Jump to content
Sign in to follow this  
Morpheus ©

VOLLEY - FIVB Volley Nations League

Recommended Posts

Joined: 13-Oct-2005
217,790 posts

Questa sera (ore 22.00) l’Italia affronterà il Canada nel match che apre l’ultima tappa della Nations League 2019 di volley maschile, gli azzurri scenderanno in campo a Brasilia per sfidare la compagine nordamericana in un incontro fondamentale per la qualificazione alle Final Six. I ragazzi del CT Chicco Blengini sono obbligati a vincere per continuare a inseguire l’accesso agli atti conclusivi del prestigioso torneo internazionale, bisogna assolutamente conquistare l’ottavo successo per rimanere davanti alla Polonia e lanciarsi al meglio verso lo scontro diretto contro la Francia che probabilmente risulterà determinante nella giornata di domani. La nostra Nazionale è reduce da due cocenti sconfitte all’Allianz Cloud di Milano contro Argentina e Polonia, due ko che hanno un po’ frenato la compagine italiana capace di convincere nei primi tre fine settimana nonostante l’assenza di diversi big.

Per questa trasferta in Brasile il nostro sestetto dovrà fare a meno del palleggiatore Simone Giannelli, del centrale Matteo Piano e dell’infortunato opposto Gabriele Nelli. Tre assenze di peso che sicuramente complicheranno la vita all’Italia in un incontro fondamentale nella corsa verso Chicago, si punterà tutto sull’opposto Giulio Pinali che ha convinto quando è stato chiamato in causa, su Riccardo Sbertoli in cabina di regia che dovrà trovare un buon feeling con i propri attaccanti, sull’esperienza del martello Oleg Antonov che verrà affiancato dal sempre più lanciato Daniele Lavia. Una formazione giovane ma ambiziosa e talentuosa che potrà giocare a viso aperto contro il Canada presentantosi nella capitale verdeoro praticamente con il roster completo. Attenzione soprattutto agli attaccanti John Perrin, Steven Marshall, Stephen Maar e Nicholas Hoag che sono da anni i punti di riferimento della Foglia d’Acero, capace di vincere sette partite fino a questo momento e virtualmente ancora in corsa per la Final Six.

 

https://www.oasport.it/2019/06/volley-nations-league-2019-italia-canada-gli-azzurri-devono-vincere-per-inseguire-la-final-six/

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
217,790 posts

Italia che cede al Canada 3-1 e che quasi certamente saluta la competizione

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
217,790 posts

Italia maschile eliminata... Se non altro era sperimentale

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jan-2008
34,330 posts

Secco 3 a 0 della Turchia alle ragazze di Mazzanti.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jan-2008
34,330 posts

Sconfitta pure contro le riserve della Cina ed eliminazione dal torneo.

 

 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2010
3,905 posts

Non è pertinente ma non voglio aprire un post solo per questo... ma l'Italia Universitaria maschile ha vinto le Universiadi, conteranno poco ma la finale è stata una bella partita contro la Polonia (3-2), molto sentita in campo tra l'altro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 14-Dec-2010
3,905 posts

L'Italia straccia la Serbia 3-0 e si qualifica alle Olimpiadi di Tokyo 2020. GRANDI RAGAZZI.

Partita memorabile, ieri sera momenti di grande paura con l'Australia, in vantaggio 1-0 e 2-1 nel conto set, poi rimontata. Molto timore per stasera perché la posta era alta e l'avversario quello delle grandi occasioni, ma è uscita un'Italia stellare, Serbia annichilita fin dalle prime battute e mai in partita. Si va a Tokyo, alla caccia di quel metallo che purtroppo neanche la Generazione dei Fenomeni è riuscita a vincere!

Edited by Near87

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 30-Aug-2008
1,385 posts

Non ricordo di aver mai visto un'esultanza del genere per una "semplice" qualificazione. Per carità, bella soddisfazione, ma atteggiamenti del genere una volta erano riservati alla nazioncina di turno che si qualificava per i Mondiali di calcio. Le facce trasfigurate  ed urla dopo ogni punto stanno oltrepassando il mio concetto di buon gusto.E non solo nella pallavolo. Per i commentatori sono meravigliosi, e ieri sera l'aggettivo meraviglioso l'hanno fastidiosamente ripetuto allo sfinimento.Contenti e convinti loro. 

Share this post


Link to post
Share on other sites
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...