Jump to content

Federico_Munerati

Tifoso Juventus
  • Content Count

    12,516
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Federico_Munerati last won the day on October 19 2019

Federico_Munerati had the most liked content!

Community Reputation

3,748 Excellent

About Federico_Munerati

  • Rank
    Juventino Le Roi

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Basta che leggi la “moviola” della gazza e capisci perchè a ‘sta gente fa comodo arbitrare così: in pratica, Irrati e var hanno azzeccato tutto, il rigore su Zakaria è “dubbio” e “non ci sono immagini chiare”.
  2. De Ligt sta a metri da Chalanoglu, tra lui e il turco c’è Danilo, che impatta il pallone per primo e subisce un calcio da Chalanoglu. Cesari ha detto ieri una roba allucinante, ovvero che Chala fa fallo su Danilo ma il rigore va ripetuto per la partecipazione all’azione di De Ligt: ma se c’è un fallo su Danilo che è il primo a toccare palla, l’azione finisce lì, quello che succede dopo non esiste. Tra questo e il rigore su Zakaria siamo veramente all’errore tecnico. Ripeto la mia sensazione: Italia-Corea è stata meno scandalosa.
  3. Questa non è un’argomentazione ma una kazzata. Detto questo, stai sminuendo l’importanza di avere uno come Vlaovic: perchè se secondo te avere un attaccante che si crea anche qualcosa da solo è un’eresia sull’altare dell’adanismo e che l’attaccante deve solo stare lì a buttare palle dentro da un metro, allora non spendevamo 70 milioni per lui e gente come Håland non costerebbe come il gas oggi. Il refrain non può solo essere “lo devono servire”: e chi è, l’imperatore del Giappone? Se lui, o chi per lui, staziona, non si propone, si fa spesso anticipare, i compagni come fanno a servirlo? Essendo il calcio un gioco di squadra, serve che tutti diano un contributo: pure Shaq dava modo ai compagni di servirlo e non stava solo lì nel pitturato a fare il palo… Vlaovic deve migliorare in questo, stasera s’è visto che troppo spesso è stato anticipato o è stato troppo statico: nell’azione in cui Dybala e Zakaria con un altro erano praticamente entrati in porta col pallone, il passaggio finale era per lui, solo che s’è fatto anticipare da uno che veniva da dietro. Forse con un po’ di grinta in più poteva segnare dato che stava a due metri dalla porta…
  4. E la palla chi gliel’ha data? Non è che ha fatto come Weah, eh. Stava facendo il pivot e gli è arrivata una buona palla dentro: mezzo forum vuole che lo si serva, quando lo si fa è “azione personale”? Boh, a me sembra assurdo.
  5. Ha pure avuto due palle buone sul mancino e in entrambe ha ciabattato. Non erano occasioni clamorose, ma a Firenze gli ho visto spaccare la porta in occasioni simili. Dire che deve migliorare e alzare il livello non è eresia: non è Cristiano che arriva dopo 5 Champions e ottomila gol, può anche prendersi qualche critica costruttiva.
  6. Figlio mio, si è avvitato mandando quel macellaio di Skriniar al bar e poi ha calciato otto metri fuori da posizione favorevolissima: capisco che non era ilsuo piede, ma se vuole diventare il nuovo Lewandowski, sappia che il buon Robert calcia con tutti e due i piedi.A me va bene tutto, ma se manco questo è un gol mangiato o c’è anche qui un nefasto influsso di Allegri, allora vale tutto.
  7. Già, peccato che contro Bremer e Skriniar anche con la Fiorentina non aveva combinato unfico secco. Ah, pure contro De Ligt, tanto per la cronaca. Attaccante fortissimo ma se incontra un suo pari grado fisicamente, va un po’ in difficoltà: forse gli mancano un po’ di grinta e malizia, non saprei, contro questi difensori vanno usate anche quelle armi. Di sicuro, le difficoltà sono evidenti in relazione alla tipologia di difensore. Detto questo, mentre Bremer e De Ligt lo avevano proprio annullato, Skriniar lo ha letteralmente malmenato, segno che i primi due valgono almeno un paio di Skriniar…
  8. L’attaccante da 30 gol, però, stasera è stato quasi dannoso e s’è magnato un gol che manco Egidio Calloni. Questo per dire che Vlaovic non è la panacea. E la fase offensiva non è disorganizzata, semplicemente c’è troppa imprecisione nelle scelte e anche qualche immobilismo di troppo tra le linee che non porta le difese statiche a muoversi. C’è un senso nel suo “sono anche fatalista”: fino a tre anni fa una partita del genere finiva tanto a niente, oggi la perdi. È il segno dei tempi. Bisogna stringere i denti, finire bene questo campionato e ripartire con giocatori migliori: la ruota tornerá a girare.
  9. Si ma porca p*****a eva, ci vuole un dottorato per utilizzare ‘sto var? Devono solo stare lì a guardare degli schermi, non è una questione di saperlo utilizzare o meno, è questione di valutare correttamente gli episodi. Scusami ma per il beccafico del var di Torino-Inter, il problema è che non sa utilizzare ilvar oche è un prezzolato in malafede?
  10. Tutto sommato c’è andata pure bene, eh? Post senza senso.
  11. Ti confesso che questa sera ha superato, per me, Italia-Corea, semplicemente per una questione di numeri: vent’anni fa ci furono due episodi clamorosi a sfavore, di cui uno appunto noncolpa di Moreno, stasera ce ne sono almeno QUATTRO. Una sequela così, a senso unico e pacchiana per quanto evidente, non ha pari nellamia vita calcistica.
  12. In Inghilterra, con un rigore come quello dato alla Corea stasera, ci sono andati infinale all’Europeo. Tanto per corroborare la tua tesi che colvar ogni contatto è rigore…se sei la Corea con le strisce nerazzurre.
  13. Questa partita l’ho già vista il 18 giugno 2002. E pure stavolta l’allenatore della Corea è andato a lamentarsi.
  14. Io non so come si possa sostenere che Landucci ha fatto i cambi di testa sua e non passare per un cretino.
×
×
  • Create New...