Jump to content

Federico_Munerati

Tifoso Juventus
  • Content Count

    11,811
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Federico_Munerati last won the day on October 19 2019

Federico_Munerati had the most liked content!

Community Reputation

3,211 Excellent

About Federico_Munerati

Profile Information

  • Gender
    Not Telling

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Un bel grimaldello politico, insomma. A quanto pare, la rabbia della gente fa comodo a targhe alterne. Populismo, dice si chiama così.
  2. Ditemi voi se è normale che una giornalista abbia pieno e libero accesso ad atti di un'inchiesta in corso. Ditemi voi se questo non è uno dei più gravi problemi di questo paese. Siamo diventati il Nicaragua.
  3. È un cacchione ma non incide, a quanto vediamo, sulla linea politica del giornale. Che poi, "in RCS nasciamo interisti" ce lo siamo dimenticato? Quest'ultima è una considerazione a latere ma certe volte torna utile...
  4. Il Corriere è diventato politicamente filo-grillino/pd, incide che l'editore abbia, notoriamente, simpatie politiche opposte? Mi sono fatto persuaso (cit.) che per certi giornali il tipo di editore che hanno non sia determinante quanto "l'imprinting" politico-culturale che hanno sempre avuto e perciò i propri giornalisti (scelti sulla base di queste considerazioni) si muovano in determinate direzioni. Fine OT.
  5. C'entra poco o nulla. Repubblica e Stampa sono di Gedi, presidente Elkann: fa differenza nei toni?
  6. Faccio un'ultima considerazione. Andrea Agnelli, in questa faccenda, che ruolo ha? Viene costantemente tenuto all'oscuro non dico di tutto ma quantomeno di una parte delle trattative? Mi rifiuto di credere che, informato di questa "spericolata" operazione, abbia dato il suo avallo. Se é stato tenuto all'oscuro, ha il dovere morale di licenziare immantinente tutti i responsabili di questo pasticcio. Ma l'errore sta a monte: non aver cacciato Paratici insieme al Tabagista, sua scelta personale...
  7. Non mi stupisce nulla di questa storia. C'è tutto quello che, da quasi trent'anni, puntualmente accade in casi di cronaca giudiziaria: indagini fatte attraverso i giornali, fango, gogna mediatica, spettacolarizzazione della giustizia, protagonismo degli inquirenti, strapotere della magistratura, collusioni tra procure e giornali. Soprattutto su questo ultimo punto io rifletterei molto: in questo paese c'è una pericolosissima collusione a livello para-mafioso tra procure e giornali che si basa, fra le altre cose, sulla medesima appartenenza ideologica e politica. Qui facciamo finta di niente perchè il 99% delle volte ci fa comodo che la magistratura agisca come clava politica contro un determinato avversario ma la vicenda Palamara ha scoperchiato un vaso di Pandora nel quale, tra le altre cose, c'era un segreto di Pulcinella (perdonate le ripetute metafore): la magistratura, in determinati casi, si muove spinta da ideologia e appartenenza politica. E questo si riverbera sul rapporto con i giornali: noi ci chiediamo com'è possibile che, soprattutto certi giornali, anticipino sempre indagini, sappiano nomi, pubblichino intercettazioni spesso in maniera illegale... credo che la risposta sia da ricercarsi nel rapporto di "affinità elettiva" da un punto di vista ideologico e politico tra certi giornali e le procure. In un paese normale e non in uno del quarto mondo qual è l'Italia, una vicenda del genere avrebbe terremotato tutto: qui, come potete vedere, sta pagando e pagherà uno solo (Palamara) e tutto il carrozzone continua ad andare avanti imperterrito, con l'opinione pubblica narcotizzata a dovere così non fa casino e se ne dimentica. Ma, a ben vedere, una profonda e seria riflessione su questi rapporti di collusione andrebbe fatta. Campa cavallo. Detto questo, la vicenda sta assumendo i contorni che, intimamente, avevo immaginato: si parte con la bomba ma sganciata in maniera parziale, per non far allarmare troppo ma vedere intanto la reazione di pancia del popolino; poi, se la notizia fa la presa che ci si è prestabiliti, più passano i giorni e più vengono rilasciate informazioni via via più scottanti e che coinvolgono sempre di più l'obbiettivo, che ormai è chiaro. Io dico di fare molta attenzione, perchè questa volta si rischia veramente di cadere ma di cadere molto male: tuttavia, nonostante Calciopoli e quello che ho scritto poco sopra, temo che faremo, tutti, di nuovo finta di nulla.
  8. Perchè è una notizia che a mio avviso merita visibilità, comunque ho scritto in premessa che se la sezione è sbagliata, si chiuda e si sposti.
  9. Tra parentesi, il procuratore di Perugia è Cantone, ovviamente messo lì per meriti, mica per politica... Sempre tra parentesi, la Procura di Perugia è potentissima, avendo la delega ad indagare la Procura di Roma... Non escludo perciò la solita indagine-spettacolo spinta dalla politica e stavolta anche dal tifo calcistico.
  10. https://www.giornalaccio rosa.it/Calcio/Serie-A/22-09-2020/suarez-truffa-la-cittadinanza-esame-concordato-finanza-universita-3802175904108.shtml Se ho sbagliato forum, chiudete e spostate.
  11. Sono squadre globalmente fortissime, non solo in due ruoli. Questo é l'unico filo conduttore. Ed è anche la vera caratteristica indispensabile a vincere la Champions. Oltre il kulo, chiaramente. E ripeto, Real e Barca non avevano ali pure in tal senso, così come l'ultimo Liverpool.
  12. Altro appunto: con quello schema il migliore là davanti sarebe proprio Dzeko...
×
×
  • Create New...