Jump to content
Mediterraneo

Il Calcio è semplice.....o forse no.

Recommended Posts

Joined: 01-May-2019
20,376 posts

 

image.jpeg.93740301708885fa47910d27032be233.jpeg

 

Manca solo l'ufficialità, ma è praticamente certo che Paolo Bianco entrerà a far parte dello staff tecnico di Allegri quest'estate.

 

Per chi non lo sapesse, Bianco è stato per anni il tattico di Roberto De Zerbi, oltre che suo braccio destro negli anni a Sassuolo dove ha fatto vedere un bel calcio, sicuramente molto organizzato, e allo Shaktar Donestk, dove prima della tragica invasione russa, la squadra Nero Arancio si apprestava a vincere lo scudetto.

 

Più che un tattico, è stato un vero e proprio braccio destro per l'allenatore Bresciano che aveva deciso, per sua stessa ammissione, di lasciare la collaborazione con De Zerbi per intraprendere la propria carriera da allenatore indipendente...decisione però al momento rivista a quanto pare, perché quando la Vecchia Signora chiama è difficile dirle di no.

 

Con l'ex calciatore di Napoli e Avellino, Bianco condivide la stessa visione di calcio...un calcio propositivo, strutturato con frequenti uscite dal basso e l'utilizzo di una ragnatela tattica di gioco particolarmente organizzata..la stessa visione che ha fatto affermare a De Zerbi "Preferirei perdere una Champions con Guardiola che vincerla con altri allenatori"

 

 

Allegri per anni si è cucito addosso il personaggio dell'allenatore "Risultatista", anti-giochista, ed è francamente singolare che la sua scelta sia ricaduta su un profilo come quello di Bianco per migliorare il proprio staff tecnico, visto che è una figura totalmente in contrapposizione alla propria........sempre che la scelta di inserire l'ex tattico del Sassuolo sia stata sua, e non calata dall'alto dalla società...perché se fosse così allora c'è da chiedersi che i dirigenti siano a conoscenza che c'è un problema TATTICO all'interno della Juventus, e che stanno cercando di risolverlo senza dover esonerare l'allenatore.

 

Al di là di tutto speriamo che i lavori dell'ex collaboratore di De Zerbi possano dare velocemente i suoi frutti e che già dall'inizio della prossima stagione si possa vedere una Juventus più organizzata in campo.

 

Buon lavoro!

 

 

 
 

 

 

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 18-May-2006
90,923 posts

beh, più punti di vista differenti non possono che fare bene, sempre che il confronto sia costruttivo e non si scatenino lotte intestine.

speriamo che sia la strada giusta.

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
7,141 posts

Scelta voluta da Allegri o dalla società?

Sarebbe bello sapere questo con certezza

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
53,583 posts

Se lo ha scelto la società lo ha fatto comunque in accordo con Allegri, io non credo vogliano imporre all'allenatore una figura scomoda e contrastante alla sua autorità sulla squadra e al suo lavoro quotidiano, significherebbe solo rischiare di creare attriti e confusione. Detto questo, mi auguro possa essere utile e rivelarsi un'ottima scelta 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
50,788 posts

Lo abbiamo avuto a Siracusa per un anno come allenatore e quell'anno ero abbonato e seguivo molto la squadra(a volte anche gli allenamenti), non so come si sia evoluto ma da noi tatticamente non mi ha mai convinto, era bravino nell'impostare la fase difensiva ma nella costruzione del gioco la squadra faceva molta fatica, al tempo giocava spesso con il 4-2-3-1. Alla fine non fece malissimo ma in mano aveva una discreta squadra, l'anno successivo non lo confermarono perchè non furono abbagliati dal suo lavoro(cosa diversa per quanto riguarda Andrea Sottil), dopo ebbe l'esperienza con la Leonzio che costruì una squadra importante ma la fu un flop abbastanza grande.

Ripeto non so se sia migliorato ma non mi ha mai fatto impazzire, a Sassuolo ha sempre avuto un sacco di amici perchè terminò la carriera da calciatore da loro.

Nel caso in bocca al lupo

Edited by Gelone
  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 07-Jul-2008
53,583 posts
2 minuti fa, Gelone ha scritto:

Lo abbiamo avuto a Siracusa per un anno come allenatore e quell'anno ero abbonato e seguivo molto la squadra(a volte anche gli allenamenti), non so come si sia evoluto ma da noi tatticamente non mi ha mai convinto, era bravino nell'impostare la fase difensiva ma nella costruzione del gioco la squadra faceva molta fatica, al tempo giocava spesso con il 4-2-3-1. Alla fine non fece malissimo ma in mano aveva una discreta squadra, l'anno successivo non lo confermarono perchè non furono abbagliati dal suo lavoro(cosa diversa per quanto riguarda Andrea Sottil), dopo ebbe l'esperienza con la Leonzio che costruì una squadra importante ma la fu un flop abbastanza grande.

Ripeto non so se sia migliorato ma non mi ha fatto impazzire, a Sassuolo ha sempre avuto un sacco di amici perchè terminò la carriera da calciatore da loro.

Nel caso in bocca al lupo

Insomma, è il profilo perfetto per Allegri :) 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
50,788 posts
4 minuti fa, DanFos ha scritto:

Insomma, è il profilo perfetto per Allegri :) 

Non so come si sia evoluto ma io la domenica gli volevo menare

sefz

 

  • Haha 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-May-2019
20,376 posts
18 minuti fa, torino juventina ha scritto:

Scelta voluta da Allegri o dalla società?

Sarebbe bello sapere questo con certezza

Boh non si sa...spero dell'allenatore altrimenti la situazione sarebbe abbastanza preoccupante

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Nov-2018
7,141 posts
3 minuti fa, Mediterraneo ha scritto:

Boh non si sa...spero dell'allenatore altrimenti la situazione sarebbe abbastanza preoccupante

 

Leggo ora, cercando sul web, che fu allenato da Allegri ai tempi del Cagliari quando era ancora un calciatore .asd

 

Il nome è quello di Paolo Bianco, ex calciatore allenato proprio da Allegri ai tempi di Cagliari e dal 2019 nello staff di Roberto De Zerbi in qualità di vice del tecnico bresciano.

Bianco ha comunque vissuto un paio di esperienze anche da tecnico in Serie C dal 2017 al 2019, guidando Siracusa e Sicula Leonzio prima di seguire De Zerbi sia al Sassuolo che allo Shakhtar.

Ora non rimane che definire il suo futuro che potrebbe riavvicinarlo, nuovamente, al suo vecchio mentore.

 

Presumo quindi sia una sua scelta

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 26-Mar-2010
11,109 posts

Comunque lo Shakhtar aveva solo 2 punti di vantaggio sulla Dynamo Kiev, un po' azzardato dire che si apprestava a vincere il campionato con una decina di partite ancora da giocare. sefz 

Edited by Peaky Blinders

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2006
20,975 posts

Bocciato anche lui.
Ipotesi 1)
Raccomandato amico di max
Ipotesi 2)
Scelta della società che non ha fiducia in max e gli mette una serpe in seno. Quindi società inconcludente.


Inviato dal mio SM-A125F utilizzando Tapatalk

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
32,675 posts
19 minutes ago, Gelone said:

Non so come si sia evoluto ma io la domenica gli volevo menare

sefz

 

quindi come ad Allegri. bene 

1 minute ago, wmontero said:

Bocciato anche lui.
Ipotesi 1)
Raccomandato amico di max
Ipotesi 2)
Scelta della società che non ha fiducia in max e gli mette una serpe in seno. Quindi società inconcludente.


Inviato dal mio SM-A125F utilizzando Tapatalk
 

arrivera' il giorno che farai un commento utile

 

ma non e' questo il giorno

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 08-Jul-2006
20,975 posts
arrivera' il giorno che farai un commento utile
 
ma non e' questo il giorno
Utile?
Più utile di quello dove lo trovi.
Mettere in mostra le fobie del forum è utile.
Non va mai bene niente, mai.
Ammesso che sia sicuro il suo arrivo.
Bentrovato.
Darà certamente un contributo per migliorarci
Al contrario di padoin viene da realtà diverse e ciò è certamente positivo.
Max lo conosce quindi tra loro c'è stima reciproca e ciò è positivo
Non so...

Inviato dal mio SM-A125F utilizzando Tapatalk

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,104 posts

Benvenuto. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
50,788 posts

Umanamente è una persona squisita ed amabile.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Aug-2016
2,836 posts

Benvenuto.

 

De Zerbi in quella foto sembra al 5° giro di Tennent's

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
50,788 posts
25 minuti fa, torino juventina ha scritto:

 

Leggo ora, cercando sul web, che fu allenato da Allegri ai tempi del Cagliari quando era ancora un calciatore .asd

 

Il nome è quello di Paolo Bianco, ex calciatore allenato proprio da Allegri ai tempi di Cagliari e dal 2019 nello staff di Roberto De Zerbi in qualità di vice del tecnico bresciano.

Bianco ha comunque vissuto un paio di esperienze anche da tecnico in Serie C dal 2017 al 2019, guidando Siracusa e Sicula Leonzio prima di seguire De Zerbi sia al Sassuolo che allo Shakhtar.

Ora non rimane che definire il suo futuro che potrebbe riavvicinarlo, nuovamente, al suo vecchio mentore.

 

Presumo quindi sia una sua scelta

 

39 minuti fa, Gelone ha scritto:

Lo abbiamo avuto a Siracusa per un anno come allenatore e quell'anno ero abbonato e seguivo molto la squadra(a volte anche gli allenamenti), non so come si sia evoluto ma da noi tatticamente non mi ha mai convinto, era bravino nell'impostare la fase difensiva ma nella costruzione del gioco la squadra faceva molta fatica, al tempo giocava spesso con il 4-2-3-1. Alla fine non fece malissimo ma in mano aveva una discreta squadra, l'anno successivo non lo confermarono perchè non furono abbagliati dal suo lavoro(cosa diversa per quanto riguarda Andrea Sottil), dopo ebbe l'esperienza con la Leonzio che costruì una squadra importante ma la fu un flop abbastanza grande.

Ripeto non so se sia migliorato ma non mi ha fatto impazzire, a Sassuolo ha sempre avuto un sacco di amici perchè terminò la carriera da calciatore da loro.

Nel caso in bocca al lupo

.asd

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,104 posts
1 ora fa, Mediterraneo ha scritto:

 

image.jpeg.93740301708885fa47910d27032be233.jpeg

 

Manca solo l'ufficialità, ma è praticamente certo che Paolo Bianco entrerà a far parte dello staff tecnico di Allegri quest'estate.

 

Per chi non lo sapesse, Bianco è stato per anni il tattico di Roberto De Zerbi, oltre che suo braccio destro negli anni a Sassuolo dove ha fatto vedere un bel calcio, sicuramente molto organizzato, e allo Shaktar Donestk, dove prima della tragica invasione russa, la squadra Nero Arancio si apprestava a vincere lo scudetto.

 

Più che un tattico, è stato un vero e proprio braccio destro per l'allenatore Bresciano che aveva deciso, per sua stessa ammissione, di lasciare la collaborazione con De Zerbi per intraprendere la propria carriera da allenatore indipendente...decisione però al momento rivista a quanto pare, perché quando la Vecchia Signora chiama è difficile dirle di no.

 

Con l'ex calciatore di Napoli e Avellino, Bianco condivide la stessa visione di calcio...un calcio propositivo, strutturato con frequenti uscite dal basso e l'utilizzo di una ragnatela tattica di gioco particolarmente organizzata..la stessa visione che ha fatto affermare a De Zerbi "Preferirei perdere una Champions con Guardiola che vincerla con altri allenatori"

 

 

Allegri per anni si è cucito addosso il personaggio dell'allenatore "Risultatista", anti-giochista, ed è francamente singolare che la sua scelta sia ricaduta su un profilo come quello di Bianco per migliorare il proprio staff tecnico, visto che è una figura totalmente in contrapposizione alla propria........sempre che la scelta di inserire l'ex tattico del Sassuolo sia stata sua, e non calata dall'alto dalla società...perché se fosse così allora c'è da chiedersi che i dirigenti siano a conoscenza che c'è un problema TATTICO all'interno della Juventus, e che stanno cercando di risolverlo senza dover esonerare l'allenatore.

 

Al di là di tutto speriamo che i lavori dell'ex collaboratore di De Zerbi possano dare velocemente i suoi frutti e che già dall'inizio della prossima stagione si possa vedere una Juventus più organizzata in campo.

 

Buon lavoro!

 

 

 
 

 

 

 

 

 

 

Beh, il vedere la cosa come singolare credo risieda in chi dall'esterno si fa un modello di quella professione e di quelle figure che la esercitano basandosi solamente su quello che guarda, sente e pensa personalmente. Cose che sono la minuscola punta di un iceberg. 

 

Se lo storytelling costruito attorno ad allegri cozza con l'evento in questione, sarà che è sbagliato lo storytelling? 

 

Detta più semplicemente.

La domanda potrebbe essere "cosa se ne fa Allegri, un antitattico, di una figura che verrebbe a fare il lavoro di tattico?"

La domanda nasce solo sull'assunto che Allegri sia realmente un antitattico. Cosa che ci raccontiamo noi .asd 

 

Edited by Bradipo76
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Apr-2008
32,675 posts
7 minutes ago, Bradipo76 said:

 

Beh, il vedere la cosa come singolare credo risieda in chi dall'esterno si fa un modello di quella professione e di quelle figure che la esercitano basandosi solamente su quello che guarda, sente e pensa personalmente. Cose che sono la minuscola punta di un iceberg. 

 

Se lo storytelling costruito attorno ad allegri cozza con l'evento in questione, sarà che è sbagliato lo storytelling? 

 

quale lo storytelling cui fai riferimento?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,104 posts
1 minuto fa, Gnokko ha scritto:

quale lo storytelling cui fai riferimento?

 

Dovrei fare la sintesi di migliaia di pagine scritte su Allegri...

 

La miglior sintesi credo sia appunto il termine usato nel titolo, ossia "semplice". 

 

Da lì appunto lo storytelling che ha fatto diventare quel semplice come sinonimo di banale, approssimato, poco lavorato, non aggiornato, non moderno, e chi più ne ha più ne metta. 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Jun-2005
26,973 posts

Ai prossimi post su Allegri invece che su Bianco, chiudo e prendo provvedimenti.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Nov-2011
1,870 posts
1 ora fa, Mediterraneo ha scritto:

 

 

Con l'ex calciatore di Napoli e Avellino, Bianco condivide la stessa visione di calcio...un calcio propositivo, strutturato con frequenti uscite dal basso e l'utilizzo di una ragnatela tattica di gioco particolarmente organizzata..la stessa visione che ha fatto affermare a De Zerbi "Preferirei perdere una Champions con Guardiola che vincerla con altri allenatori"

 

 

 

non so a voi, ma a me la frase evidenziata mette paura: con il calcio champagne direi che abbiamo già dato....

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jun-2005
23,868 posts

nello specifico sul calcio di de zerbi (e quindi anche di bianco) non apprezzo particolarmente la scarsa cura della fase difensiva negli anni non ho visto miglioramenti, anche le volte che ho visto il suo shakthar ho sempre riscontrato troppo zemanesimo troppa approssimazione e noncuranza quando l'avversario attacca

 

 

poi

 

qualora fosse vera la news

 

 

 e qualora sia una scelta del mister (come credo) e non un'imposizione della società che troverei fuori luogo e controproducente

 

 

 

mossa alla mourinho

 

che dopo anni di fallimenti resosi conto dell'inadeguatezza per i tempi del suo calcio ha voluto al suo fianco un pò di profili presi da staff della new era

 

e un qualcosa quest'anno a roma si è intravisto, tant'è che è tornato sulla bocca del calcio europeo ripeto dopo anni di muffa e triste declino

 

 

che dire non posso che apprezzare chi non si siede sugli allori ma ha sempre voglia di migliorare aggiornarsi mettersi in discussione è un esempio per me questo tipo di comportamenti

 

quindi nel caso complimenti bravo avanti così acciu

 

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 12-Jun-2005
23,868 posts

ecco di questa news apprezzerei unicamente la volontà di cercare soluzioni

 

il primo passo per risolvere un problema è ammettere di avere un problema

 

non si è immobili

 

meno male

 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2008
103,104 posts
1 ora fa, Gelone ha scritto:

Lo abbiamo avuto a Siracusa per un anno come allenatore e quell'anno ero abbonato e seguivo molto la squadra(a volte anche gli allenamenti), non so come si sia evoluto ma da noi tatticamente non mi ha mai convinto, era bravino nell'impostare la fase difensiva ma nella costruzione del gioco la squadra faceva molta fatica, al tempo giocava spesso con il 4-2-3-1. Alla fine non fece malissimo ma in mano aveva una discreta squadra, l'anno successivo non lo confermarono perchè non furono abbagliati dal suo lavoro(cosa diversa per quanto riguarda Andrea Sottil), dopo ebbe l'esperienza con la Leonzio che costruì una squadra importante ma la fu un flop abbastanza grande.

Ripeto non so se sia migliorato ma non mi ha fatto impazzire, a Sassuolo ha sempre avuto un sacco di amici perchè terminò la carriera da calciatore da loro.

Nel caso in bocca al lupo

 

Beh, non sappiamo, in caso, quale lavoro verrà a fare a Torino. Di sicuro non l'allenatore.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...