Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'calciomercato juve'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Calendars


Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 3 results

  1. Valencia, accordo con la Juve per Zaza: manca solo l'ok dell'attaccante Tornato a Torino dal West Ham, il classe '91 è pronto a fare nuovamente le valige, destinazione Spagna Davide Russo de Cerame venerdì 6 gennaio 2017 12:46 MILANO - Simone Zaza è tornato alla Juventus, ma il suo futuro è destinato a essere altrove: nella serata di ieri è andato a buon fine l'incontro tra il ds Fabio Paratici, l'intermediario Vincenzo Morabito e il ds del Valencia Suso per la riapertura di una trattativa che pareva essere ormai tramontata. MANCA UN TASSELLO - Per definire il passaggio di Zaza nel club spagnolo manca solo l'ok del ragazzo, che si è preso un paio di giorni per riflettere: al momento quello del Valencia è l'unico interesse concreto per l'attaccante, che aveva manifestato un velato interessamento della Fiorentina nei giorni scorsi, ma Corvino poi ha preferito virare su altri obiettivi (sempre se partisse Kalinic). LE CIFRE SONO OK - Il Valencia pagherebbe il prestito di Zaza circa 2 milioni di euro, con un riscatto obbligatorio fissato al raggiugimento di un determinato numero di presenze (ancora da definire) pari ad almeno 17 milioni di euro. Il West Ham ha rinunciato al classe '91, dopo averlo utilizzato appena 11 volte complessivamente tra Coppa di Lega e Premier League, ma l'operazione è venuta comunque a costare ben 8 milioni di euro (5 per il prestito, 3 per le commissioni totali al lordo). Zaza entro lunedì dovrà dare risposta al Valencia, altrimenti la sua situazione rischia di diventare critica, con la prospettiva di restare praticamente fermo per sei mesi alla Juventus. corrieredellosport
  2. L’attacco della Juventus si arricchisce da oggi di un altro grandissimo giocatore: parliamo di Gonzalo Higuain, che sarà un giocatore bianconero per le prossime cinque stagioni. Di seguito il comunicato ufficiale. ACQUISIZIONE DEL CALCIATORE GONZALO HIGUAIN Torino, 26 luglio 2016 – Juventus Football Club S.p.A. comunica di aver perfezionato l’acquisizione a titolo definitivo del diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gonzalo Gerardo Higuain a fronte di un corrispettivo di € 90 milioni pagabili in due rate di pari importo nelle stagioni sportive 2016/2017 e 2017/2018. Juventus ha sottoscritto con lo stesso calciatore un contratto di prestazione sportiva quinquennale. È piuttosto difficile parlare di Higuain e dire di lui qualcosa che non sia ancora stato detto. Attaccante totale, punta dalle caratteristiche tecniche e fisiche pazzesche, e soprattutto dotato di quel particolare fiuto del gol che nel mondo hanno davvero in pochi. Pochissimi. Facciamoci, come sempre, aiutare dai numeri, e restiamo per ora solamente alla sua esperienza in Italia. Nell’ultimo campionato di Serie A, Gonzalo (nato a Brest il 10 dicembre 1987) ha messo a segno la cifra incredibile di 36 gol in 35 partite disputate, con una media vertiginosa, che gli ha permesso di abbattere un record, quello di Nordahl, che resisteva dal 1950 (35 gol in una sola stagione). Non solo. Fanno rabbrividire anche i numeri legati al suo ruolo in campo nella stagione appena conclusa, al di là dei gol: 83 tiri nello specchio, almeno 40 più di ogni altro calciatore, nove doppiette, 25 partite nelle quali è andato in gol. Gonzalo, riassumendo, ha segnato una media di un gol ogni 41 palloni toccati: altro record, altra cifra da capogiro. E se allarghiamo il computo agli ultimi 3 anni, scopriamo che le reti sono 71, gli assist 16: in altre parole, 87 gol portano, in modo diretto o indiretto, la sua firma. Sono state evidentemente – specie l’ultima – stagioni incredibili per lui, ma il suo talento non era certo sconosciuto al mondo del pallone. Basti pensare che in Spagna, al Real Madrid (dove ha militato dal 2007 al 2013), ha messo a segno 107 reti in 190 partite di campionato, sei reti in 26 presenze di Coppa di Lega, 8 gol in 48 match internazionali. E prima ancora, al River Plate, dove aveva militato per tre anni dal 2004, agli inizi della carriera, el Pipita era andato in gol in 15 occasioni. Ma questa è storia. La storia si trasforma in cronaca, il passato in presente, e soprattutto in futuro. E il futuro di Higuain è bianconero. Bienvenido, Pipita. (juventus.com) http://www.juventus.com/it/news/news/2016/gonzalo-higuain---bianconero.php
  3. MORATA E POGBA – “Il Real eserciterà la recompra, poi si vedrà. Per Pogba non abbiamo ricevuto nessuna offerta, è un giocatore fondamentale per il presente e il futuro della Juve”. IL MERCATO ANTICIPATO – “Con Pjanic e Dani Alves abbiamo anticipato il mercato, il brasiliano sarà a Torino all’inizio della prossima settimana. Abbastanza utopistiche le piste Gomes e Mascherano”. BERARDI – “Non credo andrà all’Inter, ha scelto un percorso di crescita preciso”.
×
×
  • Create New...