Jump to content

Alf_ryche

Tifoso Juventus
  • Content Count

    201
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1 Neutral

About Alf_ryche

  • Rank
    Juventino Soldatino
  • Birthday 07/10/1970

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Vabbé Marquez marziano...2 spanne sopra tutti e con una moto che funziona solo con lui...disastro x tutti gli altri... Quartararo merita il team ufficiale, e probabilmente sarebbe stato pronto già questa stagione, ad inizio campionato. Va tuttavia detto che Misano era nettamente pista Yamaha. Su Vinales, ribadisco il pensiero espresso lo scorso anno...dovrebbe cambiare aria e, perché no, "giocare" la carta KTM che ha in Pedrosa un ottimo collaudatore nello sviluppare il progetto e far crescere la moto...lo vedrei bene... Su Ducati sono dell'opinione che avrebbe bisogno di...un Marquez...ma si sa...ce ne è 1 solo...cosa non darei x vedere il canguro sulla rossa... Bye!
  2. Le vittorie nel mondiale di Martin e Bagnaia rispecchiano i valori in campo mostrato dai 2 piloti. Per la gara di MotoGP la ottima performance di Rossi e della sua Yamaha non hanno potuto concretizzarsi, anche per quel mastino di Marquez che, una volta alle calcagna, difficilmente molla..."l'osso"...numeri pazzeschi quelli dello spagnolo comunque. Ottimo Rins, mentre solita partenza al rallentatore di Vinales che ha reso vano il suo tentativo di recupero. Delusione Ducati e, sinceramente, non riesco a capacitarmi per la debacle di oggi. Bye!
  3. Non ci avrei scommesso una lira sul ritorno Yamaha alla vittoria da qui a fine stagione, ed invece il buon Vinales ha fatto la scelta giusta e con la mescola più morbida ha fatto una gran gara fino alla fine ed, evidentemente, con un ottimo setting. Del resto era andato forte per tutto il weekend. Bene Dovi e soprattutto Iannone con una Suzuki che prende una stra-paga sul rettifilo. Meno male non si è fatto male nessuno valà...pauroso l'impatto Zarco-Marquez! Bautista (gran gara) meriterebbe una sella in MotoGp anche il prossimo anno ed invece, come noto, lo si vedrà in SBK, un peccato... Bye!
  4. Onore a Marquez, campione straordinario con numeri paurosi alla sua età. Resta il rammarico per una Ducati, probabilmente la miglior moto del lotto da metà della scorsa stagione, che non riesce a riportare a casa il titolo piloti. Anche quest'oggi il Dovi ci ha provato ma, nella circostanza, ha forse dovuto andare oltre il limite. Risultati Yamaha, anche oggi, in chiaroscuro...forse più che altro...scuro... Bye!
  5. Non ricordo bene se si trattava della curva 9...ma il trio Dovizioso-Marquez-Iannone che si sfiorava a vicenda, era davvero da paura!!! Marquez stratosferico ma tutti e tre del podio sono stati davvero fantastici...sono contento pure per la aprilia di Espargaro e spero che sia di buon auspicio x Andrea Iannone nella prossima stagione! Yamaha nel frattempo va a picco...auguri... Infine: le lamentele di Jorge nella circostanza della prima curva dopo lo start, a mio parere, non ci stanno x nulla. Ha sbagliato ed è caduto...stop. Bye!
  6. Sinceramente a me, Fenati, come pilota è sempre piaciuto e le diatribe passate (soprattutto col team Sky), lo hanno fatto finire in un vicolo cieco attirandosi non poche "antipatie". Tuttavia è lui stesso che ha contribuito in misura notevole per mettercisi in tale situazione e, il gesto inqualificabile di ieri, è purtroppo quello che rischia di segnarne il destino sportivo. Due giornate di stop appaiono davvero ridicole...per gesti come il suo di ieri, non ci troverei nulla di strano se venisse invece inflitta una squalifica di 1 anno...poi, carità, non sono un giudice e quindi esprimo solo la mia opinione personale. Spero però, che sto ragazzo venga "recuperato" e che, prima o poi, torni a fare il pilota veloce come ha dimostrato di saper essere... Per la gara, Ducati al top ormai da almeno 5 gare...ed Honda, deve solo ringraziare il solito fenomeno se la casa italiana dovesse fallire, anche questo anno, il titolo mondiale. Yamaha? Tutto nella norma...confusione totale...ormai lo hanno capito tutti già dopo le primissime gare che sarebbe finita così...se fossi in Vinales cercherei un contratto con altro team. Bye
  7. Beh...che Lorenzo ragazzi...PAURA!! Staccatone incredibili, è davvero un pilota che si è ritrovato del tutto ed è un lontanissimo parente di quello dello scorso anno! Bel problema per Dovi ma, soprattutto, per Ducati. In teoria gli aggiornamenti dovrebbero essere, soprattutto a fine stagione, ad appannaggio dell'italiano, ma con questo stato di grazia, il maiorchino mi sa che farà parecchie volte la differenza sul Dovi a prescindere...poi, x carità, staremo a vedere... Marquez, tra l'altro, non si è risparmiato affatto, più volte semi-sdraiato ed al "limite delle leggi della fisica"... Yamaha? Un vero rebus. Inizia con tempi abbastanza alti Rossi ma, poi, col proseguio della gara mi sembra facesse tempi non troppo "distanti" dai 3 là davanti...io sinceramente non capisco allora sti problemi di elettronica. In teoria con elettronica "scadente", a gomme alla frutta, dovresti fare tempi sempre...peggiori ed invece... Sarà che non capisco una fava... A sto punto, con la dipartita di Lorenzo, mi domando perché a Borgo Panigale non abbiano cercato di soffiare un demotivato (adesso) Vinales alla Yamaha anche perché, con tutta la buona volontà, la sostituzione di Lorenzo con Petrucci, è a mio avviso assurda. Ma tant'è... Bye!
  8. Bella doppietta, bravi anche i piloti che, ovviamente del tutto involontariamente, hanno in qualche modo impedito a Marquez di provarci x la vittoria. Lo spagnolo tuttavia, almeno a parole, dice che non era nelle condizioni...vabbè facciamo finta di crederci...penso che alla fine, in effetti, il risultato non può che soddisfarlo ai fini della classifica. Circa il comportamento di Dovi, penso che Lorenzo abbia giustamente provato a vincerla, del resto non sta là a fare gite scolastiche. Quindi fatico a capire il disappunto dell'italiano. Yamaha, a parte un buon Rossi, tutto sommato deludente. L'incidente ad inizio gara di Vinales impedisce di darne una valutazione, ma certamente è davvero passato troppo dall'ultima vittoria. Ora Austria? Bene, speriamo in una gran prestazione delle rosse... Bye!
  9. Sinceramente sono deluso dalle prestazioni delle Ducati. Lorenzo, finché la morbida anteriore gliel'ha permesso, ha tenuto posizioni di vertice...ma il Dovi? Non va...e si fa dura... Il resto è il solito Marquez...non ce n'è proprio x gli altri. Buona prestazione delle yamaha Factory con Rossi e Vinales (visto che Zarco oramai pare correre in un altro team...) Buone vacanze... Bye!
  10. Penso che Lorenzo possa essere il più pericoloso avversario di Marquez, anche in ottica mondiale dovendosi correre, ancora, parecchie gare. Se Jorge comincia a crederci, è capace di vincere pure ad Assen...asciutto o bagnato che sia...pazzesco come si stanno mettendo le cose... Mi spiace per Divi...deve assolutamente resettarsi. Ottimo Valentino anche se costretto ancora sulla difensiva rispetto ai soliti tre, ad Assen potrà comunque confermarsi sul suo buono (attuale) livello. Certamente, al momento, Ducati è un gradino superiore agli avversari (e non solo per merito dei piloti). Bye!
  11. Vittoria notevole di Lorenzo...in effetti, a sto punto, sono curioso pure io di vedere il suo prosieguo di stagione... C'è tuttavia da pensare che lo sviluppo di Ducati, da qui in avanti, sarà a "favore" del Dovi...però...però... Bye!!
  12. Ottimo piazzamento di Petrucci e Rossi in prospettiva Mugello...e molto lucido Valentino nel riconoscere che, pur con l'ottimo lavoro svolto dal suo team, la Yamaha è ancora in difficoltà nelle prestazioni assolute rispetto agli avversari. Male Zarco, sinceramente mi lascia perplesso sulle sue gestioni di gara...secondo me deve essere più "ragioniere" in gara e non fare errori fatali. Vinales...boh...disperso... Ma la cosa che mi fa davvero incavolare è l'errore di Dovi di oggi...aveva ragione Marquez a vederlo come uno dei 2 favoriti x la gara. Una vittoria (assai possibile), buttata alle ortiche. Marc ringrazia e saluta tutti potendo gestire (per modo di dire, nel suo caso), l'evolvere del Mondiale e le gare a venire. Bravo a Pedrosa che attendiamo, quanto prima, nelle condizioni fisiche per poter finalmente lottare per la vittoria. Bye!
  13. Nell'occasione della uscita delle due Ducati e di Pedrosa, a mio avviso, si tratta di un incidente di gara come ne succedono in altre occasioni. Fermo restando che, probabilmente, Lorenzo avrebbe dovuto forse prestare maggiore attenzione in fase di "rientro", direi che non sia necessario crocifiggere nessuno...(per quanto l'imprecazione sia comprensibile). Marquez ringrazia e, a mio avviso, Dall'Igna mi pareva fin troppo sicuro che Dovi si sarebbe potuto giocare la gara con lo spagnolo...a mio avviso Marc non ha mai davvero forzato. Yamaha, come preventivato, in crisi nera. Han perso la bussola e le scelte di mercato sono altrettanto assurde come, ad esempio, non fare abbastanza per non lasciarsi scappare un Zarco che, ultimamente, parre abbia preso gusto a stare davanti ai 2 piloti del team Factory. Bye!
  14. Copione già scritto, visti i precedenti. Gara nel complesso con pochi momenti emozionanti...manco una sportellata con uno (il solito), che decide di andarsene....e ciao... Preoccupante la situazione Ducati, primato del Dovi ma c'è poco da stare allegri. Come giustamente faceva notare Paganese, un plauso a Dani per come ha condotto e portato a termine la gara. Se la Yamaha sia guarita, tutto da verificare...pronto magari ad esser smentito...ma non ci credo una mazza. Bye!
  15. Marquez, che la gara praticamente l'aveva già vinta dal venerdì, ha invece, giustamente, vinto la gara della stupidità. Una foga che non poteva certo essere giustificata, soprattutto perché oggi avrebbe potuto dare un minuto a tutti. Danneggiare la gara altrui, a causa di ciò, è davvero assurdo. Credo che adesso si dovrebbe attendere le (eventuali) decisioni della direzione gara cercando, se possibile, di non far tornare sta disciplina in una specie di ring rissoso...speriamo bene... Per la gara, si dimostra la superiorità Honda con la vittoria di Cal, strameritata ed un ottimo Zarco che salva la giornata Yamaha. Rins, davvero non me lo sarei aspettato così veloce da subito!!! Peccato per Dani che, x il motivo di cui sopra, oggi aveva tutte le carte in regola per vincere... Frustrazione per la Ducati di Dovi...oggi non ne aveva ma meno male che ha limitato i danni grazie alla follia Marc...attendiamo piste migliori x Dovi e la "sua" rossa!! Bye!!
×
×
  • Create New...