Jump to content
Sign in to follow this  
Morpheus ©

[ Baseball ] Giorgio Castelli

Recommended Posts

Joined: 13-Oct-2005
215,288 posts

Giorgio Castelli

baseball.jpg

Giorgio Castelli (1951) ? il pi? grande simbolo del baseball italiano: una

vita spesa nel Parma fra il 1968 e il 1983,sempre con il numero 24 sulla

schiena.

Cominci? a muovere i primi passi nel baseball parmense nello scomparso campo

di Via Isola negli anni sessanta, per venire lanciato nella massima divisione a

soli 17 anni.Passano pochi mesi e viene convocato per la prima volta in

nazionale per alcune amichevoli. Non se ne andr? pi? dalla nazionale fino al

1981!

Una grande carriera la sua,costellata da grandi trionfi sia con la casacca

del Parma,che con quella azzurra, un esempio per migliaia di ragazzi emiliani (e

non solo) che sono cresciuti nel suo mito: basti pensare che l?attuale addetto

stampa della Federbaseball (Riccardo Schiroli) ha confessato pubblicamente di

aver scritto alle elementari un tema dal titolo ?Il mio eroe? proprio

su Castelli!!

Erano gli anni di Craig Gioia, Dan Miele,Sal Varriale,Carlos ?Cabrito?

Guzman e di grandi campioni italiani come Claudio Corradi,Stefano Manzini?anni

in cui il Parma era sponsorizzato dalla Parmalat, anni in cui al campo della

Cittadella e poi allo stadio Europeo di via Piacenza si assiepavano molte

persone per vedere all?opera questo ricevitore che l?america tent? da

giovanissimo.

Gi?,l?america?forse il pi? grande rimpianto per Castelli: nel 1970 venne

contattato dalle franchigie degli states,ma rifiut? perch? non se la sent? di

rischiare il grande salto nel vuoto (ricordiamoci che all?epoca chi era

professionista non poteva pi? tornare dilettante?e il baseball italiano ?

dilettantistico!).

Dopo moltissimi anni vissuti dietro al piatto di casa base venne spostato sul

cuscino di prima base: erano i primi segnali dei tempi che stavano

cambiando.Quando chiuse la carriera azzurra, dopo gli Europei 1981, in pochi

avrebbero immaginato che di l? a poco Castelli avrebbe detto definitivamente

basta; ma cos? fu, al termine della stagione 1983 il ?Principe?

(questo il suo soprannome) abdicava.

Cosa fa ora Castelli?

Chiusa la carriera di giocatore ? uscito dal giro del baseball e nessuno lo

ha pi? rivisto per anni allo stadio per le partite della squadra parmense?ma

nel 2002 avviene il miracolo: la federazione italiana inizia un nuovo corso con

il presidente Fraccari e Castelli torna al vecchio amore come testimonial e uomo

immagine della nazionale.

Fonte: Wikipedia

Su richiesta di: rickyjuve

Share this post


Link to post
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...