Jump to content
vlataskaaaa

OLTRE UN ERRORE AL 120°

Recommended Posts

Joined: 27-Sep-2009
6,288 posts

Copio e incollo questo messaggio che ho scritto nel topic di Allegri. Non perché credo sia l'unica causa dei mali, ma perché credo che a livello tecnico non si possa prescindere da questo errore tecnico clamoroso. Poi oh, a livello manageriale c'è da fare un bel repulisti generalizzato, ma la mano dell'allenatore si vede da inizio stagione, non capisco di cosa vi meravigliate:

- in fase di non possesso, squadra compatta nella propria trequarti con ricerca della sgroppata individuale;

- in fase di possesso, giropalla estenuante fino a cercare l'imbucata. 

Vi basta vedere quel famoso bayern-juventus 4-2 per trovare analogie, senza dover rivedere tutte le partite della Juventus allegriana del quinquennio. 

Cambiano solo gli interpreti, ma il "gioco" è quello, alla faccia del "Allegri si adatta alla rosa".

Non capisco cosa vi aspettavate di diverso, qui o si investe pesantemente sul mercato( e soldi non ce ne sono) o si cambia l'allenatore. Perché quest'è

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Jul-2007
11,683 posts

Ribadisco che il topic è strutturato così poichè l'interconnessione è palese

 

Ad esempio... accusare il dirigente Tizio di incompetenza o roba varia (addirittura "gentaglia", ma lasciamo stare), senza tener conto del Conto Economico messo malissimo, o dal fatto che a fine agosto Exor ha dovuto anticipare 75 milioni perchè si era sotto l'indice di liquidità e rischiavamo mercato bloccato, ha zero senso.

E da cosa, ovviamente, nasce cosa

 

Ciò non toglie che chiaramente nel suo piccolo ognuno deve dare il massimo per provare a cavare 50 da ciò che fino ad ora ha reso 25.

Se sia fattibile o meno, è per l'appunto l'argomento di questo Topic

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
93,945 posts
5 minuti fa, Andy ha scritto:

 

 

Ma Andrea Agnelli della situazione economica disatrosa delirante che si è creata nel corso degli ultimi tre anni con scelte strampalate non ne era al corrente ?????

 

E' lui il responsabile di questo sfascio !!!!

 

No, di lui si ricorda solo la scelta di gonde di 10 anni fa. .asd

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
8,845 posts
32 minuti fa, Juventi' ha scritto:

In dirigenza serve uno che capisca di calcio e di come si gestisca una società SPORTIVA, e non raccomandati (o per lo meno, non solo quelli).

Poi si può parlare di tutto il resto.

in dirigenza serve meno gente che capisca di calcio e più persone che curino l'aspetto UMANO. idea mia. Paratici sarà stato un gran talent scout ma marotta è uno che sapeva gestire una società.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-May-2010
6,112 posts

Non e' inaccettabile che sandro faccia un errore ( tra l'altro sbaglio o era lui che teneva Ronaldo in gioco nel 1-3 a madrid ? ) ma e' inaccettabile che venga messo in campo cosi come assurdo vedere gente come rabiot far parte della partita.

Ora ammetto di non averla vista ( guardavo Barca-Real ) ma da quello che ho letto e' stata la solita Juve catenacciosperaindio e ancora una volta il karma ha aspettato l'ultimo minuto per dare la legnata sui denti a questo allenatore miracolato cosi come col Bayern col Real col Mutd col napoli ( ininfluente alla fine ma sempre legnata ) e ora anche con l'inter.

Spiace per chi tifa Juve ma per AA e per Allegri sono contenta che sia finita cosi , per il resto o si fa un bel sweep out a partire dalla dirigenza o speriamo che ci siano piu partite Real-Barca in contemporanea.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 27-Sep-2009
6,288 posts
1 minuto fa, funkyrap ha scritto:

 

No, di lui si ricorda solo la scelta di gonde di 10 anni fa. .asd

Oltre che della scelta di pirlo l'anno scorso e di richiamare Allegri questa stagione sefz

Se vuole dedicarsi a tempo pieno alla superlega, no problem, ma deleghi I compiti tecnici a gente in gamba, please

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Jun-2006
93,945 posts
6 minuti fa, Tecarterapia ha scritto:

Copio e incollo questo messaggio che ho scritto nel topic di Allegri. Non perché credo sia l'unica causa dei mali, ma perché credo che a livello tecnico non si possa prescindere da questo errore tecnico clamoroso. Poi oh, a livello manageriale c'è da fare un bel repulisti generalizzato, ma la mano dell'allenatore si vede da inizio stagione, non capisco di cosa vi meravigliate:

- in fase di non possesso, squadra compatta nella propria trequarti con ricerca della sgroppata individuale;

- in fase di possesso, giropalla estenuante fino a cercare l'imbucata. 

Vi basta vedere quel famoso bayern-juventus 4-2 per trovare analogie, senza dover rivedere tutte le partite della Juventus allegriana del quinquennio. 

Cambiano solo gli interpreti, ma il "gioco" è quello, alla faccia del "Allegri si adatta alla rosa".

Non capisco cosa vi aspettavate di diverso, qui o si investe pesantemente sul mercato( e soldi non ce ne sono) o si cambia l'allenatore. Perché quest'è

 

Ma infatti si gioca così per volontà dell'allenatore; l'anno scorso la squadra era la stessa ma si giocava diversamente, magari con altri difetti.

Questo per dire che non sono i giocatori che, per la loro scarsezza, giocano in questo modo, ma lo fanno per i dettami di chi siede in panchina. Ripeto: la prova è che gli stessi, con altri dettami, l'anno scorso giocavano diversamente.

Quindi, con un altro allenatore vedremmo un altro tipo di gioco: con quali risultati, ovviamente, è tutto da vedere, ma non è vero che si gioca così perché i giocatori sono questi!

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 28-Jun-2006
7,443 posts

Tutti colpevoli

AA ormai entità astratta tra pandemia e varie figure di emme inanellate in UEFA

Assume amici e compagni di merende, che siano ad o allenatori, roba da livello amatoriale 

Arrivabene chi catso e’? Schifo in Ferrari e con la Juve non sarà diverso

Sul mister che dire, troppo facile ora sparare sulla croce rossa…lo dico dal giorno del suo insediamento 2.0, il peggior allenatore possibile da ingaggiare in questo preciso momento storico dove siamo con le pezze al chiulo e rosa composta da zero campioni 

Io non mi stupisco di nulla 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
27,129 posts

volendo (e dovendo) scindere parte sportiva ed extra campo, direi che le problematiche, ovviamente, partano dall'alto. e non da quest'anno

 

Agnelli ha perso totalmente la bussola, ha perso la fiducia nei suoi collaboratori e di tanto in tanto prende decisioni dell'area sportiva in totale autonomia incurante del progetto sportivo, giusto o sbagliato che sia, in atto

 

il resto sono conseguenze

 

AA in una battuta qualche settimana fa l'ho definito Massimo Moratti 2.0, proprio perche' bypassa chi dovrebbe prendere determinate decisioni e fa di testa sua, cannando clamorosamente ed andando addirittura in contrasto con l'operato di chi li sta sotto. e la squadra poi ne paga le conseguenze. esattamente come l'Inter a cavallo tra gli anni 90 e 2000

 

oltretutto, prende decisioni in totale autonomia e poi lascia i suoi collaboratori a doverne rispondere

 

quella non e' leadership

 

sulla parte comunicativa poi e' meglio che taccia. per me ha talmente tanti scheletri nell'armadio che ogni volta succede qualcosa l'avvocato gli dice "stiamo zitti per l'amor del cielo"

 

questo per quanto riguarda la parte sportiva

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
94,144 posts
31 minuti fa, IlPilotaDiRonaldo_ ha scritto:

La gara di ieri sera viene dopo 7 mesi di nulla bradipo76, il problema è questo. Una squadra che se manca Cuadrado non sa che fare. Ma come ho detto i problemi partono dall'alto, non c'è società, non c'è gruppo, non c'è tattica

 

Sì, ma già lo sappiamo. 

O qualcuno l'ha scoperto ieri sera? 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jul-2020
441 posts
1 ora fa, vlataskaaaa ha scritto:

Apro questo topic anche perchè costretto a chiudere quello di @dolmer, che a mio avviso non è stato ben capito visto lo sviluppo
 

 

Premesso che l'errore di Alex Sandro è grave, inaccettabile, ecc.

Cose dette e ridette, giustamente, nel suo Topic

 

Premesso ciò, è vero anche che quando pianti il pullman davanti la porta, e giochi in apnea 120 minuti o quasi, è assolutamente fisiologico che aumenti la probabilità di sbagliare.

Per cui, al netto dei limiti palesi ed evidenti della rosa, c'è da chiedersi se questo sia il massimo che si può "cavare" da essa. Io non ho una risposta.

 

Oltre ciò, vi è un Management che ha ereditato una situazione delirante, con un Conto Economico che solo la sicurezza di avere le spalle coperte da Exor ha fatto si che non si trasformasse in un qualcosa di aziendalmente e calcisticamente drammatico.

In questa situazione si inserisce il calcio mercato attuale (complicatissimo, ma va rinforzata la rosa, specie senza Chiesa), e quello dell'estate prossima, durante la quale gli investimenti oculati ci saranno MA SARANNO DA NON SBAGLIARE, NEANCHE MEZZO ERRORE POSSIAMO PIù PERMETTERCI.

 

Contesto all'interno del quale si inserisce il Caso Dybala, con tutto ciò che già conoscete

 

A mio modesto avviso la carne al fuoco è tantissima, ed ogni argomento è strettamente interconnesso l'un l'altro.

 

 

Alex Sandro ha sbagliato, e probabilmente non è più un terzino all'altezza della Juventus.

Ma guardiamo la luna, non limitiamoci al dito

 

 

 


Prima di fare qualsiasi cosa si dovrebbe cominciare a fare delle scelte, cominciando a prendere un management preparato e che conosca il suo mestiere e che capisca qualcosa di calcio.

molti errori commessi sono stati errori di presunzione dovuti principalmente al fatto che da anni vengono regalate promozioni a gente inesperta e incompetente.

Sembriamo la Ferrari post Jean Todt

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Mar-2012
61 posts
34 minuti fa, Andy ha scritto:

 

 

Ma Andrea Agnelli della situazione economica disatrosa delirante che si è creata nel corso degli ultimi tre anni con scelte strampalate non ne era al corrente ?????

 

E' lui il responsabile di questo sfascio !!!!

 

ma soltanto io avevo capito che AA non era all'altezza di fare il presidente della JUVE? io l'avevo capito da subito! non si mette a fare da vice un amico, MAI ! specialmente uno come P.N. queste cariche vanno date a chi è  più vecchio e meglio di te, perchè a lui puoi chiedere un consiglio, uno di cui  sei sicuro al 1000 x 1000 che non ti tradirà MAI, che non farà mai cazz***te , uno che AMA la JUVE più di se stesso!

 

Mi fa meraviglia che la famiglia non sia intervenuta veramente... e questi sono i risultati, lui è il respomsabile di questo.... ma  anche la famiglia  che l'ha appoggiato !

Mi sembra di rivedere l'inter(******) ai tempi di quando la famiglia Moratti , 6 fratelli  (3 maschi e 3 femmine) dette a Massimo l'Inter perchè doveva stare lontano dalle Società e gli dettero il giochino (l'inter) con un badget  annuale da spendere pur di non rompere le OO nelle loro società.

Edited by aemme

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 17-Sep-2020
6,453 posts
8 minuti fa, Bradipo76 ha scritto:

 

Sì, ma già lo sappiamo. 

O qualcuno l'ha scoperto ieri sera? 

 

Mettere dei correttivi? I giocatori svogliati vanno allontanati, l'allenatore che non riesce a dare gioco e identità pure. 1 anno di tempo credo sia abbastanza per capire cosa si può avere da una squadra di professionisti come i nostri. Non possiamo andare avanti per sempre con giocatori a parametro zero e pullman davanti la difesa. È ora di osare

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jun-2005
18,997 posts

cose dette e stradette si sarebbe solo ripetitivi a ribadirle credo

 

è sempre lo stesso copione in campo e fuori da anni e anni lo si segnala dal giorno dopo cardiff

 

c'è tanta delusione noia apatia nel constatare che non c'è UN MINIMO di inversione di tendenza. anzi.

 

leggo e sento in giro per l'Italia che la juve ha fatto una gran partita tutto cuore ecc. mannaggia alex sandro. io proprio boh non mi ci ritrovo più. vabe.

 

 

boh mi permetto di aggiungere comunque che in generale la partita di ieri come evento comprendendo anche l'inter è stata l'ennesima dimostrazione del livello CATASTROFICO del calcio italiano. calci e monnezza tecnica roba INGUARDABILE. ed era la partita di cartello del nostro movimento. che soddisfazione.

 

contemporaneamente ieri nel mondo si trasmetteva un FANTASTICO real barca pieno di calcio giocate bellissime coraggio tecnica (LORO sono in crisi LORO. madonna la droga.) e tottenham chelsea.

 

 

siamo il fondo della tazza del cesso del calcio ad alti livelli.

 

e fin quando la juventus che è il benchmark che detta la linea non deciderà di rivoluzionare sè stessa nella filosofia di fondo (perché è L'UNICA SOLUZIONE POSSIBILE dovete comprenderlo e rassegnarvi se vi da tanto fastidio la cosa. a maggior ragione ora che le finanze scarseggeranno per tanto forse per sempre boh) il movimento intero non farà mai quello step necessario per attirare investimenti crescere salire di livello aumentare le opportunità di competere ai massimi livelli ecc.

 

 

 

mah vabe una volta la juve era per me oltre che intrattenimento anche fonte di ispirazione e fiducia per affrontare le cose nella vita. ora ha perso totalmente questa funzione. mi ispira paura e una convinzione nei propri mezzi praticamente nulla. 

 

 

peccato

 

 

spero ogni volta che torni ad essere quella che m'ha fatto innamorare. questa speranza non cesserà mai ovviamente. le voglio troppo bene.

  • Like 4
  • Thanks 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 06-Feb-2015
1,623 posts
1 ora fa, vlataskaaaa ha scritto:

Ma guardiamo la luna, non limitiamoci al dito

 

 

Beh va detto che A.Sandro è un bel dito nel c*** da parecchio tempo però....asd

 

Ciò detto, io credo nella ciclicità del calcio. Il nostro era semplicemente finito, l'anomalia è il tempo che si è protratto causa incapacità degli avversari.

Poi ovvio che di errori ne sono stati fatti, chi vince è colui che ne fa meno. Troverai sempre degli errori di gestione in società molto "volatili" come quelle calcistiche.

 

Nello specifico degli errori, il primo di management (per stare in topic) che mi salta all'occhio è la mancanza di una figura calcistica nella dirigenza. Trap aveva Boniperti. Lippi aveva Moggi. Conte e Allegri avevano il duo Marotta/Paratici. Poi Marotta era diventato il male e Paratici è stato messo in un ruolo non suo.

Ora che è chiaro il diktat della proprietà e abbiamo mastini che guardano i conti, non abbiamo però chi pensa al lato calcistico. Per me quest'estate si è fatto l'errore di strapagare Allegri pensando che la sua esperienza vittoriosa negli anni passati bastasse a compensare la mancanza di una figura che capisce di calciatori. Senza poi dimenticarsi che il confronto è utilissimo. Mi ricordo di accorgimenti presi da Lippi su diktat di Moggi.

Lo stesso Arrivabene che fa lo sborone affermando che per sapere di calcio non occorre essere scienziati, denuncia il fatto che la difficoltà sia emersa all'interno del gruppo dirigente.

Anni di mercati fatti fare dagli agenti hanno costruito una rosa incapace di essere una squadra, serve reintegrare una figura ad hoc che sappia cercare i giocatori giusti e non le occasioni che il mercato propone.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Feb-2019
1,270 posts
1 ora fa, vlataskaaaa ha scritto:

Apro questo topic anche perchè costretto a chiudere quello di @dolmer, che a mio avviso non è stato ben capito visto lo sviluppo
 

 

Premesso che l'errore di Alex Sandro è grave, inaccettabile, ecc.

Cose dette e ridette, giustamente, nel suo Topic

 

Premesso ciò, è vero anche che quando pianti il pullman davanti la porta, e giochi in apnea 120 minuti o quasi, è assolutamente fisiologico che aumenti la probabilità di sbagliare.

Per cui, al netto dei limiti palesi ed evidenti della rosa, c'è da chiedersi se questo sia il massimo che si può "cavare" da essa. Io non ho una risposta.

 

Oltre ciò, vi è un Management che ha ereditato una situazione delirante, con un Conto Economico che solo la sicurezza di avere le spalle coperte da Exor ha fatto si che non si trasformasse in un qualcosa di aziendalmente e calcisticamente drammatico.

In questa situazione si inserisce il calcio mercato attuale (complicatissimo, ma va rinforzata la rosa, specie senza Chiesa), e quello dell'estate prossima, durante la quale gli investimenti oculati ci saranno MA SARANNO DA NON SBAGLIARE, NEANCHE MEZZO ERRORE POSSIAMO PIù PERMETTERCI.

 

Contesto all'interno del quale si inserisce il Caso Dybala, con tutto ciò che già conoscete

 

A mio modesto avviso la carne al fuoco è tantissima, ed ogni argomento è strettamente interconnesso l'un l'altro.

 

 

Alex Sandro ha sbagliato, e probabilmente non è più un terzino all'altezza della Juventus.

Ma guardiamo la luna, non limitiamoci al dito

 

 

 

Mettere un 433 con 

Perin, Danilo Bonucci Chiellini Pellegrini, Locatelli Arthur McKennie, Dybala Morata Bernardeschi, non mi pareva una cosa così incredibile, hai sicuramente più palleggio e non passi 120 minuti a difendere nella tua area. Invece dobbiamo sorbirci gente come Rabiottina dalle belle treccine e Al Ex Sandro a passeggiare per il campo. 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Nov-2007
44,579 posts

Era molto più facile costruire nel 07/08 rispetto ad oggi, oggi abbiamo macerie che non riusciamo a togliere di torno e un allenatore scarso che costa quanto un top. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 02-Jun-2005
1,336 posts

La cosa che dispiace è aver dilapidato l'abnorme vantaggio economico e soprattutto sportivo sulle concorrenti. E una delle cause principali, anzi la causa principale, è stata quella di stravolgere un management competente "meglio chiudere un capitolo troppo presto che troppo tardi" cit.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jun-2006
32,816 posts
3 minuti fa, Ibra ha scritto:

leggo e sento in giro per l'Italia che la juve ha fatto una gran partita tutto cuore ecc. mannaggia alex sandro. io proprio boh non mi ci ritrovo più. vabe.

 

boh mi permetto di aggiungere comunque che in generale la partita di ieri come evento comprendendo anche l'inter è stata l'ennesima dimostrazione del livello CATASTROFICO del calcio italiano. calci e monnezza tecnica roba INGUARDABILE. ed era la partita di cartello del nostro movimento. che soddisfazione.

 

contemporaneamente ieri nel mondo si trasmetteva un FANTASTICO real barca pieno di calcio giocate bellissime coraggio tecnica (LORO sono in crisi LORO. madonna la droga.) e tottenham chelsea.

 

siamo il fondo della tazza del cesso del calcio ad alti livelli.

 

e fin quando la juventus che è il benchmark che detta la linea non deciderà di rivoluzionare sè stessa nella filosofia di fondo (perché è L'UNICA SOLUZIONE POSSIBILE dovete comprenderlo e rassegnarvi se vi da tanto fastidio la cosa. a maggior ragione ora che le finanze scarseggeranno per tanto forse per sempre boh) il movimento intero non farà mai quello step necessario per attirare investimenti crescere salire di livello aumentare le opportunità di competere ai massimi livelli ecc.

 

 

Questo è il frutto della stantia mentalità della Juve, di quel juventinismo che si bea del  proprio provincialismo storico e che ha trovato nel cortomuso di Allegri un doppio quasi perfetto.

 

L'avarizia è in generale un problema italiano, ma mentre qualcuno si sta muovendo - e così la stessa nazionale di Mancini - la Juve no.

 

Anzi, la Juve ci ha provato, nel modo peggiore possibile, e in men che non si dica è tornata indietro.

 

Come pensa, il nostro capacissimo presidente, di attuare il proposito di attirare al calcio le nuove generazioni, con questo show grigio e respingente, per me è un mistero medievale.

 

 

  • Like 4

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Mar-2012
61 posts
5 minuti fa, IlPilotaDiRonaldo_ ha scritto:

 

Mettere dei correttivi? I giocatori svogliati vanno allontanati, l'allenatore che non riesce a dare gioco e identità pure. 1 anno di tempo credo sia abbastanza per capire cosa si può avere da una squadra di professionisti come i nostri. Non possiamo andare avanti per sempre con giocatori a parametro zero e pullman davanti la difesa. È ora di osare

il pesce puzza dal capo, non dalla coda!

l'allenatore è come il capocantiere di un'impresa, lavora con gli operai che ha, se ha degli specialisti, sanno già cosa devono fare  e le costruzioni saranno solide e fatte a regola d'arte, se hai mezze-mestole...puoi dirgli  quello che vuoi ma è come parlare al muro... speri soltanto di portare a fine il lavoro nel migliore dei modi...cerchi di rimediare i loro errorri ma quella costruzione non sarà mai eseguita a regola d'arte!

Mandi via il 70-80% degli operai ? ma se la ditta non ti mette a disposizione operai validi...cerchi sempre  il modo e il sistema di rimediare e di portare a termine il lavoro con il minimo dei danni!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-May-2008
6,389 posts

Per ottimizzazione delle caratteristiche dei giocatori no,questo non è il massimo che si può cavare da questa rosa.

Locatelli ad esempio è utilizzato molto spesso solo come vertice basso e come schermatore(sotto quest'aspetto sta svolgendo un lavoro immenso),ma così castri alcune caratteristiche.
Contro la Roma,ma non solo, abbiamo visto che sia forte anche negli inserimenti e nella costruzione in sistema più fluido.
In nazionale infatti non agiva prettamente da vertice basso,ma tramite rotazioni si ritrovava a costruire sull'esterno e poi ad invadere l'area di rigore avversaria.
Sempre contro la Roma infatti,nelle rotazioni dopo l'ingresso di Arthur, è arrivato spesso a costruire dall'esterno e poi ad invadere lo spazio avversario.
Purtroppo da noi sono situazioni troppo estemporanee.

Arthur ad Allegri credo piaccia poco ormai,è una mezzala tecnica con i suoi pro e contro ma in squadra che qualitativamente spesso commette errore potenzialmente sarebbe molto utile.
Nel Napoli stiamo vedendo Lobotka fare spesso la differenza mentre noi Arthur proprio non lo vediamo.

Morata nel complesso non è un grandissimo attaccante,ma per come giochiamo è quasi impossibilitato a creare qualcosa.
In pratica Allegri imposta la squadra con l'attaccante(spesso Morata) a venire a fare raccordo con le mezzali molto alte,così facendo Morata si trova spesso isolato spalle la porta,lavoro in cui fa una fatica immane.Per non parlare poi delle volte che difendiamo bassissimi e si ritrova a difendere palla da solo contro 3-4 avversari senza avere un compagno vicino.

 

A livello di giocatori questi tre sono i casi più lampanti,ci sarebbe anche Kulusevski ma si potrebbe parlare anche di Danilo(l'anno scorso nettamente più esaltato).

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-May-2007
8,845 posts
12 minuti fa, Ho detto che amo i pelati ha scritto:

Era molto più facile costruire nel 07/08 rispetto ad oggi, oggi abbiamo macerie che non riusciamo a togliere di torno e un allenatore scarso che costa quanto un top. 

diciamo che anche i ricavi sono andati di pari passo quindi compensa un pò, ma in linea di massima concordo... l'allenatore imho è l'ultimo dei problemi.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
27,129 posts
59 minutes ago, Bradipo76 said:

Guardando la luna, i problemi della della Juventus sono significativi e sono noti. 

 

Ma la partita di ieri sera, giocata senza mezza squadra assente o in condizioni non ottimali contro la prima della classe che sta meglio di noi, e nonostante questo portata praticamente ai rigoi, che indicazioni diverse o in più  avrebbe potuto dare?

 

La mia opinione è che credo sia abbastanza ridondante aprire una "inchiesta" (nelle quali poi si leggono sempre le stesse cose) dopo la gara di ieri sera. 

E' solo una conferma che va tutto a schifio

 

e non mi riferisco alla squadra in se. mi riferisco all'ambiente Juventus. la squadra poi e' lo specchio di chi la gestisce

 

e chi sta gestendo la parte sportiva e' in totale balia di confusione ed umoralita' operativamente pericolose

 

io mi chiedo sempre se vi sembra normale aver mandato via uno per volta (senza poi sostituirli a dovere) i due dirigenti che avevano creato il progetto iniziale che ha portato a 9 anni di vittorie. progetto che e' stato creato in 3 anni ed ha portato vittorie per 6

 

mandati via entrambi e mai sostituiti se non con soluzioni interne o in seno all'ambiente Exor

 

per me o e' presunzione, oppure l'ambiente e' talmente marcio e corrotto (non nel senso legale del termine) che prendere una figura da fuori creerebbe solo ulteriori disagi interni

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
94,144 posts
8 minuti fa, Gnokko ha scritto:

E' solo una conferma che va tutto a schifio

 

e non mi riferisco alla squadra in se. mi riferisco all'ambiente Juventus. la squadra poi e' lo specchio di chi la gestisce

 

e chi sta gestendo la parte sportiva e' in totale balia di confusione ed umoralita' operativamente pericolose

 

io mi chiedo sempre se vi sembra normale aver mandato via uno per volta (senza poi sostituirli a dovere) i due dirigenti che avevano creato il progetto iniziale che ha portato a 9 anni di vittorie. progetto che e' stato creato in 3 anni ed ha portato vittorie per 6

 

mandati via entrambi e mai sostituiti se non con soluzioni interne o in seno all'ambiente Exor

 

per me o e' presunzione, oppure l'ambiente e' talmente marcio e corrotto (non nel senso legale del termine) che prendere una figura da fuori creerebbe solo ulteriori disagi interni

 

I motivi per cui sono stati mandati si sono più o meno capiti e sono molto banali. 

 

C'era qualcuno che che voleva andare a sinistra ed altri che volevano continuare a passare per la destra (sinistra e destra non in senso politico, ovviamente). 

Si è scelto di andare a sinistra, ed è stato un errore, ma ci si era annoiati a fare per anni sempre la strada più lenta, scomoda e piena di buche, invidiando le rustichelle che mangiavano quelli che passavano per strade diverse dalle tue. 

 

È stato fatto un investimento ad alto rischio, con lo scopo di far fare un salto in avanti, che è andato male.

 

 

Edited by Bradipo76

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
27,129 posts
5 minutes ago, Bradipo76 said:

 

I motivi per cui sono stati mandati si sono più o meno capiti e sono molto banali. 

 

C'era qualcuno che che voleva andare a sinistra ed altri che volevano continuare a passare per la destra (sinistra e destra non in senso politico, ovviamente). 

Si è scelto di andare a sinistra, ed è stato un errore, ma ci si era annoiati a fare per anni sempre la strada più lenta, scomoda e piena di buche, invidiando le rustichelle che mangiavano quelli che passavano per strade diverse dalle tue. 

 

È stato fatto un investimento ad alto rischio, con lo scopo di far fare un salto in avanti, che è andato male.

 

 

per quanto sia a mio modo di vedere discutibile una simile gestione dell'alto management, cio' che gli contesto maggiormente e' come siano stati sostituiti

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...