Jump to content
Morpheus ©

MASSIMILIANO ALLEGRI

Recommended Posts

Joined: 25-Jan-2012
30,866 posts
3 minuti fa, joyce ha scritto:

 

a parte che lo scorso anno si diceva che con questa squadra Allegri avrebbe fatto faville...

 

a parte questo: non è possibile pensare che Chiesa, Cuadrado, Danilo, Bonucci, Dybala, Morata, Locatelli eccetera non siano in grado di fare alcunché, se non stare nella propria metà campo, giocare di rimessa e rifiatare perché sono stanchi

 

solo alla Juve si fanno questi discorsi

mi sembra l'incantesimo del Re di Roahn, o come si chiama lui, nel Signore degli Anelli

 

 

 

 

 

mi sa che ti sei perso un giorno di fine agosto dove il giocatore più forte al mondo degli ultimi 15 anni ha deciso di lasciare Torino...

giusto un piccolo particolare eh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Aug-2020
744 posts
Adesso, DoctorDoomIII ha scritto:

 

Certamente, avrà fallito nel raggiungere l'obbiettivo minimo che doveva raggiungere, lo sa anche lui.

Al che ti risponderà che non si può "vincere" sempre (virgoletto perchè da intendersi come raggiungimento dell'obbiettivo).

La botte piena e la moglie ubriaca.Insomma il c**o parato ce l'ha sempre.asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
7,056 posts
13 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

tutti sti giudizi dopo 3 partite...

ma ancora non avete imparato ad aspettare prima di sparar sentenze?

Be che questa rosa possa puntare massimo alla qualificazione Champions cosi come l'anno scorso, lo si capiva già a ferragosto, non era neanche necessario che iniziasse il campionato.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
4,167 posts
9 minuti fa, Avvocato (37) ha scritto:

Ieri è balzato all’occhio il sovraccarico della manovra ai danni di Morata e Dybala, che finché ne hanno avuto hanno retto.

 

Questa è la conseguenza di dare SEMPRE il pallino del gioco agli avversari, e l’incapacità cronica tenere palla a centrocampo. A forza di difenderci poi perdi concentrazione, fare possesso a bassi ritmi ti permette di rifiatare, anche mentalmente.

 

Ecco perché era meglio Pirlo di Allegri con questa squadra. 

A un certo punto del secondo tempo Dybala ha chiesto chiaramente alla squadra di non lanciarli sempre lungo, ma di giocare un po', sennò davanti a furia di rincorrere sarebbero morti. 

Credo che alla lunga giocare sempre così sia improponibile, è troppo dispendioso per le punte, dopo un'ora siamo letteralmente cotti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
18,671 posts
19 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

porca miseria, un affarone.

investo 7x4=28 milioni per fare una plusvalenza di 1 milione.

i soldi all'allenatore sono buttati solo se ti svaluta la rosa. se max rende di nuovo dybala un giocatore di calcio, questo passa da valere zero o poco meno a valere di nuovo 50-60 milioni.

sono soldi buttati nel cesso o sono soldi investiti?

èh no vegeta .. non provare a fare i tuoi soliti giochini matematici con me  ... il senso di quello che ho scritto è chiaro e poco fraintendibile , sennò significa che la vuoi buttare in caciara , e  ti devo rispondere  da carogna , perchè  da un tecnico che guadagna 9+9  milioni l'anno ti aspetti qualcosa  di piu  invece dati alla mano , ha giocato 4 partite fatto 2 punti subendo 6 gol facendone solo 4  , per giunta puntando gia il dito verso i 2 giocatori  con maggior prospettiva futura indicandoli come non pronti .

di fatto la rosa la ha gia svalutata .

su dybala ( che probabilmente  può anche essere una causa persa )  per quanto mi rimanga  sui co*****i e sono estremamente felice non sia piu qua , l'unico che eventualmente lo aveva fatto tornare ad essere un giocatore di buon livello è stato sarri  , che non sò come era riuscito a farlo convivere in campo con ronaldo  .

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
12,282 posts
1 minuto fa, maurogerman16 ha scritto:

La botte piena e la moglie ubriaca.Insomma il c**o parato ce l'ha sempre.asd

 

Beh nella sua vita di soldi ne ha guadagnati, quindi direi che si se l'è parato ormai da tanto, rispetto a noi umili mortali. ;)

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,874 posts
1 minuto fa, torino juventina ha scritto:

Be che questa rosa possa puntare massimo alla qualificazione Champions cosi come l'anno scorso, lo si capiva già a ferragosto, non era neanche necessario che iniziasse il campionato.

 

sì, ma aspetta che adesso arriva la torma di anti allegriani che ti spiega perchè con il centrocampo che ci ritroviamo dovremmo giocare con chiesa, dybala, morta, cuadrado e chiccazzo so io tutti assieme contemporaneamente quando si vede benissimo che allo stato attuale dopo 50 minuti siamo MORTI e quando NON ABBIAMO gente in grado di fare un giropalla decente perchè la metà di questi manco sa stoppare un pallone .asd

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,854 posts

copio e incollo un mio post di risposta a un utente (Ibra) sulla partita di ieri, da altro topic, perchè di riscrivere non ci penso proprio asd

 

 

 

Punto primo.

La Juve non è stata bella ieri per 50 minuti, non per i miei canoni calcistici almeno. 

Ma per 50 minuti è stata sensata e lucida, per 50 minuti hai bucato le loro linee a piacimento, arrivando ai 70 metri con enorme facilità. Eppure oltre al gol ZERO tiri in porta. 

Se tu arrivi ai 70 metri di continuo ma fai ZERO tiri in porta, la motivazione è una e una sola; la qualità offensiva singola è a livelli minimi. Non puoi pretendere che l'allenatore ai 70 metri di te li mandi in porta e li faccia segnare, nessuno al mondo lo fa perché nessuno può farlo, ci sono principi base che sono universali ma poi sono i singoli che devono essere qualitativi, succede in qualsiasi squadra del mondo, non li puoi telecomandare. 

Dai 70 metri in poi c'è stata la morte nera della manovra, dal punto di vista tecnico e delle scelte di gioco. 

Problema reale è che noi non abbiamo grande qualità se non in alcuni (pochi) singoli. Se ne prenda atto. 

 

Punto secondo. 

Durante il primo tempo, mentre stavamo giocando almeno con senso logico (senza brillare, non nei miei canoni) ero straconvinto che non avremmo vinto, e forse anche perso. 

Questo perché quel tipo di calcio era insostenibile, fatto di strappi continui e verticalizzazioni, e Morata al 40° era morto. Ero straconvinto saremmo crollati atleticamente e ci avrebbero schiacciato, ed infatti....

Mi chiedevo cosa avremmo potuto fare di diverso, con questa rosa, con questi uomini e le loro caratteristiche.

Alzare il baricentro, palleggiare, e difendere lasciando profondità. 

Poi però pensavo a Rabiot e Bentancur palleggiare per vie centrali e provavo il brivido dell'oscurità, pensavo a una squadra che atleticamente mi preoccupa sempre più (Cuadrado sta a pezzi e non copre più campo, ma da subito non al 50°) difendere sui 50/60 metri, pensavo alla prima pressione di Dybala e mi assaliva la tenerezza. 

Mi rendevo conto, e così è, che è una coperta veramente corta, e come tiri tiri scopri un lato. La rosa è limitata, lo è da 3 anni, e senza Covid e malgrado Ronaldo anche Sarri avrebbe fatto caxxi, pur se con gente che atleticamente stava meglio 

 

Punto terzo. 

Si può ragionare, anzi si dovrebbe (ED È IL PUNTO SUL QUALE HO CRITICATO L'ALLENATORE NELLE PRIME 2 GIORNATE) sulla soluzione attualmente proposta da Allegri ai limiti strutturali della rosa, che impongono questo tipo di calcio (senza Arthur non palleggi a dovere e cmq il problema copertura degli spazi resta, e De Ligt è unico centrale che può difendere a campo aperto ma il De Ligt di Napoli è roba preoccupante anche se passata in cavalleria). 

Si può discutere sulle 2 linee da 4 in fase di non possesso (442/4231 è lo stesso) con Dybala in campo, ciò che comportano su baricentro, manovra e dinamiche in ripartenza (visto che palleggiare non è roba nostra). 

Si può discutere sulla posizione di Rabiot, sulla necessità di minimizzare la fase poca copertura di campo di Dybala. 

Si può discutere di molte cose, ma si parta dal presupposto che questa è una rosa limitata e "inallenabile", perché negli ultimi 3/4 anni sulla Juventus è passato l'uragano Katrina

  • Like 3
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-Jul-2006
18,671 posts
20 minuti fa, DoctorDoomIII ha scritto:

 

Allegri starà agendo in base non a sue convinzioni granitiche e immodificabili (sono altri gli allenatori così), ma a quello che valuta di volta in volta, alla ricerca di una quadratura del cerchio che oggi non è ancora riuscito a trovare, e che intendiamoci potrebbe anche non trovare mai con questa rosa, non esiste l'allenatore infallibile o con la bacchetta magica.

 

La filosofia dell'equilibrio non è mica sbagliata di per se, non è che buttarsi avanti cercando gol su gol per "stare" tranquilli sia una garanzia di vittoria, se fosse così tutti giocherebbero così, ma il più delle volte se non hai una squadra adatta, se gli attaccanti oltre che a tentare non realizzano allora i gol è più facile finire per subirli.

 

a volte mi sembra faccia alcune cose per dispetto  per dimostrare non sò a chi di avere ragione ... la dichiarazione di ieri sera che ha sbagliato i cambi e doveva mettere  piu difensori  è roba che ti fa sobbalzare dalla sedia e venir voglia di prenderlo a calci.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,874 posts
3 minuti fa, gnarro ha scritto:

èh no vegeta .. non provare a fare i tuoi soliti giochini matematici con me  ... il senso di quello che ho scritto è chiaro e poco fraintendibile , sennò significa che la vuoi buttare in caciara , e  ti devo rispondere  da carogna , perchè  da un tecnico che guadagna 9+9  milioni l'anno ti aspetti qualcosa  di piu  invece dati alla mano , ha giocato 4 partite fatto 2 punti subendo 6 gol facendone solo 4  , per giunta puntando gia il dito verso i 2 giocatori  con maggior prospettiva futura indicandoli come non pronti .

di fatto la rosa la ha gia svalutata .

su dybala ( che probabilmente  può anche essere una causa persa )  per quanto mi rimanga  sui co*****i e sono estremamente felice non sia piu qua , l'unico che eventualmente lo aveva fatto tornare ad essere un giocatore di buon livello è stato sarri  , che non sò come era riuscito a farlo convivere in campo con ronaldo  .

 

D....... p***o, ha giocato 4 partite o ha fatto mezzo campionato????

ha preso in mano una squadra con un senso o ha ricevuto una ghenga di gente scapestrata e mal organizzata che in più ha appena perso il giocatore più decisivo del pianeta???

oh ma siete fenomenali, eh. :|

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-May-2008
632 posts
2 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

sì, ma aspetta che adesso arriva la torma di anti allegriani che ti spiega perchè con il centrocampo che ci ritroviamo dovremmo giocare con chiesa, dybala, morta, cuadrado e chiccazzo so io tutti assieme contemporaneamente quando si vede benissimo che allo stato attuale dopo 50 minuti siamo MORTI e quando NON ABBIAMO gente in grado di fare un giropalla decente perchè la metà di questi manco sa stoppare un pallone .asd

Sarri con una rosa simile ci ha vinto uno scudetto, Pirlo è arrivato quarto e vinto due trofei, dal terzo allenatore più pagato al mondo mi aspetto che ragginga almono i risultati dell'allenatore precedente

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
12,282 posts
Adesso, gnarro ha scritto:

a volte mi sembra faccia alcune cose per dispetto  per dimostrare non sò a chi di avere ragione ... la dichiarazione di ieri sera che ha sbagliato i cambi e doveva mettere  piu difensori  è roba che ti fa sobbalzare dalla sedia e venir voglia di prenderlo a calci.

 

Per me ieri si è incazzato perchè ha ritenuto che la partita sia stata buttata dopo essere stati in vantaggio 1-0 per 2/3 del tempo....
Incazzato con chi? Boh, non sono nella sua testa.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,874 posts
Adesso, ppb1 ha scritto:

Sarri con una rosa simile ci ha vinto uno scudetto, Pirlo è arrivato quarto e vinto due trofei, dal terzo allenatore più pagato al mondo mi aspetto che ragginga almono i risultati dell'allenatore precedente

più ronaldo.

ti faccio presente che con ronaldo e SENZA SCESNI oggi saremmo molto probabilmente a punteggio pieno.

tanto per cominciare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Oct-2007
21,853 posts
5 minuti fa, Jimmy ha scritto:

A un certo punto del secondo tempo Dybala ha chiesto chiaramente alla squadra di non lanciarli sempre lungo, ma di giocare un po', sennò davanti a furia di rincorrere sarebbero morti. 

Credo che alla lunga giocare sempre così sia improponibile, è troppo dispendioso per le punte, dopo un'ora siamo letteralmente cotti.

 

Hai detto bene...

A me sta bene che si siano visti lanci lunghi per sorprendere il milan, tanto è vero che abbiamo segnato proprio in questo modo, ma cavolo puoi fare 90 minuti in questo modo?

Il baricentro è costantemente basso, questo vuol dire che i reparti sono sempre lunghi, e così facendo la squadra NON può giocare a calcio, perchè per giocare i calciatori devono essere sempre vicini tra di loro, è proprio l' ABC del calcio.

 

Allegri sembra addirittura peggio di quello che abbiam visto l'ultimo anno, sempre più pauroso e dogmatico.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
7,056 posts
1 minuto fa, *Vegeta* ha scritto:

sì, ma aspetta che adesso arriva la torma di anti allegriani che ti spiega perchè con il centrocampo che ci ritroviamo dovremmo giocare con chiesa, dybala, morta, cuadrado e chiccazzo so io tutti assieme contemporaneamente quando si vede benissimo che allo stato attuale dopo 50 minuti siamo MORTI e quando NON ABBIAMO gente in grado di fare un giropalla decente perchè la metà di questi manco sa stoppare un pallone .asd

Anche Allegri ci sta mettendo del suo però eh, in negativo a prescindere dalla rosa poco competitiva in parecchi elementi.

Poi se duriamo appena 45/50 minuti forse è anche il caso di chiedersi il perché.

Non è che si allenano da soli...

C'è uno staff che li segue e purtroppo lo staff di preparatori che Allegri si porta appresso da 15 anni buoni lo conosciamo bene...

 

Come ho fatto già ieri in un altro topic, farei anche notare che lo scorso anno, con quello che fu definito "produttore di vini", " non è un allenatore " ecc. ecc. perdemmo la prima partita a natale, con un artibraggio scandaloso e dopo appena 3 ore da una sentenza ancor più scandalosa.

Oggi a metà settembre siamo già a 2 sconfitte e nessuna vittoria...

 

Quindi OK, il primo ad aver sempre detto che la rosa è quella che è sono io, ma anche Allegri pessimo pessimo.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
10,854 posts

Aggiungo una cosa

 

Se si può discutere delle scelte di campo, a 360°, ecc..

 

Imho fa invece benissimo a pungolarli anche pubblicamente, sulla necessità di migliorare e completare il proprio bagaglio, tecnico, tattico, e di comprensione calcistica.

A 20/21/22/23 puoi essere anche gia fortissimo, questo non vuol dire assolutamente che tu non debba migliorare notevolmente, perchè è fisiologico sia così.

Nel caso specifico dei nostri, devono farlo eccome, specie i 2 chiamati in causa di recente (ed io per uno in particolare, Chiesa, stravedo ed ero uno dei pochissimi con la felicità alle stelle per il suo acquisto... ma sono anche il primo ad ammettere che a volte abbassa la testa, si smarca male e sembra un mulo)

 

Fa benissimo, perchè se così non fosse vuol dire che molti di noi abbiamo una considerazione della juventus e di ciò che è necessario possedere come bagaglio per giocarci e competere.. non all'altezza del suo nome

 

 

 

Poi sulle scelte di campo, ecc... si può ovviamente discutere

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Feb-2006
1,222 posts
 
Allegri starà agendo in base non a sue convinzioni granitiche e immodificabili (sono altri gli allenatori così), ma a quello che valuta di volta in volta, alla ricerca di una quadratura del cerchio che oggi non è ancora riuscito a trovare, e che intendiamoci potrebbe anche non trovare mai con questa rosa, non esiste l'allenatore infallibile o con la bacchetta magica.
 
La filosofia dell'equilibrio non è mica sbagliata di per se, non è che buttarsi avanti cercando gol su gol per "stare" tranquilli sia una garanzia di vittoria, se fosse così tutti giocherebbero così, ma il più delle volte se non hai una squadra adatta, se gli attaccanti oltre che a tentare non realizzano allora i gol è più facile finire per subirli.
 
Capisco e in parte condivido il tuo ragionamento in generale, ma bisogna anche prendere atto che la rosa è quella che è.
Secondo me è proprio lì il problema. Allegri ha sempre allenato "con la ragioneria", facendo quadrare i conti individuali di rendimento di difesa, attacco e centrocampo. In questa squadra, data la scarsa affidabilità, almeno in termini assoluti, di molti dei singoli (per motivi diversi, alcuni sono discontinui perché giovani, altri perché logori fisicamente e/o mentalmente), i conti, secondo me, non torneranno mai.
Di solito, in squadre di questo tipo, si lavora tanto sull' "organizzazione di gioco possibile" per supplire a queste lacune. Ma non mi pare che, ammesso che lo stia provando a fare, Allegri ci stia riuscendo con efficacia...
Mi spiego meglio: non è secondo me possibile con una rosa come la nostra giocare un calcio "di contenimento" (quello che in parte sta provando a fare Allegri). Non abbiamo attaccanti che segnano tanto, ne centrocampisti in grado di contenere. È durissima fare risultati così.

Per me, l'unica via d'uscita è smettere di guardare ai singoli, agli episodi e agli equilibri orientati al risultato di misura. Ma questa mi pare sia proprio l'antitesi del calcio che Allegri stesso riconosce come sua prerogativa vincente.

Secondo me, come fece Sarri due anni fa, ma in direzione opposta, Allegri quest'anno ha come unica opzione quella di snaturarsi un po', se vuole uscirne bene: Sarri smise di allenare la tattica in fase di riconquista alta e costruzione in generale, perché i giocatori non lo seguivano più; Allegri secondo me dovrebbe fare l'opposto, rassegnandosi al fatto che questa squadra, per il centrocampo e l'attacco che ha i goal li prenderà sempre (sono tutti giocatori poco efficaci in copertura), può solo cercare di lavorare maggiormente sulla fase di riconquista alta e costruzione, considerando che rispetto a Sarri ha il vantaggio di tanti giocatori giovani proprio in quei due reparti, può fare leva sulla freschezza e sull'entusiasmo offensivo (se fai lavorare un centrocampista e/o un attaccante giovane sulle situazioni di possesso o di pressing di riconquista immediata, si esalterà e si applicherà molto di più che se gli chiedi di lavorare sulle coperture nella tua metacampo).
Se non cambierà registro, temo la stagione sarà un fallimento totale. Non la vedo bene.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jun-2006
1,336 posts

Ma se non hai un centrocampo di palleggiatori, o anche solo un regista in grado di dettare i tempi di gioco, non hai una punta o un ala tipo Mandzukic o un trequartista/ mezzala alla Pogba in grado di giocare spalle alla porta consentendo alla squadra di salire, mi spiegate come si può fare un gioco diverso.

Eppure Chiellini la settimana scorsa è stato molto chiaro su questo punto e invece ci si ostina a volere qualcosa che non può essere fatto per svariati motivi.

Secondo me, il problema più grande ad oggi è che questa squadra ha nelle corde un solo tipo di calcio, incentrato sulla verticalità,  ed è impossibile che possa essere applicato per 95 minuti, ma non per colpa di tizio caio o sempronio, semplicemente non è umanamente fattibile per nessuno. 

Tutti hanno delle giocate che consentono alla squadra di respirare come era per noi il lancione per mandzukic o pogba o altre situazioni codificate anche con Allegri, oggi un'alternativa non c'è ed è più per caratteristiche della rosa che per incapacità tecnica.

Edited by Fra' Pasquale da Casoria

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
83,874 posts
3 minuti fa, torino juventina ha scritto:

Anche Allegri ci sta mettendo del suo però eh, in negativo a prescindere dalla rosa poco competitiva in parecchi elementi.

Poi se duriamo appena 45/50 minuti forse è anche il caso di chiedersi il perché.

Non è che si allenano da soli...

C'è uno staff che li segue e purtroppo lo staff di preparatori che Allegri si porta appresso da 15 anni buoni lo conosciamo bene...

 

Come ho fatto già ieri in un altro topic, farei anche notare che lo scorso anno, con quello che fu definito "produttore di vini", " non è un allenatore " ecc. ecc. perdemmo la prima partita a natale, con un artibraggio scandaloso e dopo appena 3 ore da una sentenza ancor più scandalosa.

Oggi a metà settembre siamo già a 2 sconfitte e nessuna vittoria...

 

Quindi OK, il primo ad aver sempre detto che la rosa è quella che è sono io, ma anche Allegri pessimo pessimo.

l'anno scorso avevamo un ronaldo in più.

quest'anno con ronaldo e senza scesni al 90% ora stavamo a 8/10 punti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Mar-2008
2,602 posts
7 minuti fa, ppb1 ha scritto:

Sarri con una rosa simile ci ha vinto uno scudetto, Pirlo è arrivato quarto e vinto due trofei, dal terzo allenatore più pagato al mondo mi aspetto che ragginga almono i risultati dell'allenatore precedente

Con giocatori che avevano 2 anni in meno,e con ancora un qualcosa da dare,prendendo in mano una squadra su cui Allegri aveva lavorato per anni e soprattutto con un Ronaldo in piu.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Mar-2019
1,052 posts
11 ore fa, carlosti ha scritto:

Ragazzi, quesito di logica, concentratevi. 

L"anno scorso c'era un campione e una squadra scarsa. 

Quest'anno il campione non c'è più. 

Cosa rimane? 

 

L'anno scorso questa squadra allenata non da un "neopatentato" avrebbe avuto 15 punti in più in campionato a detta di molti #AllegriIN, com'è che oggi abbiamo 2 punti in 4 partite e giochiamo da schifo?

 

3 ore fa, pinturicchio PE ha scritto:

Allegri ha le sue colpe e i suoi difetti, ma leggete i nomi a CC...che gioco vuoi fare? 

Siamo di una scarsezza senza precedenti.

 

Davanti abbiamo la coppia titolare di 7 anni fa prima dei mandzukic, higuain,  cr7... 

cr7 sostituito col nulla

 

Anche per Allegri è difficile, e secondo me si è pentito della scelta perche almeno due innesti in piu' se li aspettava, e forse gliel'avevano anche promesso.

Manco pjanic gratis gli hanno preso per dare un po' di geometrie...dai su

Il terzultimo posto è troppo, ma non è molto lontano dal reale valore della rosa

 

Abbi pazienza, Locatelli Rabiot Benta non sono dei bidoni. Ma se per giocare in 10 schiacciati a ridosso dell'area rabiot lo metti in fascia, cuadrado che era terzino lo avanzi, non fai vedere il campo a de ligt e chiesa, ma di cosa stiamo parlando?

 

Ma davvero squadre come sampdoria o fiorentina (due a caso) che giocano un calcio godibile e sanno fare 5 passaggi di fila hanno giocatori migliori dei nostri? Ma Stiamo scherzando??

 

3 ore fa, clic ha scritto:

come diceva Bearzot , l allenatore conta si e no il 10/20 %........se non hai i giocatori i risultati sono questi.....

......questi come li metti metti....con qualunque allenatore li fai allenare questo valgono.....

....si migliorera' quello e' sicuro ma ci vuole tempo ed i risultati negativi non aiutano specialmente a creare un gruppo 

paghiamo anni di errori 

 

Certo, e allora Pirlo cosa lo hai cacciato a fare? Perche dare 4 anni a 7+ mln di euro l'anno ad Allegri?

 

1 ora fa, dyldog ha scritto:

La colpa non era di Sarri, la colpa non era di Pirlo , la colpa non è di Allegri. Semplicemente, abbiamo calciatori di una mediocrità inenarrabile, soprattutto a centrocampo. Pensare, poi, che Kean fosse il sostituto di CR7 è follia. Farà qualche gol, ma arrivare a 30 e più , arrivederci proprio

 

Sarri ha vinto lo scudetto, Pirlo al primo anno ha vinto la CI e si è qualificato in Champions, oggi abbiamo 2 punti in 4 partite e facciamo più schifo di prima pur con il salvatore della patria in panchina.

Non è che forse lo si sta sopravvalutando?

 

32 minuti fa, Brahms ha scritto:

Dire che allegri è quello degli 1 a 0 a me è sempre parso molto superficiale, è anche quello che nel 2017 ha messo in campo Dybala Mandzukic Higuain alves e Cuadrado contemporaneamente. 

 

Mandzukic da cc, Cuadrado non giocava e Alves che ha fatto una carriera da terzino lo metteva ala e gli metteva Barzaglione dietro. Era una squadra forte e compatta ma non parliamo di una squadra esageratamente offensiva.

 

Altri giocavano con Alves Alba MSN, o CR, Bale, Isco, Marcelo Carvajal...

 

32 minuti fa, Brahms ha scritto:

 

Allegri lo rivolevo per la sua lucidità e la sua capacità di sfruttare tutte le peculiarità di una rosa (e la nostra rosa è chiaramente al limite dell'utilizzabile, anche se di certo non è una rosa da 2 punti in 4 partite) ottimizzando il rendimento dei calciatori. 

 

Si vede cosa sta ottimizzando, fa giocare i vecchi, abbiamo capito che i Kulu, McKennie, Chiesa, De Ligt hanno finito di giocare fino a quando non avremo qualche punto in campionato, non parliamo poi di Pellegrini.

 

 

 

32 minuti fa, Brahms ha scritto:

 

Ad oggi non sta facendo bene ed è abbastanza oggettivo, ma resto assolutamente fiducioso. 

 

Beato tu

 

20 minuti fa, *Vegeta* ha scritto:

tutti sti giudizi dopo 3 partite...

ma ancora non avete imparato ad aspettare prima di sparar sentenze?

 

5 partite, 2 punti in campionato e una vittoria in champions contro la squadra più comoda del girone.

 

Mai una prestazione fatta bene e non vorrei dire siamo quasi ad Ottobre.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2007
20,175 posts

'Sta storia che non abbiamo un centrocampo di palleggiatori mi fa un po' sorridere. Con le mie di palle fanno un lavoro fin troppo certosino.

  • Like 1
  • Thanks 1
  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
12,282 posts
3 minuti fa, ragazzo non sono stato io ha scritto:

Capisco e in parte condivido il tuo ragionamento in generale, ma bisogna anche prendere atto che la rosa è quella che è.
Secondo me è proprio lì il problema. Allegri ha sempre allenato "con la ragioneria", facendo quadrare i conti individuali di rendimento di difesa, attacco e centrocampo. In questa squadra, data la scarsa affidabilità, almeno in termini assoluti, di molti dei singoli (per motivi diversi, alcuni sono discontinui perché giovani, altri perché logori fisicamente e/o mentalmente), i conti, secondo me, non torneranno mai.
Di solito, in squadre di questo tipo, si lavora tanto sull' "organizzazione di gioco possibile" per supplire a queste lacune. Ma non mi pare che, ammesso che lo stia provando a fare, Allegri ci stia riuscendo con efficacia...
Mi spiego meglio: non è secondo me possibile con una rosa come la nostra giocare un calcio "di contenimento" (quello che in parte sta provando a fare Allegri). Non abbiamo attaccanti che segnano tanto, ne centrocampisti in grado di contenere. È durissima fare risultati così.

Per me, l'unica via d'uscita è smettere di guardare ai singoli, agli episodi e agli equilibri orientati al risultato di misura. Ma questa mi pare sia proprio l'antitesi del calcio che Allegri stesso riconosce come sua prerogativa vincente.

Secondo me, come fece Sarri due anni fa, ma in direzione opposta, Allegri quest'anno ha come unica opzione quella di snaturarsi un po', se vuole uscirne bene: Sarri smise di allenare la tattica in fase di riconquista alta e costruzione in generale, perché i giocatori non lo seguivano più; Allegri secondo me dovrebbe fare l'opposto, rassegnandosi al fatto che questa squadra, per il centrocampo e l'attacco che ha i goal li prenderà sempre (sono tutti giocatori poco efficaci in copertura), può solo cercare di lavorare maggiormente sulla fase di riconquista alta e costruzione, considerando che rispetto a Sarri ha il vantaggio di tanti giocatori giovani proprio in quei due reparti, può fare leva sulla freschezza e sull'entusiasmo offensivo (se fai lavorare un centrocampista e/o un attaccante giovane sulle situazioni di possesso o di pressing di riconquista immediata, si esalterà e si applicherà molto di più che se gli chiedi di lavorare sulle coperture nella tua metacampo).
Se non cambierà registro, temo la stagione sarà un fallimento totale. Non la vedo bene.

 

Indubbiamente Allegri dovrà trovare una soluzione (sperando che esista), è il suo compito e penso che, nei limiti umani, ne abbia le capacità.

Putroppo noi possiamo solo stare a vedere se e quando succederà, e pregare per chi non è ateo.

Eviterei solo i discorsi da pseudo geni della panchina che dettano le formazioni, perchè pur comprendendo lo sfogo del tifoso, sono cose che non hanno senso senza farlo di mestire (in primis) e essere a contatto con quei giocatori.

Invece leggo troppe "formazioni" come se fossimo tutti allenatori e Allegri fosse uscito dal x-factor (come vincitore del concorso fantini).

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Aug-2019
2,972 posts

Un'altra cosa, basta parlare di Chiesa e De Ligt come fossero due lattanti alla Fagioli o eterni incompiuti come Rugani e De Sciglio. 

Stiamo parlando di uno che a 19 anni portava la fascia dell'Ajax ossia uno dei club più gloriosi della storia di questo sport, e di uno che dopo una stagione strepitosa da trascinatore ha fatto i gol più decisivi di un europeo vinto. 

Eddaje su, pare di parlare del sedicenne che debutta in eccellenza. Sono campioni, e vanno messi in campo e valorizzati perché non sono larve, questi dopo poco chiedono la cessione perché li vuole e invidia mezza Europa. 

  • Like 7
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Jun-2007
20,175 posts
Adesso, BanMan ha scritto:

Un'altra cosa, basta parlare di Chiesa e De Ligt come fossero due lattanti alla Fagioli o eterni incompiuti come Rugani e De Sciglio. 

Stiamo parlando di uno che a 19 anni portava la fascia dell'Ajax ossia uno dei club più gloriosi della storia di questo sport, e di uno che dopo una stagione strepitosa da trascinatore ha fatto i gol più decisivi di un europeo vinto. 

Eddaje su, pare di parlare del sedicenne che debutta in eccellenza. Sono campioni, e vanno messi in campo e valorizzati perché non sono larve, questi dopo poco chiedono la cessione perché li vuole e invidia mezza Europa. 

È una vergogna

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...