Jump to content

Brahms

Tifoso Juventus
  • Content Count

    8,443
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Brahms last won the day on January 11

Brahms had the most liked content!

Community Reputation

3,295 Excellent

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. eh la soluzione sarebbe non prendere rakitic. poi a me panchinare un 22enne in crescita per un 32enne forte ma in calo sembra inesorabilmente triste. Ma forse sono troppo sentimentale?
  2. secondo me è semplicemente folle sperare che Pjanic sia panchinato. Quello che ci va sarà al 99% bentancur e tanti saluti alla sua crescita.
  3. ha 32 anni vecchiotto lo è.... ma poi ti intasa il bilancio già MOLTO intasato. Non so io ho già espresso le mie perplessità su questa operazione quindi non sto qui a ripeterle... Mi andrebbe bene se ci danno 30 milioni e valutano Rakitic sui 20/25...
  4. va beh anche lo scambio Rugani-VanDijk è possibile. Nel senso che esiste la possibilità che si faccia.
  5. offensivamente è molto bravo, ed è pure veloce e con una discreta tecnica. A me non ha dato sta impressione di immane stupidità. Quantomeno si sovrappone. I nostri terzini non si sovrappongono mai e se lo fanno lasciano partire dei cross di M***A (cuadrado). Può essere comunque istruito tatticamente a dovere. A me come giocatore piace, più di pellegrini ad esempio. comunque non ho visto tutte le sue partite perché del bilan o del cagliari mi frega poco, quindi tendo a fidarmi della tua opinione, che mi pare più fondata.
  6. @dany23 ha fatto l'esempio perfetto di Jovic. un 9 GIOVANE (si intende prima punta) sta all'inda e veste la 10. Ma resta una prima punta modernissima.
  7. ma su che basi dici che pellegrini è migliore di Hernandez (che a me pare tutto meno che dozzinale)?
  8. IMMEDIASUBITO. No, Theo Hernandez è un giocatore del Bilan punto. A meno che non siano impazziti su transfermarkt..
  9. ah ma il c**o è un fattore determinante e posso dire che sarri in media ha c**o. purtroppo però noi non ne abbiamo mai (l'anno scorso saremmo arrivati in finale comodi comodi con un percorso da Europa League, Atletico-Ajax-Tottenham, se non si fossero rotti tutti e la condizione atletica non fosse stata quella di un malato di SLA). La programmazione quantomeno ti fa restare a galla, la NON programmazione spesso ti conduce al baratro, il senso del mio discorso era quello.
  10. ma in serie a questo basta e avanza (OCCHIO però che l'inter sta crescendo, e velocemente anche). Nel girone di Champions abbiamo fatto due BELLE partite: Leverkusen e Atletico al Wanda, da Juve dominante che non teme nessuno. Io continuo comunque a non vedere un progetto tecnico definito che miri alla realizzazione di un sistema di calcio sia esso sarrismo guardiolismo kloppismo stocazzismo… né da parte dell'allenatore né da parte della dirigenza. Questo mi lascia dubbi sulla realizzazione di imprese europee, non certo sui successi casalinghi contro il parma di turno. Poi ovvio che il progetto deve portare vittorie sennò facciamo come Zeeman, Sarri se ne è accorto e furbamente e giustamente si sta adattando con un pragmatismo incredibile alla rosa che la Dirigenza gli sottopone, per portare a casa i punti. magari mi sbaglio eh, se con questa proposta di calcio si arriva in finale/semifinale di CL, farò un mea culpa grande come una casa.
×
×
  • Create New...