Jump to content

terzino

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,457
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

222 Excellent

About terzino

  • Rank
    Juventino Pinturicchio
  • Birthday 11/12/1953

Profile Information

  • Gender
    Male

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Un punto meglio che zero punti(cit.Boscov) Accontentate entrambe ma in classifica cambia poco.Discreto primo tempo, ripresa da dimenticare al pari di Di Bello, nulla di eclatante ma ha concesso troppo ai rossoneri. Il Var muto e cieco per un fallo in area su Morata, nella norma. Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
  2. Che non si sbagli a favore della Juve, per carità di Dio (cit. Carraro 2005) ma se è stato annullato il gol alla Juve, c'era il fallo, quante volte si è fatto finta di niente quando era a favore? Proprio il Forneau di stasera lo scorso campionato contro il Verona ed il Benevento o il gol subito dal Milan dopo un fallo ben più pesante su Rabiot? Tanto per ricordarne qualcuno ma nessuno, ricordo, si scusò e nessuno chiese arbitrariamente la ripetizione della partita e non ci fu la sollevazione dei cronisti e media. In ogno caso il vantaggio è una discrezione dell'arbitro a rigor di regolamento e se Mesias avesse sbagliato avrebbero chiesto una punizione dal limite che nemmeno c'era? Patetici. Già mi aspetto qualcosa di strano per la gara di Milano contro i zozzoneri.Ne riparleremo A pensar male si fa peccato ma spesso ci si coglie(cit.Andreotti)
  3. Poker di una buona Juve alla Samp e passaggio ai quarti di Coppa. Squadra determinata, tonica e manovriera come raramente vista sinora. Buon segno.
  4. Dipende da chi prendi al suo posto se non rinnova e quanto si verrà a spendere, se si potrà integrare al meglio, se è fisicamente sano. Insomma se il gioco vale la candela, i giocatori passano, la Juve resta e si diventa grandi insieme.
  5. La Juve riscatta la sfortunata partita di Supercoppa sconfiggendo una Udinese tanto esuberante fisicamente quanto remissiva nella manovra. Juve solida e con pochi fronzoli, ma anche pochi movimenti senza palla, fa il minimo sindacale per portare a casa il meritato successo col classico risultato all'inglese. Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
  6. È finita come doveva finire, se ne poteva fare anche a meno della trasferta in casa di fabbri impuniti. Dove era Doveri?Scandaloso al di là di delle nostre manchevolezze. Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
  7. È finita come doveva finire, se ne poteva fare anche a meno della trasferta in casa di fabbri impuniti. Dove era Doveri?Scandaloso al di là di delle nostre manchevolezze. Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
  8. Partita incredibile all'Olimpico con rimonta e vittoria in 10 negli ultimi 15 minuti per espulsione di Deligt e Tek che para un rigore. Avvio a rilento e subito difficoltà per il brio dei romani riagguantati da una perla di Dybala. Poi come spesso accade la squadra si siede, si accontenta e va sotto di due ma i cambi azzeccati,il calo fisico e morale dei lupacchiotti danno verve e spirito che portano ad una vittoria ormai impensabile. Ma perché si devono svegliare solo quando stanno con l'acqua alla gola? Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
  9. Anno nuovo vecchia Juve e non mi va di aggiungere molto altro se non che non è solo una questione di uomini che sono assortiti male ma che sono disposti male in campo,aspettano il pallone sui piedi o lo trattengono troppo. Inutile rincorrere i sogni, stasera ci è andata pure bene coi vesuviani ridotti al lumicino ma che spesso ci hanno chiuso nella nostra area come si fa con una provinciale. Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
  10. Buon Natale sereno ed in pace. Nel 2022 ci attendono tante battaglie, arrendersi mai, fino alla fine. Ed aspettiamo sempre sulle sponde del fiume. Inviato dal mio SM-A528B utilizzando Tapatalk
  11. La partita coi sardi aveva delle premesse che la rendevano difficile: la loro posizione in classifica con la epurazione di diversi calciatori ed il futuro incerto di altri quindi molte motivazioni;da parte bianconera la scarsa propensione al gol, manovra non sempre brillante ed inspiegabili cali di tensione che spesso ci fa correre rischi. L'insieme di tutti questi fattori ha prodotto una vittoria per 2-0 ma tante conclusioni sballate, tanti ultimi passaggi errati ed un paio di rischi in difesa. Se poi il gol sicurezza lo segna Bernardeschi dopo 40 gare di digiuno ben venga la sosta natalizia per riordinare le idee, ritemprare il fisico e, si spera, qualche innesco e qualche addio. Buone feste. Auguri. Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
  12. Vittoria meritata in terra emiliana dopo una partita giocata con convinzione nei propri mezzi ed un pizzico di cattiveria in più. Il Bologna ha avuto un maggior possesso palla ma si è reso pericoloso solo in un paio di circostanze mentre la Juve con un pizzico di fortuna in più avrebbe potuto conquistare un risultato più rotondo. Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
  13. Luigi io sto ai fatti. Tanti proclami, tante promesse, tante buone intenzioni ma poi i fatti ci dicono che abbiamo vinto contro due derelitte, Salernitana e Genoa, con un Venezia organizzato abbiamo pareggiato nonostante le promesse della vigilia"giocheremo da provinciale" poi vedo lo score : 21 falli del Venezia e 9 dei nostri, non sono nemmeno capaci a farsi rispettare con un pizzico di grinta e animus pugnandi. Ovvio, come scriveva Manzoni, se il coraggio uno non lo ha non glielo puoi infondere, ma se c'è chi non recepisce si dia spazio a chi vuole conquistarsi un posto al sole, si abbia il coraggio di mettere alla porta chi è deleterio per le esigenze della squadra e qui chiamo in campo anche la società. È evidente che qualcuno non regga la tensione, allora non è da schierare, preferirei un ragazzino piuttosto che dei bradipi. Basta decidere cosa fare e come lo si vuol fare ed agire di conseguenza, tanto peggio di così.... Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
  14. Il pareggio contro un Venezia ben organizzato e che fa il pressing alto, cosa che la Juve soffre, dimostra che le ultime vittorie con Genoa e Salernitana era state fuochi fatui. Discreto primo tempo ma nel secondo dopo aver subito il pareggio la squadra è scomparsa e sono ritornati i soliti difetti di poca intensità, ritmo basso e poco movimento senza palla. C'è poco da stare Allegri. Inviato dal mio M2007J17G utilizzando Tapatalk
  15. Buongiorno signor Lepore, lei ha falsificato la storia.
×
×
  • Create New...