Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'aumento di capitale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Sport Corner
    • Juventus Forum
    • Calciomercato Juventus
    • Juventus Women
    • Calciopoli (Farsopoli)
    • Il Romanzo Bianconero
    • Off Juve
    • Juventus news in English
    • Pronostici & Scommesse
    • Altri Sports
  • Tifosibianconeri.community
    • Il Diario dei Tifosi
    • Games Zone - Nuova Stagione 2019/2020
    • Off topics
    • Multimedia & Graphics
  • Supporto
    • Comunicazioni, proposte e messaggi per lo staff
    • L'Archivio Di Tifosibianconeri.com
    • Cestino

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


AIM


MSN


Website URL


ICQ


Yahoo


Jabber


Skype


Location


Interests

Found 2 results

  1. APPROVATI IL PROGETTO DI BILANCIO D’ESERCIZIO E IL BILANCIO CONSOLIDATO AL 30 GIUGNO 2023. SIGNIFICATIVA RIDUZIONE DELLA PERDITA D’ESERCIZIO APPROVATO L’AGGIORNAMENTO DELLE STIME DEL PIANO DI LUNGO PERIODO 2023/24 – 2026/27. CONFERMATI GLI OBIETTIVI STRATEGICI DI COMPETITIVITÀ SPORTIVA, SOSTENIBILITÀ ECONOMICO-FINANZIARIA E DI RILEVANTE E STRUTTURALE RIDUZIONE DELL’INDEBITAMENTO FINANZIARIO NETTO STIME DI PERDITA AL 30 SETTEMBRE 2023 CON RIDUZIONE DEL CAPITALE. DEFINITE LE LINEE GUIDA DI UN RAFFORZAMENTO PATRIMONIALE MEDIANTE AUMENTO DI CAPITALE FINO A MASSIMI EURO 200 MILIONI, CON IL SOSTEGNO DEL SOCIO DI MAGGIORANZA EXOR Approvato il bilancio consolidato per l’esercizio chiuso al 30 giugno 2023, che evidenzia una perdita di € 123,7 milioni (€ 239,3 milioni al 30 giugno 2022), in parte influenzata dagli effetti negativi sui ricavi e sui costi correlati agli esiti dei procedimenti sportivi italiani e internazionali Il Consiglio di Amministrazione ha aggiornato le stime del Piano 2023/24 – 2026/27, che conferma le linee strategiche e di sviluppo del Gruppo fondate sulla competitività sportiva, sul rafforzamento del brand e sul consolidamento dell’equilibrio economico-finanziario, con rilevante e strutturale riduzione dell’indebitamento finanziario netto Sulla base di stime preliminari al 30 settembre 2023, il primo trimestre dell’esercizio è previsto chiudersi con perdite superiori al terzo del capitale sociale, integrando i presupposti previsti dagli artt. 2446 e 2447 cod. civ. A supporto della realizzazione degli obiettivi del Piano, nonché tenuto conto degli impatti – nell’esercizio in corso e in quello precedente – derivanti dagli esiti dei procedimenti sportivi italiani e internazionali avviati nel 2022/23, il Consiglio di Amministrazione ha definito le linee guida di una manovra di rafforzamento patrimoniale da attuarsi mediante la riduzione del capitale sociale al minimo legale e contestuale aumento del capitale sociale, a pagamento, per massimi € 200 milioni EXOR N.V. ha espresso il proprio sostegno all’operazione, impegnandosi a sottoscrivere la quota di aumento di capitale di propria pertinenza, pari al 63,8%, e ha inoltre manifestato la propria disponibilità ad effettuare versamenti in conto futuro aumento di capitale per massimi € 128 milioni circa. Juventus valuterà di costituire un consorzio di garanzia per la sottoscrizione e liberazione delle nuove azioni eventualmente non sottoscritte L’Assemblea ordinaria degli Azionisti si terrà il 23 novembre 2023, presso l’Allianz Stadium Torino, 6 ottobre 2023 – Il Consiglio di Amministrazione di Juventus Football Club S.p.A. (la “Società” o “Juventus”), riunitosi in data odierna sotto la Presidenza di Gianluca Ferrero ha, inter alia, (i) approvato il progetto di bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato per l’esercizio chiuso al 30 giugno 2023; il bilancio d’esercizio sarà sottoposto all’approvazione dell’Assemblea degli Azionisti che è previsto si tenga il 23 novembre 2023, in unica convocazione, presso l’Allianz Stadium; (ii) approvato l’aggiornamento delle stime del Piano di lungo periodo per gli esercizi 2023/24 – 2026/27 (“Piano”) e (iii) definito le linee guida di un rafforzamento patrimoniale mediante aumento di capitale, a pagamento, fino a massimi € 200 milioni (“Aumento di Capitale”).
  2. La Juve studia un aumento di capitale: ipotesi 300-400 mln Redazione Si fa largo l’ipotesi di un aumento di capitale per la Juventus. Attualmente non sarebbe stato avviato alcun processo, ma secondo quanto riportato da Il Sole 24 Ore l’indiscrezione comincia a circolare nell’ambiente delle banche d’affari. Le casse della società bianconera richiedono risorse, a causa dell’emergenza Covid e di bilanci in rosso negli ultimi anni, così Exor – la holding della famiglia Agnelli-Elkann che controlla il club bianconero –, assieme alla società, starebbero valutando la situazione, in attesa di capire le esigenze di cassa e l’entità dell’eventuale operazione al termine della sessione estiva di mercato. Un valore della nuova possibile ricapitalizzazione non è al momento preventivabile, anche se – in base alle indiscrezioni – si parla di una cifra compresa tra 300 e 400 milioni, quindi a un livello simile all’ultima operazione di iniezione di risorse. Exor sottoscriverebbe pro quota il possibile aumento. Restano invece da definire anche i tempi, anche se a mercato concluso la situazione potrebbe essere più chiara e idonea a prendere una decisione definitiva. Tra le altre opzioni sarebbero stati studiati un prestito convertibile e l’ingresso in minoranza di un socio finanziario, ma entrambe le ipotesi sarebbero state subito scartate. I conti della Juventus nel primo semestrehanno visto ricavi per 258,3 milioni di euro, in calo rispetto ai 322,3 milioni del 2019/20. In leggero aumento anche i costi a quota 263,4 milioni di euro (contro i 260 milioni dell’esercizio precedente), mentre le perdite per il periodo sono state pari a 113,7 milioni (50,3 milioni nel 2019/20). Calcio&Finanza
×
×
  • Create New...