Jump to content

L'Italia nel medagliere  

23 members have voted

This poll is closed to new votes
  1. 1. Quante medaglie vincerà l'Italia alle olimpiadi di Tokyo?

    • Meno di 10
      0
    • Da 10 a 15
      2
    • Da 15 a 20
      3
    • Da 20 a 25
      7
    • Da 25 a 30
      6
    • Oltre 30
      5


Recommended Posts

Joined: 21-Nov-2011
15,188 posts



E che differenza fa?
Pensa se ci fossero le montagne in Olanda sefz
Anzi, la madre di Marcel Hirscher è pure olandese sefz
 
Io per le vittorie di Fabris (olimpiadi invernali 2006) ho gioito non poco.
Idem per quelle dello shortrack negli anni più recenti.
È come se un olandese dicesse che non gli frega nulla della scherma. Ogni paese è più (o meno) forte in certe discipline, no?
Se poi il pattinaggio ha più varianti dello sci alpino, che ci vuoi fare?
 
 



Uno sport molto limitato e poco praticato nel mondo.Poca concorrenza. pattinaggio. Ma chi investe in piste ghiacciate indoor. Solo in Olanda e' sport nazionale. Poi oltretutto danno una caterva di medaglie al contrario di altri sport con molto piu' seguito e interesse mediatico. Pure adesso senza il ciclismo e Hassan poca roba. Mi interesserebbe sapere quanti sportivi hanno fra i primi 8 in tutte le specialità. Sono convinto che sono molto meno di Italia Francia e Germania

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
15,188 posts
Dico la mia: la multietnicità, nonchè - in certe discipline - episodi "favorevoli" 
Cito due esempi: la squalifica del velocista inglese nei 100m, ed il passaggio del testimone degli atleti giapponesi e giamaicani alla staffetta. 
Il giapponese, a momenti non ostruiva la corsa di Jacobs....
The devil is in the details
L'inglese non avrebbe vinto mai e poi mai.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
27,197 posts
11 minuti fa, evilempire ha scritto:
20 minuti fa, planet_nl ha scritto:
Dico la mia: la multietnicità, nonchè - in certe discipline - episodi "favorevoli" 
Cito due esempi: la squalifica del velocista inglese nei 100m, ed il passaggio del testimone degli atleti giapponesi e giamaicani alla staffetta. 
Il giapponese, a momenti non ostruiva la corsa di Jacobs....
The devil is in the details

L'inglese non avrebbe vinto mai e poi mai.

Secondo alcuni analisti l'assenza "potrebbe" aver favorito la corsa di Jacobs. Ho solo riportato.

 

15 minuti fa, evilempire ha scritto:


 

 

 


Uno sport molto limitato e poco praticato nel mondo.Poca concorrenza. pattinaggio. Ma chi investe in piste ghiacciate indoor. Solo in Olanda e' sport nazionale. Poi oltretutto danno una caterva di medaglie al contrario di altri sport con molto piu' seguito e interesse mediatico. Pure adesso senza il ciclismo e Hassan poca roba. Mi interesserebbe sapere quanti sportivi hanno fra i primi 8 in tutte le specialità. Sono convinto che sono molto meno di Italia Francia e Germania

 

 

Qui dovrei mettere un "you don't say", ma siccome concordo con te su molte altre cose, passo.

La dimensione ed i paesi con cui "concorre" l'Olanda non sono i paesi da te citati. Si trova lì per caso, ed è quello l'exploit. 

 

Oltre al ciclismo e pattinaggio e l'atletica (misa solo la Hassan), ci sono anche altri sport dove vanno bene (hockey su prato, canottaggio, equitazione, ed hanno sempre avuto nuotatori di tutto rispetto). 

Più vittorie occasionali della pallavolo.

Troverai cmq pochi paesi nel mondo con simili caratteristiche all'Olanda che facciano meglio. Tutto qui.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
15,188 posts
Qui dovrei mettere un "you don't say", ma siccome concordo con te su molte altre cose, passo.
La dimensione ed i paesi con cui "concorre" l'Olanda non sono i paesi da te citati. Si trova lì per caso, ed è quello l'exploit. 
 
Oltre al ciclismo e pattinaggio e l'atletica (misa solo la Hassan), ci sono anche altri sport dove vanno bene (hockey su prato, canottaggio, equitazione, ed hanno sempre avuto nuotatori di tutto rispetto). 
Più vittorie occasionali della pallavolo.
Troverai cmq pochi paesi nel mondo con simili caratteristiche all'Olanda che facciano meglio. Tutto qui.
Grande olimpiade ci mancherebbe. Noi abbiamo preso medaglie in 19 discipline l'Olanda credo la metà o poco piu'. Qui sta la differenza.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
27,197 posts

 

Modalità nederland on:

In base agli argenti, scavalcati i crucchi  

.rulez

Modalità nederland off.

 

E stanotte ci sarebbe ancora il ciclismo =D

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
27,197 posts

Cmq, per chi come me auspica altri sports alle olimpiadi, suggerirei la visione del film vintage "sex olimpics".

sefz

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
27,197 posts
2 ore fa, planet_nl ha scritto:

 

 

E stanotte ci sarebbe ancora il ciclismo =D

Bronzo keirin maschile.

Per ommium o come si dice, al terzo quarto, l'olandesina s'è fatta fregare, perdendo punti preziosi.

Ora gara a punti e buona notte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Mar-2018
5,515 posts

Quarantesima medaglia col bronzo nella ginnastica ritmica. Abbiamo vinto almeno una medaglia in ogni giorno dei giochi. .primi

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
49,961 posts

E sono 40, che impresa pazzesca 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jul-2006
296 posts
Posted (edited)

.oo

Edited by gaplus

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jan-2008
7,570 posts

Italia decima nel medagliere, sul filo di lana ci supera la Francia che ha vinto il decimo oro nella finale di pallamano femminile. Finiamo settimi come numero di medaglie.

 

1    Stati Uniti            39    41    33    113
2    Cina                     38    32    18      88
3    Giappone            27    14    17      58 
4    Gran Bretagna   22    21    22       65
5    Russian O.C.      20    28    23       71
6    Australia             17     7     22        46
7    Paesi Bassi        10    12    14        36

8    Francia                 10    12    11       32

9    Germania            10    11    16       37

10  Italia                     10    10    20       40

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Aug-2008
4,789 posts

Olimpiade strapositiva.....mancati ori che consideravamo sicuri ne arrivano altri sorprendenti.....ci vediamo a Parigi 2024 con la breakdance.

  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
50,512 posts
11 minuti fa, gianluca88 ha scritto:

Italia decima nel medagliere, sul filo di lana ci supera la Francia che ha vinto il decimo oro nella finale di pallamano femminile. Finiamo settimi come numero di medaglie.

 

1    Stati Uniti            39    41    33    113
2    Cina                     38    32    18      88
3    Giappone            27    14    17      58 
4    Gran Bretagna   22    21    22       65
5    Russian O.C.      20    28    23       71
6    Australia             17     7     22        46
7    Paesi Bassi        10    12    14        36

8    Francia                 10    12    11       32

9    Germania            10    11    16       37

10  Italia                     10    10    20       40

Praticamente siamo alla pari con Francia e Germania, cosa non da poco. Poi hanno fatto un'olimpiade assolutamente straordinaria Australia e Olanda e direi anche la Gran Bretagna 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Apr-2009
13,527 posts
28 minuti fa, gianluca88 ha scritto:

Italia decima nel medagliere, sul filo di lana ci supera la Francia che ha vinto il decimo oro nella finale di pallamano femminile. Finiamo settimi come numero di medaglie.

 

1    Stati Uniti            39    41    33    113
2    Cina                     38    32    18      88
3    Giappone            27    14    17      58 
4    Gran Bretagna   22    21    22       65
5    Russian O.C.      20    28    23       71
6    Australia             17     7     22        46
7    Paesi Bassi        10    12    14        36

8    Francia                 10    12    11       32

9    Germania            10    11    16       37

10  Italia                     10    10    20       40

 

Vale la pena ricordare per l'ennesima volta che l'ordine oro-argento-bronzo non è universalmente riconosciuto. Altrove, come negli USA, la classifica è sulle medaglie totali.

 

Ritengo che abbia più senso, a maggior ragione quando si arriva a parità di ori come in questo caso. La Francia ha due argenti in più e la Germania uno, ma noi abbiamo rispettivamente SETTE e TRE podi totali in più, indice di maggiore competitività in svariate gare. Bisogna inoltre ricordarsi che per un atleta il primo obiettivo è il podio olimpico, ma fra argento e bronzo la differenza è praticamente impercettibile. Dimostrazione ne è che in certe discipline gli atleti una volta sicuri del podio siano disposti anche a rischiare di rimanere terzi piuttosto che secondi pur di provare ad arrivare primi. Questo è il caso del nostro Pizzolato nel sollevamento pesi: era sicuro del terzo posto ed è andato ad attaccare l'oro provando ad alzare più chili. Col suo argento avremmo 'superato' la Germania secondo l'ordine oro-argento-bronzo, ma va bene così, perché fra secondo e terzo cambia ben poco. Invece avere parecchie medaglie totali in più, se permettete, è diverso.  

 

Se infine dobbiamo fare un vero e proprio giudizio, delle quattro a dieci ori l'Olanda ha performato meglio in rapporto alla sua popolazione, non ci sono dubbi; sono stati fantastici. Ma dopo c'è l'Italia. Per la Francia e la Germania non è stata affatto una grande Olimpiade nel complesso, in rapporto ai loro risultati storici e alle loro possibilità.

Medal_Tracker.jpg

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Dec-2008
4,864 posts

Gran Bretagna, al netto delle ironie, assolutamente da studiare e prendere ad esempio.

 

Vedremo invece se per il Giappone può trasformarsi in qualcosa di più strutturale, o rimanere un exploit tipico della Nazione ospitante.

 

Discorso che può valere anche per noi: quota 40 è stata toccata, adesso il nostro nuovo ground floor deve essere quota 35.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Sep-2006
64,015 posts

Ci voleva un oro in più da quella c**** di scherma, p*****a ladra 

 

Comunque godo per la Cina finita seconda 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Apr-2009
13,527 posts
11 minuti fa, nicolaj198vi ha scritto:

Gran Bretagna, al netto delle ironie, assolutamente da studiare e prendere ad esempio.

 

Vedremo invece se per il Giappone può trasformarsi in qualcosa di più strutturale, o rimanere un exploit tipico della Nazione ospitante.

 

Discorso che può valere anche per noi: quota 40 è stata toccata, adesso il nostro nuovo ground floor deve essere quota 35.

 

Hanno fatto un grandissimo lavoro per il 2012 che poi è sfociato al massimo in Rio e sta ancora pagando. Anche se vorrei vederli come Inghilterra, Scozia, Galles, Nord Irlanda....Un po' troppo comodo che in tanti sport competano a parte e qui invece si riuniscano, secondo me. 

 

4 ore fa, Crimson Ghost ha scritto:

Quarantesima medaglia col bronzo nella ginnastica ritmica. Abbiamo vinto almeno una medaglia in ogni giorno dei giochi. .primi

 

Record imbattibile, questo. Al massimo eguagliabile. Bravi ragazzi/e!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jan-2009
53,600 posts
23 minuti fa, Alexious ha scritto:

 

Vale la pena ricordare per l'ennesima volta che l'ordine oro-argento-bronzo non è universalmente riconosciuto. Altrove, come negli USA, la classifica è sulle medaglie totali.

 

 

Medal_Tracker.jpg

Vedrai che appena la Cina supererà gli Usa per numero di medaglie, magicamente conteranno di più gli ori. Ognuno se la giostra come vuole

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Apr-2009
13,527 posts
2 minuti fa, Homer_Simpson ha scritto:

Vedrai che appena la Cina supererà gli Usa per numero di medaglie, magicamente conteranno di più gli ori. Ognuno se la giostra come vuole

 

A prescindere da questo potrei anche comprendere voler dare un peso maggiore agli ori, ma gli argenti no. E in questo caso quattro nazioni sono arrivate a parità di ori, ma una ha preso nettamente più medaglie delle altre 

 

La differenza fra argento e bronzo è quasi nulla, fra bronzo e legno è enorme. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Dec-2008
4,864 posts
4 minuti fa, Alexious ha scritto:

 

Hanno fatto un grandissimo lavoro per il 2012 che poi è sfociato al massimo in Rio e sta ancora pagando. Anche se vorrei vederli come Inghilterra, Scozia, Galles, Nord Irlanda....Un po' troppo comodo che in tanti sport competano a parte e qui invece si riuniscano, secondo me. 

 

 

Record imbattibile, questo. Al massimo eguagliabile. Bravi ragazzi/e!


Si, sono stati senza dubbio molto bravi sia nel preparare Londra 2012, che poi nel mantenere il lavoro fatto.

 

Qui ci sarebbe una considerazione da fare, che pertiene all’ambito geopolitico.

La Gran Bretagna, con le sue rinnovate ambizioni da potenza globale (Global Britain, come loro stessi definiscono questa linea strategica), sa benissimo che lo sport è uno strumento di soft power molto pervasivo. Sopratutto lo sport olimpico.

D’altra parte non è mica una novità, è cosa nota da un secolo, quindi praticamente dagli albori dello sport moderno.


Questa consapevolezza lì porta a vedere gli investimenti nello sport come un qualcosa in più che semplicemente un costoso vizio per Nazioni ricche.

Fa lo stesso la Francia, con la stessa consapevolezza (e con velleità anche maggiori), ma risultati non altrettanto positivi.

Evito di menzionare US, Russia, e Cina, perché questo gioco lo praticano da sempre (le prime due), e la terza ci si è buttata dentro più seriamente nell’ultimo ventennio.

 

Ecco, forse dovremmo iniziare ad essere più smaliziati a riguardo anche noi.

A maggior ragione visto che siamo molto meno disposti all’utilizzo dell’hard power, rispetto alle Nazioni di cui sopra, e che al contempo abbiamo delle potenzialità sul lato soft (sportivo e non) raramente riscontrabili in altri Paesi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Dec-2008
4,864 posts
16 minuti fa, Alexious ha scritto:

 

A prescindere da questo potrei anche comprendere voler dare un peso maggiore agli ori, ma gli argenti no. E in questo caso quattro nazioni sono arrivate a parità di ori, ma una ha preso nettamente più medaglie delle altre 

 

La differenza fra argento e bronzo è quasi nulla, fra bronzo e legno è enorme. 


O anche assegnare 3pt all’oro, 2 argento ed 1 bronzo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jan-2009
53,600 posts

Grazie a tutti per questa splendida avventura. Appuntamento a Parigi 2024 dove la Francia farà record mondiale di ori, argenti e bronzi. 

  • Thanks 1
  • Haha 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Feb-2006
12,375 posts

Sinceramente della posizione in una classifica non ufficiale mi interessa poco, 40 medaglie in 19 discipline è un bilancio storico, mai visto prima, di cui andare orgogliosi e da cui ripartire con entusiasmo in vista di Parigi. 

Spero che l'atletica con la sua coesione e unione di intenti sia da esempio per la scherma, che è arrivata invece a questi giochi divisa e distratta da stupidi litigi interni. Sono sicuro che per quanto riguarda gli sport di squadra ci riprenderemo senza problemi, magari con un po' più di convinzione nei nostri mezzi e cattiveria sportiva. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jan-2006
27,197 posts
1 ora fa, Homer_Simpson ha scritto:

Grazie a tutti per questa splendida avventura. Appuntamento a Parigi 2024 dove la Francia farà record mondiale di ori, argenti e bronzi. 

Però il fattore casa è molto pesante.

Guarda la Spagna cosa combinò nel 92 (con qualche ladrata di troppo).

Ma gli auguri glieli faccio anch'io :sisi:

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 23-May-2008
7,855 posts
2 ore fa, nicolaj198vi ha scritto:

Gran Bretagna, al netto delle ironie, assolutamente da studiare e prendere ad esempio.

 

Vedremo invece se per il Giappone può trasformarsi in qualcosa di più strutturale, o rimanere un exploit tipico della Nazione ospitante.

 

Discorso che può valere anche per noi: quota 40 è stata toccata, adesso il nostro nuovo ground floor deve essere quota 35.

la gran Bretagna, veramente ironie a parte, ha dalla sua una multietnicità che noi ancora purtroppo ci sogniamo.. questa, più dell'apporto di Galles Scozia e Irlanda del nord,
contribuisce a farne una potenza.. non è un caso che questa  ENORME prestazione della squadra italiana coincida forse con l'assortimento più multietnico della nostra storia.

so che uno può fare il discorso "ma la Cina? una etnia 8000 medaglie?".. la Cina è un caso a parte

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.


  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...