Jump to content

Squalo Bianconero

Tifoso Juventus
  • Content Count

    170
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

100 Excellent

About Squalo Bianconero

  • Rank
    Juventino Soldatino

Profile Information

  • Gender
    Male
  • Location
    Torino

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. L’ex attaccante granata brasiliano, Walter Casagrande, che ha lasciato grandi ricordi in casa Toro, ieri ha commentato il derby, perso dai granata per 1-0, su una tv brasiliana. Nel corso della diretta il giocatore paulista ha voluto ricordare: “Sono corintiano ma giocherei in qualsiasi squadra di San Paolo. Ho giocato nel Flamengo e giocherei in qualsiasi squadra di Rio. Ho giocato nel Porto e avrei giocato nel Benfica. Ho giocato nel Torino e mai, dico mai, avrei giocato nella Juventus…” Niente da fare, rosicano alla grande...
  2. E' stato accolto bene, applausi durante il riscaldamento e applausi nel momento della sostituzione (accompagnati da qualche fischio)
  3. Attenzione, ascoltate bene la versione di You Tube...nelle fasi iniziali, se alzate il volume, si sente distintamente Juric dire: STAI ZITTO CHE TI HA SALVATO LA JUVE!!!! Probabilmente si riferiva ai soldi incassati con la cessione di Bremer...
  4. NUOVO DIRETTIVO ASD RESISTENZA GRANATAL'assemblea delle socie e dei soci della ASD Resistenza Granata si è riunita oggi pomeriggio per condividere l'operato dell'annata 2021/2022 e le azioni future.È stata l'occasione per votare il nuovo Consiglio Direttivo della ASD, così composto:BO FabrizioBETTI LuigiDI LORENZO SaraNICOLA MicheleZECCHI FabrizioPICCARDO MaurizioD'ITALIA MassimilianoL'assemblea ha inoltre votato all'unanimità l'assegnazione della carica di Presidente a Fabrizio Bo, di Vicepresidente a Luigi Betti e di Segretaria a Sara Di Lorenzo.A Michele Nicola il ruolo di Direttore Sportivo della prima squadra, a Stefano Tavella quello di Direttore Sportivo della costituenda squadra juniores.In bocca al lupo al nuovo direttivo e buon lavoro a tutti! Questi sono completamente pazzi!!!
  5. Attenzione, i cagata parlano di mollare il topo e formare una squadra chiamata RESISTENZA GRANATA!!! Ah, Basaglia, perché hai chiuso i manicomi?
  6. Darti ragione? Ripeto, io questi granata non li ho mai visti, a meno che si voglia intendere quelli che stazionano intorno al Filadelfia (e lì forse non è più neanche Santa Rita)
  7. Mah...abito a Santa Rita dalla nascita e tutti questi tifosi del Topo sinceramente non li ho mai visti...Maratona...ma dove li vedi?
  8. Si tratta di disturbati mentali, psicopatici che cercano una via d'uscita ai loro deliri esistenziali. Ci vorrebbe l'ellettroshock Elettroshock, cos'è? - Usi ed effetti collaterali di una terapia dibattuta (elettrocardiogramma.info)
  9. La prima volta che i cagata sono andati in B è però stata la stagione 1988/1989, naturalmente dopo quella 1958/1959, quando erano TALMONE TORINO!!!
  10. Tenendo conto del rispetto che merita il Grande Torino, ritengo che sia necessario fare un po' di chiarezza. Innanzitutto non è vero che abbia vinto 5 scudetti di fila, infatti nel 1944 il campionato Alta Italia è stato vinto dai Vigili del Fuoco de La Spezia, tanto è vero che la FIGC ha con colpevole ritardo riconosciuto tale vittoria, infatti ha concesso allo Spezia di mettere sulle maglie un stemma tricolore permanente. Quindi il Torino ha vinto due scudetti e poi tre scudetti di fila, non cinque. In secondo luogo la parabola di quella squadra stava volgendo al termine. Le altre squadre si stavano rinforzando, specialmente la Juventus con i due Hansen, Praest, Boniperti, Muccinelli, e l'Inter, con Nyers, Amadei, ecc. A dimostrazione di questo il Torino stava arrancando, infatti l'ultima partita di campionato giocata prima di Superga era stata a Milano con l'inter, dove il Toro si era difeso, rischiando più volte di capitolare, concludendo 0-0. Questo per smentire quello che dicono i cagata, ovvero che se non fosse caduta quella squadra avrebbe vinto altri 10 campionati, probabilmente il campionato susseguente non l'avrebbe più vinto. Infine merita ricordare che le ultime 4 partite di campionato dopo Superga furono giocate dal Torino con la squadra ragazzi, contro squadre che schierarono anch'esse le squadre ragazzi.
  11. Allora c'è stato un miglioramento. Quando la primavera cagata era allenata da Longo questo losco figuro aveva instaurato una regola che diceva che se in un derby un giocatore cagata stringeva la mano a uno juventino dopo la partita veniva messo fuori squadra...
  12. Duro scontro su Twitter tra il giornalista simpatizzante della Roma Luca Telese e l'imprenditore juventino Lapo Elkann. Durante Roma-Juventus 3-4 di qualche mese fa, infatti, Telese si è reso protagonista di una vera e propria “gufata” al momento del 3-1: “Malgrado l’immancabile aiuto sul rigoretto, stavolta i gobbi se la prendono 'nder posto. Fa sempre piacere, a tutti quelli che amano il calcio”. Al termine della gara, la risposta ironica di Lapo Elkann: “Ma chi sei? Nostradamus?”. LEGGI ANCHE: Inter-Lazio, il fuorigioco di Lautaro Martinez fa discutere: bufera sui social Il giornalista e conduttore Luca Telese, allora, si è acceso e ha risposto a male parole alla sarcastica battuta di Lapo Elkann: “Caro, a me Nostradamus fa un baffo, capisco che il rigoretto graziato, da bianconero ti faccia gola. Però approfitto per dirti che ti capisco: hai una doppia disgrazia, nella vita, essere un Agnelli e uno juventino. Hai tutta la mia simpatia, ogni possibile solidarietà umana. La vita non è stata generosa con te. Sogno un mondo in cui puoi rinascere metalmeccanico e del Torino. Anche tu hai diritto ad una opportunità, dopotutto”. Che Telese fosse un bastardo antijuventino era noto, ora ne abbiamo la conferma
  13. Izzo applica alla perfezione il motto di Napoli: CHIAGNE E FOTTI, ma questa volta se lo è preso nel c**o. Vai a festeggiare il Villareal, tifoso co*****e cagata!
×
×
  • Create New...