Vai al contenuto

Vespa76

Tifoso Juventus
  • Numero contenuti

    166
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

24 Excellent

Su Vespa76

  • Livello
    Juventino Soldatino
  1. 1) il paragone non era inteso sul ruolo ma sull'incapacità di riuscire ad emergere e diventare un (quasi) titolare. 2) era per dire che poteva rimanere anche il Marchisio attuale (a fine carriera) se bastava un centrocampista per smistare il gioco solo in orizzontale da destra a sisnistra. Lungi da me insultare Marchisio...avrei comunque voluto che rimasesse con noi. Per me era un fenomeno!
  2. Ti ringrazio. Anche lui era bianconero di pelo e di fatto....abbaiava "con me" ogni volta che segnava la Juve. Se avesse potuto, anche ieri sera, avrebbe "salutato" il gol di Mandzukic.
  3. Purtroppo oggi sono triste a causa della dipartita del mio cagnolino (Shony) avvenuta ieri proprio poco prima della partita. Quindi non ho avuto la forza di seguire il match. Comunque grande Juve...ad oggi abbiamo fatto molto bene in Champions. Ovviamente dobbiamo alzare ancora di più il livello di gioco per le sfide più impegnative che seguiranno dopo il girone. Al momento possiamo ritenerci soddisfatti.
  4. Se Allegri avesse voluto mettere uno forte di testa avrebbe fatto entrare Rugani e magari pure Mandzukic al posto di Dybala. La verità è che la "mossa" Barzagli serviva solo per fare meglio la solita melina con la difesa a tre. La finalità era tenere palla per rischiare meno. Stessa motivazione della partita con il Cagliari. Noi puntiamo a gestire....
  5. Secondo la mia opinione la partita di ieri ha fornito le seguenti indicazioni: - Alex Sandro è definitivamente il lontano parente di quello ammirato due anni fa. - Matuidi e Dybala dovrebbero essere dedicati al campionato e partire invece dalla panchina in Champions. Il primo non è tecnicamente adatto per questa partite. In Champions servono i piedi buoni. Non a caso Betancour ha fatto bella figura ieri (pur non essendo niente di speciale). Il secondo invece è deludente. Quando sale il livello della competizione non riesce ad essere incisivo. Ieri non ha giocato male ma, detratto il tiro sulla traversa, ha prodotto troppo poco. Sia in termini assist ai compagni che di conclusioni in porta (inguardabile quella di fine partita). Si vede nettamente la differenza con Ronaldo soprattutto in termini di cattiveria e voglia di fare giocate importanti. La verità è che Paolo in queste partite si nasconde. - Il nostro attuale gioco richiede una punta in area di rigore. Mettiamo molti palloni in mezzo dalle fasce, sia alti che bassi, ma Ronaldo & Dybala si muovono dappertutto e spesso lasciano l'area scoperta. - Allegri deve capire che in Champions occorre inculcare una mentalità più positiva. Stai giocando bene, l'esito della partita non è decisivo, è inutile inserire un difensore e lanciare alla squadra il segnale del tiriamo i remi in barca e difendiamo l'1-0. Comunque possono capitare queste partite. L'importante è non aver pregiudicato nulla e guardare già al prossimo incontro con voglia di rivalsa.
  6. Universi alternativi

    Considerando anche il valore delle squadre affrontate, teoricamente in quello parallelo avremmo 33 punti in campionato e saremmo già primi nel girone di Champions. Ma non è questo il senso del topic. La questione è...un po' di coraggio...ogni tanto, non dico sempre, ogni tanto...sarà pure il caso di dimostrarlo? O ci dobbiamo rassegnare ad avere la mentalità da provinciale di lusso (stile Mourinho/Capello)?
  7. Universi alternativi

    Allegri intervistato, nell'universo attuale, dopo Juventus - Genoa: Abbiamo pagato una ingenuità difensiva nell'occasione del calcio d'angolo. Dobbiamo essere più concentrati in certi momenti della partita. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto. Ho inserito D.Costa, Dybala e Bernardeschi nel finale per cercare di recuperare il risultato ma sono stati troppo frenetici sotto porta. Allegri intervistato, in un universo parallello, dopo Juventus - Genoa: Dopo il primo gol abbiamo giocato in maniera insufficiente. Poche occasione create fino al gol dell' 1-1. Era quindi necessario creare di più e chiudere la partite molto prima. E' sempre possibile che arrivi un gol fortunoso dell'avversario. Ho quindi inserito D.Costa e Dybala immediatamente alla fine del primo tempo per cercare di rivitalizzare la manovra di attacco e chiudere il match. Allegri intervistato, nell'universo attuale, dopo Juventus - Cagliari: Il problema è che stiamo subendo troppi gol. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto. Ho fatto entrare Barzagli sul 2-1 per cautelarmi nel finale di gara. Quest'anno ancora non abbiamo vinto una partita (in campionato) per 1-0. Allegri intervistato, in un universo parallello, dopo Juventus - Cagliari: Dopo il primo gol abbiamo giocato in maniera insufficiente. Pochissime occasioni da gol create fino al gol del 2-1 ed abbiamo continuato sulla stessa falsariga aanche nel secondo tempo. Era quindi necessario creare di più e chiudere la partite molto prima. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto. Avrei fatto entrare Barzagli solo sul 3-1 a risultato acquisito. Allegri intervistato, nell'universo attuale, dopo Juventus - Manchester: Abbiamo fatto un ottima gara e meritavamo di vincere ma siamo stati troppo imprecisi sotto porta. Purtroppo abbiamo pagato due ingenuità difensive entrambe su calcio da fermo. Dobbiamo migliorare sotto questo aspetto e fare tesore dell'esperienza. Ho fatto entrare Barzagli sull' 1-0 poichè mi serviva un giocatore fisico in mezzo all'area per contrastare i nuvoi entrati nel Manchester. Allegri intervistato, in un universo parallello, dopo Juventus - Manchester: Abbiamo fatto un ottima gara ma siamo stati troppo imprecisi sotto porta. Nel finale di partita, temondo un possibile calo fisico, ho fatto entrare Cancelo al posto di Pianic e Mandzukic al posto di Dybala per cercare di mantenere il più possibile attiva la fase offensiva. ERA UNA PARTITA NON DECISIVA ED I GIOCATORI SI STAVANO DIVERTENDO COSI' COME GLI SPETTATORI. NON C'ERANO RISCHI DI COMPROMETTERE IL GIRONE. Avrei fatto entrare Barzagli solo sul 2-0 a risultato acquisito. Votate pure quale delle due versioni del Mister preferite .
  8. Considerando (l'inutile) turn over voluto dal mister contro il Genoa, a Manchester mi aspetto di dominare la partita e vincere senza se e senza ma.
  9. Il problema infatti non è Ronaldo il quale rischia però di fare la fine di Higuain. Il problema sta seduto in panchina.
  10. Per me invece allegri dovrebbe fare mea culpa. Intanto perchè ogni partita cambia squadra e questo non facilita l'affiatamenteo necessario con i nuovi giocatori. Questo vale in particolare quando non sei in grado di dare un gioco definito alla squadra. Almeno falli abituare fra di loro! Soprattutto Dybale e Ronaldo dovrebbero giocare sempre insieme per prendere maggiore confidenza. Alla fine del primo tempo, fai entrare SUBITO dal primo minuto sia Dybala che D.costa per cercare di chiudere la partita. Questa è la mentalità giusta. Non quella di far entrare D.costa dopo 15 minuti sperando di prendere il Genoa in contropiede! A fine gara allegri ha detto: "...complimenti al Genoa che è riuscito a rimanere in partita in attesa di sfruttare l'occasione capitata...". Ho fatto quindi mente locale e mi è venuto in mente quanto segue: Il Chievo è rimasto inpartita fino al 94' Il Parma è rimasto in partita fino alla fine Il Frosinone è rimasto in partita fino a 15 minuti dalla fine Il sassuolo è stato domato solo nel secondo tempo Delle due l'una...o sono tutti formidabili contro di noi oppure siamo noi che non giochiamo all'altezza della nostra rosa.
  11. Sto vedendo ora il Barcellona su dazn. La qualità video sembra molto migliore rispetto alla partita del napoli. Immagino sia un problema di sovraccarico. Di positivo c'è che lo streaming occupa pochissima banda ( circa 75M per la partita della lazio). Questo è quanto indica l'uso di banda wifi dell'app dazn su smartphone android.... Possibile?
  12. Con Allegri dobbiamo per forza giocare con un centrocampo a tre. La qualità di gioco la vedremo con il prossimo allenatore che verrà.
  13. Come volevasi dimostrare. Compriamo Ronaldo per non fargli fare un tiro in porta. Facciamo un sacco di possesso palla sterile ma con poca qualità. Io il problema continuo a vederlo in panchina.
  14. Se non arriva un centrocampista di livello, considerendo le cessioni di piacere al Milan, sarebbe un calcio mercato (a mio parere) quasi-deludente. Non bastano CR7 (cmq da valutare vista l'età) e Cancelo per vincere la Champions. E ripetersi in Campionato sarà ancora più difficile conisderando il rafforzamento delle rivali (Milan e Inter).
  15. +++ COMUNICATO UFFICIALE SUGLI SCAMBI MILAN-JUVE +++

    Dare Higuain al Chealse per meno soldi non era meglio che potenziare il Milan?
×