Guardati il formato che Agnelli aveva proposto da presidente di ECA e che è stato bocciato dalla UEFA sotto le pressioni delle federazioni est europee...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
82,516 posts
Posted (edited)
1 ora fa, Sisifo ha scritto:

 

non possiamo saperlo quali sarebbero stati i criteri, potevano essere 5 o ampliati a 10 e i criteri da definire con la uefa e eca. non è stata data la possibilità di esplorare queste soluzioni, il format non era definitivo

 

Se non l'hanno strutturato e soprattutto illustrato da principio, il meccanismo, è stato un grosso problema strategico da parte loro. 

Il messaggio trasmesso e recepito è stato ce la cantiamo e ce la suoniamo noi, gli altri dipende da quello che decidiamo sempre noi. Non è il massimo, e non puoi pretendere che a chi rimane fuori piaccia e te lo approvi.  

Ed in ogni caso sarebbe rimasta una competizione in cui una parte di squadre (i cosiddetti soci fondatori) sarebbe stata privilegiata rispetto alle altre, per costituzione. La Juventus sempre e comunque, l'Ajax chissà come, chissà se oggi, domani, o magari mai pure se diventa la squadra più meritoria di parteciparvi. 

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
82,516 posts
Posted (edited)
21 ore fa, generazione montero ha scritto:

 

15 FONDATORI + 5 INGRESSI

 

Ammetterai anche tu che è un circolo meno chiuso della attuale serieA

 

In serie A si scende e si sale secondo principi molto chiari e validi per tutti. 

In questa superlega i fondatori non escono mai. 

 

Direi che non è assolutamente più aperta di un campionato.  

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
82,516 posts
46 minuti fa, Cene ha scritto:

Lo scrissi qualche giorno fa...

-Superlega da 80 squadre con 4 divisioni da 20

-A ogni club europeo viene assegnato un punteggio basato su vari criteri (risultati sportivi degli ultimi anni, palmares generale, valore delle infrastrutture, solidità economica)

-In base al punteggio vieni assegnato in una divisione che viene svolta con campionato e playoff (chiaramente chi gioca la Superlega non gioca il proprio campionato)

-A fine stagione niente promozioni e retrocessioni, ma le ultime 4 vengono estromesse dalla SL e ne entrano altre 16 selezionate magari con un mini torneo estivo tra le migliori dei campionati europei (così anche la vincitrice del campionato del Kazakistan può provare a entrarci e la Uefa è contenta)

-Rifai da zero le divisioni col sistema dei punteggi 

 

Ci arrivo io che son stupido come la M***A...perché la Uefa non ci può arrivare?

 

Con 80 squadre le squadre promotrici della Superlega non si spartiscono i soldi che si sarebbero volute spartire in 12.

Il quibus è economico, non sulla volontà di fare un calcio migliore .asd 

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
20,633 posts
4 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

In serie A si scende e si sale secondo principi molto chiari e validi per tutti. 

In questa superlega i fondatori non escono mai. 

 

Direi che non è assolutamente più aperta di un campionato.  

 

In Eurolega è così e non si lamenta nessuno. Con la SL l'anno prox avremmo avuto una Juve degna da vedere. Senza ci godremo i De Sciglio e i Locatelli. Pur essendo un amante del vintage, avrei preferito vedere la Juve in SL piuttosto dello scempio che dovremo sopportare.  In molti non lo hanno ancora capito.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Aug-2010
3,617 posts
Posted (edited)
17 minutes ago, Bradipo76 said:

 

Se non l'hanno strutturato e soprattutto illustrato da principio, il meccanismo, è stato un grosso problema strategico da parte loro. 

Il messaggio trasmesso e recepito è stato ce la cantiamo e ce la suoniamo noi, gli altri dipende da quello che decidiamo sempre noi. Non è il massimo, e non puoi pretendere che a chi rimane fuori piaccia e te lo approvi.  

Ed in ogni caso sarebbe rimasta una competizione in cui una parte di squadre (i cosiddetti soci fondatori) sarebbe stata privilegiata rispetto alle altre, per costituzione. 

 

che ci siano stati degli errori di programmazione e comunicazione è abbastanza evidente

 

il problema principale però è stata la discordia dei membri e l'attacco dai media europei (stakeholder che ha investito nella CL attuale e non ha interesse ad avere una nuova competizione che costa il triplo) 

 

il privilegio piaccia o no è un dato di fatto nel calcio attuale e non si torna indietro

Edited by Sisifo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Nov-2006
3,773 posts

Ma per forza la SL non è aperta come la serie A

 

lo scopo è proprio quello, ridurre il rischio d'impresa .asd 

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Apr-2006
2,038 posts
56 minuti fa, Vespa76 ha scritto:

 

io mi preoccupo per noi...mi frega sega delle spagnole

Fortunatamente il destino sarà insieme a loro. 

Fossimo stati da soli non avrei avuto dubbi sulla squalifica. 

Con le due squadre più titolate d'Europa mi sento più forte

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Mar-2021
463 posts
23 minuti fa, Cene ha scritto:

Lo scrissi qualche giorno fa...

-Superlega da 80 squadre con 4 divisioni da 20

-A ogni club europeo viene assegnato un punteggio basato su vari criteri (risultati sportivi degli ultimi anni, palmares generale, valore delle infrastrutture, solidità economica)

-In base al punteggio vieni assegnato in una divisione che viene svolta con campionato e playoff (chiaramente chi gioca la Superlega non gioca il proprio campionato)

-A fine stagione niente promozioni e retrocessioni, ma le ultime 4 vengono estromesse dalla SL e ne entrano altre 16 selezionate magari con un mini torneo estivo tra le migliori dei campionati europei (così anche la vincitrice del campionato del Kazakistan può provare a entrarci e la Uefa è contenta)

-Rifai da zero le divisioni col sistema dei punteggi 

 

Ci arrivo io che son stupido come la M***A...perché la Uefa non ci può arrivare?

 

Idea valida, come ce ne possono essere tante diverse, liberando la creatività.

La UEFA non ci vuole arrivare...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Jun-2007
10,579 posts
6 minuti fa, Strato ha scritto:

Ma per forza la SL non è aperta come la serie A

 

lo scopo è proprio quello, ridurre il rischio d'impresa .asd 

Che vuol dire ridurre il rischio d’impresa?

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...