Vai al contenuto

Tutte le attività

Auto-aggiornamento attivo     

  1. Nell'ultima ora
  2. Nba season

    un po' si sa, dai.
  3. Nba season

    76ers Jazz solita confusione delle ultime partite Butler deve stare in regia, punto Simmons svogliato fa il compitino in difesa, bravo Muskala al terzo quarto con qualche punto di vantaggio ma il lavoro da fare è ancora tanto
  4. Today
  5. Ho letto che per il fair play finanziario l Inter potrebbe dover trovarsi a far cassa... E si parlava si skriniar.... Merita una piccola follia? Potrebbe essere utile a noi?
  6. Ieriiiiii ieriiii io me lo sono chiesto.... Ed Eccolo qui
  7. Amichevoli e Nations League: i convocati

  8. Beckham e Michael Jordan, per la serie farsi avanti con modestia Gli si vuole bene
  9. Mi chiedevo proprio in questi giorni che fine avesse fatto. In ogni caso,qualunque sia l'esito della vicenda,per la Juve cambia poco o nulla. Mal che vada,resta e fa rifiatare i compagni di reparto all'occorrenza
  10. Ieri
  11. Asensio, la Juve ci prova

    dal poco che ho visto il giocatore pare forte, ma non credo che a Madrid siano impazziti a tal punto da privarsene per cifre abbordanili
  12. UEFA Nations League

    Le partite di oggi: Ore 15:00 Serbia-Montenegro Ore 18:00 Turchia-Svezia Azerbaijan-Far Oer Malta-Kosovo Ore 20:45 Italia-Portogallo (Diretta Rai 1) Albania-Scozia Romania-Lituania
  13. trovato questo articolo, resta con noi? va in prestito in Italia? dice sostanzialmente che lo Sporting potrebbe non volerlo più e quindi Sturaro di fatto è e resterebbe sotto contratto con la Juve. inseribile in rosa a gennaio o quando sarà ok? http://www.juvenews.eu/notizie-juve/sturaro-e-i-problemi-con-lo-sporting-lisbona/?intcmp=sturaro-sporting
  14. Amichevoli e Nations League: i convocati

    Dybala dovrebbe partire titolare nell'amichevole Argentina-Messico che comincia stanotte all'una.
  15. Asensio, la Juve ci prova

    Beh se dybala dovesse andare avanti cosi per me sarebbe giusto venderlo...
  16. UEFA Nations League

    Non saprei. Sembra proprio inadatto fisicamente...risulta indietro rispetto agli altri giocatori, eppure quello dovrebbe essere proprio uno dei suoi punti forti in teoria.
  17. UEFA Nations League

    il tuo pensiero è molto più chiaro (e condivisibile) rispetto a quanto potesse trasparire dal tuo primo, ironico post
  18. Classifica dei rigori a favore degli ultimi 10 anni! Juve sesta!
  19. Topic politico III: una nuova speranza

    E per Travaglio altri 50000 euro da pagare. Finirà di sgallettare, prima o poi, questo fenomeno dei miei co*****i.
  20. io ricordo quello su Figo e quello su Ronaldo quando giocava nel parma, non due rigoristi poi così scarsi cmq giusto per rinfrescare la memoria a qualche utente affetto da Alzheimer
  21. Asensio, la Juve ci prova

    Se il piano fosse davvero questo, si può tranquillamente dire che sarebbe una cacata pazzesca
  22. Non fa una piega, quando uno è stupido è stupido, c'è poco da fare
  23. Juventus, solo un affaticamento muscolare per Pjanic Sospiro di sollievo per il centrocampista, sostituito con la Bosnia nel finale del match di Nations League contro l'Austria. Allegri intanto ritrova Mandzukic FONTE Sospiro di sollievo per Massimiliano Allegri, che nella sfida di campionato contro la Spal in programma allo Stadium una volta archiviata la sosta per le Nazionali dovrebbe poter contare su Miralem Pjanic, sostituito con la Bosnia all’87’ della partita di Nations League contro l’Austria. Il centrocampista ha comunque lasciato il ritiro della sua Nazionale per fare rientro a Torino e salterà l'amichevole contro la Spagna: il confronto tra lo staff medico della Juventus e quello della selezione bosniaca, in contatto telefonico, sembra avere escluso problemi gravi. Soltanto un piccolo affaticamento muscolare, che sarà valutato lunedì alla ripresa degli allenamenti, tanto che la sua presenza contro la Spal non dovrebbe essere in discussione. Una buona notizia dunque per Allegri, che deve preparare il rush di fine anno. Nove partite, vera e propria cartina al tornasole delle ambizioni della Juventus, tra campionato e Champions League. Affrontarlo sapendo di non dover rinunciare a Pjanic, con Ronaldo uno dei giocatori sin qui più utilizzati, tranquillizza il tecnico bianconero. Soltanto Alex Sandro, con 16 presenze, ha superato il bosniaco, fermo a quota 15 ma già con 3 gol all'attivo. Il centrocampista ha giocato finora 1.200 minuti ed è quinto nella classifica del minutaggio. Numeri importanti, che lo rendono un giocatore preziosissimo nella rosa a disposizione di Allegri, che deve ancora rinunciare invece a Emre Can, alle prese con la degenza per l'operazione alla tiroide. Resta in dubbio, invece, Bernardeschi, che si sta sottoponendo alle cure per il problema muscolare accusato in Nazionale e che verrà ricontrollato prossima settimana. TORNA MANDZUKIC - La Juventus prosegue la preparazione al Jtc, anche se il gruppo è ridotto all'osso visti i tanti giocatori impegnati con le rispettive Nazionali. I bianconeri si sono dedicati ad una seduta incentrata principalmente sulla parte atletica, prima di darsi appuntamento a domani per un nuovo allenamento. Nella tarda mattinata è rientrato alla base anche Mario Mandzukic, che ha svolto un lavoro personalizzato. L'attaccante è stato premiato ieri allo stadio Maksimir di Zagabria dalla federazione croata per lo splendido percorso nel Mondiale della scorsa estate. Il riconoscimento, una maglia celebrativa consegnatagli prima della partita tra Croazia e Spagna, valevole per la Nations League, segue quello ricevuto martedì scorso dal presidente della Repubblica Croata Kolinda Grabar-Kitarovic, che ha insignito Mario dell'onorificenza statale dell'Ordine del Duca Branimir.
  1. Carica attività successive
×