Jump to content
Sign in to follow this  
Colpo_Grosso***

[ Basket ] Drazen Petrović

Recommended Posts

Joined: 10-Sep-2006
3,601 posts

DrazenPetrovic010.jpg

92olympicsdrazenpetroviiy7.jpg

Non ne basterebbero mille di note biografiche e di video per descrivere la grandezza di quest'icona del basket europeo e mondiale.

Dra?en nasce a ?ibenik (Croazia) il 22 ottobre 1964, e ben presto, grazie anche al fratello maggiore Aleksandar, anche lui cestista, inizia la trafila nelle giovanili della ?ibenka. Una passione sfrenata per la pallacanestro ed uno spirito indomabile che lo spinge ai limiti del perfezionismo fanatico (allenamenti volontari all'alba, prima di andare a scuola), lo fanno diventare in poco tempo il beniamino del Baldekin, il palasport sebenicense. Fra il 1979 ed il 1983 porta il suo club a due finali di Coppa Korać ed a uno scudetto (poi revocato) e nel 1984 passa al Cibona Zagreb.

Seguono anni trionfali, sia in campo nazionale che in quello europeo, con scudetti, euroleghe a ripetizione e notevoli affermazioni con l'allora squadrone jugoslavo. Dra?en e' una macchina da punti pericoloso a 360 gradi e nel 1988 approda al Real Madrid, con il quale vince la Coppa della Coppe mettendo a segno "soli" 62 punticini nella finale.

Arriva la chiamata NBA, e Dra?en, desideroso di affermarsi oltreoceano, non avendo piu' niente da vincere in Europa sefz, passa ai Portland Trail Blazers. Purtroppo l'inizio non e' dei migliori, la lega piu' forte del mondo non dimostra di gradirlo, nonostante lui dia il massimo negli spiccioli di partita che gli concede Adelman, preferendogli ad ogni costo Terry Porter. Dra?en, stufo di aspettare, si trasferisce ai New Jersey Nets, dove inanella due stagioni strabilianti (20.6 punti nel 1991/92, 22.3 punti nel 1992/93) in un ambiente ancora scettico sulle capacita' dei giocatori europei. Questa e' una seconda e definitiva consacrazione, visto che ai Giochi Olimpici di Barcellona aveva affrontato senza timori reverenziali il Dream Team originale.

Tutti si aspettano un'altra stagione coi fiocchi, ma il destino o chi per lui ha in serbo qualcosa di inimaginabile. La mattina del 7 giugno 1993 c'e' molta nebbia sulle autostrade nei pressi di Ingolstadt, in Baviera, Dra?en e' seduto di fianco alla fidanzata che si trova alla guida e sta dormendo...succede tutto in un lampo: un camion si e' appena ribaltato in mezzo alle corsie, ma la fitta nebbia lo nasconde alla vista di chi sta alla guida. L'impatto e' tremendo: Dra?en ci lascia, a 29 anni, nel pieno della vita.

Mai nessuno come lui. Ciao Mozart!

http://www.youtube.com/watch?v=HjxIxAQXm8k...feature=related

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2005
37,577 posts

Un campione troppo sottovalutato.

Un grandissimo di tutti i tempi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...