Jump to content
Sign in to follow this  
Morpheus ©

Sci Alpino - Coppa del Mondo 2018/19

Recommended Posts

Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

SCI ALPINO: COPPA DEL MONDO 2018/19

 

La Coppa del Mondo di sci alpino 2019 sarà la cinquantatreesima edizione della manifestazione organizzata dalla Federazione Internazionale Sci; avrà inizio il 27 ottobre 2018 a Sölden, in Austria, e si concluderà il 17 marzo 2019 a Soldeu, in Andorra. Nel corso della stagione si terranno a Åre i Campionati mondiali di sci alpino 2019, non validi ai fini della Coppa del Mondo, il cui calendario contemplerà dunque un'interruzione nel mese di febbraio.

 

In campo maschile sono in programma 41 gare (9 discese libere, 8 supergiganti, 9 slalom giganti, 10 slalom speciali, 2 combinate, 3 slalom paralleli), in 21 diverse località. L'austriaco Marcel Hirscher è il detentore uscente della Coppa generale.
 

In campo femminile sono in programma 39 gare (9 discese libere, 8 supergiganti, 8 slalom giganti, 9 slalom speciali, 2 combinate, 3 slalom paralleli), in 21 diverse località. La statunitense Mikaela Shiffrin è la detentrice uscente della Coppa generale.
 

È stata inserita in calendario una gare a squadre mista, da disputare durante le finali di Soldeu.

 

Clicca qui per accedere alle classifiche di Coppa in quel del generale e delle specialità varie

 

Sezione Maschile:

Data Località Nazione Pista Spec. Primo Secondo Terzo
18 novembre 2018 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL M. HIRSCHER (AUT) H. KRISTOFFERSEN (NOR) A. MYHRER (SVE)
24 novembre 2018 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill DH M. FRANZ (AUT) C. INNERHOFER (ITA) D. PARIS (ITA)
25 novembre 2018 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill SG K. JANSRUD (NOR) V. KRIECHMAYR (AUT) M. CAVIEZEL (SUI)
30 novembre 2018 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey DH B. FEUZ (SUI) M. CAVIEZEL (SUI) A. L. SVINDAL (NOR)
1º dicembre 2018 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey SG M. FRANZ (AUT) M. CAVIEZEL (SUI) A. A. KILDE (NOR) - D. PARIS (ITA) - A. L. SVINDAL (NOR)
2 dicembre 2018 Beaver Creek Stati Uniti Stati Uniti Birds of Prey GS M. HIRSCHER (AUT) T. TUMLER (SUI) H. KRISTOFFERSEN (NOR)
8 dicembre 2018 Val-d'Isère Francia Francia La face de Bellevarde GS M. HIRSCHER (AUT) H. KRISTOFFERSEN (NOR) M. OLSSON (NOR)
14 dicembre 2018 Val Gardena Italia Italia Saslong SG A. L. SVINDAL (NOR) C. INNERHOFER (ITA) K. JANSRUD (NOR)
15 dicembre 2018 Val Gardena Italia Italia Saslong DH A. A. KILDE (NOR) M. FRANZ (AUT) B. FEUZ (SU)
16 dicembre 2018 Alta Badia Italia Italia Gran Risa GS M. HIRSCHER (AUT) T. FANARA (FRA) A. PINTURAULT (FRA)
17 dicembre 2018 Alta Badia Italia Italia Gran Risa PR M. HIRSCHER (AUT) T. FAVROT (FRA) A. PINTURAULT (FRA)
19 dicembre 2018 Saalbach-Hinterglemm Austria Austria Zwölfer GS Z. KRANJEC (SLO) L. MEILLARD (SUI) M. FAIVRE (FRA)
20 dicembre 2018 Saalbach-Hinterglemm Austria Austria Zwölfer SL M. HIRSCHER (AUT) L. MEILLARD (SUI) H. KRISTOFFERSEN
22 dicembre 2018 Madonna di Campiglio Italia Italia 3-Tre SL D. YULE (SUI) M. SCHWARZ (AUT) M. MATT (AUT)
28 dicembre 2018 Bormio Italia Italia Stelvio DH D. PARIS (ITA) C. INNERHOFER (ITA) B. FEUZ (SUI)
29 dicembre 2018 Bormio Italia Italia Stelvio SG D. PARIS (ITA) M. FRANZ (AUT) A. KILDE (NOR)
1º gennaio 2019 Oslo Norvegia Norvegia   PR M. SCHWARZ (AUT) D. RYDING (GBR) R. ZENHAUSERN (SUI)
6 gennaio 2019 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL M. HIRSCHER (AUT) A. PINTURAULT (FRA) M. FELLER (AUT)
12 gennaio 2019 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli GS M. HIRSCHER (AUT) H. KRISTOFFERSEN  (NOR)  T. FANARA (FRA)
13 gennaio 2019 Adelboden Svizzera Svizzera Chuenisbärgli SL M. HIRSCHER (AUT) C. NOEL (FRA) H. KRISTOFFERSEN (NOR)
18 gennaio 2019 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn
Männlichen/Jungfrau
KB M. SCHWARZ (AUT) V. MUFFAT-JANDET (FRA) A. PINTURAULT (FRA)
19 gennaio 2019 Wengen Svizzera Svizzera Lauberhorn DH V. KRIECHMAYR (AUT) B. FEUZ (SUI) A. KILDE (NOR)
20 gennaio 2019 Wengen Svizzera Svizzera Männlichen/Jungfrau SL C. NOEL (FRA) M. FELLER (AUT) M. HIRSCHER (AUT)
25 gennaio 2019 Kitzbühel Austria Austria Streifalm DH D. PARIS (ITA) B. FEUZ (SUI) O. STRIEDINGER (AUT)
26 gennaio 2019 Kitzbühel Austria Austria Ganslern SL C. NOEL (FRA) M. HIRSCHER (AUT) A. PINTURAULT (FRA)
27 gennaio 2019 Kitzbühel Austria Austria Streifalm SG J. FERSTL (GER) J. CLAREY (FRA) D. PARIS (ITA)
29 gennaio 2019 Schladming Austria Austria Planai SL M. HIRSCHER (AUT) A. PINTURAULT (FRA) D. YULE (SUI)
2 febbraio 2019 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar DH annullata    
3 febbraio 2019 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar GS annullata    
19 febbraio 2019 Stoccolma Svezia Svezia   PR R. ZENHÄUSERN (SUI) A. MYHRER (SVE) M. SCHWARZ (AUT)
22 febbraio 2019 Bansko Bulgaria Bulgaria Banderica KB      
23 febbraio 2019 Bansko Bulgaria Bulgaria Banderica SG      
24 febbraio 2019 Bansko Bulgaria Bulgaria Banderica GS      
2 marzo 2019 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken DH      
3 marzo 2019 Lillehammer Kvitfjell Norvegia Norvegia Olympiabakken SG      
9 marzo 2019 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren GS      
10 marzo 2019 Kranjska Gora Slovenia Slovenia Podkoren SL      
13 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet DH      
14 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet SG      
16 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet GS      
17 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet SL      

 

 

Sezione Femminile:

 

Data Località Nazione Pista Spec. Prima Seconda Terza
27 ottobre 2018 Sölden Austria Austria Rettenbach GS T. WORLEY (FRA) F. BRIGNONE (ITA) M. SHIFFRIN (USA)
17 novembre 2018 Levi Finlandia Finlandia Levi Black SL M. SHIFFRIN (USA) P. VLHOVÁ (SVK) B. SCHILD (AUT)
24 novembre 2018 Killington Stati Uniti Stati Uniti Superstar GS F. BRIGNONE (ITA) R. MOWINCKEL (NOR) S. BRUNNER (AUT)
25 novembre 2018 Killington Stati Uniti Stati Uniti Superstar SL M. SHIFFRIN (USA) P. VLHOVÁ (SVK) F. HANSDOTTER (SVE)
30 novembre 2018 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill DH N. SCHMIDHOFER (AUT) M. GISIN (SUI) K. WEIDLE (GER)
1º dicembre 2018 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill DH N. SCHMIDHOFER (AUT) C. HÜTTER (AUT) M. GISIN (SUI)
2 dicembre 2018 Lake Louise Canada Canada Men’s Olympic Downhill SG M. SHIFFRIN (USA) R. MOWINCKEL (NOR) V. REBENSBURG (GER)
8 dicembre 2018 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Engiadina SG M. SHIFFRIN (USA) L. GUT-BERHAMI (SUI) T. WEIRATHER (SUI)
9 dicembre 2018 Sankt Moritz Svizzera Svizzera Engiadina PR M. SHIFFRIN (USA) P. VLHOVÁ (SVK) W. HOLDENER (SUI)
14 dicembre 2018 Val-d'Isère Francia Francia Oreiller-Killy KB
Annullata
18 dicembre 2018 Val Gardena Italia Italia Saslong DH I. ŠTUHEC (SLO) N. DELAGO (ITA) R. SIEBENHOFER (AUT)
19 dicembre 2018 Val Gardena Italia Italia Saslong SG I. ŠTUHEC (SLO) N. SCHMIDHOFER (AUT) & T. WEIRATHER (LIE) -
21 dicembre 2018 Courchevel Francia Francia Émile Allais GS M. SHIFFRIN (USA) V. REBENSBURG (GER) T. WORLEY (FRA)
22 dicembre 2018 Courchevel Francia Francia Émile Allais SL M. SHIFFRIN (USA) P. VLHOVÁ (SVK) F. HANSDOTTER (SVE)
28 dicembre 2018 Semmering Austria Austria Panorama GS P. VLHOVÁ (SVK) V. REBENSBURG (GER) T. WORLEY (FRA)
29 dicembre 2018 Semmering Austria Austria Panorama SL M. SHIFFRIN (USA) P. VLHOVÁ (SVK) W. HOLDENER (SUI)
1º gennaio 2019 Oslo Norvegia Norvegia Holmenkollen PR P. VLHOVÁ (SVK) M. SHIFFRIN (USA) W. HOLDENER (SUI)
5 gennaio 2019 Zagabria Sljeme Croazia Croazia Crveni Spust SL M. SHIFFRIN (USA) P. VLHOVÁ (SVK) W. HOLDENER (SUI)
8 gennaio 2019 Flachau Austria Austria Griessenkar SL P. VLHOVÁ (SVK) M. SHIFFRIN (USA) K. LIENSBERGER (AUT)
13 gennaio 2019 Sankt Anton am Arlberg Austria Austria Karl Schranz SG Annullata
15 gennaio 2019 Plan de Corones Italia Italia Erta GS M. SHIFFRIN (USA) T. WORLEY (FRA) M. BASSINO (ITA)
18 gennaio 2019 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane DH R. SIEBENHOFER (AUT) I. ŠTUHEC (SLO) S. VENIER (AUT)
19 gennaio 2019 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane DH R. SIEBENHOFER (AUT) N. SCHMIDHOFER (AUT) I. ŠTUHEC (SLO)
20 gennaio 2019 Cortina d'Ampezzo Italia Italia Olimpia delle Tofane SG M. SHIFFRIN (USA) T. WEIRATHER (LIE) T. TIPPLER (AUT)
26 gennaio 2019 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar SG N. SCHMIDHOFER (AUT) S. GOGGIA (ITA) L. GUT-BEHRAMI (SUI)
27 gennaio 2019 Garmisch-Partenkirchen Germania Germania Kandahar DH S. VENIER (AUT) S. GOGGIA (ITA) K. WEIDLE (GER)
1º febbraio 2019 Maribor Slovenia Slovenia Pohorje GS M. SHIFFRIN (USA) & P. VLHOVÁ (SVK) R. MOWINCKEL (NOR)  
2 febbraio 2019 Maribor Slovenia Slovenia Radvanje SL M. SHIFFRIN (USA) A. SWENN-LARSSON (SVE) W. HOLDENER (SUI)
19 febbraio 2019 Stoccolma Svezia Svezia   PR M. SHIFFRIN (USA) C. GEIGER (GER) A. SWENN-LARSSON (SVE)
23 febbraio 2019 Crans-Montana Svizzera Svizzera Nationale DH      
24 febbraio 2019 Crans-Montana Svizzera Svizzera Nationale KB      
2 marzo 2019 Soči Krasnaja Poljana Russia Russia Roza Chutor DH      
3 marzo 2019 Soči Krasnaja Poljana Russia Russia Roza Chutor SG      
8 marzo 2019 Špindlerův Mlýn Rep. Ceca Rep. Ceca Černá Svatý Petr GS      
9 marzo 2019 Špindlerův Mlýn Rep. Ceca Rep. Ceca Černá Svatý Petr SL      
13 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet DH      
14 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet SG      
16 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet SL      
17 marzo 2019 Soldeu Andorra Andorra Avet GS      

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

1 - SÖLDEN (GS - F) /// Winner: Tessa WORLEY (FRA)

Fuochi d’artificio immediati nella prima gara di Coppa del Mondo 2018/19 che ci regala emozioni e performance incredibile già a partire da questo prologo.

Una a dir monumentale Tessa Worley porta a casa la prima tornata di sci alpino 2018/19 in quel del gigante di Sölden disegnando uno sci a dir poco sublime intraprendendo la fase del muro nella seconda manche come nessuno l’aveva mai fatto in data odierna attraverso una scorrevolezza a dir poco incantevole tale da farci rimembrare delle pennellata di famosi pittori del passato andando a vincere nettamente. La campionessa francese si mette alle spalle una meravigliosa Federica Brignone che, a qualche mese dall’infortunio al ginocchio, torna in gara e dimostra subito di essere in piena forma chiudendo in seconda posizione dopo che aveva terminato la prima manche in mattinata addirittura in testa: la valdostana chiude a 35 centesimi di distacco mettendosi dietro Mikaela Shiffrin (0.94”) che rispetto alla prima frazione recupera una posizione arpionando il podio a scapito di Viktoria Rebensburg che chiude al quarto posto; non ancora quindi, al top della forma la fuoriclasse del Colorado. Chiudono le prime cinque la Brunner e la Mowinckel in ex aequo.
 
Continua su: http://discesalibera.org/2018/10/27/sci-alpino-monumentale-tessa-worley-a-solden/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

2 - LEVI (SL - F) /// Winner: Mikaela SHIFFRIN (USA)

A Levi è andata in scena la seconda prova stagionale femminile di Coppa del Mondo di sci alpino e la prima in disciplina slalom che è stata segnata dall’acuto di Mikaela Shiffrin che realizza la quarantaquattresima vittoria in Coppa del Mondo a sole 23 primavere: nessuno come lei. Dopo una prima manche dove l’americana era andata in testa pur senza comporre un dominio cui eravamo abituati chiudendo con soli 14 centesimi di vantaggio dalla campionessa olimpica svedese Frida Hansdotter (Che chiude con un deludente quarto posto a 1.31), nella seconda frazione ha condotto una gara praticamente perfetta sancendo l’ennesimo trionfo nella sua straordinaria carriera; la fuoriclasse del Colorado sia sul ripido che sulla parte più tecnica (Soprattutto nelle parallele, dove ha messo in mostra la sua sublime classe) ha sciato con estrema serenità e sta cominciando già da ora a mettere in chiaro le cose in previsione di una stagione sciistica dove vorrà continuare a battere ogni record. Seconda piazza invece per Petra Vlhova che conferma la posizione maturata nella prima manche a dimostrazione del feeling totale che ha con la neve finnica (Lo scorso anno vinse per un soffio beffando proprio la Shiffrin) che chiude con un distacco a 0.63, mentre terza piazza per una meravigliosa Bernadette Schild che riscatta una prima manche conclusa al dodicesimo posto ponendo in essere una rimonta strepitosa che la piazza sul gradino più basso del podio dandole una enorme iniezione di fiducia in vista delle prossime gare; detto della Hansdotter quarta, chiude i primi 5 Wendy Holdener oggi non apparsa in brillanti condizioni


 
Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/17/44mo-acuto-di-mikaela-shiffrin-levi-e-ai-suoi-piedi/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

1 - LEVI (SL - M) /// Winner: Marcel HIRSCHER (AUT)

Prima prova maschile di Coppa del Mondo edizione targata 2018/19 considerando che a Sölden la gara di gigante fu annullata per cattive condizioni meteo: a Levi, in modalità slalom, la vittoria va ancora una volta a Marcel Hirscher che precede ancora una volta il suo rivale Henrik Kristoffersen di soli 9 centesimi di distacco e si porta a casa la cinquantovesima vittoria in Coppa del Mondo nella sua incredibile e sontuosa carriera; la terza piazza a 1.41 va al campione olimpico in carica André Myhrer al termine di una splendida rimonta che gli ha consentito di recuperare ben 9 posizioni rispetto alla prima manche. Una gara che rappresenterà sicuramente il leit motiv che, senz’altro e ancora una volta, segnerà pure questa stagione basata per quanto concerne l’ambito tecnico sulla rivalità tra l’austriaco e il norvegese: una rivalità che ha già dato vita ad una gara a dir poco spettacolare tra i due sia nella prima (Differenza di 7 centesimi) che nella seconda (Come detto, differenza di 9 centesimi) ma che si è conclusa con gli allori per il salisburghese che inizia esattamente come aveva terminato nella scorsa primavera, con la vittoria.



Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/18/il-59mo-valzer-di-re-marcel/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

3 - KILLINGTON (SG - F) /// Winner: Federica BRIGNONE (ITA)

A Killington è andata in scena la terza prova stagionale femminile di Coppa del Mondo di sci alpino e la prima in disciplina slalom gigante che è stata segnata dal trionfo della nostra meravigliosa FEDERICA BRIGNONE!!! La nostra valdostana prende il comando delle operazioni facendo una discesa incredibile andando a ribaltare l’ordine delle prime due della prima frazione relegando la Mowinckel in seconda posizione: ottima terza Stephanie Brunner che conferma ancora una volta il suo stato di forma e la posizione della manche precedente. Chiude ai piedi del podio Shiffrin mettendosi alle spalle la Worley che conclude i primi cinque. Out Rebensburg ed Alphane che commettono errori compromettendo una ottima giornata in fatto di prestazioni personali. Federica Brignone conquista così la nona vittoria in carriera dopo l’ultimo acuto del 4 marzo scorso a Crans Montana, centra il secondo podio stagionale dopo il secondo posto dell’esordio in quel di Sölden, e prende momentaneamente la testa della classifica generale di Coppa del Mondo. Un giusto tributo ad una atleta STRAORDINARIA che aveva subito anche un infortunio durante la preparazione estiva.

Per le altre italiane 11ma Bassino, 14ma Curtoni, e le altre invece non qualificate per la seconda manche. Nella prima manche nella sontuosa pista statunitense “Super Star”, prestazione monstre di Ragnhild Mowinckel che era presa la scena anticipando tutte a partire proprio dalla nostra Federica Brignone distaccata di 0.37 dal talento norvegese che continua costante il suo percorso di crescita che oramai l’ha relegata stabilmente tra le migliori sciatrici tecniche del mondo; terza piazza per ancora un’ottima Stephanie Brunner (+0.44); favorite che rimangono in questa sessione indietro con nell’ordine al quarto, quinto, e sesto posto Worley, Rebensburg, e Shiffrin (Quest’ultima nella prova di allenamento vittima di una brutta caduta per fortuna senza conseguenze). Holdener, Alphand (Ancora sempre più brillante) Veith, e la nostra Marta Bassino chiudono la top10.

Con Killington appuntamento a domani con lo slalom speciale femminile per la prima manche, e alle 16 italiane e alle 19 per la seconda


Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/24/sci-alpino-il-gigante-femminile-di-killington-porta-la-firma-di-una-sontuosa-federica-brignone/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

2 - LAKE LOUISE (DH - M) /// Winner: Max FRANZ (AUT)

A Lake Louise si è svolta la prima prova stagionale maschile di Coppa del Mondo di sci alpino 2018/19 in quel delle superfici veloci: la discesa libera targata numero uno è stata ottenuta da Max Franz che ha sciato ancora una volta con la sua eleganza sopraffina che gli ha permesso di cogliere la prima vittoria in stagione; gara molto tecnica che ha dato lustro anche ai nostri colori che griffano il secondo e il terzo posto d’azzurro con un rinato Innerhofer secondo e un ottimo Dominik Paris che chiude terzo.Italia che finalmente torna protagonista anche al maschile con i suoi atleti che han dimostrato di aver una forma notevole che lascia ben sperare per quanto concerne il futuro.

Una giornata importante quindi per i nostri colori in quel dello sci alpino con questi due podi che vanno ad aggiungersi alla strepitosa vittoria di Federica Brignone in gigante femminile in quel di Killington.

A Lake Louise appuntamento a domani con ancora una gara veloce di Super-G questa volta alle ore 20 italiane.



Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/24/sci-alpino-a-lake-louise-la-prima-scena-veloce-e-griffata-dalla-classe-di-max-franz-ma-e-grande-italia/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

4 - KILLINGTON (SL - F) /// Winner: Mikaela SHIFFRIN (USA)

Dopo il gigante di ieri dove abbiamo assistito al trionfo della nostra splendida Federica Brignone, oggi a Killington sul Super Star è andato in onda il secondo slalom speciale stagionale di sci alpino di Coppa del Mondo 2018/19 dopo quello di Levi di una settimana fa, e vige ancora la regola di Sua Maestà Mikaela Shiffrin.

Vittoria numero 45 per la 23enne di Vail che ribadisce ancora una volta di essere la sciatrice attualmente più forte sulla faccia della terra imprimendo un ritmo costante e andando così a rispondere ad una strepitosa Petra Vlhova sopravanzandola di 0.54 vincendo così davanti al pubblico statunitense che la ha omaggiata con una ovazione a dir poco meritata. La terza piazza va a Frida Hansdotter bloccata a 1.08 dalla fuoriclasse di Vail; podio che conferma la prima manche (Seppur seconda e terza lì erano a pari merito).

 

Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/25/sci-alpino-nello-slalom-femminile-di-killington-ce/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

3 - LAKE LOUISE (SG - M) /// Winner: Kjetil JANSRUD (AUT)

Dopo la discesa libera di ieri dove abbiamo assistito alla vittoria dell’austriaco Max Franz che ha preceduto i nostri due ottimi Innerhofer e Paris, oggi a Lake Louise si è svolto il primo super-g stagionale di sci alpino di Coppa del Mondo 2018/19, e torna in velocità a vincere il norvegese Kjetil Jansrud davanti a Kriechmayr (0.14) e Mauro Caviezel per la svizzera che chiude il podio in terza posizione (0.21).Jansrud per l’ennesima volta conferma di essere davvero un top in specialità super-g cogliendo la ventiduesima vittoria in Coppa del Mondo, la numero 12 in tale disciplina; un plauso va fatto anche all’altro norvegese Svindal, fuoriclasse, che scende di nuovo in pista dopo ieri a pochi giorni da un’operazione alla mano e chiude in quinta posizione. Quarto un sempre elegantissimo Reichelt.

 


Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/25/sci-alpino-nel-super-g-maschile-ritorna-alla-vittoria-jansrud/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

4 - BEAVER CREEK (DH - M) /// Winner: Beat FEUZ (SUI)

Beat Feuz c’è. A Beaver Creek in terra statunitense sul “Birds of Pray” a spuntarla al termine di una splendida gara di discesa libera che è stata anticipata nella giornata odierna posticipando a domani il super-g a causa delle cattive meteo è l’elvetico detentore del titolo di Campione del Mondo agli ultimi Mondiali 2017 svoltisi a St. Moritz.

Al secondo posto si classifica l’altro elvetico Mauro Caviezel a 0.07 che continua un ottimo stato di forma dopo il terzo posto nel super-g della settimana scorsa in quel di Lake Louise in Canada, e un indomabile Aksel Lund Svindal terzo a 0.08 nonostante le precarie condizioni fisiche, ancora un esempio di quello che è un mito fuori da ogni tempo.

Migliore degli italiani Dominik Paris 11mo, mentre 20mo Buzzi e 21mo Innerhofer . Un grande in bocca al lupo al discesista tedesco Dressen a cui è occorsa una brutta caduta e che è stato trasportato via in barella con l’auspicio che possa rimettersi al più presto possibile, e al nostro Peter Fill anch’esso caduto si spera senza troppe conseguenze in una neve che ha dato vita a parecchi out con dolori annessi. L’appuntamento con lo sci alpino maschile è previsto per domani con la prova di super-g alle ore 19 italiane.

 


Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/30/sci-alpino-nella-discesa-maschile-di-beaver-creek-la-spunta-beat-feuz/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

5 - LAKE LOUISE (DH - M) /// Winner: Nicole SCHMIDHOFER (AUT)

A Lake Louise in Canada dove la scorsa settimana abbiamo ammirato i velocisti uomini, sono le donne questa volta a prendersi la scena.

Nella prima discesa libera di sci alpino in questa Coppa del Mondo 2018/19 orfana delle sue due regine, ossia Sofia Goggia e Lindsey Vonn, le luci del palcoscenico se le prende tutte Nicole Schimdhofer che beffa Michelle Gisin andando a conquistare la prima vittoria della carriera in Coppa del Mondo per soli 15 centesimi di distacco.

La bellissima austriaca effettua una gara magistrale e va a prendersi un meritato trionfo in terra statunitense; chiude terza a sorpresa la tedesca Kira Weidle che conferma le buone sensazioni in sede di prova e centra l’appuntamento con il primo podio di una carriera che, fino ad ora, non aveva dato splendidi risultati.

Grande rammarico per Nadia Fanchini che fino al terzo intermedio stava conducendo una gara pazzesca che gli avrebbe regalato sicuramente il trionfo, per poi fare un errore nella parte centrale facendola uscire dal tracciato. Ottima sesta piazza per la rientrante slovena Ilka Stuhec.



Continua su: http://discesalibera.org/2018/11/30/sci-alpino-la-prima-discesa-libera-femminile-e-nel-segno-di-nicole-schimdhofer/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

5 - BEAVER CREEK (DH - M) /// Winner: Max FRANZ (AUT)

Nello sci alpino nel super-g maschile a vincere è ancora una volta Max Franz che fa due vittorie in stagione dopo la vittoria in discesa a Lake Louise la scorsa settimana, anticipando di 33 centesimi Mauro Caviezel (ancora a podio), e il nostro Dom Paris che arpiona un nuovo splendido terzo posto confermando il feeling con questa specialità; la sensazione è che, il Team Austria, dopo un fenomeno di nome Hirscher nel tecnico abbia trovato anche quello nel settore veloce.

 

http://discesalibera.org/2018/12/01/sci-alpino-nordico-tra-doppiette-e-novita-grande-spettacolo-sulle-nevi-mondiali-in-coppa-del-mondo/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

6 - LAKE LOUISE (DH - F) /// Winner: Nicole SCHMIDHOFER (AUT)

Nella seconda discesa libera femminile di fila è doppietta fantastica per Nicole Schimdhofer che bissa il trionfo di ieri in quel di Beaver Creek dimostrando un ottimo stato di forma e mettendo le cose in chiaro per la velocità in questo primo inizio di stagione: completano il podio la connazionale Cornelia Huetter e Michelle Gisin per la Svizzera, ieri seconda alle spalle proprio della splendida austriaca.

 

http://discesalibera.org/2018/12/01/sci-alpino-nordico-tra-doppiette-e-novita-grande-spettacolo-sulle-nevi-mondiali-in-coppa-del-mondo/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

7 - LAKE LOUISE (SG - F) /// Winner: Mikaela SHIFFRIN (USA)

Mikaela Shiffrin c’è ed entra sonoramente nella storia. A Lake Louise in terra statunitense nel super-g, l’acuto è di sua maestà che arpiona la prima vittoria in carriera in questa specialità andando a completare il sestetto vincente sconfinando nella Leggenda con la L maiuscola conquistando il record assoluto di un’atleta che vince in tutte e sei le discipline di sci alpino: slalom speciale, slalom gigante, discesa libera, super-g, combinata alpina, e format di parallelo. Come lei, davvero, nessuno mai.
Una prova a dir poco pazzesca che ha messo in chiaro sin dalla partenza con uno spingere assurdo sui bastoncini le velleità di questa gara per la 23enne del Colorado: davanti al proprio pubblico va a scrivere la storia mettendo nel mirino la possibilità di diventare nel futuro la più grande sciatrice della storia.
Grandissimo bel secondo posto per la norvegese Mowinckel che dimostra ancora di avere uno splendido stato di forma con l’ambito veloce, mentre finisce terza la Rebensburg; completano le prime 5 una grandissima austriaca Siebenhofer scesa col pettorale numero 28 e a un passo dal podio, mentre quinta finisce la Miradoli. Circa le nostre italiane, finiscono 11ma Brignone, 12ma Elena Curtoni, 15ma Nadia Fanchini, 17ma Nicol Delago, poco fuori dalle prime 20 Francesca Marsaglia finita 21ma, ed infine 26ma Anna Hofer.
Per la Shiffrin si tratta della 46ma vittoria in carriera, la seconda in ambito veloce dopo la conquista della discesa libera arpionata a Lake Louise esattamente un anno fa ed esattamente nello stesso posto, un due dicembre rapido che porta decisamente bene al talento statunitense.
 
http://discesalibera.org/2018/12/02/sci-alpino-a-lake-louise-in-super-g-mikaela-shiffrin-entra-nella-storia-dello-sci/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

6 - BEAVER CREEK (GS - M) /// Winner: Stefan LUITZ (GER)

 

Si conclude con un pazzesco slalom gigante questa tre giorni di Beaver Creek degli uomini dello sci alpino sul Birds of Pray: dopo una abbuffata di gare veloci eccoci sbarcare nel tecnico dove la firma sulla prestigiosa pista a stelle e strisce è griffata dalla penna di Stefan Luitz.

Prima volta in carriera per il tedesco che dà 4 decimi nelle ultime dieci porte ad un sontuoso Marcel Hirscher che si va a prendere le luci del palcoscenico per una vittoria meritata nei confronti di un atleta che lo scorso anno ha patito un gravissimo infortunio, quindi giù il cappello ed applausi per il tedesco classe 1996.

Detto di Hirscher, tanti applausi per l’elvetico Thomas Tumler che ribalta ben 21 posizioni e prende il primo posto in carriera scaldando anche dallo stesso Kristoffersen che chiude quarto. Primo degli italiani Tonetti ottavo, mentre Moelgg chiude sedicesimo.

 Nella prima manche è sempre stato Stefan Luitz a dettare legge davanti ai due fenomeni Marcel Hirscher (+ 0.15) ed Henrik Kristoffersen (+0.17); al quarto posto Meillard e quinto un ottimo Manfred Moelgg che chiudeva a 59 centesimi di distacco dalla vetta teutonica.

 

http://discesalibera.org/2018/12/02/sci-alpino-nel-gigante-maschile-di-beaver-creek-la-grande-vittoria-di-luitz/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

8 - ST. MORITZ (SG - F) /// Winner: Mikaela SHIFFRIN (USA)

Non si ferma davvero più. Mikaela Shiffrin, dopo quanto fatto vedere a Lake Louise, concede il bis e vince anche il supergigante di Sankt Moritz, in Svizzera, valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino 2018-2019. La statunitense, va ricordato, fino ad una settimana fa non aveva mai centrato un successo in questa disciplina e, in sette giorni, ne ha vinti addirittura due. A livello di classifica generale il suo strapotere è sempre più ampio, con 293 punti di vantaggio sulla più immediata inseguitrice, la svizzera Michelle Gisin.

Oggi, sulla pista elvetica, la 23enne americana ha messo in scena un ennesimo capolavoro, pennellando ogni curva e non sbagliando letteralmente mai. La fuoriclasse nata a Vail ha chiuso la sua prova con il tempo di 1:11.30, distanziando la padrona di casa Lara Gut-Behrami di 28 centesimi, mentre completa il podio la solita inossidabile Tina Wierather a 42.
 
https://www.oasport.it/2018/12/sci-alpino-superg-sankt-moritz-2018-mikaela-shiffrin-sa-solo-vincere-e-domina-su-gut-e-weirather-indietro-le-italiane/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

7 - VAL D'ISÉRE (GS - M) /// Winner: Marcel HIRSCHER (AUT)

 

Marcel Hirscher mostra i muscoli come solo lui sa fare e vince a mani bassi il gigante della Val d’Isere, prova valida per la Coppa del Mondo 2018-2019 di sci alpino. Il fenomeno austriaco aveva letteralmente dominato la prima manche e non si è risparmiato nella seconda: ha sciato divinamente senza controllare più di tanto la situazione nonostante il largo vantaggio, ha pennellato delle curve da maestro e non ha sbagliato davvero da nulla tagliando il traguardo col tempo complessivo di 1:44.29 e trionfando con distacchi imbarazzanti nei confronti dei rivali (tutti oltre un secondo). Sotto una nevicata di discreta intensità, il 29enne ha confezionato l’ennesima impresa e ha messo il sigillo numero 60 nel massimo circuito itinerante.


Letteralmente sbaragliata la concorrenza: il norvegese Henrik Kristoffersen, suo grande rivale nelle ultime stagioni (domani andrà in scena la rivincita in slalom), ha accusato 1.18 secondi di ritardo recuperando due posizioni rispetto alla prima manche ed è così riuscito a precedere lo svedese Matts Olsson (a 1.31) che conferma la posizione della prima manche a differenza dello sloveno Zan Kranjec che ha chiuso in nona piazza (a 2.10). Il miglior tempo di manche è stato siglato dal nostro Riccardo Tonetti che ha chiuso con un’onorevole ottava posizione (a 1.79): l’azzurro è riuscito a recuperare ben otto piazze, ha sciato in maniera sciolta e ha disputato un’ottima gara facendo vedere che al momento è il miglior gigantista italiano, davvero a un passo dalla top cinque completata dal francese Alexis Pinturault (a 1.46) e dallo svizzero Loic Meillard (a 1.54).

 

https://www.oasport.it/2018/12/sci-alpino-gigante-val-disere-2018-marcell-hirscher-il-sigillo-del-mostro-rivali-a-oltre-un-secondo-tonetti-ottavo/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

9 - ST. MORITZ (PR - F) /// Winner: Mikaela SHIFFRIN (USA)

Mikaela Shiffrin è sempre più “cannibale” e vince anche lo slalom parallelo di St. Moritz valevole per la Coppa del Mondo di sci alpino 2018-2019: quinto trionfo in questa specialità, successo numero 48 della sua incredibile carriera. La statunitense non smette di scrivere nuove pagine di storia dello sci a suon di vittorie e record, e in questa occasione conquista il successo in finale sulla slovacca Petra Vlhova, con una spettacolare rimonta proprio negli ultimi metri della discesa, dopo che in avvio aveva commesso una sbavatura. In classifica generale Mikaela Shiffin vola via sempre più e, ormai, per le avversarie non rimarrà che pensare alle vittorie di tappa, perché la Coppa del Mondo è già nelle mani della 23enne americana. La finale per il gradino più basso del podio (è stata vinta dalla padrona di casa Wendy Holdener che ha preceduto l’austriaca Katharina Liensberger. Giornata con pochi guizzi per le italiane. Tre erano qualificate alla fase finale, ma Chiara Costazza e Federica Brignone sono state eliminate subito nel primo turno, mentre Irene Curtoni ha concluso la sua domenica agli ottavi di finale.

 

https://www.oasport.it/2018/12/sci-alpino-vince-sempre-mikaela-shiffrin-battuta-in-finale-petra-vlhova-nello-slalom-parallelo-di-st-moritz-e-fuga-nella-generale/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

8 - VAL GARDENA (SG - M) /// Winner: Aksel Lund SVINDAL (NOR)

 

Aksel Lund Svindal inaugura con un successo la prima gara (Super-G) di una quattro giorni italiana dello sci alpino tra Val Gardena ed Alta Badia.

Sulla splendida e storica pista del Saslong, il fuoriclasse norvegese dimostra ancora una volta al netto dei tantissimi infortuni che lo hanno segnato nel corso della sua carriera e, nello specifico, degli ultimi anni, di essere il miglior discesista della storia andando a cogliere un successo frutto di tecnica e di precisione contraddistinguendolo come il numero 36 della sua incredibile carriera, il 17mo in super-g, per un totale di 80 podi complessivi; numeri a dir poco impressionanti e difficilmente pareggiabili.

Svindal precede un grandissimo Christoph Innerhofer autore di una gara straordinaria al pari del norvegese, per soli 5 centesimi; davvero una vittoria sfiorata per il nostro atleta altoatesino che dimostra ancora una volta di essere in una forma ottimale centrando il secondo podio in stagione dopo quello perseguito a Lake Louise, in discesa libera, lo scorso 24 novembre inchinandosi soltanto all’austriaco Max Franz.

Completa il podio l’altro atleta di casa Norvegia Kjetil Jansrud che agguanta la terza posizione con un distacco di 27 centesimi dal vincitore e compagno di squadra Svindal; Jansrud aveva vinto il primo super-g stagionale a Lake Louise a fine novembre.

 

http://discesalibera.org/2018/12/14/sci-alpino-in-val-gardena-il-ruggito-di-aksel-lund-svindal-torna-a-farsi-sentire/

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

9 - VAL GARDENA (DH - M) /// Winner: Aleksander Aadmot KILDE (NOR)

 

Momenti di grande apprensione sulla Saslong della Val Gardena mentre era in corso la discesa libera della Coppa del Mondo di sci alpino a causa di un terribile incidente occorso all’atleta svizzero Marc Gisin: nel corso della parte semi iniziale della sua gara l’elvetico, a quanto pare sprovvisto di airbag, ha incrociato le code degli sci ed è caduto malamente sulla neve con un impatto violentissimo sulle gobbe atterrando privo di sensi.

In attesa di conoscere le condizioni di Marc, Discesa Libera manda un grandissimo abbraccio virtuale e un fortissimo in bocca al lupo con l’auspicio che possano arrivare quanto prima possibile notizie confortanti sulle condizioni di salute del discesista rosso crociato.

Difficile commentare quello che è l’aspetto sportivo quando capitano cose di questo tipo: la gara, comunque, è stata vinta da una super prestazione del norvegese Kilde centrando la terza vittoria in carriera nel circuito intercontinentale: secondo Max Franz per l’Austria, terzo Beat Feuz per la Svizzera.

 

http://discesalibera.org/2018/12/15/sci-alpino-in-val-gardena-gravissimo-incidente-occorso-a-marc-gisin-gara-ad-alaksander-kilde/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

10 - ALTA BADIA (GS - M) /// Winner: Marcel HIRSCHER (AUT)

 

Quando parliamo di sci, e in particolare di quello alpino, il nome e il cognome da affibbiare allo stesso sono quelli corrispondenti in via rispettiva a Marcel Hirscher.

Il fuoriclasse salisburghese conferma ancora una volta la sua incredibile supremazia dando continuità alla prestazione pazzesca effettuata in prima manche vincendo per la sesta volta di fila  il gigante in Alta Badia sulla meravigliosa Gran Risa nostrana.

Hirscher a dir poco spaventoso, che dà 2.53 al secondo, uno strepitoso Fanara che dopo tante peripezie torna sul podio con una seconda manche perfetta rimontando dalla prima ben 14 posizioni arrendendosi solo al fenomeno di casa Austria; un lieto ritorno anche per Alexis Pinturault sul podio che chiude terzo a 2.69 della vetta scalando sette posizioni. Uno sciatore così, francamente, non lo avevamo mai visto il quale aggiornando il libro dei record fa segnare il trionfo numero 61 in Coppa del Mondo nonché il 30mo in gigante.

 

Continua su: http://discesalibera.org/2018/12/16/sci-alpino-in-alta-badia-il-gigante-e-ancora-un-affare-di-un-inarrivabile-re-marcel-hirscher/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

11 - ALTA BADIA (PR - M) /// Winner: Marcel HIRSCHER (AUT)

 

Il re dell’Alta Badia è sempre lui, Marcel Hirscher. Un giorno dopo il trionfo nel gigante, l’austriaco si prende anche lo slalom parallelo, battendo in finale il sorprendente francese Thibaut Favrot per 14 centesimi. Per il 29enne il quarto successo stagionale si trasforma in una vittoria storica, con cui sale al terzo posto nella classifica dei plurivittoriosi : è a quota 62, come la connazionale Annemarie Moser-Proell. Davanti a lui solo Lindsey Vonn con 82 e il leader assoluto, il leggendario svedese Ingemar Stenmark, a quota 86.

 

Continua su: https://www.google.com/amp/s/www.gazzetta.it/Sport-Invernali/Sci-Alpino/Coppa-Mondo-Sci/17-12-2018/sci-hirscher-altabadia-3101340747295_amp.html

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

10 - VAL GARDENA (DH - F) /// Winner: Ilka STUHEC (SLO)

 

Le prime volte non si scordano mai si sa, e quella inerente al primo appuntamento di una strepitosa Nicol Delago davanti al pubblico di casa nella prima storica gara al femminile in discesa sulla Saslong in Val Gardena, è di quelle da annoverare nei libri di storia.

Di Nicole ne avevamo parlato sul blog questa estate qui http://discesalibera.org/2018/02/07/la-meglio-gioventu-michela-moioli-nicole-delago/ questa estate parlando assieme a Michela Moioli come una delle sciatrici più promettenti sul panorama internazionale in vista di una maturazione sempre più vicina per la nostra finanziera azzurra: possiamo definirci soddisfatti perché la giovanissima atleta delle fiamme gialle sta cominciando a raccogliere i frutti del suo duro lavoro e oggi si va a prendere una fantastica seconda piazza a soli 14 centesimi di distacco dalla vincitrice, Ilka Stuhec, campionessa del mondo al ritorno alla vittoria, la numero 8 in carriera, dopo un anno di stop travagliato causa infortunio ponendo in essere una prova a dir poco sontuosa al pari della nostra azzurra, trovando quella scorrevolezza e quella posizione ferma che l’ha sempre contraddistinta. La terza piazza va all’austriaca Ramona Siebenhofer a 51 centesimi di distacco dalla slovena.

 

http://discesalibera.org/2018/12/18/sci-alpino-sulla-saslong-una-strepitosa-nicole-delago-sfiora-la-vittoria-e-prende-il-secondo-posto-arrendendosi-solo-al-ritorno-della-stuhec/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

11 - VAL GARDENA (SG - F) /// Winner: Ilka STUHEC (SLO)

 

Ilka Stuhec incanta ancora la Val Gardena e concede il bis sulla leggendaria Saslong andando a vincere il supergigante femminile il giorno dopo aver conquistato anche la prova in discesa libera.

Ilka scende divinamente e con la certezza dei suoi mezzi pone in essere una performance straordinaria che dimostra chiaramente che la fuoriclasse nativa di Slovenj Gradec, ha già messo le cose in chiaro per l’avvenire e soprattutto in vista dei Campionati del Mondo in scena ad Åre nel 2019; la solita scorrevolezza eccezionale merito anche della sua mamma la sua skiwoman al seguito, Darja Crnko, che realizza un ottimo lavoro, unita alla sua tecnica fanno la differenza per portare a casa la seconda vittoria stagionale.

Seconde classificate a pari merito l’atleta del Liechtenstein Tina Weirather e la seconda posizionata in classifica generale alle spalle di Mikaela Shiffrin, oggi assente, l’austriaca Nicole Schmidhofer con un gap sottilissimo di soli 5 centesimi dalla vetta slovena.

 

http://discesalibera.org/2018/12/19/sci-alpino-nel-super-g-gardenese-ilka-stuhec-concede-il-bis-grande-prova-di-francesca-marsaglia/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

12 - SAALBACH-HINTERGLEMM (GS - M) /// Winner: Zan KRANJEC (SLO)

 

A Saalbach si recuperava il gigante iniziale di Sölden che fu cancellato, a inizio stagione, per cattive condizioni meteo: nel giorno in cui Marcel Hirscher abdica al podio dopo una gara complicata sia in prima che in seconda manche dove però, in questa seconda nonostante alcune difficoltà estreme è riuscito incredibilmente da vero campione a rimanere in gara chiudendo, la vittoria va a Zan Kranjec per la prima volta in carriera per l’atleta sloveno chiudendo davanti a Loic Meillard per la svizzera (Prima volta sul podio) a 19 centesimi di distacco, e Mathieu Faivre a 50 centesimi che chiude il podio in terza posizione. Out nelle prime porte Mats Olsson per la Svezia e Manuel Feller per l’Austria che avevano chiuso la prima frazione rispettivamente al primo e al secondo posto.

Stilisticamente parlando ottimo Kranjec che dimostra ancora il suo stato di crescita continua dando continuamente la sensazione di potersi inserire ancora tra i migliori gigantisti nel circuito internazionale. Oggi una gara molto spettacolare con una neve molto scivolosa ed insidiosa che ha tratto in inganno moltissimi atleti di punta tra cui, come detto, anche Hirscher, andando a ribaltare i pronostici e dando spazio ad altri atleti sulla parte principale del palcoscenico maschile bianco della Coppa del Mondo.

Giornata da incorniciare quindi per la Slovenia che realizza una fantastica doppietta considerando la vittoria di Ilka Stuhec, come detto, dominatrice in Val Gardena in Super-G dopo il trionfo di ieri anche in discesa libera.

Da segnalare una grandissima prova di Davide Ballerin con il miglior risultato in carriera in sedicesima posizione, mentre per gli altri azzurri De Aliprandini nono e Moelgg undicesimo, out invece Riccardo Tonetti.

 

Continua su: http://discesalibera.org/2018/12/19/sci-alpino-a-saalbach-il-gigante-maschile-e-firmato-da-zan-kranjec-grande-giornata-per-la-slovenia/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Morpheus ©    10,704
Amministratore - CDA Founder
Joined: 13-Oct-2005
212,925 posts

13 - SAALBACH-HINTERGLEMM (SL - M) /// Winner: Marcel HIRSCHER (AUT)

 

Il gigante di ieri è stata semplicemente l’eccezione che conferma la regola: Marcel Hirscher riporta tutto alla normalità timbrando lo slalom di Saalbach che vale il successo numero 63 in coppa del mondo per il fenomeno austriaco. Dominio nella prima manche e poi una seconda tenendo a debita distanza l’ottimo Meillard. Il sette volte vincitore della coppa del mondo ha chiuso la seconda manche in 1’54”98, gestendo pure le trappole di una pista parecchio usurata e lasciando il giovane svizzero a 38 centesimi. Dodicesimo nella prima manche, Meillard ha così bissato il podio di ieri in gigante centrando ancora una volta il secondo posto. Terzo Kristoffersen a 47 centesimi. Miglior tempo di manche (55”10) per lo sloveno Hadalin, giunto ottavo. Hirscher spiega rincuorato: “E’ stato uno degli slalom più difficili a cui abbia partecipato. Per me è stata un’altra giornata complicata che si è poi trasformata in un grande momento. Oggi abbiamo fatto una buona scelta per quanto riguarda il materiale tecnico, mentre ieri abbiamo commesso errori”.

 

Continua su: https://www.gazzetta.it/Sport-Invernali/Sci-Alpino/20-12-2018/slalom-saalbach-hirscher-torna-sorridere-timbra-vittoria-n-63-3101414805936.shtml

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×