Jump to content

Mandalorian

Tifoso Juventus
  • Content Count

    2,690
  • Joined

  • Last visited

Posts posted by Mandalorian


  1. 9 minuti fa, Mediterraneo ha scritto:

    Questo è l'elenco delle Operazioni sotto indagine che riguardano noi:

     

    NICOLÒ ROVELLA—   Centrocampista, dal Genoa alla Juve per 18 milioni. Oggi è al Genoa in prestito dai bianconeri.
    MANOLO PORTANOVA—   Centrocampista di 21 anni, è stato ceduto dalla Juventus al Genoa per 10 milioni. Oggi gioca nei rossoblù.
     ELIA PETRELLI—   Dalla Juventus al Genoa per 8 milioni a gennaio 2021. Attaccante di 20 anni, ora è il prestito all'Ascoli dal Genoa.
     KEVIN MONZIALO—   Attaccante di 21 anni, alla Juventus al Lugano - dove gioca adesso - per 2,5 milioni.
    CHRISTOPHER LUNGOYI—   Attaccante 21enne acquistato dalla Juventus dal Lugano per 2,5 milioni di euro. Oggi è in prestito al Lugano dai bianconeri.
     FRANCO TONGYA—   Trequartista di 19 anni, nel 2021 è stato ceduto dalla Juventus al Marsiglia per 8 milioni, dove gioca tutt'ora nella squadra B.
    AKÉ MARLEY—   Ala di 20 anni, dal Marsiglia alla Juventus per 8 milioni. Adesso è nella rosa U23

    GIULIO PARODI—   Difensore di 24 anni, dalla Juventus alla Pro Vercelli per 1,32 milioni. Adesso gioca alla Pro Vercelli.
    DAVIDE DE MARINO—   Difensore di 21 anni della Juventus U23. I bianconeri lo hanno acquistato dalla Pro Vercelli per 1,5 milioni di euro.
    KALY SENE—   Attaccante di 20 anni, dalla Juventus al Basilea per 4 milioni. Oggi è in prestito al Basilea al Grasshoppers.
    HAJDARI ALBIAN—   18enne difensore svizzero, dal Basilea alla Juventus per 4,38 milioni di euro. Oggi è nella primavera bianconera.
    RAFAEL DE FONSECA—   Dalla Juventus all'Amiens per 1,5 milioni. Terzino di 20 anni, oggi gioca per i francesi.
     FELIX NZOUANGO—   Difensore di 18 anni, dall'Amiens alla Juventus per 1,9 milioni di euro. Gioca nella primavera bianconera.
    FRANCESCO LAMANNA—   Dalla Juventus al Novara per 900mila euro. Terzino di 19 anni, oggi è al Gubbio in serie C.
    TOMMASO BARBIERI—   Dal Novara alla Juventus per 1,4 milioni. Terzino di 19 anni, ora è nella Juve U23.

    ERIC LANINI—   Punta di 27 anni, dalla Juventus al Parma per 2,385 milioni di euro. Gioca alla Reggiana in prestito dal Parma.
    ALESSANDRO MINELLI—   Dal Parma alla Juventus per 2,91 milioni di euro. Difensore di 22 anni, per questa stagione i bianconeri lo hanno girato in prestito al Cosenza in serie B.
    EDOARDO MASCIANGELO—   Terzino di 25 anni del Benevento. A gennaio 2020 passò dalla Juventus al Pescara per 2,3 milioni di euro.
    MATTEO BRUNORI—   Dal Pescara alla Juventus per 2,93 milioni di euro. Attaccante di 26 anni, la Juve lo ha girato in prestito all'Entella lo scorso anno e al Palermo in estate.
    LEONARDO LORIA—   Portiere di 22 anni, dalla Juventus al Pisa per 2,473 milioni. Adesso è al Monopoli (serie C) in prestito dai toscani.
    STEFANO GORI—   Dal Pisa alla Juventus per 3,2 milioni. Portiere di 25 anni, oggi è in prestito al Como dai bianconeri.

    PEREIRA DA SILVA—   Dalla Juventus al Barcellona per 7,866 milioni di euro. Trequartista di 23 anni, è al Barça B.
    MIRALEM PJANIC—   Dalla Juventus al Barcellona per 60,842 milioni di euro. È in prestito al Besiktas.
    ARTHUR—   Dal Barcellona alla Juventus per 72 milioni.
    ALEJANDRO MARQUES—   Dal Barcellona alla Juventus per 8,2 milioni. Attaccante di 21 anni, in estate è stato dato in prestito al Mirandés.
    JOAO CANCELO—   Dalla Juventus al City per 65 milioni di euro.
    PABLO MORENO —   Dalla Juventus al City per 10 milioni. Punta di 19 anni è in prestito al Girona dal club inglese.
    DANILO—   Dal City alla Juve per 37 milioni di euro.
    FELIX ANDRADE —   Ala 20enne, dal City alla Juventus per 10,508 milioni. È in prestito al Parma.

    EMIL AUDERO—   Dalla Sampdoria alla Juventus per 20 milioni.
    PEETERS DAOUDA—   Dalla Samp alla Juventus per 4 milioni nel 2019. Mediano di 22 anni, ora è in prestito allo Standard Liegi dai bianconeri.
    ERASMO MULÈ—   Dalla Sampdoria alla Juventus per 3,5 milioni. Centrale di 22 anni, è in prestito al Cesena in serie C dai bianconeri.
    GIACOMO VRIONI—   Attaccante di 23 anni, dalla Sampdoria alla Juventus per 3,88 milioni, che lo ha girato in prestito al WSG Tirol in questa stagione.
    NICOLÒ FRANCOFORTE—   Centrocampista, dalla Juve alla Samp per 1,7 milioni di euro.
    GERBI ERIK—   Dalla Juve alla Samp per 1,3 milioni. Punta di 21 anni, è in prestito in Romania, in seconda serie, al Poli.
    MATTEO STOPPA—   Dalla Juve alla Samp per 1 milione. Attaccante 21enne, i blucerchiati l'hanno girato in prestito alla Juve Stabia.
    MICHAEL BRENTAN—   Centrocampista di 19 anni, è in prestito alla Pro Sesto dalla Sampdoria, che l'ha acquistato dalla Juventus per 225mila euro.

    ANDREA ADAMOLI—   Terzino di 20 anni, dalla Juventus all'Empoli per 500mila euro. Oggi è in prestito al Cesena dai toscani.
    LEONARDO MANCUSO—   Dalla Juventus all'Empoli per 4,5 milioni nel 2019.
    MARCO LIPARI—   Dall'Empoli alla Juventus per 600mila euro. Seconda punta di 19 anni è in prestito dai bianconeri alla Juve Stabia.
    TOMMASO MARESSA—   Dall'Empoli alla Juventus per 500mila euro. Centrocampista di 17 anni, è nella primavera bianconera.
    MARCO OLIVIERI—   Dall'Empoli alla Juventus per 2,4 milioni di euro. Ala di 22 anni, è in prestito dai bianconeri al Lecce.

     

     

    Asse Juve Barcellona, Juve Genoa e alcune operazioni spot (Marsiglia) in ambito internazionale sono poco chiare ma potrebbero anche passare. Non puoi pagare un calciatore 3 mln se dopo qualche partita finisce in serie C e sperare che nessuno se ne accorga.

    Secondo me è qui che sta l'errore, non sui grandi trasferimenti ma su quelli che fanno "ciccia" e contorno...li in questi 3 anni hanno fatto oggettivamente porcate. Tra serie B e serie C ci sono giocatori che hanno valutazioni da squadre provinciali di Serie A

    Le operazioni con Pescara e Pisa sono oggettivamente ridicole!

    • Like 1
    • Thanks 1

  2. 1 minuto fa, DoctorDoomIII ha scritto:

     

    Non vedo perchè "la magistratura" debba voler distruggere qualcosa che non sia una struttura criminale.
     

    Perdonatemi ma non credo ai complotti, neanche quando siamo indicati noi come vittime.

    Esatto, ovviamente in un forum sulla Juve si pensa che il tutto si riduca all'essere pro e contro come se fossimo allo stadio...ma qui la questione è diversa.

    Stiamo parlando di una società quotata che approva i suoi bilanci in modo "trasparente" dandone conto ai propri azionisti. Al di là del calcio e del "cosi fan tutti" le pratiche per cui si è accusati non rientrano tra le operazioni lecite che una Spa listata può fare, fortunatamente, senza incappare nella lente delle istituzioni preposte e della Consob...c**** non siamo l'Angola direi.

    Non è che si può gioire quando a essere condannati sono la Mediaset di Berlusconi e la Saras di Moratti per falso in bilancio e poi fare le vittime o i complottari di sto c**** quando capita a noi, vedere i magistrati come "tifosi del Napoli" solo per la provenienza geografica e altre amenità da popolino.

    • Like 1

  3. 3 ore fa, ASDRUBALE ha scritto:

    Benino senza Marotta.

     

    I risultati sportivi parlano chiaro, da super potenza sul campo a giocarci le posizioni con l'Empoli cambiando un allenatore all'anno.

     

    Economicamente son serviti 2 aumenti di capitale per oltre mezzo miliardo di euro.

     

    La vicenda Suarez è comica.

     

    Con la Superlega son riusciti a far passare la UEFA come una associazione benefica

     

    Ha cacciato il precedente CEO a cui si supponeva facesse da balia che in due anni sistema la nemica storica e la porta a vincere uno scudo.

     

    Io penso che qualsiasi dirigente con questi risultati si ritroverebbe in mezzo a una strada.

     

    Qui c'è gente che ancora lo venera solo perchè porta il cognome Agnelli. Chi non comprende l'inadeguatezza e la sequela senza senso di inciampi fatti in questi 3 anni su tutti i livelli ha chiari problemi di comprensione della realtà. Giustamente la juve granitica e all'avanguardia si è adeguata negli ultimi anni alle sue idee personalissime e ha preso le sue sembianze. Poi lui vorrebbe passare per disruptive ma sembra semplicemente un casinaro che si circonda dei fedelissimi del Golf Club di famiglia....

     

    • Like 1

  4. 11 minuti fa, gianluca88 ha scritto:

    https://torino.repubblica.it/cronaca/2021/11/29/news/inchiesta_juventus_l_ad_arrivabene_in_procura_i_pm_vogliono_sapere_che_situazione_abbia_trovato-328291833/?ref=RHUO

     

    Plusvalenze Juventus, verso una nuova Calciopoli. I pm: "Sistema malato, tutti gli atti alla giustizia sportiva"
    di Sarah Martinenghi


    "E' un sistema malato quello che emerge dalle intercettazioni telefoniche ai dirigenti della Juventus. L'inchiesta penale è praticamente chiusa, ma invieremo alla procura sportiva tutti gli atti che abbiamo raccolto e non solo sulla squadra bianconera". Sembra l'alba di una nuova Calciopoli quella che oggi si delinea dagli ultimi sviluppi dell'inciesta sulle plusvalenze alla Juve. "Noi ci occupiamo di reati, questa è una valitazione che dovrà fare chi si occupa di illeciti sportivi". Così, concluso il primo interrogatorio della settimana, quello di Maurizio Arrivabene, ad della Juventus in procura a Torino, i pm hanno commentato con i giornalisti gli sviluppi dell'inchiesta sul faslo in bilancio che sta facendo tremare il mondo del calcio.

    Plusvalenze sospette per 282 milioni di tre anni nei conti della squadra: l’amministratore delegato della società bianconera è arrivato in procura per essere ascoltato come persona informata sui fatti. In tre ore di audizione ha risposto alle domande dei pm Mario Bendoni, Ciro Santoriello e dell’aggiunto Marco Gianoglio per chiarire il senso di alcune intercettazioni. Sabato era già stato sentito, sempre come testimone, Federico Cherubini, direttore sportivo, che per quasi dieci ore aveva difeso le operazioni della Juventus, spiegando che si trattava di plusvalenze legali e non viziate da alcuna irregolarità.


    L’ ingresso di Arrivabene alla Juventus come amministratore delegato è datato 30 giugno 2021 anche se dal 2012 il manager, che tra il 2015 e il 2018 è stato team principal della Ferrari, faceva parte del cda bianconero ma senza ruoli operativi: è chiaro quindi che le domande verteranno soprattutto sulla situazione che ha trovato in società nel momento in cui gli sono state conferite le deleghe da amministratore delegato relative all’Area Football e sulle decisioni relative all’ultimo periodo, non avendo avuto alcun ruolo nei bilanci d’esercizio degli ultimi tre anni che sono finiti sotto inchiesta.
     

    Secondo la tesi della procura, però, prima di lui “ci sarebbe stata una gestione malsana delle plusvalenze” (frase testuale intercettata dagli inquirenti) utilizzata come strumento “salva bilanci” per correggere i rischi assunti per alcuni investimenti e i costi connessi ad acquisti e stipendi definiti al telefono “scriteriati”. Arrivabene non figura quindi tra i sei indagati, tuttavia gli uomini della Guardia di finanza avevano perquisito anche il suo ufficio alla ricerca dei documenti utili a chiarire plusvalenze sospette per 282 milioni di euro. È probabile che sia stato chiesto anche all’ad della Juventus di chiarire poi il mistero della scrittura privata con Cristiano Ronaldo, la “carta famosa che non deve esistere teoricamente”, che potrebbe riguardare retribuzioni arretrate della star del calcio.

     

     

    Mamma mia che società di Baccaloni. 

    Giusto che paghino qualora risulti reato in tribunale una condotta tanto amatoriale da parte di amministratori di una società quotata. Andrea Agnelli che come al solito cade dal pero, non riesce ad amministrare senza scandali un club da appena 500 mln annui di fatturato, figurarsi società che fatturano centinaia di miliardi. Alla fine l'Avvocato ci aveva visto lungo e almeno uno sveglio tra i nipoti era riuscito a scovarlo e di sicuro non era quello con la faccia da Grinch


  5. 8 ore fa, Morpheus © ha scritto:

    Ha vissuto due mesi alla Schillaci con la differenza che ha vinto l'Europa.

     

    Giocatore che corre corre e non combina spesso nulla. A giugno se offrono 100 cederlo subito.

     

    Magari ci cascano 

    Fine intenditore....

    Chiesa è il prospetto di un grande calciatore, sta a chi tiene il timone in una mano e una cassa di Borgogna nell'altra farlo rendere al massimo. Serve molta lucidità🤣🤣


  6. Adesso, Moeller 73 ha scritto:

    Sto leggendo delle cose surreali. Ma poi penso ai No Vax e mi rendo conto che alcuni pensieri diventano possibili. 

    Tipo il.complotto Pluto giudaico massonico giuridico che aleggia sulla testa dell'incolpevole casata Agnelli e le sue propaggini,perché Agnelli = un incrocio tra Santa Maria Goretti e Don Bosco e magistratura = un misto tra Pol Pot e Stalin? È proprio per cose di questo genere che capisco il fenomeno no vax in Italia. La colpa è sempre di chi giudica o indaga e il resto è una serie di complotti senza né capo né coda

    • Like 1

  7. 1 minuto fa, Pinturicchio73 ha scritto:

    Se una società sa di essere nel mirino per vari motivi, e la dirigenza lo sa, deve rigare dritto, proprio per non dare nessun appiglio a magistratura e altri poteri di gettare fango, a torto o a ragione. Il fatto che lo fanno altri non può essere una giustificazione. Tu sei la Juve, e allora o hai la forza di cambiare il sistema, o te ne vai, oppure ci stai e operi in modo inattaccabile. Prima ancora della nostra squadra, dovremmo avere a cuore il rispetto delle regole. 

    Infatti. Straquoto, solita espressione becera della sotto cultura italica secondo cui " sono innocente perché lo fanno anche gli altri" non perché non ho commesso reato o atti illeciti.

     

    • Like 1

  8. 3 minuti fa, juventiniaco ha scritto:

    Pretendi di fare la superlega, poi ti devi anche aspettare altre conseguenze... Se ci sono state irregolarità pagheranno, anche se dal punto di vista sportivo sono zuccherini rispetto a calciopoli.

    Un falso in bilancio per una società quotata è una botta non indifferente. Non vedrei molto il lato sportivo della vicenda ma altro


  9. 1 minuto fa, Moeller 73 ha scritto:

    Ma non hai ancora capito che è l'ennesimo attacco verso la Juve ? Voi ve la prendete con A.A., ma sono ben altri i nemici. Di juventini come voi non ce ne facciamo nulla. Andatevene.

    Ma smettetela con la teoria complottara da accerchiamento da due soldi. Gli Agnelli non sono più quello del '900, svegliatevi!

    Sembrate i seguaci di Silvio che invocano il grande disegno contro di lui da parte della magistratura da oltre 40 anni e che non vedono lo sterco di uomo che è stato.

    Anche un cieco avrebbe visto lo schifo che il CFO Juve sotto mandato del Board e degli Agnelli stava continuando a fare in questi anni con il gioco delle iperplusvalenze per aggiustare il bilancio. Robe da Parmalat e Cirio

    • Like 2

  10. Tutto quello che volete, ma sono stanco da tifoso di questo club ritrovarmi in mezzo alle indagini ogni anno. Si sa che la nostra dirigenza non è fatta di puri di cuore...dal caso Ultras a quello della tentata corruzione per l'esame farsa, ma continuare imperterriti persino col falso in bilancio...roba da Chievo o Cesena, da Tanzi a Berlusconi. Dove c**** è finito l'allure degli Agnelli? Sono diventati bottegai come tutti, traffichini e trafficoni.

    Schifato. Io me ne frego che lo facciano anche le altre, a me interessa che il club per cui faccio il tifo sia quanto più pulita possibile. Da figlio di un ex comandante della Guardia di Finanza sta roba mi disgusta più di un 8-0 in finale di CL

    • Like 2

  11. 45 minuti fa, Jamaine ha scritto:

    quando vai in versione seria e profetica sei preoccupante :,(

    Beh non bisogna essere profeti per capire che i nostri mercati dopo sta mazzata pandemica saranno con il freno a mano tirato e che si dovrà fare di necessità virtù. Le plusvalenze farlocche, il player trading con contratti fuori mercato e ovviamente le scommesse perse hanno generato crateri difficilmente ripianabili in poco tempo. Motivo per cui uno Yes Man come Allegri è stato richiamato. La dirigenza ha messo in conto che per i prossimi 2/3 anni c'è il forte rischio che non si vinca nulla, volevano evitare di prendere un allenatore all'anno che avrebbe detto prima di si per il blasone e poi avrebbe schifato il progetto sparagnino e quindi affidarsi all'unico che non dirà mai di no. Ieri Max rideva dopo il 4-0...giustamente prendersela per una partita persa malamente è niente, bisogna fare riabituare i palati fini educati ad anni di cioccolata a riassaporare della ***** scondita


  12. 2 minuti fa, mma fighter ha scritto:

    Ecco....brava !

    L'ho scrissi ad inizio stagione, che avrebbe rovinato Federico. 

    Prima terzino....ora punta :261: 

    Quando pure i muri sanno che è un esterno !!!!!! 

     

    Ma si romperà il kazzo anche il ragazzo, stai tranquilla.....

    Non a caso papà Chiesa saprà ben consigliargli di andare altrove. Per me il Liverpool sarebbe l'ideale per le sue caratteristiche...si divertirebbe da matti e potrebbe ripercorrere l'esplosione di Salah

    • Like 1

  13. 4 minuti fa, uno juventino a roma ha scritto:

    Al di là di battute varie, meglio così.
    cade anche l'ultima FALSA convinzione.

    Da domani anche Allegri dovrà "rivedere" il suo credo calcistico, come Pirlo e come Sarri.

    Oppure rivedano la squadra, chi di dovere.

    Ma quando mai, l'obiettivo per quest'anno sarà arrivare quarti in Serie A e agli ottavi di CL. Agli ottavi ci siamo e quarti ci arriveremo a furia di sculate in stile Allegri.

×
×
  • Create New...