Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'tour de france'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 3 results

  1. Tappa Data Percorso km Vincitore di tappa Leader cl. generale 1ª 7 luglio Noirmoutier-en-l'Île > Fontenay-le-Comte 201 2ª 8 luglio Mouilleron-Saint-Germain > La Roche-sur-Yon 182,5 3ª 9 luglio Cholet > Cholet (cron. a squadre) 35,5 4ª 10 luglio La Baule > Sarzeau 195 5ª 11 luglio Lorient > Quimper 204,5 6ª 12 luglio Brest > Mûr-de-Bretagne 181 7ª 13 luglio Fougères > Chartres 231 8ª 14 luglio Dreux > Amiens 181 9ª 15 luglio Arras > Roubaix 156,5 16 luglio giorno di riposo 10ª 17 luglio Annecy > Le Grand-Bornand 158,5 11ª 18 luglio Albertville > La Rosière 108,5 12ª 19 luglio Bourg-Saint-Maurice > Alpe d'Huez 175,5 13ª 20 luglio Le Bourg-d'Oisans > Valence 169,5 14ª 21 luglio Saint-Paul-Trois-Châteaux > Mende 188 15ª 22 luglio Millau > Carcassonne 181,5 23 luglio giorno di riposo 16ª 24 luglio Carcassonne > Bagnères-de-Luchon 218 17ª 25 luglio Bagnères-de-Luchon > Saint-Lary-Soulan 65 18ª 26 luglio Trie-sur-Baïse > Pau 171 19ª 27 luglio Lourdes > Laruns 200,5 20ª 28 luglio Saint-Pée-sur-Nivelle > Espelette (cron. individuale) 31 21ª 29 luglio Houilles > Parigi (Champs Élysées) 116 Totale 3 351 Il Tour de France 2018 si presenta particolarmente impegnativo e tortuoso con un percorso molto variegatoe sulla carta in grado di generare una corsa avvincente e appassionante, con possibili colpi di scena che potrebbero creare sconquasso nella classifica generale. La lotta tra Chris Froome, Vincenzo Nibali, Nairo Quintana, Romain Bardet e gli altri big avrà luogo su strade decisamente impervie in cui non si potrà mai abbassare l’attenzione e dove potrebbe succedere di tutto. Quest’anno gli organizzatori hanno pensato a un percorso molto suggestivo, diverso rispetto a quello a cui ci avevano abituato negli ultimi anni. E forse questa volta hanno superato anche il Giro d’Italia in termini di varietà e di difficoltà. Partiamo dalle grandi novità. La nona tappa prevede ben 22 chilometri in pavé con il suggestivo arrivo a Roubaix: domenica 15 luglio resterà nella storia del ciclismo, i 15 tratti sulle pietre dell’Inferno del Nord indirizzeranno la classifica generale e segneranno le gambe dei contendenti alla maglia gialla. La 17esima frazione, invece, prevede la partenza in griglia come si è soliti fare nelle gare di ciclocross e nelle granfondo: i corridori partiranno divisi in gruppi, staccati da un gap cronometrico (ancora da comunicare) per cercare di isolare i capitani dai gregari e di rendere ancora più avvincenti quella mini tappa da 65 chilometri di cui ben 38 saranno in salita. Perfetto il connubio tra cronometro e grandi salite. Le prove contro il tempo saranno due: una a squadre (35,5 chilometri a Cholet, alla terza tappa) e una individuale (31km a Espelette, penultima tappa senza un metro di pianura). E le montagne? Prima settimana con due arrivi insidiosi a Quimper e Mur De Bretagne(due strappi, potrebbero fare differenze di alcuni secondi). Inizio di seconda settimana infernale: Col de la Colombiere e Col de la Romme con arrivo a Le Grand Bornard; arrivo a La Rosiere (17 chilometri dopo aver già affrontato Col du Pre e Cormet de Roselend); giovedì 19 luglio la scalata della mitica Alpe d’Huez. Quindi prima le Alpi e poi i Pirenei nella terza settimana: si riparte con il solito arrivo a Bagneres-De-Luchon dopo aver scalato Porte d’Apert, Col de Menté, Col du Portilon; i 65km della mini tappa raccontata prima con Peyraguedes, Col de Val Louron-Azet e Col de Portet; Lourdes-Laruns con ben sei GPM da affrontare tra cui Col d’Apin e Col du Tourmalet prima dell’Aubisque, ultima salita del Tour de France. https://www.oasport.it/2018/06/tour-de-france-2018-il-percorso-e-le-differenze-con-il-giro-ditalia-pave-e-partenza-a-griglia-le-novita/
  2. Oggi svelato il Team Sky E devo dire che la vedo nera Anche se saranno in maglia bianca a quanto pare Comunque speriamo in un bel Tour
×
×
  • Create New...