Jump to content
Sign in to follow this  
Morpheus ©

Mondiali di Ciclismo: Ponferrada 2014: Michał Kwiatkowski campione

Recommended Posts

Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

A poche ore dall’inizio del Mondiale di Ponferrada siamo riusciti ad avvicinare il ct dell’ItalBici, Davide Cassani. E’ con lui che facciamo il punto circa i sogni e le speranze di una Nazionale che in Spagna non è di certo considerata tra le favorite, ma che – stiamone certi – non andrà a Ponferrada per fare da comparsa.

Cassani, come ci si sente alla vigilia del primo Mondiale da ct?

Sono bello teso, ma è una carica giusta. Un’emozione positiva.

Che tipo di percorso è quello che aspetta di consacrare il campione del mondo 2014?

Duro, ma non particolarmente selettivo. Sull’ultima salita si può fare sicuramente qualcosa, e sono convinto che basterà arrivare su con 100 metri per poi andare all’arrivo. Certo, bisognerà capire in quanti affronteranno davanti l’ultimo strappo.

Chi è il favorito numero uno?

Degenkolb, il tedesco. E’ in grado di esprimere una grande potenza in volata, è difficile staccarlo e ha un’ottima squadra. Poi metto Gerrans, che in carriera ha vinto Sanremo e Liegi: è molto veloce anche lui, e potrà sfruttare un team altrettanto competitivo.

Ti viene in mente un corridore del passato che sarebbe stato particolarmente a suo agio lungo un percorso del genere?

Non ho dubbi: Oscar Freire.

Abbiamo la rosa ufficiale: con Nibali, Aru, Giampaolo Caruso, Colbrelli, Bennati, De Marchi e Quinziato ci sarà anche l’altro Caruso, Damiano. Ci puoi motivare la tua scelta?

E’ più veloce di Formolo e Zardini, è uscito molto bene dalla Vuelta e ha un’esperienza maggiore rispetto agli altri due ragazzi. Che però, vorrei sottolinearlo, avrebbero meritato come lui correre il Mondiale. Sono entrambi molto bravi.

Visualizza galleria

.
1321409-28421442-640-480.jpg

Che ruolo avrà l’Italia?

Avremo un ruolo da outsider. Non abbiamo un favorito, abbiamo a disposizione corridori da corse a tappe, Nibali e Aru, e un velocista come Colbrelli, ma non possiamo dire di avere nella nostra rosa uno che sicuramente si giocherà la vittoria.

Proprio in virtù di questo, l’idea sarà quella di fare corsa dura fin da subito?

Dipende. Dobbiamo ancora stabilire come muoverci, e farlo adesso è sicuramente prematuro. Probabilmente faremo delle mosse già all’inizio, ma ci aspettiamo altrettante contro-mosse da parte delle altre squadre. Ecco perché siamo pronti a cambiare in corsa la tattica di gara: sarà questa la nostra forza.

Visualizza galleria

.
1321410-28421470-640-360.jpg

Molto dipenderà dalla condizione di Nibali, non è così?

Certo. Sapevamo che non sarebbe stato quello del Tour de France, ma quando uno è un campione lo è anche se non è al top, e anche all’80% può vincere le corse. Vincenzo ci ha dato massima disponibilità, è un leader. La nostra Nazionale gira ovviamente intorno a lui. In gara capiremo come starà e da lì decideremo il da farsi. Siamo pronti a inventarci qualsiasi tattica. Ed è giusto che sia così, non avendo un favorito dovremo gioco forza inventarci qualcosa.

A disposizione c’è però un Fabio Aru che scalpita…

Ma a Fabio non metteremo pressione. E’ un corridore da corse a tappe, ed è qui perché ha dimostrato di tenere alla Nazionale con tutte le sue forze. E poi va forte, molto forte. Ma qui avrà zero pressioni, zero responsabilità. E’ uno del gruppo.

Già, il gruppo. E’ questo il concetto base su cui si fonda la tua Nazionale, giusto?

E’ così. Non ho dubbi sul gruppo che abbiamo creato. Sono tranquillo perché la squadra si muoverà da squadra. Solo così riusciremo a toglierci soddisfazioni e a lottare per un risultato di prestigio. Vincere sarà difficilissimo, ma se perderemo con dignità saremo comunque soddisfatti, perché il ciclismo e il percorso azzurro non finiscono domenica, anzi: per me sarà solo l’inizio di una nuova avventura. Sarà il mio primo Mondiale, e spero che in futuro potranno essercene molti altri.

(eurosport.yahoo.it)

Domani si corre...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

È scivolato Nibali.

Ritirato?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

No si è ripreso mh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Secondo i cronisti RAI Nibali se la deve tirare di più mh

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Grande Cassani .asd

" 10 mondiali da corridore, 18 da commentatore, ora da commissario tecnico, te lo saresti mai aspettato ?"

" Sinceramente si"

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Italia in testa al gruppo ora, provano a forzare il ritmo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

Scatto di Aru!!!

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Hanno spaccato il gruppo

caos organizzato .rulez

Edited by vale85

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Risponde la Spagna, si comincia a fare sul serio

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

Nibali è dietro?

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Nibali è dietro?

è nel gruppo con Spagna e Australia credo

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Concordo coi cronisti, anche il Belgio proverà un attacco a breve

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

Last lap

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Non ce la fa più De Marchi

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

Grande scatto, secondo me lo porta a casa

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Grande scatto, secondo me lo porta a casa

:sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 13-Oct-2005
214,626 posts

Sono felice per lui, ha fatto un'iniziativa ottima.

Delusione azzurra.

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

Sono felice per lui, ha fatto un'iniziativa ottima.

Delusione azzurra.

Eh ma ormai facciamo sempre così sin dalle olimpiadi di Londra, si fa saltare il banco e poi non abbiamo le forze per cogliere il momento giusto .asd

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 04-Nov-2008
4,805 posts

De Marchi amareggiatissimo ...

Share this post


Link to post
Share on other sites
Joined: 31-Jan-2008
33,422 posts

Meritato anche perche' la sua squadra è stata l'unica a tirare stamattina. :sisi:

Share this post


Link to post
Share on other sites
Guest
This topic is now closed to further replies.
Sign in to follow this  

  • Recently Browsing   0 members

    No registered users viewing this page.

×
×
  • Create New...