Jump to content
Morpheus ©

[ Serie A TIM ] TORINO - JUVENTUS 0-1

I sondaggi di tifosibianconeri.com  

95 members have voted

  1. 1. Chi è stato per voi il migliore in campo?

    • SZCZESNY
      0
    • DANILO
      19
    • BREMER
      0
    • ALEX SANDRO
      6
    • CUADRADO
      0
    • MckENNIE
      1
    • LOCATELLI
      4
    • RABIOT
      3
    • KOSTIC
      6
    • VLAHOVIC
      51
    • KEAN
      0
    • BONUCCI
      1
    • MILIK
      0
    • PAREDES
      4


Recommended Posts

Joined: 03-Jun-2005
49,905 posts
3 minuti fa, Momo Sissoko! ha scritto:

Luci e ombre.

 

Primo tempo nel complesso male, sì da segnalare una buona aggressività, che si era vista anche col Milan, però poche idee sul come offendere e squadra a tratti lunga.

Secondo tempo si sono viste le transizioni che tanto vuole e ricerca Allegri, di fatto questa partita per applicazione è ciò che Allegri vuole da questa Juve, secondo i suoi principi.
Cioè una squadra che va di transizioni senza avere chissà quale manovra e poi pronta a ricompattarsi dietro accettando anche di difendere bassa.

 

I problemi sono quelli che ormai conosciamo, squadra facile da allungare, il Torino comunque ha avuto le sue praterie portando palla avanti, e quoziente di difficoltà delle giocate molto elevato, perchè viaggia il tutto su scambi di prima ed inserimento dei giocatori.

 

Oggi Vlahovic comunque molto bene spalle la porta, a dimostrazione che quando ha compagni che si muovono e dettano il passaggio il suo lavoro lo sa fare.

Non so sei d'accordo, ma concettualmente l'accettare di difendere cosi bassi per larghi tratti del match è come lasciare aperto il gas del forno sperando che nessuno mai accenda una lampadina.

Concezione di partenza totalmente suicida e i risultati li abbiamo in evidenza.

 

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
22,043 posts

Partita affrontata col giusto atteggiamento e vinta con merito...è un passettino in avanti e qualcosa da cui ripartire, avanti con la prossima 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 09-Jan-2010
7,998 posts
42 minuti fa, DanFos ha scritto:

Per me merita una piazza più importante 

 

Per quello che si è visto stasera non direi...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2007
27,052 posts
12 minuti fa, Momo Sissoko! ha scritto:

Luci e ombre.

 

Primo tempo nel complesso male, sì da segnalare una buona aggressività, che si era vista anche col Milan, però poche idee sul come offendere e squadra a tratti lunga.

Secondo tempo si sono viste le transizioni che tanto vuole e ricerca Allegri, di fatto questa partita per applicazione è ciò che Allegri vuole da questa Juve, secondo i suoi principi.
Cioè una squadra che va di transizioni senza avere chissà quale manovra e poi pronta a ricompattarsi dietro accettando anche di difendere bassa.

 

I problemi sono quelli che ormai conosciamo, squadra facile da allungare, il Torino comunque ha avuto le sue praterie portando palla avanti, e quoziente di difficoltà delle giocate molto elevato, perchè viaggia il tutto su scambi di prima ed inserimento dei giocatori.

 

Oggi Vlahovic comunque molto bene spalle la porta, a dimostrazione che quando ha compagni che si muovono e dettano il passaggio il suo lavoro lo sa fare.

Non è quello il suo lavoro...può capitare qualche volta..

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-May-2008
6,478 posts
5 minuti fa, Gelone ha scritto:

Non so sei d'accordo, ma concettualmente l'accettare di difendere cosi bassi per larghi tratti del match è come lasciare aperto il gas del forno sperando che nessuno mai accenda una lampadina.

Concezione di partenza totalmente suicida e i risultati li abbiamo in evidenza.

 

 

Di base non è detto che difendere bassi=difendere male ed invece stare alti=difendere bene...dipende tutto da diversi fattori però quello che conta è l'atteggiamento.

Contro il Maccabi eravamo bassi e passivi, il Chelsea di Tuchel ad esempio accettava fasi di partita difendendo basso però sempre in modo aggressivo ed una volta conquistata palla avevano soluzioni.

 

Una cosa che non mi piace del nostro difendere bassi è che oltre alla spesso passività, è che una volta conquistata palla non abbiamo soluzioni, si lancia spesso la punta isolata, ed anche oggi è stato così, non a caso le transizioni migliori sono state quando abbiamo recuperato palla perchè aggressivi.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-May-2008
6,478 posts
3 minuti fa, Pippo77 ha scritto:

Non è quello il suo lavoro...può capitare qualche volta..

 

Non è dove eccelle, però quando era alla Fiorentina faceva molto spesso raccordo avendo compagni che si muovevano.

Oggi ha fatto bene proprio perchè aveva soluzioni a differenza di altre volte.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Feb-2008
4,162 posts
2 ore fa, Dark Wizard ha scritto:

vlahovic si è visto cosa sa fare, ok si è mangiato un gol, ma nelle altre 2 occasioni una volta ha fatto un gran colpo di testa e l'altra ha segnato da bomber puro di opportunismo.

 

Ha fatto benino anche le sponde, ma NON DEVE FARE QUELLO almeno per me.

 

Vlahovic ha bisogno di due Douglas Costa dei bei tempi con cui dialogare.

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 21-Dec-2008
22,043 posts
1 minuto fa, Momo Sissoko! ha scritto:

 

Di base non è detto che difendere bassi=difendere male ed invece stare alti=difendere bene...dipende tutto da diversi fattori però quello che conta è l'atteggiamento.

Contro il Maccabi eravamo bassi e passivi, il Chelsea di Tuchel ad esempio accettava fasi di partita difendendo basso però sempre in modo aggressivo ed una volta conquistata palla avevano soluzioni.

 

Una cosa che non mi piace del nostro difendere bassi è che oltre alla spesso passività, è che una volta conquistata palla non abbiamo soluzioni, si lancia spesso la punta isolata, ed anche oggi è stato così, non a caso le transizioni migliori sono state quando abbiamo recuperato palla perchè aggressivi.

 

 

Esatto...il difendere bassi di suo è il miglior sistema difensivo...chi si deve difendere fa densità nei pressi della propria area, da sempre, soprattutto quando non hai sufficienti dinamismo e aggressività per cercare l'aggressione alta, la controindicazione è che la palla la recuperi nei pressi della tua area e per fare un azione offensiva devi risalire tutto il campo e se non hai le qualità per ribaltare l'azione rapidamente attacchi costantemente contro una difesa schierata. Il nostro problema è appunto la passività...si concede agli avversari un giropalla troppo tranquillo con gli avversari che trovano facilmente l'uomo libero sull'esterno o l'imbucata centrale. Se ti difendi basso devi comunque creare densità in zona palla, aggredire e coprire le linee di passaggio...non puoi basare il tuo recupero palla sul l'errore dell'avversario 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 11-Dec-2006
1,106 posts

Szczesny 6 - quasi inoperso
Cuadrado 5 - primo tempo da tregenda, si riprende nel finale
Danilo 7 - una delle poche sicurezze di questa squadra, piazza l'assist decisivo
Bremer 6 - speriamo torni presto(7' st Bonucci 5 - insicuro e impreciso)
Alex Sandro 7 - sorprendentemente quasi sempre preciso, pimpante, ne sbroglia parecchie
McKennie 4,5 - irritante
Locatelli 6 - ce la mette tutta, con alterni risultati
Rabiot 6 - atleticamente è il migliore, tecnicamente è Rabiot
Kostic 5,5 - tanto impegno e poca qualità Vlahovic 7 - primo tempo in sofferenza, ma è l'unico a sembrare un calciatore, piazza la zampata decisiva. Sembra dire guardate che io ci sarei(45' st Paredes), Kean 5 - stop a seguire da stropicciarsi gli occhi, spreca in avvio e poi ne indovina poche(28' st Milik 5 - scocciato)

Allegri 4,5 - primo tempo abominevole, meno male che il Toro è poca cosa. Meglio il secondo, ma che alzi i tacchi al più presto, basta, basta, bastaaaaaaaaa

Inviato dal mio SM-A715F utilizzando Tapatalk

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 22-Jun-2017
4,674 posts

Mah,  vincere il derby cmq fa sangue positivo.festeggiamo la  carne bovina nelle nostre tavole per le grigliate. Chi la vuole ben cotta, chi la vuole rosea o chi la vuole al sangue, mangiamo sta' carne che buona.  Grazie e ancora, grazie che abbiamo vinto.

Cmq partita de mierda...da  domani siamo alle solite convulsioni.

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2014
2,499 posts

Partita affrontata con il giusto atteggiamento,  ottimo Vlahovic tranne per il goal fallito nel primo tempo,  e ottimo il Pressing mostrato , diverse occasioni da goal alcune clamorose,  direi che oggi non c è nulla da dire alla squadra , costruito occasioni e subito praticamente 0 contro una squadra comunque ostica. Ovvio ...una rondine non fa primavera 

Edited by le_roy
  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2014
2,499 posts

Partita affrontata con il giusto atteggiamento,  ottimo Vlahovic tranne per il goal fallito nel primo tempo,  e ottimo il Pressing mostrato , diverse occasioni da goal alcune clamorose,  direi che oggi non c è nulla da dire alla squadra , costruito occasioni e subito praticamente 0 contro una squadra comunque ostica.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 15-Mar-2016
4,402 posts

Siamo tornati a vincere ed era importante (anche se il distacco dalla vetta rimarrà lo stesso quasi sicuramente), ma è troppo presto per poter parlare di svolta, occorre continuità e fare punti con le squadre che ci stanno davanti. Abbiamo battuto un avversario privo del reparto di attacco praticamente, è stata una vittoria stile Bologna, forse un pò meglio, ma non bisogna illudersi. I problemi palesati dalla squadra non possono svanire in una settimana. Ora ci vogliono 6 punti tra Empoli e Lecce, altrimenti la vittoria di stasera non avrà avuto nessun significato. 

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Jun-2008
13,869 posts
4 hours ago, galakie said:

:haha:...tanto mica fa l'attaccante....fa il difensore dei bovini

che se vada fuori dalle balls prima possibile...36 mil buttati nel cesso

 

ah guarda non sono certo un estimatore

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Jun-2005
3,954 posts

Qui dentro ora si parla di Vlahovic. 
 

In questa, e nelle precedenti, Juventus di Allegri uno dei più grandi attaccanti di sempre (un certo David Trezeguet) avrebbe fatto ridere i polli. Abbiamo un modo di giocare penoso. 
 

Quindi per favore, non nominiamo nemmeno Vlahovic, costretto a spomparsi e a fare a botte a 40 metri dalla porta avversaria spesso spalle alla porta e viene pure ripreso da quel signore che abbiamo in panchina perché deve migliorare tecnicamente. Ha fatto un goal da fenomeno. È giovane e forte ed è costretto a dialogare con McKennie, Rabiot, De Sciglio etc etc etc. Per piacere. 

  • Like 5

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jul-2006
851 posts
1 ora fa, Pippo77 ha scritto:

Non è quello il suo lavoro...può capitare qualche volta..

Se non puoi appoggiarti sul centravanti neanche quando l'avversario gioca uomo contro uomo a tutto campo, a meno di non avere "fenomeni" che creino gioco dalle fasce e/o dal centrocampo, diventa difficile giocare a calcio. Oppure sei il City di Guardiola.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2005
58,287 posts
2 ore fa, Franci19 ha scritto:

 

Vlahovic ha bisogno di due Douglas Costa dei bei tempi con cui dialogare.

 

eh costa, che magnifico giocatore, senza i maledetti infortuni e forse con uno stile di vita un pochino più professionale, per me poteva essere al livello di un neymar dei tempi belli.

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 03-Jun-2005
49,905 posts
2 ore fa, Momo Sissoko! ha scritto:

 

Di base non è detto che difendere bassi=difendere male ed invece stare alti=difendere bene...dipende tutto da diversi fattori però quello che conta è l'atteggiamento.

Contro il Maccabi eravamo bassi e passivi, il Chelsea di Tuchel ad esempio accettava fasi di partita difendendo basso però sempre in modo aggressivo ed una volta conquistata palla avevano soluzioni.

 

Una cosa che non mi piace del nostro difendere bassi è che oltre alla spesso passività, è che una volta conquistata palla non abbiamo soluzioni, si lancia spesso la punta isolata, ed anche oggi è stato così, non a caso le transizioni migliori sono state quando abbiamo recuperato palla perchè aggressivi.

 

 

Il nostro atteggiamento è molto passivo nello stare bassi e praticamente portiamo gli avversari a palleggiare tranquillamente nella nostra trequarti.

In pratica ce li portiamo in area e li prima o poi la lampadina qualcuno l'accende.

Totalmente d'accordo sul modo di impostare l'offensiva dopo l'aver riconquistato palla, difetto uguale e costante dall'anno scorso

  • Like 2

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 01-Jun-2005
10,340 posts
2 ore fa, Gelone ha scritto:

Non so sei d'accordo, ma concettualmente l'accettare di difendere cosi bassi per larghi tratti del match è come lasciare aperto il gas del forno sperando che nessuno mai accenda una lampadina.

Concezione di partenza totalmente suicida e i risultati li abbiamo in evidenza.

 

Ma non c'entra nulla come difendi 

Ci sono squadre che difendendo basse hanno fatto fortuna perché con le ripartenze erano letali 

Il problema nostro è che spesso non riusciamo ad essere aggressivi perché il ritmo è quello del bradipo appena sveglio e per questo motivo risulta essere tutto più complicato 

Oggi ho visto segnali incoraggianti , è già qualcosa aver tenuto la concentrazione tutta la partita

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2016
606 posts
5 ore fa, Gelone ha scritto:

Non so sei d'accordo, ma concettualmente l'accettare di difendere cosi bassi per larghi tratti del match è come lasciare aperto il gas del forno sperando che nessuno mai accenda una lampadina.

Concezione di partenza totalmente suicida e i risultati li abbiamo in evidenza.

 

Mah. Non concordo. Abbiamo difeso bassi anche negli anni in cui poi vincevamo campionati.ed arrivavamo alla finale di champions. Se lo fai bene e' una tattica valida. Fatta anche da squadre come real e chelsea. Dipende da come lo fai. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Aug-2016
606 posts
2 ore fa, Salvo Errori ha scritto:

Ma non c'entra nulla come difendi 

Ci sono squadre che difendendo basse hanno fatto fortuna perché con le ripartenze erano letali 

Il problema nostro è che spesso non riusciamo ad essere aggressivi perché il ritmo è quello del bradipo appena sveglio e per questo motivo risulta essere tutto più complicato 

Oggi ho visto segnali incoraggianti , è già qualcosa aver tenuto la concentrazione tutta la partita

Quoto

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 05-Oct-2006
43,232 posts

Io non penso vi sia alcun pericolo (visto che molti lo temono) che la posizione di Allegri possa essere rivalutata dopo la vittoria di ieri sera.
È una vittoria che non sposta di una virgola la valutazione della stagione fatta fin'ora.

Tuttavia sono tre punti messi in cascina. Ad oggi, vista la situazione e la ferrea volontà della società di proseguire su questa strada, è l'unico dato che conta.

C'è solo da sperare che in vista di un cambio in panchina (e spero sinceramente non solo!) si possa arrivare a fine stagione a non dover ricominciare totalmente da zero (leggasi fuori da tutto!).

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 16-Sep-2018
7,913 posts
9 ore fa, Jimmy ha scritto:

La Juve è sempre in costante balia degli eventi, mai protagonista si ciò che le accade: la differenza la fannogli avversari, se trova una squadra, qualunque, vogliosa e quadrata, la juve perde, se ne trova una iper remissiva pareggia/vince. Obiettivamente questo Torino non avrebbe segnato nemmeno contro una squadra di eccellenza oggi, così come il Bologna prima e lo Spezia prima ancora.
Quindi nessuna buona nuova.
Al contrario tante cose note:
-Mckennie non si capisce come possa venire schierato, esterno poi e in evidente sovrappeso.
-Cuadrado ha dato molto, spesso è stato il faro della Juve, la scheggia impazzita che ti faceva vincere le partite. Purtroppo il tempo passa, e ora sbaglia anche i passaggi elementari.
-Kean sembra giochi con le scarpe invertite, non stoppa nemmeno per sbaglio un pallone. Fisicamente ha la consistenza di una medusa al sole.

Ottima l intuizione dimettere Alex Sandro senza alcuna licenza di attaccare, almeno limita la possibilità di rimbalazare all indietro ogni pallone.

Per fortuna nel Torino c è di peggio, e si è vinto con il solito gol corale: su calcio piazzato.

Come incentivo intrudurrei una multa di 10mila euro ogni pallone giocato all indietro: ossigeno per i bilanci societari. 

Il calcio continua essere un'altra cosa.

Aggiungo:

 

Miretti Soule e Fagioli hanno la scabbia?

  • Like 3

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 19-Aug-2007
2,276 posts

Un altra partitella vinta con un golletto contro una squadretta.... più concentrati e presenti ma io ho visto i soliti problemi.....

e puntualmente  buona parte dei tifosi dopo una prestazione del genere da 6 - si esprime con .... bene, un passetto in avanti..... ci vuole un bel coraggio.....

e i nostri giovani ancora fuori.... Miretti ha già dato per il nostro genio? com'è... ha corso all'indietro in allenamento? e Gatti? piuttosto di farlo giocare mette Danilo centrale.....

VIA DALLE PALLEEEEEEE

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...