Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'copenaghen'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Allianz Stadium, J-Museum & Biglietti
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 1 result

  1. Un fulmine a ciel sereno: 50 metri rana davvero volati in poco più di venti secondi. Fabio Scozzoli è tornato, dopo un paio di stagioni sofferte, sale nuovamente su un gradino del podio ed è quello più alto: l’azzurro conquista la medaglia d’oro agli Europei di nuoto in vasca corta in corso di svolgimento a Copenhagen. Nella piscina danese non è solo il risultato del romagnolo a stupire, ma, soprattutto, il modo con cui è arrivato. L’azzurro è stato sempre tra i migliori tra batteria e semifinale, ma ha dato addirittura un’accelerata nell’ultimo atto timbrando il tempo clamoroso di 25″62, nuovo Record Europeo (migliorando il crono che già gli apparteneva). Battuti avversari di livello stratosferico come il russo Kirill Prigoda e il campione di tutto Adam Peaty, staccati rispettivamente di 6 e 8 centesimi. In finale c’era anche Niccolò Martinenghi, che ha chiuso una gara comunque positiva in ottava posizione. “Sono molto contento. Dalla semifinale sono riuscito ad aggiustare qualcosa, arrivavo lungo all’arrivo ed ho accorciato un pelo la subacquea arrivando al meglio sulla piastra. La dedico al mio amico Mattia (Dall’Aglio, ndr) mancato quest’estate, una persona importante anche nei momenti più difficili per me” le sue parole nel post gara alla Rai. https://www.oasport.it/2017/12/nuoto-campione-deuropa-fabio-scozzoli-missile-subacqueo-demolito-il-fenomeno-peaty-ritorno-leggendario/
×
×
  • Create New...