Jump to content

il neutro di Bari

Tifoso Juventus
  • Content Count

    44,058
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by il neutro di Bari

  1. I Titans sono 8-1 contro Reid ed hanno vinto gli ultimi quattro confronti contro i Chiefs. I Niners hanno fatto la migliore prestazione stagionale proprio contro i Packers. Ma questi sono i playoff. Non faccio più previsioni. Mi godo lo spettacolo e basta.
  2. Arrivano i Divisional Playoff Sabato ore 22:35 Minnesota Vikings San Francisco 49ers Partita che per i 49ers potrebbe rivelarsi più difficile del previsto. I Vikings, e lo dico già da tempo, sono ad un passo dal salto di qualità definitivo. Proprio contro i Saints si è visto che la squadra è in grado di trovare soluzioni alternative quando quelle principali non funzionano. Lo sfogo d'ira di Diggs è lì a dimostrarlo ancora oggi. Dall'altra parte abbiamo San Francisco che raramente questa stagione ha sbagliato approccio ad una gara, e non vedo perché dovrebbe capitargli proprio quando conta. Certo, Garoppolo a New England non giocava durante i Playoff, ma gli anelli li ha vinti, ed ha avuto come maestro il migliore che ci sia in circolazione. Mi fido delle statistiche e del fattore campo e vado per un 55/45 per i padroni di casa. Ma non sarà una passeggiata. Domenica ore 2:15 Tennessee Titans Baltimore Ravens Questa gara sarà molto insidiosa per i Ravens. La difesa ha lasciato a desiderare durante tutta la stagione, proprio quando si trattava di fermare la corsa avversaria. Sui lanci lunghi un po' meglio, ma nemmeno tanto. Certo, l'attacco è molto ben organizzato, e Lamar Jackson è in formissima, ma gioca la sua prima partita di Playoff e non è mai stato sotto questo tipo di pressione. Questa notte scopriremo di che pasta è fatto. Se regge lui, i Ravens passano con molta facilità. Se non regge lui, i Titans con un Henry in stato di grazia e forti della vittoria contro i Patriots, potrebbero davvero riuscire a sorprendere tutti. Comunque, tutto sommato, do un 55/45 ai Ravens. Domenica ore 22:05 Houston Texans Kansas City Chiefs Questa partita l'abbiamo già vista durante la Regular Season. Il tredici Ottobre finì 31-24 a favore dei Texans. Proprio all'Arrowhead Stadium, in casa dei Chiefs. Ma i Playoff, si dice, sono un'altra storia. Ma non per i Chiefs. Questa squadra durante la Postseason non riesce mai a confermare ciò che di buono ha fatto durante la stagione. Ciononostante, Mahomes è tornato in forma, la difesa è forte, Hill le prende quasi tutte, e poi ci sono soluzione alternative che Reid sa trovare come quasi nessun altro. Ma se Watson e Watt giocano come sanno, i Texans sono un osso durissimo. Chiedere conferma ai Bills. Non mi fido, per nulla, nemmeno del fattore campo. Vedo comunque in leggerissimo vantaggio i Chiefs. 51/49. Me la godrò in TV. Lunedì ore 00:40 Seattle Seahawks Green Bay Packers I Packers di quest'anno hanno fatto poco rumore ma tanti fatti. Rodgers lancia bene, sta zitto, fa correre Jones, ed i due Smith in difesa sono giocatori dall'armonia in campo che raramente ho visto. Questi sono gli ingredienti che ti servono per vincere titoli. I Seahawks però, sono una squadra che non va mai sottovalutata. Carroll sa il fatto suo, e la stagione che stiamo seguendo è lì a dimostrarlo. Raggiungere questa partita, praticamente con mezzo attacco in infermeria, è una cosa che prima di parlare devi riuscire a fare. Ma personalmente credo che adesso sono arrivati al culmine. Hanno dato tanto, hanno forse anche strapazzato la fortuna. I Packers sono troppo forti, molto ordinati, silenziosi, concentrati e giocano in casa. Do un 65/35 in loro favore.
  3. Buffalo Bills Houston Texans 19 - 22 Bella partita. È stata molto combattuta e con il risultato in bilico fino al termine, cosa che avevo detto mi aspettavo. Abbiamo visto due QB e due squadre che sanno il fatto loro ed hanno margini di miglioramento davvero importanti. I Texans ora andranno a fare visita ai Kansas City Chiefs, e lì, credo, la loro corsa si fermerà. I Bills dal canto loro sono davvero una buona squadra e con qualche innesto che senz'altro troveranno nel prossimo Draft, l'anno prossimo daranno filo da torcere ai Patriots e potranno fare un pensierino al titolo in AFC East. Tennessee Titans New England Patriots 20 - 13 I Titans hanno messo letteralmente sotto i Patriots, in casa loro, in un modo che nessuno era abituato a vedere. 272 Yards totali, di cui 201 "palla a terra" la dicono lunga su quanto la difesa dei Patriots sia stata in difficoltà. Ma anche l'attacco degli ex campioni non ha funzionato. Brady chiude, probabilmente, la sua avventura a New England con sei anelli ed un Pick Six nell'ultima gara. L'anno prossimo questi Titans, la cui corsa si fermerà a Baltimore, saranno una squadra dura da battere. Minnesota Vikings New Orleans Saints 26 - 20 Niente da fare. Brees con i Playoff proprio non ci va d'accordo. Forse ora partiranno i piagnistei perché l'ultimo Touchdown di Rudolph è viziato da una Pass Interference che si poteva anche fischiare. Ma il problema è un'altro. Ieri i Saints non hanno fatto l'impressione di voler vincere a tutti i costi. La difesa ha funzionato, ma l'attacco, a partire da Brees stesso, non è stato degno di una squadra che gioca per il titolo. I Vikings invece hanno fatto la loro partita ordinata ed hanno portato a casa il risultato senza troppa fatica. Non hanno mai dato l'impressione di poterla perdere. A San Francisco sarà dura per loro, ma tutt'altro che impossibile. Seattle Seahawks Philadelphia Eagles 17 - 9 I Seahawks mi ricordano un detto tedesco che dice: Un cavallo buono non salta mai più in alto di quanto è necessario. Dopo che hanno mandato in ospedale (credo) Wentz (ah, non era mica fallo quello, vero...) la partita è scivolata via senza troppi patemi. Ora andranno a Green Bay dove ad aspettarli ci sono i Packers di un Rodgers in forma e riposato con, a dispetto degli anni passati, anche una difesa che sa il fatto suo. Insomma, dovranno saltare molto più in alto se vogliono farcela. Gli Eagles dall'altra parte, se non trovano un modo di sistemarsi al più presto, e non vuol dire solo trovare un Backup QB decente, ma anche magari qualche strega che fermi il malocchio, torneranno nell'anonimato dal quale sono usciti qualche stagione fa.
  4. E siamo arrivati ai Playoff Le partite in programma questo Weekend sono: Sabato ore 22:35 Buffalo Bills Houston Texans Partita dal pronostico assolutamente impossibile. I Bills arrivano da una divisione da anni dominata dai Patriots, ma sono stati in grado di battere dei veri e propri pezzi grossi durante la stagione, perché non dovrebbero aggiungervi i Texans? Quest'ultimi dall'altro canto, sono tutt'altro che facili da battere, e ne sanno qualcosa proprio i Patriots. Io non mi espongo più di tanto, vado su un 51/49 a favore dei Texans, perché giocare in casa quando conta può risultare decisivo, ma le squadre sono a pari livello. Domenica ore 2:15 Tennessee Titans New England Patriots A nessuno fa piacere andare a giocare in casa dei Patriots a Gennaio. Detto questo, se mai ci fosse stata la possibilità di passare indenni attraverso il salotto di Brady, è proprio quest'anno. Ed i Titans possono farcela. Brady ha confezionato numeri da capogiro per tutta la carriera, ma proprio quest'anno, sono anche i numeri a dargli torto. Dall'altra parte Henry quest'anno ha fatto il salto di qualità, cosa che rende i Titans "palla a terra" davvero pericolosissimi. E se il tuo QB ha tempo per ragionare, allora ecco che anche Tannehill può diventare un ottimo QB. Questa volta, credo, una gran difesa ed il vantaggio campo non basteranno. Do un 60/40 a favore dei Titans. Domenica ore 19:05 Minnesota Vikings New Orleans Saints I Saints sono rimasti "fregati per caso" all'ultimo respiro. Avevano la bye Week praticamente sicura, poi si è intromessa Green Bay e quindi niente. Ma Brees è davvero in ottima forma e Thomas quest'anno le prende proprio tutte. Se riescono a far correre come si deve anche Kamara, allora i Vikings vanno a casa senza troppi complimenti. Il problema è uno solo: Questo è grossomodo ciò che dei Sanits si dice ogni anno. Poi, arrivati al dunque, riescono a complicarsi la vita in modo eclatante da soli. E qui casca l'asino. Perchè dall'altra parte ci sono i Vikings ai quali manca pochissimo per fare il salto a "Squadrone che mena tutti" definitivo. Anche qui, oltre ad un piccolo Bonus per Brees, siamo ad una decisione che equivale al lanciare una moneta. Vado sul 55/45 per i Saints, ancora per il fattore campo. Domenica ore 22:40 Seattle Seahawks Philadelphia Eagles I Seahawks sono nei guai. Hanno praticamente perso tutta la cavalleria pesante ed era rimasto solo Wilson in grado di correre. Tanto è vero che hanno richiamato addirittura Lynch, pur di farsi qualche metro in zona pedonale. Però dall'altra parte ne sanno anche loro di infortuni, anzi. Se mai il termine "decimati" ha avuto il diritto di esistere, è per questi Eagles, che però, sono comunque riusciti a strappare la qualificazione ai Cowboys. Ora giocano in casa ed hanno, oltre a questo, un grandissimo vantaggio. Con la storiella dell'"underdog" ci hanno vinto un anello. Quindi occhio che nulla è escluso. Vedo comunque in leggero vantaggio i Seahawks perché hanno la difesa più stabile. Direi un 55/45 in loro favore.
  5. Scusate il ritardo Miami Dolphins 27-24 New England Patriots New York Jets 13-6 Buffalo Bills Cleveland Browns 23-33 Cincinnati Bengals Los Angeles Chargers 21-31 Kansas City Chiefs Chicago Bears 21-19 Minnesota Vikings Green Bay Packers 23-20 Detroit Lions New Orleans Saints 42-10 Carolina Panthers Atlanta Falcons 28-22 Tampa Bay Buccaneers Pittsburgh Steelers 10-28 Baltimore Ravens Tennessee Titans 35-14 Houston Texans Indianapolis Colts 20-38 Jacksonville Jaguars Oakland Raiders 15-16 Denver Broncos Washington Redskins 16-47 Dallas Cowboys Philadelphia Eagles 34-17 New York Giants Arizona Cardinals 24-31 Los Angeles Rams San Francisco 49ers 26-21 Seattle Seahawks
  6. Oh, ma che ti ho offeso? Non ti ho visto tutto l'anno nel Topic NFL.
  7. Ultima giornata. Tutto per tutto. Prendere o lasciare. Come da tradizione si giocano solo scontri diretti nelle varie divisioni. Le ultime squadre che hanno la possibilità di raggiungere i Playoff sono: Tennessee Titans, Pittsburgh Steelers, Oakland Raiders in AFC; Philadelphia Eagles e Dallas Cowboys in NFC. Miami Dolphins New England Patriots New York Jets Buffalo Bills Cleveland Browns Cincinnati Bengals Los Angeles Chargers Kansas City Chiefs Chicago Bears Minnesota Vikings Green Bay Packers Detroit Lions New Orleans Saints Carolina Panthers Atlanta Falcons Tampa Bay Buccaneers Pittsburgh Steelers Baltimore Ravens Tennessee Titans Houston Texans Indianapolis Colts Jacksonville Jaguars Oakland Raiders Denver Broncos Washington Redskins Dallas Cowboys Philadelphia Eagles New York Giants Arizona Cardinals Los Angeles Rams San Francisco 49ers Seattle Seahawks
  8. Houston Texans 23-20 Tampa Bay Buccaneers Buffalo Bills 17-24 New England Patriots Los Angeles Rams 31-34 San Francisco 49ers Baltimore Ravens 31-15 Cleveland Browns New York Giants 41-35 Washington Redskins Cincinnati Bengals 35-38 Miami Dolphins Pittsburgh Steelers 10-16 New York Jets Carolina Panthers 6-38 Indianapolis Colts New Orleans Saints 38-28 Tennessee Titans Jacksonville Jaguars 12-24 Atlanta Falcons Oakland Raiders 24-17 Los Angeles Chargers Detroit Lions 17-27 Denver Broncos Dallas Cowboys 9-17 Philadelphia Eagles Arizona Cardinals 27-13 Seattle Seahawks Kansas City Chiefs 26-3 Chicago Bears Green Bay Packers 23-10 Minnesota Vikings
  9. Sedicesima giornata, il gioco si fa duro, ora che i duri cominciano a giocare. Houston Texans Tampa Bay Buccaneers Buffalo Bills New England Patriots Los Angeles Rams San Francisco 49ers Baltimore Ravens Cleveland Browns New York Giants Washington Redskins Cincinnati Bengals Miami Dolphins Pittsburgh Steelers New York Jets Carolina Panthers Indianapolis Colts New Orleans Saints Tennessee Titans Jacksonville Jaguars Atlanta Falcons Oakland Raiders Los Angeles Chargers Detroit Lions Denver Broncos Dallas Cowboys Philadelphia Eagles Arizona Cardinals Seattle Seahawks Kansas City Chiefs Chicago Bears Green Bay Packers Minnesota Vikings
  10. New York Jets 21-42 Baltimore Ravens Houston Texans 24-21 Tennessee Titans Denver Broncos 3-23 Kansas City Chiefs Philadelphia Eagles 37-27 Washington Redskins New England Patriots 34-13 Cincinnati Bengals Miami Dolphins 20-36 New York Giants Tampa Bay Buccaneers 38-17 Detroit Lions Seattle Seahawks 30-24 Carolina Panthers Chicago Bears 13-21 Green Bay Packers Minnesota Vikings 39-10 Los Angeles Chargers Jacksonville Jaguars 20-16 Oakland Raiders Cleveland Browns 24-38 Arizona Cardinals Los Angeles Rams 21-44 Dallas Cowboys Atlanta Falcons 29-22 San Francisco 49ers Buffalo Bills 17-10 Pittsburgh Steelers Indianapolis Colts 7-34 New Orleans Saints
  11. New York Jets Baltimore Ravens Houston Texans Tennessee Titans Denver Broncos Kansas City Chiefs Philadelphia Eagles Washington Redskins New England Patriots Cincinnati Bengals Miami Dolphins New York Giants Tampa Bay Buccaneers Detroit Lions Seattle Seahawks Carolina Panthers Chicago Bears Green Bay Packers Minnesota Vikings Los Angeles Chargers Jacksonville Jaguars Oakland Raiders Cleveland Browns Arizona Cardinals Los Angeles Rams Dallas Cowboys Atlanta Falcons San Francisco 49ers Buffalo Bills Pittsburgh Steelers Indianapolis Colts New Orleans Saints
  12. Ed anche la quattordicesima è andata. Partita sontuosa a New Orleans, dove i 49ers superano per un Field Goal i Saints e tornano primi in conference, grazie anche alla sconfitta dei Seahawks ad opera dei Rams. Perdono ancora i Patriots, a dimostrazione del fatto che la squadra, nonostante il record positivo ha delle lacune piuttosto evidenti che deve assolutamente chiudere se vuole giocarsela fino in fondo. I Panthers non riescono a dare la svolta contro i Falcons virtualmente già eliminati dai Playoff, pur avendo esonerato Rivera dopo ben otto anni, e vengono eliminati a loro volta. Perdono anche i Bills, ad opera dei Ravens, ma questa partita ha dimostrato, se mai ce ne fosse stato ancora bisogno, che questa franchigia è davvero competitiva e sarà dura da battere per chiunque. Dallas Cowboys 24 31 Chicago Bears Miami Dolphins 21 22 New York Jets Cincinnati Bengals 19 27 Cleveland Browns Detroit Lions 7 20 Minnesota Vikings Carolina Panthers 20 40 Atlanta Falcons Baltimore Ravens 24 17 Buffalo Bills Denver Broncos 38 24 Houston Texans Washington Redskins 15 20 Green Bay Packers San Francisco 49ers 48 46 New Orleans Saints Indianapolis Colts 35 38 Tampa Bay Buccaneers Los Angeles Chargers 45 10 Jacksonville Jaguars Kansas City Chiefs 23 16 New England Patriots Tennessee Titans 42 21 Oakland Raiders Pittsburgh Steelers 23 17 Arizona Cardinals Seattle Seahawks 12 28 Los Angeles Rams New York Giants 17 23 Philadelphia Eagles Visto che ormai siamo nella fase finale della stagione, eccovi le squadra che sono già definitivamente eliminate dai Playoff. Cincinnati Bengals 1-12: eliminati dopo l'undicesima giornata (0-10) Atlanta Falcons 4-9: eliminati dopo la tredicesima giornata (3-9) Detroit Lions 3-9-1: eliminati dopo la tredicesima giornata (3-8-1) Miami Dolphins 3-10: eliminati dopo la tredicesima giornata (3-9) New York Giants 2-11: eliminati dopo la tredicesima giornata (2-10) Arizona Cardinals 3-9-1: eliminati dopo la tredicesima giornata (3-8-1) Washington Redskins 3-10: eliminati dopo la quattordicesima giornata (3-10) Tampa Bay Buccaneers 6-7: eliminati dopo la quattordicesima giornata (6-7) Carolina Panthers 5-8: eliminati dopo la quattordicesima giornata (5-8) Jacksonville Jaguars 4-9: eliminati dopo la quattordicesima giornata (4-9) New York Jets 5-8: eliminati dopo la quattordicesima giornata (5-8) Los Angeles Chargers 5-8: eliminati dopo la quattordicesima giornata (5-8)
  13. Dallas Cowboys Chicago Bears Miami Dolphins New York Jets Cincinnati Bengals Cleveland Browns Detroit Lions Minnesota Vikings Carolina Panthers Atlanta Falcons Baltimore Ravens Buffalo Bills Denver Broncos Houston Texans Washington Redskins Green Bay Packers San Francisco 49ers New Orleans Saints Indianapolis Colts Tampa Bay Buccaneers Los Angeles Chargers Jacksonville Jaguars Kansas City Chiefs New England Patriots Tennessee Titans Oakland Raiders Pittsburgh Steelers Arizona Cardinals Seattle Seahawks Los Angeles Rams New York Giants Philadelphia Eagles
  14. Chicago Bears 24-20 Detroit Lions Buffalo Bills 26-15 Dallas Cowboys New Orleans Saints 26-18 Atlanta Falcons Cleveland Browns 13-20 Pittsburgh Steelers San Francisco 49ers 17-20 Baltimore Ravens Tennessee Titans 31-17 Indianapolis Colts Philadelphia Eagles 31-37 Miami Dolphins New York Jets 6-22 Cincinnati Bengals Tampa Bay Buccaneers 28-11 Jacksonville Jaguars Green Bay Packers 31-13 New York Giants Washington Redskins 29-21 Carolina Panthers Los Angeles Rams 34-7 Arizona Cardinals Oakland Raiders 9-40 Kansas City Chiefs Los Angeles Chargers 20-23 Denver Broncos New England Patriots 22-28 Houston Texans Minnesota Vikings 30-37 Seattle Seahawks
  15. Questa volta non ho fatto in tempo e si sono già svolte tre partite. Vabbè, fa niente dai. Chicago Bears Detroit Lions Buffalo Bills Dallas Cowboys New Orleans Saints Atlanta Falcons Cleveland Browns Pittsburgh Steelers San Francisco 49ers Baltimore Ravens Tennessee Titans Indianapolis Colts Philadelphia Eagles Miami Dolphins New York Jets Cincinnati Bengals Tampa Bay Buccaneers Jacksonville Jaguars Green Bay Packers New York Giants Washington Redskins Carolina Panthers Los Angeles Rams Arizona Cardinals Oakland Raiders Kansas City Chiefs Los Angeles Chargers Denver Broncos New England Patriots Houston Texans Minnesota Vikings Seattle Seahawks
  16. AFC EAST New England Patriots 10-1 - In teoria con il calendario che si ritrovavano, poteva arrivare qualche sconfitta. Invece ne è arrivata una sola, contro i Ravens. Questa squadra da ormai 17 anni vince minimo 10 partite a stagione e questo significa un nuovo record raggiunto proprio contro i Cowboys che hanno superato in questa speciale classifica. Ma non è tutto oro quel che luccica. Se non fosse per la difesa fortissima, parleremmo di altre cose. Le ultime cinque gare: Texans, Chiefs, Bengals, Bills, Dolphins. Buffalo Bills 8-3 - Avevo detto che non si trattava di un fuoco di paglia ed infatti sono quasi sicuri di andare ai Playoff. Certo, il calendario non li ha condannati affatto, finora, ma otto vittorie in NFL le devi pur fare. Ma adesso su cinque partite hanno quattro pezzi grossi da superare e resta da guadagnarsi una buona posizione. Se tutto va male quest'anno, di sicuro l'anno prossimo se ne potrebbero vedere delle belle. Le prossime cinque: Cowboys, Ravens, Steelers, Patriots, Jets. New York Jets 4-7 - Qualche vittoria alternante e la mancanza del Quarterback titolare per qualche partita, oltre al fatto che Bell non è stata la rivelazione che tutti si aspettavano, e la frittata è fatta. Forse con qualche sistemazione ponderata riescono a costruire una squadra competitiva per l'anno prossimo. Le prossime cinque: Bengals, Dolphins, Ravens, Steelers, Bills. Miami Dolphins 2-9 - Non avevano e non hanno nulla da chiedere alla stagione. Due vittorie arrivate solo per orgoglio. Indecenti. Le prossime cinque: Eagles, Jets, Giants, Bengals, Patriots. AFC NORTH Baltimore Ravens 9-2 - Cinque vittorie consecutive, annichilendo tre l'altro Patriots, Texans e Rams. Signore e signori, se non sono SB-Contender questi, allora proprio non so. Le prossime cinque: 49ers, Bills, Jets, Browns, Steelers. Pittsburgh Steelers 6-5 - Vanno ad oltranza e questo nel Football non è mai un bene. Sembravano aver trovato il QB che poteva sostituire a dovere Roethlisberger, ed invece la scorsa gara l'hanno panchinato per far addirittura giocare il terzo. Attualmente sarebbero qualificati, ma la strada non è affatto semplice. Le prossime cinque: Browns, Cardinals, Bills, Jets, Ravens. Cleveland Browns 5-6 - Niente. Mi aspettavo tantissimo da loro, ed invece sono una grande delusione. OBJ è un miraggio e Mayfield non riesce a raggiungere le vette che in parte aveva mostrato la passata stagione. Il rientro di Hunt poi, è rimasto senza troppo effetto. Se dovessero raggiungere i Playoff, sarebbe già tanta roba. Le prossime cinque: Steelers, Bengals, Cardinals, Ravens, Bengals. Cincinnati Bengals 0-11 - Una delle peggiori squadre che ho avuto il discutibile piacere di ammirare negli ultimi anni. Le prossime cinque: Jets, Browns, Patriots, Dolphins, Browns. AFC SOUTH Houston Texans 7-4 - Dopo un buon avvio di stagione sono arrivate due sconfitte abbastanza pesanti, ma contro Ravens e Colts ci può anche stare. La difesa resta una delle più forti di tutta la competizione e Watson ha ancora tano da dare. Non sono sicuro se succederà già questa stagione, ma ne parleremo ancora molto. Le prossime cinque: Patriots, Broncos, Titans, Buccaneers, Titans. Indianapolis Colts 6-5 - Brissett sta davvero facendo un'ottima stagione. Non me l'aspettavo. Vederli ancora in corsa dopo la dodicesima giornata mi fa leggermente sorridere, nel senso positivo. Questa è una squadra alla quale "glielo concedi" visto l'inizio di stagione travagliato che hanno avuto. Ma non è mica fatta... Le prossime cinque: Titans, Buccaneers, Saints, Panthers, Jaguars. Tennessee Titans 6-5 - In questa divisione sono ancora tutti in corsa. Tutto si decide negli scontri diretti a fine stagione ed è giusto che sia così. Se i Titans riescono a continuare a far girare come si deve Henry, che sembra avere trovato costanza, allora anche loro ai Playoff hanno buone possibilità di arrivarci. Ah, e non ditemi che hanno cominciato a giocare bene dopo che hanno panchinato Mariota perché non ci credo. Le prossime cinque: Colts, Raiders, Texans, Saints, Texans. Jacksonville Jaguars 4-7 - Nonostante siano in netto ritardo, potrebbero ancora farcela. Il problema è che, dopo avere preso Foles, credevano di aver risolto tutti i loro problemi. Ma se non lo proteggi come si deve, il QB non può agire come dovrebbe. Aggiungiamo la difesa che continua a non convincere, ed ecco che la scalata si fa davvero ardua. Le prossime cinque: Buccaneers, Chargers, Raiders, Falcons, Colts. AFC WEST Kansas City Chiefs 7-4 - Questa non è la squadra convincente dell'anno scorso, dove furono fermati solo dai Patriots ai supplementari. Mahomes continua a fare miracoli ed a convincere, ma è come se mancasse qualcosa e faccio fatica a capire cosa sia. Le prossime sei: Raiders, Patriots, Broncos, Bears, Chargers. Oakland Raiders 6-5 - Continuo a non parlare per scaramanzia. Le prossime cinque: Chiefs, Titans, Jaguars, Chargers, Broncos. Los Angeles Chargers 4-7 - Sembra, anche qui, che per un QB di livello sia arrivato il momento di passare la responsabilità al suo successore, anche se non so chi potrebbe essere. Conoscendoli, credo che faranno un'ottimo Draft e puntelleranno tutti i reparti con i giocatori dei quali hanno bisogno. Li ritroveremo l'anno prossimo, pronti a giocarsela. Le prossime cinque: Broncos, Jaguars, Vikings, Raiders, Chiefs. Denver Broncos 3-8 - Questa squadra è sempre stata supportata da una difesa super, in grado di compensare un attacco sostanzialmente di medio livello. Quest'anno la difesa non va come dovrebbe, ed i risultati (non) si vedono. Anche la corsa continua a non convincere, e quindi rimane tutto in mano a Flacco, che sarà anche un gran QB, ma non è Dio sceso in terra. Le prossime cinque: Chargers, Texans, Chiefs, Lions, Raiders. NFC EAST Dallas Cowboys 6-5 - I Cowboys sono un'altra squadra che non riesco a capire. In teoria hanno tutto per fare bene. Ottima difesa, un RB tra i migliori cinque della lega, un QB di altissimo livello. Eppure quando incontrano le "grandi" non girano. Infatti delle cinque sconfitte, quattro sono arrivate rispettivamente contro Saints, Packers, Vikings e Patriots. Urge trovare il modo per superare gli ossi duri, altrimenti i campionati non li vinci. Le prossime cinque: Bills, Bears, Rams, Eagles, Redskins. Philadelphia Eagles 5-6 - Anche qui, in teoria ci sarebbe tutto per fare una grandissima stagione, ma c'è qualcosa che non gira. Anche qui, quando arrivano i pezzi grossi, la squadra fa fatica. Buon per loro che le restanti avversarie, non hanno quasi più nulla da chiedere alla stagione. Ma ai Playoff, sempre se ci arrivano, sarà un'altro discorso. Le prossime cinque: Dolphins, Giants, Redskins, Cowboys, Giants. New York Giants 2-9 - Credevo che la squadra avesse preso confidenza e facesse un'ottima impressione. Evidentemente mi sbagliavo. Barkley dopo il lieve infortunio non ha ritrovato la piena forma e Jones forse non è ancora pronto. Comunque le basi ci sono. Rimandati all'anno prossimo. Le prossime cinque: Packers, Eagles, Dolphins, Redskins, Eagles. Washington Redskins 2-9 - Non spendo troppe parole. Resto a quanto detto settimane fa. Non hanno ne capo ne coda. Il nulla cosmico. Poi, all'improvviso ti battono i Lions, ma quella vittoria è stato un fuoco di paglia dovuto soprattutto all'ignoranza di quest'ultimi. Le prossime cinque: Panthers, Packers, Eagles, Giants, Cowboys. NFC NORTH Green Bay Packers 8-3 - Contro i Chargers è arrivata una sconfitta abbastanza sorprendente, a testimonianza del fatto che se presi con le dovute contromisure risultano battibilissimi. I 49ers poi hanno capito e li hanno asfaltati. Ma tutto sommato restano una squadra fortissima della quale bisogna assolutamente tenere conto. Le prossime cinque: Giants, Redskins, Bears, Vikings, Lions. Minnesota Vikings 8-3 - Questa squadra ha tutto per andare lontano, davvero lontano. Ma sono già uno o due anni che è così. Manca il salto di qualità definitivo, che potrebbe tranquillamente arrivare questa stagione. Hanno tutto nelle loro mani. Le prossime cinque: Seahawks, Lions, Chargers, Packers, Bears. Chicago Bears 5-6 - Avere un'ottima difesa non basta per arrivare ai Playoff in NFL. Devono assolutamente trovare il QB che fa al caso loro perché ne Trubisky ne Daniel lo sono. Credo che non ce la faranno a raggiungere la postseason visto che il calendario ora ce ne mette anche del suo. Le prossime cinque: Lions, Cowboys, Packers, Chiefs, Vikings. Detroit Lions 3-7-1 - Molto sfortunati ad inizio stagione anche grazie a qualche decisione arbitrale che li ha davvero penalizzati, hanno perso completamente il filo. D'accordo, il calendario era davvero durissimo, però, cavolo, perdere a Washington. No dico, davvero? Le prossime cinque: Bears, Vikings, Buccaneers, Broncos, Packers. NFC SOUTH New Orleans Saints 9-2 - L'avevo detto già durante la scorsa analisi. La strada passa da New Orleans. Brees continua ad essere quello che era, la difesa fa paura e Thomas è tra i migliori tre WR della NFL. Difettano un po' nella corsa, ma stiamo parlando di lamentele ad altissimo livello. Anche se quella sconfitta contro i Falcons dovrebbe dare da pensare un po'. Le prossime cinque: Falcons, 49ers, Colts, Titans, Panthers. Carolina Panthers 5-6 - Francamente, oltre ad essere finita la stagione, per Newton sembra essere finita l'avventura a Carolina. Allen sta facendo davvero un gran bel lavoro e Newton, oltre ad una stagione fuori dal comune, non è mai stato ai livelli straordinari. Quindi perché dargli tutti quei soldi che a scadenza di contratto senz'altro chiederà? Calma, pedalare, e vedere che fine si fa quest'anno. Poi si pensa. Le prossime cinque: Redskins, Falcons, Seahawks, Colts, Saints. Tampa Bay Buccaneers 4-7 - Quest'anno avevano trovato la difesa in grado di fermare la corsa avversaria. Ma se allo stesso tempo concedi troppi lanci lunghi senza mai controllare l'avversario, il tuo povero QB, anche se ha fatto un passo avanti, non può risolverti tutti i problemi. Prevedo comunque anche qui l'addio di Winston e non credo ai Playoff. Le prossime cinque: Jaguars, Colts, Lions, Texans, Falcons. Atlanta Falcons 3-8 - Sembra incredibile, ma per ben due gare consecutive erano riusciti a sistemare la difesa. Ne sono venute fuori due vittorie di tutto rispetto contro Saints e Panthers. Poi sono crollati di nuovo. Insomma, anche questa stagione se ne è andata. Si pensa all'anno prossimo. Le prossime cinque: Saints, Panthers, 49ers, Jaguars, Buccaneers. NFC WEST San Francisco 49ers 10-1 - L'unica sconfitta è arrivata contro i Seahawks ai supplementari. Per fermarli quindi c'è voluto uno dei pezzi grossi della NFL. Ora vedremo come se la cavano, visto che c'è ancora un bel pezzo di lavoro da svolgere. Ma sono forti e lo sanno. Le prossime cinque: Ravens, Saints, Falcons, Rams, Seahawks. Seattle Seahawks 9-2 - Anche questa divisione si deciderà l'ultima giornata o poco prima. I Seahawks sono davvero una grande squadra, capace di battere chiunque in ogni circostanza. Chi vuole arrivare al Superbowl, deve per forza fare i conti con Seattle. Le prossime sei: Vikings, Rams, Panthers, Cardinals, 49ers. Los Angeles Rams 6-5 - Continua a non convincermi la situazione che gira intorno a Gurley. Il calendario non è dei più facili. Se fosse vera la voce che diceva che lo volevano centellinare per averlo in piena forma quando arrivano le partite importanti, beh, sono arrivate. Le prossime cinque: Cardinals, Seahawks, Cowboys, 49ers, Cardinals. Arizona Cardinals 3-7-1 - Murray non è e non può essere la soluzione unica per tutti i problemi che questa franchigia ha. L'avevo detto che prendere lui non bastava. Gli andava (va) costruita attorno una squadra che sappia il fatto suo. Altrimenti non si va da nessuna parte. Le prossime cinque: Rams, Steelers, Browns, Seahawks, Rams.
  17. Vittoria pesantissima dei San Francisco 49ers, che superano in modo netto i Green Bay Packers e sono sempre più primi in Conference. Meno netta ma non meno importante la vittoria dei New England Patriots a spese dei Dallas Cowboys che proprio non riescono a vincere contro squadre forti. I Los Angeles Rams, vicecampioni in carica, sembra possano dire addio alla postseason dopo essere stati annichiliti, anche loro, dai Baltimore Ravens, squadra davvero tostissima ed ormai candidata come minimo ai Championship Games. Nota a margine per i miei Raiders che avrebbero potuto approfittare della bye-Week dei Chiefs ed agganciarli in testa alla classifica, ed invece si sono fatti mettere sotto in malo modo dai New York Jets. Indianapolis Colts 17 : 20 Houston Texans Carolina Panthers 31 : 34 New Orleans Saints Seattle Seahawks 17 : 9 Philadelphia Eagles Pittsburgh Steelers 16 : 10 Cincinnati Bengals Tampa Bay Buccaneers 35: 22 Atlanta Falcons Oakland Raiders 3 : 34 New York Jets Denver Broncos 3 : 20 Buffalo Bills Miami Dolphins 24 : 41 Cleveland Browns Detroit Lions 16 : 19 Washington Redskins New York Giants 14 : 19 Chicago Bears Jacksonville Jaguars 20 : 42 Tennessee Titans Dallas Cowboys 9 : 13 New England Patriots Green Bay Packers 8 : 37 San Francisco 49ers Baltimore Ravens 45 : 6 Los Angeles Rams
  18. Vittoria pesantissima in chiave Playoff, visto che le due squadre avevano un record simile. Arrivare primi o secondi in Conference vuol dire avere una settimana libera ed il diritto di giocare in casa i Playoff, mica roba da poco.
  19. Comincia questa notte la dodicesima giornata. Spiccano su tutte due partite. I Philadelphia Eagles ospitano i Seattle Seahawks, mentre i Dallas Cowboys vanno a casa dei New England Patriots. Domenica notte poi, i San Francisco 49ers ricevono i Green Bay Packers, e qui ne sapremo parecchio per quanto riguarda la distribuzione di posizioni ai Playoff. Queste le partite al completo. Indianapolis Colts - : - Houston Texans Carolina Panthers - : - New Orleans Saints Seattle Seahawks - : - Philadelphia Eagles Pittsburgh Steelers - : - Cincinnati Bengals Tampa Bay Buccaneers - : - Atlanta Falcons Oakland Raiders - : - New York Jets Denver Broncos - : - Buffalo Bills Miami Dolphins - : - Cleveland Browns Detroit Lions - : - Washington Redskins New York Giants - : - Chicago Bears Jacksonville Jaguars - : - Tennessee Titans Dallas Cowboys - : - New England Patriots Green Bay Packers - : - San Francisco 49ers Baltimore Ravens - : - Los Angeles Rams
  20. Secondo me non ha ancora raggiunto la piena forma. Può dare molto di più.
  21. Seconda vittoria consecutiva per i Falcons che sembrano essere riusciti a dare stabilità ad una delle peggiori difese della lega. Vanno a gonfie vele i Ravens, questa volta a farne le spese sono i Texans del tanto promettente Watson, mai in partita. Va ai Patriots il re-match del Superbowl di due stagioni fa. Tornano alla vittoria anche i Saints, dopo il tonfo di domenica scorsa. Altra sconfitta per gli Steelers che ormai sembra non abbiano più nulla da chiedere alla stagione. Pittsburgh Steelers 7 : 21 Cleveland Browns Buffalo Bills 37 : 20 Miami Dolphins Jacksonville Jaguars 13 : 33 Indianapolis Colts New Orleans Saints 34 : 17 Tampa Bay Buccaneers Atlanta Falcons 29 : 3 Carolina Panthers Houston Texans 7 : 41 Baltimore Ravens New York Jets 34 : 17 Washington Redskins Denver Broncos 23 : 27 Minnesota Vikings Dallas Cowboys 35 : 27 Detroit Lions Arizona Cardinals 26 : 36 San Francisco 49ers Cincinnati Bengals 10 : 17 Oakland Raiders New England Patriots 17 : 10 Philadelphia Eagles Chicago Bears 7 : 17 Los Angeles Rams Kansas City Chiefs 24 : 17 Los Angeles Chargers
  22. Undicesima giornata. Spicca su tutti il duello che fu Superbowl tra i New England Patriots ed i Philadelphia Eagles. Sfida interessante anche quella tra Kansas City Chiefs e Los Angeles Chargers. Da non perdere anche Texans - Ravens, duello tra i due Quarterback più promettenti. Pittsburgh Steelers - : - Cleveland Browns Buffalo Bills - : - Miami Dolphins Jacksonville Jaguars - : - Indianapolis Colts New Orleans Saints - : - Tampa Bay Buccaneers Atlanta Falcons - : - Carolina Panthers Houston Texans - : - Baltimore Ravens New York Jets - : - Washington Redskins Denver Broncos - : - Minnesota Vikings Dallas Cowboys - : - Detroit Lions Arizona Cardinals - : - San Francisco 49ers Cincinnati Bengals - : - Oakland Raiders New England Patriots - : - Philadelphia Eagles Chicago Bears - : - Los Angeles Rams Kansas City Chiefs - : - Los Angeles Chargers
  23. Lo dico da tempo. Mi aspettavo questi niners già la scorsa stagione. Poi si infortunò Garoppolo e la frittata era servita. Ma quest'anno, anche grazie all'aggiunta di Bosa, che molti sottovalutano, ne è venuta fuori davvero una squadra di tutto rispetto.
  24. Arriva la prima sconfitta per i 49ers, superati in casa ai supplementari dai Seahawks con un Fieldgoal all'ultimo secondo. Importante vittoria dei Titans che battono i Chiefs e restano in scia per la Postseason, grazie anche alla seconda vittoria stagionale dei Dolphins, che complica parecchio la vita ai Colts. Risultato che allo stesso tempo riapre la porta per i Playoff ai miei Raiders, vittoriosi in casa contro i Chargers. Sorprendente lo stop ai Saints, in casa, ad opera dei Falcons. Ancora insaziabili i Ravens, che si mangiano anche i malcapitati Bengals che quest'anno non hanno davvero nulla da chiedere. Tornano alla vittoria anche i tanto elogiati Browns, ma forse è troppo tardi. Los Angeles Chargers 24 : 26 Oakland Raiders Baltimore Ravens 49 : 13 Cincinnati Bengals Detroit Lions 13 : 20 Chicago Bears Atlanta Falcons 26 : 9 New Orleans Saints Kansas City Chiefs 32 : 35 Tennessee Titans New York Giants 27 : 34 New York Jets Buffalo Bills 16 : 19 Cleveland Browns Arizona Cardinals 27 : 34 Tampa Bay Buccaneers Miami Dolphins 16 : 12 Indianapolis Colts Los Angeles Rams 12 : 17 Pittsburgh Steelers Carolina Panthers 16 : 24 Green Bay Packers Minnesota Vikings28 : 24 Dallas Cowboys Seattle Seahawks 27 : 24 San Francisco 49ers
×
×
  • Create New...