Jump to content
dal1982

COSTO BIGLIETTI - GESTIONE STADIUM

Recommended Posts

Joined: 18-Jan-2021
203 posts
3 minuti fa, vlataskaaaa ha scritto:

 

Secondo questo ragionamento ogni squadra in Italia e probabilmente nel mondo, per quello che riceve sui social rapportato ad ambizioni e potenziale, dovrebbe proprio chiuderlo lo stadio.

Ma davvero stiamo parlando degli insulti di Biscottino90 che su instagram o in generale nell'etere che offende allenatore o dirigenza o il calciatore Tizio? No, per capire

 

Gli striscioni sono tutti contro il caro biglietti, la squadra non è mai stata sfiorata neanche di striscio, ed i calciatori a Torino stanno come pascià

biscottino90:haha:ce li vedo i romanisti dover essere gestiti in base alle critiche social rivolte alla squadra.asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jun-2006
7,567 posts
5 ore fa, vlataskaaaa ha scritto:

 

Cioè che fanno i tifosi alla squadra, la rapinano, la aspettano fuori lo stadio, la aggrediscono, fatemi capire

 

Ma di cosa stiamo parlando, che per la qualità di vita che hanno i calciatori a Torino anche per via del rapporto rilassatissimo che hanno con la tifoseria da questa città non vuole smammare mai nessuno.

Di cosa parliamo, dei fischi a Juve Empoli dopo che mi hai chiesto 130 euro, dopo che da abbonato 19/20 neanche mi rimborsi? Mi tratti da cliente da spennare, e vuoi gli applausi a prescindere?

 

"Trattamento dei tifosi verso questa squadra" per via di qualche puttanata sparata nell'etere tramite social network o social media, come fanno tutte le tifoseria sulla faccia della terra?

Ma stiamo scherzando?

 

 

.clap.clap

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jun-2006
7,567 posts
6 ore fa, Cene ha scritto:

 

Mi riferisco agli insulti sui social, agli striscioni appesi in giro, ai fischi...essenzialmente al fatto che appena le cose hanno iniziato a mettersi male non c'è stato un minimo di sostegno dalla tifoseria, ma solo M***A lanciata addosso. E ste cose alla squadra arrivano...basta vedere le parole di Buffon. Quindi se il tifoso è il primo a comportarsi da cliente che critica il prodotto se non gli piace perché la società dovrebbe avere qualche scrupolo? 

Vivo in centro a Torino da sempre e posso garantirti che in questa città i giocatori stanno alla grandissima…mai nessuna contestazione verso di loro e qualche striscione contro la società al 99% per la questione curve, tifo organizzato e caro biglietti

Girano per la città beati e sereni, quasi nessuno se li caca di pezza, insulti meno di zero, magari qualche fischio allo Stadium e magari ci saranno pure stati/meritati per quanto ne possano dire Buffon o Sbirulino che sia

Per quanto riguarda gli insulti sui social passerei oltre sinceramente…dovessero dare importanza a cosa scrive Audemars piuttosto che Cene su una qualsiasi piattaforma starebbero messi male male 

Edited by Audemars
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2008
24,904 posts
28 minuti fa, Audemars ha scritto:

Vivo in centro a Torino da sempre e posso garantirti che in questa città i giocatori stanno alla grandissima…mai nessuna contestazione verso di loro e qualche striscione contro la società al 99% per la questione curve, tifo organizzato e caro biglietti

Girano per la città beati e sereni, quasi nessuno se li caca di pezza, insulti meno di zero, magari qualche fischio allo Stadium e magari ci saranno pure stai/meritati per quanto ne possano dire Buffon o Sbirulino che sia

Per quanto riguarda gli insulti sui social passerei oltre sinceramente…dovessero dare importanza a cosa scrive Audemars piuttosto che Cene su una qualsiasi piattaforma starebbero messi male male 

Audemars ti sottovaluti. So per certo che Ramsey ti legge sempre prima di andare a dormire e spesso passa la notte insonne ...

  • Haha 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
10,356 posts
Il 12/10/2021 alle 16:01 , generazione montero ha scritto:

 

in Germania ci son i settori con  i posti in piedi per agevolare tifo e spettacolo

Appunto,qui spennano anche nei settori popolari...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Jul-2020
2,123 posts

la questione è che, in Italia, la Juventus è all'avanguardia della tendenza vincente di trasformare il calcio da fenomeno popolare, rito collettivo, in cui, in modo metaforico, si riproponevano elementi religiosi (la fede calcistica) e la sublimazione della violenza, insita nei rapporti umani, che veniva ritualizzata all'interno delle regole di gioco, in show, come se si trattasse di una serie televisiva, un concerto pop o qualsiasi altra scemenza mediatica. Gli stadi devono quindi trasformarsi in teatri silenziosi nei quali i consumatori accedono dopo avere consumato nei vicini centri commerciali. E' l'ennesima invasione di campo del turbo capitalismo che, in modo biopolitico, si impasdronisce dell'intera esperienza di vita dell'uomo. Quindi grandi star e non piùcampioni, spettacolo che non va disturbato da nessuna partecipazione dei consumatori paganti. A molti, anche su questo forum, ciò piace, a me fa ribrezzo.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Mar-2008
44,567 posts
Il 13/10/2021 alle 12:17 , Tiger Jack ha scritto:

Il settore ospiti sarà sold out...

per gli ospiti mi pare fossero disponibili soltanto circa 700 biglietti del primo anello ospiti.

 

ci andava anche poco ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Aug-2006
7,048 posts

A me piace il clima da stadio, il tifo, la curva (sono stato abbonato 2 anni al Delle Alpi tra l'altro nei periodo di magra e con Maifredi), i cori e quant'altro, purtroppo mi sembra che negli ultimi anni il tutto sia degenerato con infiltrazioni addirittura mafiose, quindi mi sembra più che giusto che la società se ne sia tirata fuori.

 

Le proteste sui biglietti sono fatte dalle curve che vorrebbero tornare la periodo d'oro di qualche anno fa.......secondo me se ci fosse una tifoseria sana sicuramente la società andrebbe incontro come hha sempre fatto con sovvenzioni per le coreografie e quant'altro, peccato che così non è......poi ovviamente ci vanno di mezzo anche quelli che non c'entrano nulla.

 

Poi mi fanno sinceramente ridere quelli che dicono che non vi sono state contestazioni sui giocatori.......e vorrei vedere........9 scudi consecutivi, l'anno scorso Coppa Italia e Supercoppa........ci mancherebbe altro che ci fossero contestazioni per 2 partite perse a inizio campionato.......ma guardare un attimo indietro nella vita è proprio difficile (e non parlo solo di calcio) , è egoismo insito nell'animo umano.......ma cosa c**** dovrebbero fare i tifosi delle altre squadre italiane......mah.....

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Apr-2008
58,050 posts
7 ore fa, Sabaudo ha scritto:

per gli ospiti mi pare fossero disponibili soltanto circa 700 biglietti del primo anello ospiti.

 

ci andava anche poco ...

Fossero stati pure il doppio, sarebbero andati esauriti ugualmente (nonostante i prezzi...) i romanari sono molto carichi, bisogna fargli calare le orecchie...

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
54,504 posts
Il 14/10/2021 alle 09:13 , Audemars ha scritto:

Ieri volevo acquistare 3 biglietti in curva nord settore 109 a 57€/cad totale €171 + 15€ di gestione acquisti online

Peccato non ricordavo ci volesse la Juventus Card (15€ cad) che in famiglia non ha nessuno

Ho desistito

 

 

 

Negli ultimi tempi non sono più informato sulle questioni relative a stadio,biglietti, e regolamenti connessi.

La tessera di cui parli sarebbe la tessera del tifoso? 

E senza quella non puoi andare in curva allo Stadium?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
11,750 posts
15 minuti fa, Tatanka38 ha scritto:

 

Negli ultimi tempi non sono più informato sulle questioni relative a stadio,biglietti, e regolamenti connessi.

La tessera di cui parli sarebbe la tessera del tifoso? 

E senza quella non puoi andare in curva allo Stadium?

In alcune partite, vedi Juve Roma, no

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jun-2006
7,567 posts
16 minuti fa, Tatanka38 ha scritto:

 

Negli ultimi tempi non sono più informato sulle questioni relative a stadio,biglietti, e regolamenti connessi.

La tessera di cui parli sarebbe la tessera del tifoso? 

E senza quella non puoi andare in curva allo Stadium?

Si credo sia la tessera del tifoso

Senza quella non puoi acquistare i biglietti sul sito Juventus

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Mar-2008
44,567 posts
16 minuti fa, Tatanka38 ha scritto:

 

Negli ultimi tempi non sono più informato sulle questioni relative a stadio,biglietti, e regolamenti connessi.

La tessera di cui parli sarebbe la tessera del tifoso? 

E senza quella non puoi andare in curva allo Stadium?

in questa partita si. probabilmente per evitare infiltrazioni di romettari visto che non sono andate esaurite con la prevendita dei member ed ex abbonati 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-May-2006
6,244 posts
11 ore fa, Cirene ha scritto:

la questione è che, in Italia, la Juventus è all'avanguardia della tendenza vincente di trasformare il calcio da fenomeno popolare, rito collettivo, in cui, in modo metaforico, si riproponevano elementi religiosi (la fede calcistica) e la sublimazione della violenza, insita nei rapporti umani, che veniva ritualizzata all'interno delle regole di gioco, in show, come se si trattasse di una serie televisiva, un concerto pop o qualsiasi altra scemenza mediatica. Gli stadi devono quindi trasformarsi in teatri silenziosi nei quali i consumatori accedono dopo avere consumato nei vicini centri commerciali. E' l'ennesima invasione di campo del turbo capitalismo che, in modo biopolitico, si impasdronisce dell'intera esperienza di vita dell'uomo. Quindi grandi star e non piùcampioni, spettacolo che non va disturbato da nessuna partecipazione dei consumatori paganti. A molti, anche su questo forum, ciò piace, a me fa ribrezzo.

Teniamo conto che questa tendenza non è recentissima ma si avverte già da 25 annetti buoni.

Pensiamo un attimo all'ingresso delle pay tv: lì il calcio da fenomeno popolare è diventato fenomeno per benestanti.

Cioè oggi uno che volesse seguire la Juve in tutti i suoi match dovrebbe avere Sky, Dazn e Prime Video: ma stiamo scherzando?

La colpa è nostra che non abbiamo mai e sottolineo mai avuto le palle di ribellarci a tutto ciò non facendo gli abbonamenti perché in fondo tutti vogliamo vedere le partite della Juve.

Pensate un attimo a quanto è scandaloso che la serie A fosse su Calcio e la Champions su Sport in modo da obbligarti ad avere entrambi i pacchetti.

E nessuno ha mai detto o fatto nulla

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
11,750 posts
11 ore fa, STELEO ha scritto:

A me piace il clima da stadio, il tifo, la curva (sono stato abbonato 2 anni al Delle Alpi tra l'altro nei periodo di magra e con Maifredi), i cori e quant'altro, purtroppo mi sembra che negli ultimi anni il tutto sia degenerato con infiltrazioni addirittura mafiose, quindi mi sembra più che giusto che la società se ne sia tirata fuori.

 

Le proteste sui biglietti sono fatte dalle curve che vorrebbero tornare la periodo d'oro di qualche anno fa.......secondo me se ci fosse una tifoseria sana sicuramente la società andrebbe incontro come hha sempre fatto con sovvenzioni per le coreografie e quant'altro, peccato che così non è......poi ovviamente ci vanno di mezzo anche quelli che non c'entrano nulla.

 

Poi mi fanno sinceramente ridere quelli che dicono che non vi sono state contestazioni sui giocatori.......e vorrei vedere........9 scudi consecutivi, l'anno scorso Coppa Italia e Supercoppa........ci mancherebbe altro che ci fossero contestazioni per 2 partite perse a inizio campionato.......ma guardare un attimo indietro nella vita è proprio difficile (e non parlo solo di calcio) , è egoismo insito nell'animo umano.......ma cosa c**** dovrebbero fare i tifosi delle altre squadre italiane......mah.....

 

Perdonami, non ho capito quale sia il pensiero di fondo

 

La tifoseria è fredda dai tempi di Moggi, e non è vero. 

I fatti delle curve che hanno coinvolto i gruppi organizzati, ecc... e non si capisce cosa c'entri questo con Est e Ovest (quindi non le curve) a 130/180 euro come range di costo persino contro l'Empoli. 

Il fatto che i calciatori a Torino vivano da Dio, e ma vinciamo da 9 anni e vivono da Dio per questo motivo per cui processo alle intenzioni. 

Non capisco francamente 

 

In ogni caso amen, a me da tifoso ed ex abbonato i prezzi sembrano surreali, e lo stadio (DALLA CAPIENZA RIDICOLA PER UN CLUB COME LA JUVE) presentava spazi vuoti anche discretamente ampi persino in Juventus Milan con 20000 posti disponibili. 

A me sembra assurdo, oltre che una brutta figura, ad altri no, pazienza

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jun-2006
7,567 posts
11 minuti fa, Sabaudo ha scritto:

in questa partita si. probabilmente per evitare infiltrazioni di romettari visto che non sono andate esaurite con la prevendita dei member ed ex abbonati 

Ah ok, pensavo ci andasse sempre la Juventus card 

Proverò col Sassuolo allora

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Mar-2009
54,504 posts
16 minuti fa, vlataskaaaa ha scritto:

In alcune partite, vedi Juve Roma, no

 

15 minuti fa, Audemars ha scritto:

Si credo sia la tessera del tifoso

Senza quella non puoi acquistare i biglietti sul sito Juventus

 

15 minuti fa, Sabaudo ha scritto:

in questa partita si. probabilmente per evitare infiltrazioni di romettari visto che non sono andate esaurite con la prevendita dei member ed ex abbonati 

 

Capito, grazie.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Oct-2008
5,086 posts
11 ore fa, Cirene ha scritto:

la questione è che, in Italia, la Juventus è all'avanguardia della tendenza vincente di trasformare il calcio da fenomeno popolare, rito collettivo, in cui, in modo metaforico, si riproponevano elementi religiosi (la fede calcistica) e la sublimazione della violenza, insita nei rapporti umani, che veniva ritualizzata all'interno delle regole di gioco, in show, come se si trattasse di una serie televisiva, un concerto pop o qualsiasi altra scemenza mediatica. Gli stadi devono quindi trasformarsi in teatri silenziosi nei quali i consumatori accedono dopo avere consumato nei vicini centri commerciali. E' l'ennesima invasione di campo del turbo capitalismo che, in modo biopolitico, si impasdronisce dell'intera esperienza di vita dell'uomo. Quindi grandi star e non piùcampioni, spettacolo che non va disturbato da nessuna partecipazione dei consumatori paganti. A molti, anche su questo forum, ciò piace, a me fa ribrezzo.

Verissimo. Diciamo che la società vorrebbe una "tifoseria" molto clientelare, stile NBA per capirsi (e forse nemmeno tutte le franchigie).

 

La dirigenza/proprietà preferisce uno stadio mezzo vuoto sempre, ma con 20.000 persone che magari consumano nei negozi vicino, comprano la maglia originale e spendono 130/140€ di biglietto, invece che uno stadio pieno ogni domenica di 40.000 persone che hanno l'abbonamento, la maglia già ce l'hanno degli anni scorsi e si portano un panino da casa. Ho estremizzato il concetto ovviamente, ma credo si capisca.

 

Purtroppo la strada intrapresa ormai da anni è questa, e lo stadio da 40.000 serve proprio a questo. Non so come noi tifosi "semplici" possiamo combattere questo fenomeno. Certo è che, per chi come me oltre al biglietto deve sorbirsi 5h di macchina ad andare e tornare, vedere una partita dal vivo allo Stadium diventa complicato e soprattutto molto dispendioso..

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Jan-2012
2,987 posts
4 minuti fa, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

Verissimo. Diciamo che la società vorrebbe una "tifoseria" molto clientelare, stile NBA per capirsi (e forse nemmeno tutte le franchigie).

 

La dirigenza/proprietà preferisce uno stadio mezzo vuoto sempre, ma con 20.000 persone che magari consumano nei negozi vicino, comprano la maglia originale e spendono 130/140€ di biglietto, invece che uno stadio pieno ogni domenica di 40.000 persone che hanno l'abbonamento, la maglia già ce l'hanno degli anni scorsi e si portano un panino da casa. Ho estremizzato il concetto ovviamente, ma credo si capisca.

 

Purtroppo la strada intrapresa ormai da anni è questa, e lo stadio da 40.000 serve proprio a questo. Non so come noi tifosi "semplici" possiamo combattere questo fenomeno. Certo è che, per chi come me oltre al biglietto deve sorbirsi 5h di macchina ad andare e tornare, vedere una partita dal vivo allo Stadium diventa complicato e soprattutto molto dispendioso..

 

l'idea di Giraudo era un salotto da 18/20.000 posti, il che aveva un sensoperchè, a fronte di costi di gestine ridotti, il profitto era massimizzato.

 

Con lo stadio da 41.000 posti si è cercato un compromesso ma ora  i prezzi son da salotto, l'atmosfera è spettrale e si vedono dei vuoti da stadio sovradimensionato

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2005
6,453 posts

In generale, quando i prezzi superano una certa cifra (come sta accadendo ora), suggerisco sempre di NON andare allo stadio e vedere la partita dalla TV.

Anche se puoi tranquillamente permettertelo, meglio non andare solo per una questione di principio e solidarietà verso chi, invece, proprio non può permetterselo.

 

Se la dirigenza preferisce gli spalti spettrali...così sia.

Abbiamo giocato con lo stadio vuoto per quasi due anni. Non sarà questo un grosso problema.

Edited by Vespa76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 10-Oct-2008
5,086 posts
1 minuto fa, Vespa76 ha scritto:

In generale, quando i prezzi superano una certa cifra (come sta accadendo ora), suggerisco sempre di NON andare allo stadio e vedere la partita dalla TV.

Anche se puoi tranquillamente permettertelo, meglio non andare solo per una questione di principio e solidarietà verso chi, invece, proprio non può permetterselo.

 

Se la dirigenza preferisce gli spalti spettrali...così sia.

Abbiamo giocato con lo stadio vuoto per quasi due anni. Non sarà questo un grosso problema.

Il problema è che la società non la smuovi. Bisognerebbe che lo stadio fosse vuoto, ma vuoto per davvero, per mesi e mesi, e allora forse cambierebbe qualcosa.


Purtroppo (o per fortuna) siamo una tifoseria molto grande e molto eterogenea. Credo che se facessimo una statistica, una larghissima percentuale vede in casa 1, massimo 2 partite all'anno. Il che comporta che una volta ci vado io, una volta ci vai te, una volta ci va un altro ecc. e i 20/25mila (parlo con capienza al 100% ovviamente) ci sono sempre. E alla società va bene cosi.

 

Ci vorrebbe una sorta di sciopero generale, magari con tutti i club favorevoli e compatti. Ma mettere d'accordo tutti capisco sia molto difficile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Oct-2008
38,785 posts
1 ora fa, Vespa76 ha scritto:

In generale, quando i prezzi superano una certa cifra (come sta accadendo ora), suggerisco sempre di NON andare allo stadio e vedere la partita dalla TV.

Anche se puoi tranquillamente permettertelo, meglio non andare solo per una questione di principio e solidarietà verso chi, invece, proprio non può permetterselo.

 

Se la dirigenza preferisce gli spalti spettrali...così sia.

Abbiamo giocato con lo stadio vuoto per quasi due anni. Non sarà questo un grosso problema.

Se uno vuole contrastare l'aumento prezzi meglio ancora guardarla al bar secondo me.

Non bisognerebbe dare neanche l'accesso a DAZN.

 

Comunque è vero che il prezzo lo fa il mercato, ma non si tratta di un mercato libero quindi è sempre molto condizionato da scelte a priori.

 

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
11,750 posts
3 ore fa, I Love Vladimir Jugovic ha scritto:

Verissimo. Diciamo che la società vorrebbe una "tifoseria" molto clientelare, stile NBA per capirsi (e forse nemmeno tutte le franchigie).

 

La dirigenza/proprietà preferisce uno stadio mezzo vuoto sempre, ma con 20.000 persone che magari consumano nei negozi vicino, comprano la maglia originale e spendono 130/140€ di biglietto, invece che uno stadio pieno ogni domenica di 40.000 persone che hanno l'abbonamento, la maglia già ce l'hanno degli anni scorsi e si portano un panino da casa. Ho estremizzato il concetto ovviamente, ma credo si capisca.

 

Purtroppo la strada intrapresa ormai da anni è questa, e lo stadio da 40.000 serve proprio a questo. Non so come noi tifosi "semplici" possiamo combattere questo fenomeno. Certo è che, per chi come me oltre al biglietto deve sorbirsi 5h di macchina ad andare e tornare, vedere una partita dal vivo allo Stadium diventa complicato e soprattutto molto dispendioso..

 

Discorso lucido, poichè dettato dalla politica dei prezzi che stanno seguendo, quindi inconfutabile

 

Il punto però è che tutto ciò cozza con la motivazione di base sul perchè lo stadio fu fatto d 40000 invece che da 55000. Ovvero che per motivi di immagine (oltre che di costi di manutenzione) meglio lo stadio pieno con 40000 persone dentro e potenzialmente 15000 persone fuori, che 45000 allo stadio con 10000 persone fuori.

E cozza soprattutto con il primo obiettivo che qualsiasi società calcistica italiana di Serie A (ma anche di B) ha in questo momento; non mostrare spalti vuoti.

 

Gli investitori non sono per niente felici di associare il loro Brand ad un prodotto che non tira (ed uno stadio vuoto o semi vuoto o in parte vuoto non tira).

La Serie A è all'angolo assoluto da questo punto di vista, perchè vedere l'Olimpico di Roma vuoto quando gioca la Lazio, lo stadio del Sassuolo, e tutti gli altri sparsi... comporta un appeal limitatissimo.

Se ci fate caso ognuno cerca di porre rimedio come può; alcuni nascondono parti di tribuna con teloni brandizzati (a Bologna, a Reggio Emilia) pur di mostrare meno spalti vuoti e concentrare il pubblico in posti più funzionali televisivamente, altri (vedi la Lazio) fino a poco tempo fa vendevano prima tutta la Tribuna Tevere (che è quella che si vede principalmente in tv) e solo successivamente mettevano in vendita la curva sud, le milanesi (che sono quelle che soffrono di meno da questo punto di vista) in coppa Italia vendono gli anelli di San Siro gradualmente (prima il primo, poi eventualmente il secondo, ecc).

Gli spalti vuoti sono un danno di immagine, serio.

Non hai perdita immediata, ma la percepirai nel tempo.

E la Serie A sono 10 anni e passa che la percepisce eccome. Uno stadio non pieno non attrae, se poi è brutto come tanti in Italia ancor peggio, ma cmq meglio brutto e pieno che bello e mezzo vuoto

 

Vendere 20000 biglietti a 100 euro invece che 40000 a 50 ti fa incassare meno, poichè malgrado l'incasso da botteghino sia identico quei 20000 spenderanno in merchandising complessivo probabilmente più dei 40000 (che poi non è detto, perchè non è che quei 20000 in biglietto da 50 euro non possono comprarlo, ma vabbè).

Ma se lasci 20000 posti vuoti il danno di immagine che ne ricevi è probabilmente superiore all'incasso immediato maggiore che quei 20000 ti garantirebbero in merchandising

 

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...